Free Sex Stories in Italian
Page 33

Mia suocera, puttanone anale.

Si la mia cara suocera;tutto iniziò dopo il mio fidanzamento e continua ancora ad oggi.Mia suocera, malgrado abbia 84 anni suonati, è un vero miracolo della natura.Il suo fisico è tonico , e dimostra 20 anni in meno rispetto all' anagrafe; è stata sempre in attività, e il suo charme non si è spento col passare degli anni anzi è un crescendo.Lei è vedova da molti anni, e mi racconta che con il marito al massimo qualche scopata tradizionale, mentre a me si è concessa " tutta tutta", e intendo dire che a mè ha donato la sua verginità anale, cosa che il marito si è sempre sognato o forse non ha ma... Continue»
Posted by Mercurio47 10 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Mature  |  
9736
  |  
70%

Diario di un segaiolo - La sorellona - Una piacevo

Senza più Cristina in casa cominciai a dedicare le mie seghe alle bellezze straniere scoprendo il fantastico universo delle bellezze di Nuts magazine, a partire da Lucy Pinder e Michelle Marsh.
Mentre le bellezze nostrane ritornavano ad esser pudiche e persino a ridursi il seno, quelle inglesi erano maledettamente esibizioniste e sfoggiavano topless su topless, pose provocanti, foto dal doppio senso inequivocabile.
Le seghe erano inevitabili e quando non mi bastavano le foto andavo a ricercare i video backstage.
In patria le uniche a dare un minimo di soddisfazione furono la Canalis prima... Continue»
Posted by SborratetteBis 10 months ago  |  Categories: First Time, Taboo, Voyeur  |  
3457
  |  
100%
  |  1

Arrivai ancora giovane ma non più illibata

Arrivai ancora giovane ma non più illibata
Nostra madre e il nostro patrigno erano morti due giorni prima in un incidente stradale mentre tornavano dalla città dopo aver fatto spese. Erano partiti il giorno precedente perché dovevano visitare un po' di negozi per trovare quello che era indispensabile per la fattoria. Un non so che cosa per il trattore. Non mi sono mai interessata alla fattoria. La detestavo. Per colpa del nostro patrigno vivevamo sostanzialmente isolati dal resto del mondo. L'unico contatto col mondo esterno era la TV e la piccola scuola, ma i compagni avev... Continue»
Posted by Batman_112 10 months ago  |  Categories: Fetish, Mature, Taboo  |  
4617
  |  
60%

Visita medica aziendale alla presenza delle colleg

Anche quest'anno si approssimava il momento della visita medica aziendale.
Per comodità la nostra azienda faceva venire il dottore in azienda e gli metteva a disposizione l'ufficio più grande per poter svolgere comodamente le operazioni di sua competenza senza far perdere troppo tempo a noi lavoratori.
La nostra azienda ha 10 dipendenti. In ufficio siamo in 3, due ragazze (una, Simonetta, parecchio più giovane di me si occupa del Front Desk, l'altra, Nicole, 4 anni più vecchia di me, si occupa di amministrazione e gestione del personale ed è considerata il braccio destro del capo) e io (mi o... Continue»
Posted by kooouz 10 months ago  |  Categories: Fetish, Voyeur, Masturbation  |  
5311
  |  
80%

Estate veneziana - Capitolo uno

Capitolo uno

Ah... Quell'estate del '65. Avevo tredici anni; probabilmente non ero completamente innocente, lo concedo, ma ancora con molto da imparare! Mi masturbavo da più di due anni, qualche volta con un amico, di solito da solo. Avevo scoperto anche gli stimoli anali, usando vari giocattoli, risibilmente sottili ripensandoci ora, ma soddisfacenti allora. C’è da dire che allora l’educazione sessuale era molto carente, per non parlare dell’omosessualità. Non sapevo niente di rapporti anali od oralì; non all'inizio del 1965 comunque!

