Free Sex Stories in Italian
Page 3

#1 La prova di coraggio

Dicembre: uno dei mesi più freddi dell’anno ed io frequentavo il 5° superiore in un liceo classico a Milano.

Andavo in classe assieme a degli “elementi” veramente fuori di testa, non tanto per droghe ed alcol, ma per il sesso!

Quell’età d’altronde, nasconde una miriade di lati oscuri che non tutti gli adolescenti vogliono mostrare, per noi era differente, più perversioni mettevamo in atto e più ci divertivamo.

Simone, Giovanni e Lucia erano i miei compagni di avventura, molte volte ci vedevamo a casa per qualsiasi sfida come chi riusciva a spruzzare prima, chi riusciva a mostrare ... Continue»
Posted by myXym 13 days ago  |  Categories: Hardcore, First Time, Group Sex  |  
705
  |  
75%

Diario di un segaiolo - Lo stallone,la puledra,il

“E io che pensavo fossi gelosone!” mi disse Paola
“Lo sono amore, ma non con tutti, con lui no, non so dirti il perché” le risposi.
“Ma cosa vorresti fare tu di preciso?” mi domandò
“Vorrei ammirarvi mentre lo fate tesoro mio, vedere se lui ti dà più piacere di me e vedere se è effettivamente un dotato!” risposi
“Su quello io non ho più dubbi!” rispose Paola sorridendo e con lo sguardo sognante.
Ci eravamo organizzati per tendergli una “trappola” a casa mia, lontani da sguardi indiscreti.
Avrei invitato Mario per una partita alla Play verso le 18 e 30 e poi lo avrei convinto a restare p... Continue»
Posted by SborratetteBis 13 days ago  |  Categories: First Time, Masturbation, Voyeur  |  
904
  |  
80%
  |  1

IL MIO PRIMO FILM PORNO- seconda parte

Lo scenario non era esattamente come me lo aspettavo, rimasi qualche un po' fermo ad osservare in giro, l'idea che ebbi era che quello non fosse un garage, ma un piccolo e sporco monolocale arredato come un vero e proprio appartamento. Qualcuno ci viveva lì dentro. C'era un tavolo con due sedie, un cucinino a gas, persino un frigo. C'era una tavoletta del cesso proprio sotto una doccia . Chiunque ci vivesse cagava e si lavava in un modo molto bizzarro. E poi un divano, vecchio e sporco, di fronte una TV non molto grande sopra un mobiletto che conteneva un riproduttore di videocassette VHS, alc... Continue»
Posted by Guerra42 14 days ago  |  Categories: Mature, First Time, Gay Male  |  
1303
  |  
80%
  |  3

La badante

Olga era ucraina, una gran bella donna sui 40 anni, alta bionda e con degli stupendi e grandi occhi grigi, ci salutavamo in quanto era parecchio che girava per gli appartamenti degli anziani per pulizie ed assistenza varia e ci facevamo quattro chiacchiere del più e del meno e qualche piccolo favore. Una mattina la incontrai al supermercato del rione, tutte e due intente a fare la spesa e dopo il solito ciao come va lei sbottò: ma che begli stivali alti e col tacco gli uomini ti correranno dietro parecchio! Non avevo mai affrontato l'argomento uomini con lei, nemmeno scherzandoci sopra, quindi... Continue»
Posted by Tremors81 14 days ago  |  Categories: Mature, First Time, Taboo  |  
2620
  |  
78%

La mia esperienza con una coppia cuckold parte 41

-Quarantunesima parte-


Tornammo a casa verso l'una, Simona aveva un forte mal di pancia e quella sera andammo a letto senza fare sesso.
La mattina successiva ci svegliammo verso le 9,30, Simona era ancora dolorante, aveva preso appuntamento dall'estetista e dal parrucchiere, io andai a trovare mia madre, mio padre era al lavoro, poi feci un giretto al campo sportivo, presi un caffè nel bar della società e quando uscii trovai Roberta seduta sulla mia moto, sorridente e bellissima:
- "E tu cosa ci fai qui?";
- "Ti ho seguito da quando sei uscito stamattina, sono rimasta ad aspettarti sot... Continue»
Posted by jojojos 15 days ago  |  Categories: Anal, Hardcore  |  
867
  |  
100%
  |  4

