Old xHamster
This is a print version of story la seconda parte di mia moglie by marcoanubis from xHamster.com

la seconda parte di mia moglie

Visto pre ultima volta massimo , poi lui riparti per la sicilia, ormai internet galoppava senza sosta , con siti ,annunci,messenger, ecc provai a mettere un annuncio come coppia, che cercava altre coppie,con qualche s**tto dell epoca ,e poco dopo , ecco una montagna di mail con richiesta di incontri conoscitivi, ma nella mischia scegliemmo una coppia piu giovane di noi ci incontrammo e fu subito amicizia.lei andava matta per il mio cazzo, ci invitavano spesso, e spesso venivano a trovarci .....che dire era nata anche un amicizia, ma loro erano gia avanti con le esperienze, avevano molte amicizie, e una bellla sera, ci chiedono se volevamo andare a casa loro perche avevano invitato alcune coppie...... e siamo andati anche noi e li abbiamo conosciuto altre coppie,quella sera eravamo 4 coppie , abbiamo iniziato a giocare al gioco della bottiglia, e chi perdeva aveva una penitenza da far fare alla propria moglie, che di solito era una pompa davanti a tutti, o togliere un indumento, che alla fine si ritrovarono in poco tempo nude completamente, a quel punto finimmo tutti a scopare con una moglie o con altre, ma la cosa che mi eccito di piu,e che la mia donna era la piu gradita, tutti cercavano di scoparla, e a turno la scoparono tutti e a volte anche due insieme,le aveva anche rapporti anali, ma i primi tempi non lo concedeva ad altri,dopo quella sera , un altra coppia che era li , ci contatto dicendo che aveva piacere a rivederci,e la coppia che avevamo conosciuti, ci avevano detto che sara aveva avuto un bell successo che tutti nutrivano dell interesse per lei,la cosa mi eccitava,ci incontrammo anche col la coppia che ci aveva contattato, e passammo una bella serata , con scambio completo,lui si scopo mia moglie piu volte, era eccitato come un porco, e anche io nell altra stanza , pompavo per bene sua moglie facendola godere come una vera donna troia, e mi confido che gli piacevo molto, che sperava che rimanevamo amici( cosa che ancora adesso lo siamo a distanza di 14 anni) ma la cosa che mi cominciava a eccitare di piu vedere mia moglie montata come una vera puttana,e che tutti la desideravano,e la sera tardi mi ritrovavo a chattare sempre piu con singoli,ed e li che conobbi andry, una persona che per lavoro viaggiava moltissimo,era alto 205 moro un bel uomo, con un cazzo enorme,a lei comincia a parlargli dell mia fantasia di vederla con un uomo per vederla al centro delle attenzioni, e che da tanto tempo, chattavo con un uomo che mi tartassava chiedendomi un incontro solo per un caffe, ci volle un po di tempo per convincerla, ma poi accetto, una mattina lui rientrava da un viaggio, e ci chiese
di vederci all uscita degli arrivi del aereoporto, lo trovammo in piedi davanti la vetrina del uscita, a lei gli piaceva molto alto moro ,rimase per la sua bellezza,andammo in un bar, e prendemmo un caffe,,,, e parlammo per un po, poi lei si alzo e disse vado in bagno, mentre si dirigeva verso il bagno lui gli guardava il culo , non curante dell mia presenza, ma la cosa mi eccitava , lei indossava un jeans bianco un po trasparente, che si intravedeva in perizoma che indossava,come spari dietro l'angolo, lui si giro verso di me e mi disse.... mi attrae molto tua moglie.... LA VOGLIO...io con un sorriso gli dissi .... siamo qui per questo... continuo lui ..... ha un culo fantastico, e io risposi quasi in automatico...e come lo usa.... lui disse bene bene...
Torno lei, e lui doveva ripartire lo accompagnammo , e ci chiese che se avevamo piacere la prossima settimana sarebbe rientreto il venerdi sera,lei non mi diete il tempo nemmeno di aprire bocca , che gia aveva detto siii con molto piacere....
tornando a casa pensavo dentro di me....ma guarda sta troia , faceva tanto la sostenuta, r poi ha una gra voglia di scoparselo come una vera puttana....e me lo confesò anche, dicendomi che gli piaceva moltissimo......l'attesa fu lunga , ma venne il giorno,
tornammo all aereoporto ed era li che ci aspettava , aveva albergo prenotato a ostia, ma prima andammo in un bar, a bere una cosa,e a scambiare due parole, lei era vicino a lui e lo guardava , ma in lei notavo il desiderio di scoparselo, uscimmo dal bar e abbiamo passeggiato per un po,e lei era abbraciata a lui come una coppia, e lui ogni tanto gli palpava il culo , lei come nulla fosse se lo faceva toccare, premetto che eravamo per strada, lungomare di ostia di sera....poi prendiamo la macchina e ci fa strada dicendoci dove era albergo,salimmo in camera, e la comincio a baciare tutta e la spoglio , rimase solo mutandine e reggi seno e si spoglio anche lui e rimase in mutande, lei sul letto sdraiata , lui si avicino gli scosto le mutandine e la comincio a masturbare, gli era di fianco , lei godeva c*** una troia poi lei gli tiro giu le mutande e usci un cazzo che sembrava un palo, lo prese in bocca con fatica appena la cappella riusciva ad entrare, la lo succhiava con avidità , lo spompinava com molta energia, poi lui la giro e gli monto sopra e ogni colpo di cazzo era un orgasmo,godeva godeva godeva , pensavo che puttana...poi lui si tiro su e gli ando sopra con le palle sulla bocca mentre lei era sdraiata,e mentre lui si masturbava gli faceva leccare le palle, poi gli rinfilo il cazzo in bocca,per un quarto di ora se lo fece succhiare.... poi la mise su un fianco, e la riscopo di nuovo la fica ma su un fianco,,,ad un certo punto, lo sfilo e gli chiese .....posso nel culo?
e lei sii con il viso sconvolto dal piacere.. non ci potevo credere, lo a ha appizzato fra le chiappe e con un va e vieni leggero dopo 5 o 7 pompate era tutto nel culo, ha cominciato a sbatterla cosi forte che ormai gridava di piacere, tanto che mi sentivo in imbarazzo perche pensavo ai vicini......poi la girata a pancia sotto, e ha cominciato a sbatterla ancora piu forte, e ad un certo punto gli ha detto VENGO VENGO..... e lei siii continua..... lo ha spinto cosi in profondita che dolo le palle si vedevano fuori dal culo ormai dilatato sono rimasti cosi per una decina di minuti entrambe distrutti, poi si sono alzati e andati al bagno a lavarsi , io sono sceso e ho salutato andry, lei mi ha seguito poco dopo, e salita in auto ,e mi ha detto che si sono baciati , e che voleva rivederla, e anche lei , mi ha detto che aveva il culo che gli faceva male.....cè il video di loro e una storia vera, cè un continuo ciao alla prossima commentate
Story URL: https://xhamster.com/stories/la-seconda-parte-di-mia-moglie-761775
Comments 1
Please or register to post comments
Racconto arrapante, la tua lei è proprio una vacca da sbattere senza pietà...cura un po' più la forma del racconto per renderlo più scorrevole. Il fatto che probabilmente scrivi sul cellulare lo penalizza un po'.
4 months ago
Reply