Stavamo tutti aspettando ansiosamente aprile,... Continue»
Posted by aramis45 11 months ago  |  Categories: Anal, First Time, Gay Male  |  
3910
  |  
80%

Viky


E’ qualcosa che non ha una ragione razionale di essere, magari quella persona non compie gesti fastidiosi contro di noi, non parla male di quello che facciamo, magari è anche cortese, e lo siamo anche noi, eppure…
Eppure c'è sempre un filo di tensione, di ‘stronza/o’ sulla punta della lingua, un 'cazzo vuoi’ che riecheggia nella testa ad ogni domanda che ci rivolge…
Sì, scommetto che è capitato, che questa cosa vi è familiare.


Ed ecco che potete capire come fosse il mio rapporto con la mia caposervizio.
Arianna era una donna a suo modo affascinante, molto attenta ai modi di porsi e d... Continue»
Posted by MisAlys 11 months ago  |  Categories: Anal, BDSM, Masturbation  |  
1799
  |  
83%

Viky 3

“Buon Nataleeee!!!” urlava uno dei dirigenti, totalmente ubriaco, al tavolo del ristorante, rivesciando due bottiglie.
La serata era stata assolutamente, come previsto, imbarazzante a più riprese.

Si era partiti subito bene, con l'amministratore delegato che si era presentato, fresco di divorzio, accompagnato da una stangona russa di nome Yadviga (subito ribattezzata YadFiga da un paio di colleghi) davanti al ristorante, e aveva subito cercato di appiopparmela.
Bionda tinta, altezza mirevole, un gusto nel vestire esagerato persino per i miei standard di appariscenza, troneggiava con una m... Continue»
Posted by MisAlys 11 months ago  |  Categories: BDSM, Hardcore, Masturbation  |  
1867
  |  
100%
  |  1

Viky 2

Nel mese successivo, senza calcare troppo la mano, colsi ogni occasione possibile perché fosse giustificabile la presenza di Alessio, e sempre più mi veniva chiaro il disagio di Arianna. Arrossiva quando le parlava, chiedeva di lui in ufficio nei momenti in cui eravamo sole, insomma…

Alessio piaceva ad Arianna.
Non ne ero gelosa, perché il rapporto con lui era -ad insaputa della morigerata Tailleur- molto spinto sul piano sessuale, poco su quello sentimentale. Io non frequentavo altri per pura casualità, ma lui non si sottraeva alle occasioni che il suo bel fisico muscoloso, gli occhi chia... Continue»
Posted by MisAlys 11 months ago  |  Categories: BDSM, Hardcore, Masturbation  |  
1409
  |  
100%

La cliente del supermercato. (prima parte)

Era l'ultima settimana di luglio, quando il sole ti sconquassa la testa e vorresti solo metterla a mollo. Purtroppo ero lì, inchiodato in quel supermercato di merda, ancora una settimana prima delle ferie e le pedane da scaricare dal magazzino. Come se non bastasse la direttrice più sadica che mai, mi lascia da solo in turno in corsia, un vialista per otto reparti. Sono nero e non vedo l'ora di uscire da quell'inferno. Mi chiamo Mauro, ho 27 anni e sono uno studente di legge fuori corso alla Sapienza a Roma, moro, alto sull'1.80 molto robusto.
"Sono a metà turno quando sento una voce calda ma... Continue»
Posted by cazzoaburbecondita 11 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore  |  
4107
  |  
100%
  |  1

Le mie storie (47)

Ogni tanto leggo i racconti che trovo in questo blog. In genere mi lascio incuriosire da quelli con i titoli più strani. Ho notato che molti di quelli etero, hanno protagoniste le parenti più strette tipo mamma e sorella. Precisato che questo si chiama "i****to" e non è una cosa particolarmente morale, è facile immaginare la maggior parte di queste storie sia inventata. Evidentemente però, date le tantissime persone che leggono, devono inevitabilmente attirare la fantasia di voi maschietti. Così una decina di giorni fa in occasione di una cena a casa mia, dopo aver mangiato e bevuto ho buttato... Continue»
Posted by isolafelice75 11 months ago  |  Categories: Masturbation, First Time  |  
1990
  |  
70%
  |  2