Le mie storie (54)

7 febbraio. Potrebbe sembrare un giorno come gli altri ed invece non lo è per una serie di motivi primo fra tutti il fatto che qui a Napoli si gioca la coppa dei campioni contro il real Madrid. La città è permeata completamente da questo evento. La mattina scendo al lavoro ed i miei colleghi non fanno altro che parlare di questo, torno a casa ed i miei parlano di questo, infine un messaggio di Davide che è letteralmente distrutto per non aver trovato il biglietto e mi chiede di venire a vedere la partita a casa. Sono cresciuta in una famiglia di tifosi, mio fratello ha l'abbonamento da non so ... Continue»
Posted by isolafelice75 15 days ago  |  Categories: Anal, Mature  |  
945
  |  
86%
  |  6

"La presa per il culo"

Si accarezzo il cazzo, guardo lei intenta a leggere un libro, canotta bianca estiva, e nient’altro.
Sorrise guardandola, infilo la mano dentro i boxer, ne aveva voglia, tanta, il suo cazzo già si stava indurendo.
Cosi si accosto a lei intenta a leggere la guida tv.
Si mise sopra di lei, sposto la mano cercando spazio tra le sue natiche.
“ no” grido lei cercando di girarsi
“ dai che poi ti piacerà”
“ no! Non ins****re” replico seccata cercando di divincolarsi.
“ lo fanno tutti”
“ Non me ne frega un cazzo” ribadì lei seccata.
Continuo a toccarla con la mano, passando alla fica, era chi... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 15 days ago  |  Categories: Anal, First Time, Taboo  |  
1735
  |  
83%
  |  1

IL MIO PRIMO FILM PORNO- prima parte.

Era settembre e mancava poco all'inizio della scuola. Per l'esattezza stavo per accingermi a frequentare la terza media. Ero appena entrato in quella fase strana della vita che è l'adolescenza. Dove oltre che a cambiare il fisico, cambia anche l'interesse per le cose in generale. Non si pensa più solo a giocare, ma cresce dentro di te quella sana o insana qualsivoglia curiosità per il sesso. Così almeno era quello che stava accadendo al mio migliore amico Roberto, io con il sesso avevo già fatto la conoscenza da qualche anno, ma questo è un altro discorso, un altra storia. Comunque per il mio ... Continue»
Posted by Guerra42 15 days ago  |  Categories: Mature, Gay Male  |  
1502
  |  
100%
  |  1

La caduta di Serena - Capitolo 7

Capitolo 7.

Sonia li stava guidando verso gli articoli richiesti, e Marco non poteva evitare di pensare che l’atteggiamento della ragazzina l’aveva comunque sorpreso… non avrebbe detto nascondesse una vena sadica, a prima vista. Mora, minuta, una ventina d’anni… sul metro e cinquantacinque, fisico snello, vestita di un jeans e una semplice maglia abbondante, dava più l’impressione dell’annoiata da tutto, che… che della… curiosa… ecco, quello era il termine.
Eppure, tant’era, e non guastava, visto quello che aveva in mente… Con la coda dell’occhio intanto sorvegliava Serena, il suo seguirl... Continue»
Posted by subbywife 16 days ago  |  Categories: BDSM  |  
800
  |  
100%

Le mie storie (53)

Eccomi di nuovo qui, forse un po' per spezzare i miei racconti con Davide, che magari potranno cominciare a risultarvi un poco ripetitivi, oggi ho deciso di rendervi partecipi di brevi testimonianze di miei amici o conoscenti. Se avete letto anche i miei vecchi pezzi, alcuni mesi fa, ho iniziato a fare una sorta di gioco/sondaggio, dettata dal fatto che in questo blog, molti racconti sono riferiti a sorelle, mamme eccetera. Così, ormai, molto spesso dopo le cene, quando si è bevuti tutti un po' di più del normale, lancio questa domanda alle persone presenti, dopodiché riporto i loro racconti s... Continue»
Posted by isolafelice75 16 days ago  |  Categories: Masturbation, First Time  |  
606
  |  
80%
  |  3

