Lilli Carati hardcore scene from Una ragazza molto viziosa

469,784 98 %
CinemaCult.com - Nude celebrities and Classic Pornstars
Embed

Cult actress Lilli Carati - Hardcore scene from Una ragazza molto viziosa. Sex, blowjobs, cum on tits...

Published by CinemaCult
5 years ago
Ads by TrafficStars
Please or to post comments
If spammers comment on your content, only you can see and manage such comments Delete all
sempre un mito splendida lilli
3 years ago
Reply
splendida lilli
4 years ago
Reply
She is dead today, R.I.P.
4 years ago
Reply
R.I.P LILLI CARATI

ROMA - La sua è stata una storia travagliata, passata - com'era - dalla commedia all’italiana al porno, ma restando sempre un'icona sexy: la battaglia di Lilli Carati si è conclusa con la sua morte.

"Oggi è un giorno triste. Lilli non c'è più! È andata via in silenzio, ieri notte, dopo una lunga malattia che ha combattuto fino alla fine. Ciao Lilli, prego per te". Così il regista Luigi Pastore sulla sua pagina Facebook saluta l'attrice, mancata ieri a Besano, nel varesotto.

I funerali dell'attrice, icona sexy degli anni '70, si svolgeranno domani alle 14.30 nella chiesa S.Paolo a Induno Olona, nel varesotto, dove risiedeva la 58enne. Dopo il funerale il corpo sarà cremato.

Lilli Carati, il cui vero nome era Ileana Caravati, era nata a Varese nel 1956. Da quando si era ammalata la si vedeva sempre meno e, a quanto si è appreso, si è spenta in una struttura sanitaria a Besano, dove era in cura.

L'attrice fu protagonista di varie pellicole negli anni ’70 e ’80, tra cui "Il corpo della ragassa" con Enrico Maria Salerno e Renzo Montagnani, "Magic Moments" con Stefania Sandrelli e Sergio Castellitto, e "Avere vent’anni" con la bellissima Gloria Guida.

Il suo fu un successo clamoroso in quegli anni, che la portò ad avere seri problemi di tossicodipendenza, fino al passaggio al mondo del cinema pornografico, utilizzato, come raccontava la stessa attrice, soprattutto come fonte di guadagno per comprare la cocaina.

Per due volte Lilli aveva addirittura tentato il suicidio: poi la disintossicazione e la rinascita, anche in tv. Di oggi, infine, la tragica notizia.
4 years ago
Reply
yummy the king loves it!!
5 years ago
Reply
Questa si che geme, sta TROIA!!!!!!!!!!!!
5 years ago
Reply