La Signora In Nero

Non era la prima volta che la vedevo salire sul mio stesso Bus ed ogni volta non potevo non ammirare la sua prorompente femminilità. Ora vi aspetterete che vi dica che vestiva sempre con abiti attillati o magliette scollate che lasciavano intravedere le sue forme, niente di tutto questo, il suo vestiario era sempre elegante e mai volgare. Peró aveva "un qualcosa" nel suo portamento che ogni volta rimandava il mio pensiero sempre in quella direzione, si... insomma, quel pensiero, quel "verbo" che attraversa la mente di un uomo privo di ipocrisia ogni volta che vede una bella donna: «scopare».
... Continue»
Posted by Chase90 11 months ago  |  Categories: Voyeur, Mature, First Time  |  
4727
  |  
90%
  |  5

La novizia

Nello specifico (non sto ad elencare le motivazione Psicoanalitiche), vi voglio coinvolgere con la mia Storia realmente vissuta con una splendida DONNA MATURA ( intendo che con la mia non più giovane Collega con 22 anni di differenza con il sottoscritto), che per motivi di privacy chiameremo ANGELA .La conobbi in uno studio medico di un collega dopo una sostituzione comune e devo dire che sebbene poco curata, mi attizzava moltissimo malgrado non curatissima, ma comunque una vera Femmina , la classica cavalla , alta, bionda con capelli ricciuti, occhi azzurri, labbra carnose e leggermente in s... Continue»
Posted by Mercurio47 11 months ago  |  Categories: Anal, Mature  |  
4832
  |  
60%

IO E SELINA

Quella mattina ci svegliammo abbastanza presto con Selina...
Di sotto ci attendevano i nostri due schiavetti...erano li dalla sera prima
rimasti a dormire come li avevamo lasciati. Indossammo i nostri vestiti
da Dom prima di scendere. Infilai con cura la maschera in latex e indossai la
gabbia di cinghie in cuoio borchiate e fibbiate, quindi infilai i cheaps in
pelle aderenti che finivano negli stivali al ginocchio e li allacciai con cura
in vita, quindi agganciai un perizoma in cuoio che mi copriva davanti, infine
i guanti neri in gomma sottili aderentissimi e lucidi...in quella t... Continue»
Posted by callaghano 11 months ago  |  Categories: Anal, BDSM, Fetish  |  
1783
  |  
100%

La gonnellina di jeans

Un guasto alle tubazioni dell'impianto idraulico aveva causato un allagamento a casa mia e visto
che era già un po' che ci pensavo, con l'occasione avevo preso la decisione di ristrutturare i bagni di casa.
Avere i muratori e contemporaneamente vivere in casa, in più con una una bimba piccola, non era certo una situazione comoda, ma con la prospettiva di avere finalmente i bagni di casa come li volevo io e con un pizzico di pazzia che mi accompagnava, avevo scelto con l'impresario i vari materiali, piastrelle, sanitari, rubinetterie, lampade e arredo dei bagni.
L'impresario di nome Giova... Continue»
Posted by Laura151079 11 months ago  |  Categories: Fetish, Hardcore, Masturbation  |  
4520
  |  
92%
  |  14

una storia di sesso

Qualche tempo dopo lo rividi. Avevo smesso di frequentarlo, per paura, per terrore, per il precipizio che si allargava sotto i nostri piedi ogni volta che lo guardavo e lui mi guardava. In quei momenti avevo come la sensazione che tutti si fossero accorti, attraverso il linguaggio muto dei nostri occhi, che sapessero che ci eravamo baciati con la lingua, come un maschio e una femmina, come marito e moglie, come due fidanzati.
Prima di smettere di vederlo, gli avevo chiesto terrorizzata se si fosse mai fatto sfuggire una qualche cosa, anche minima, e lui aveva giurato di no. Ma io mica gli cre... Continue»
Posted by evablu 11 months ago  |  Categories: First Time, Taboo, Shemales  |  
1969
  |  
80%