La cena promessa

“…Avevi promesso, avevi promesso!”. Ecco cosa sarebbe accaduto se non avessi preparato per cena ciò che avevi promesso il giorno precedente alla tua famiglia; ma aprendo il frigo ti accorgesti che qualche ingrediente mancava. Così da brava mamma e da brava moglie, anche se controvoglia, sei andata al supermercato. Era un pomeriggio infrasettimanale e per fortuna tra le corsie non c’era molta gente: perfetto per comprare qualche articolo e tornare a casa al volo. Ma nella tua ricerca tra la grande varietà di prodotti sei più volte costretta a chinarti. “ma dove sarà?! dove sarà che non lo trovo... Continue»
Posted by d049275 16 days ago  |  Categories: Group Sex  |  
1156
  |  
100%
  |  2

Telefonata erotica

Lui: "Pronto"
La telfonista "pronto , ciao amore chi sei?"
"Sono Franco"
"Io sono Silvia. da dove chiami Franco?"
"Da verona "
"Io sono di Milano"
"Hai una bella voce, molto provocante"
"grazie amore, vuoi sapere come sono fatta?"
"Si"
"Sono alta 1,75 , mora , ho una terza di reggiseno , è una figa calda con un bel ciuffetto di pelo morbido, ti piaccio amore?"
" si che mi piaci"
"Bene son contenta , vuoi che ci divertiamo un pò assieme ?"
"Quand'è l'ultima volta che l'hai fatto?"
"Due giorni fa , e tu?" rispose Silvia
"Io sono due mesi. Con chi l'hai fatto?"
"Con mio marito..... Continue»
Posted by bigruspa 16 days ago  |  Categories: Hardcore, Mature  |  
856

IL BAGNO DELL'INNOCENTE RAGAZZA

Scesi nel fiume, come ogni domenica. Dopo la messa delle sette e mezza. Prima del pranzo. Aveva cucinato anche quella domenica di settembre, la domenica prima della festa di San Sebastiano, la festa grande nel mio paese, tutte le cose che mi piacevano: il prosciutto crudo tagliato fine fine, il formaggio molle, i cullurgiones (ravioli di patate), e il pollo ripieno e per finire carne di pecora col sugo, c'era anche l'agnello arrosto ma di quella carne io non ne mangiavo mai.

Si raccomandò mia mamma, come sempre.
Mi sembra ancora di sentirla, con la sua voce ferma, non tremante, autorit... Continue»
Posted by sennaccherib 19 days ago  |  Categories: Voyeur, First Time  |  
1833
  |  
89%
  |  1

IL MIO PRIMO ORGASMO

La vita per me è stata sempre molto monotona, sono nata in un paesino del centro della Sardegna, dove il profumo del mosto si mischiava quello delle capre, dove i sapori erano buoni e i tramonti sempre mozzafiato.

Nei viottoli del mio paese si affacciavano case dipinte di colori pastello gialle, verdi, rosa, dicevano che questi colori allontanavano gli spiriti. Io avevo paura dei demoni, guardavo sempre con sospetto quelle case che mi sembravano spettrali.
Avevo 16 anni ricordo ancora, e la paura non mi era ancora passata, era mia abitudine quando rientravo dalla piazza verso casa, di pass... Continue»
Posted by sennaccherib 19 days ago  |  Categories: Anal, Voyeur, First Time  |  
2646
  |  
80%
  |  3

Diario di un segaiolo - Una coppietta perversa

Era un sabato di fine luglio. Eravamo una quindicina di ragazzi tra i 22 e i 25 anni. Io avevo in macchina la mia morosa Paola e la nostra amica Marianna. Tutto il resto della comitiva si era diviso in altre 3 macchine.
Pranzo al sacco, borse frigo, ombrelloni, creme solari, palloni, asciugamani e si partiva in direzione mare. Una mezz’ora di auto ed eravamo arrivati.
Paola aveva una magliettina gialla e degli short, non sapevo neanche che costume si fosse messa. Marianna anche lei portava degli short e una magliettina rosa parecchio scollata. Marianna non era un granché ma a mammelle stav... Continue»
Posted by SborratetteBis 19 days ago  |  Categories: First Time, Masturbation, Sex Humor  |  
1652
  |  
100%
  |  1

IL CARNEVALE SARDO

La quaresima sarebbe iniziata l'indomani, il mercoledì delle ceneri.

Il martedì grasso, la festa di carnevale, nel mio paese veniva vissuta come un evento epocale, ogni anno, tutti gli anni, da decenni, da secoli.

Anche quell'anno tutte le donne del vicinato della parte bassa, si erano ritrovate il lunedì per fare quintali di dolci.

Era tutto pronto da settimane, la farina di grano duro, lo strutto, il miele, l'olio. Ero passata nella stradone grande, dove ci sono tutte le botteghe, il falegname, il fabbro, il maniscalco il macellaio. Nessuno lavorava quel lunedì. Le case che usa... Continue»
Posted by sennaccherib 20 days ago  |  Categories: Anal, First Time  |  
1664
  |  
90%
  |  1

La mia esperienza con una coppia cuckold parte 40

-Quarantesima parte-


La mattina successiva fui svegliato dalle labbra di Simona, era dolce, bellissima e decisamente su di giri:
- “Buongiorno amore mio, non volevo svegliarti, dormivi così bene…”;
- “Mi sono fatto una dormita spettacolare stanotte. E tu come stai?”;
- “Io ho dormito male invece…”;
- “Mi dispiace, come mai?”;
- “Ho paura che tu ti stia stufando di me…”;
- “Cosa te lo fa pensare?”;
- “Ieri sera non hai voluto fare sesso con me, non capita spesso, vorrei capire il perché…”;
- “Non è successo niente di che, non vedo perché sei arrivata a questa ipotesi? Ero semplicem... Continue»
Posted by jojojos 20 days ago  |  Categories: Anal, Hardcore  |  
738
  |  
100%

Le mutandine bianche

Alle cinque gli operai addetti alla ristrutturazione del mio appartamento erano già andati via e Giovanni, l'impresario puntualissimo si era presentato alla porta di casa per fare delle misurazioni.
Gli avevo aperto e fatto accomodare proponendogli un caffè in terrazza prima che iniziasse a fare il suo rilievo.
"Volentieri, grazie." Aveva risposto.
"Ti sta molto bene questa gonna". Aveva poi aggiunto dandomi del tu al posto del voi da lui usato normalmente.
Si riferiva alla mia gonnellina in jeans. L'avevo ringraziato voltandomi di fronte a lui.
Gli avevo nuovamente dato le spalle per co... Continue»
Posted by Laura151079 20 days ago  |  Categories: Fetish, Masturbation  |  
2074
  |  
67%
  |  22

La caduta di Serena. Capitolo 6

Capitolo 6.
Marco procedeva con calma verso il punto vendita, Serena rimaneva ferma. Lui si voltò.
Due colpi veloci sulla gamba. “Su, qui da me.” Disse, incurante del fatto che si trovasse tra la gente.
Lei non sapeva più cosa dire, come muoversi… le gambe erano di cemento… Marco aveva detto “guinzaglio”… e perché si stupiva? L’aveva scopata legata ad una scrivania, c’era veramente da stupirsi?? No… non era lo stupirsi, era l’inorridire. Aveva passato una vita sessualmente morigerata, dove l’unica trasgressione, a volerla chiamare così, era stata la chat e il conseguente tradimento…
Un uni... Continue»
Posted by subbywife 21 days ago  |  Categories: BDSM  |  
610
  |  
100%
  |  1

La caduta di Serena. Capitolo 6

Capitolo 6.
Marco procedeva con calma verso il punto vendita, Serena rimaneva ferma. Lui si voltò.
Due colpi veloci sulla gamba. “Su, qui da me.” Disse, incurante del fatto che si trovasse tra la gente.
Lei non sapeva più cosa dire, come muoversi… le gambe erano di cemento… Marco aveva detto “guinzaglio”… e perché si stupiva? L’aveva scopata legata ad una scrivania, c’era veramente da stupirsi?? No… non era lo stupirsi, era l’inorridire. Aveva passato una vita sessualmente morigerata, dove l’unica trasgressione, a volerla chiamare così, era stata la chat e il conseguente tradimento…
Un uni... Continue»
Posted by subbywife 21 days ago  |  Categories: BDSM  |  
559
  |  
100%