La mia esperienza con una coppia cuckold parte 35

-Trentacinquesima parte-


Mi svegliai verso le 09,00 la mattina successiva, Simona dormiva sul fianco, nuda come al solito, aveva una gamba appoggiata sull’altra ed il culo rivolto verso di me, al mattino presto certe visioni provocano uno strano effetto, ebbi un’erezione immediata ed una gran voglia di scoparla prese il sopravvento, mi avvicinai a lei mettendomi anch’io sul fianco dietro di lei, tirai fuori il cazzo e lo feci girare attorno alla sua fighetta, lo infilai dentro delicatamente, aprì gli occhi e girandosi verso di me con la testa mi disse sorridendo:
- “Buongiorno…”.
Senza ... Continue»
Posted by jojojos 11 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore  |  
1606
  |  
100%

USATA DA TROIA

Ho sempre sognato qualcuno che mi portasse in giro per offrirmi al primo che passa come vacca da monta. Beh recentemente il mio sogno si è avverato inaspettatamente. Conosco quest uomo su annunci sembrava un incontro come altri, ma dopo poco parlando mi sono accorto di essere incappato in un vero porco a tutto tondo. Appena sfilato i pantaloni mi sono detta e lui. Un uomo non molto alto di fisico normalissimo con un viso qualunque si è spogliato e Ha sfoderato una specie ti cotechino con un grosso cappellone. Ero seduto sul letto e lui Si è piantato davanti al mio viso con quel cazzone che cio... Continue»
Posted by Sidone 11 months ago  |  Categories: Group Sex  |  
4020
  |  
91%

RAGAZZO GIOVANE PICCOLINO E TIMIDO

È domenica pomeriggio caldissimo io sono sola soletta a casa vestita di tutto punto e mi agiro per casa sculettando in giro immaginando qualcuno, che all improvviso spunti fuori dal nulla e mi impali improvvisamente mentre sto per esempio china a prendere un detersivo, ma la mia attesa è molto più lunga dei miei sogni. Arriva il pomeriggio e suona il telefono, ovviamente io uso mettere annunci Last su diversi siti scambisti, ma quel giorno non lo avevo fatto quindi rispondo immaginando sia una amica o parente. Al telefono si presenta una vocina quasi femminile che mi dice di aver letto un mio ... Continue»
Posted by Sidone 11 months ago  |  Categories: Anal  |  
4098
  |  
100%

Dipendenza (terza parte)

Carla si è alzata in piedi, e continua a guardare le colline. Sta poggiata col fianco alla staccionata in legno che delimita il giardino, schermandosi gli occhi dal sole con la mano. Io sposto alternativamente lo sguardo dal suo culo alle colline, e devo dire che entrambi meritano di essere guardati. Stamattina alle colline (che sono belle, eh? Bellissime), come già successo prima con i vigneti e gli ulivi, preferisco il suo culo, e quasi non riesco a capacitarmene. In genere sentire in sottofondo mia moglie che scopa è sufficiente per spazzare via qualsiasi fantasia erotica (e qualsiasi predi... Continue»
Posted by Bradi77 11 months ago  |  Categories: Voyeur, Group Sex, Taboo  |  
2008
  |  
100%
  |  2

Penetrarsi

Finalmente oggi la incontrerò. Ha ceduto alle mie attenzioni, anche lei. So di piacere, so di sapere cosa piace a una donna. Viaggio sulla mia cabrio godendomi l'aria fresca. Lascio scivolare la mia sportiva docilmente per questa strada di campagna, come una bella donna che cammina mettendo in evidenza il suo bel culo. Sono fiero della mia macchina. Procedo verso la mia casa di campagna, dove ho una piccola vigna. Nell'appartamento, sopra la cantina ho costruito il mio luogo di piacere. Arredato con cura, con tutti i confort per ospitare le mie conquiste e godermi dei bei weekend. E' mattina s... Continue»
Posted by woooah 11 months ago  |  Categories: Hardcore  |  
2486
  |  
60%
  |  2