BDSM Porn Stories in Italian

schiava trav 3

Non aveva ancora sceso le scale che Lui mi sbatte contro il muro ...il volto quasi schiacciato contro la parete mentre mi abbassava i pantaloni e mi strappava di dosso il cardigan senza nemmeno aprirlo.....
" Ti prego potrebbe tornare!!!!" supplicai..." Me ne fotto ,anzi meglio cosi vede ciò che sei in realtà!!! "
Rimasi vestita solo dell'intimo e della sottoveste. . mi prese per un braccio e mi portò in stanza da letto.
"Ora lo farai con me nel tuo letto matrimoniale e tu sarai la mia sposa schiava, togliti le mutandine il buttplug e toccati il buchino mentre mi spoglio cagna"
Mi ren... Continue»
Posted by pinkslip 10 hours ago  |  Categories: BDSM, Shemales  |  
116
  |  
100%

Schiava trav 1

A differenza dei precedenti questo è un racconto di fantasia,ma talmento reale nella mia mente che è come lo avessi vissuto veramente.
Una giornata di inverno ,Venezia, ho conosciuto il mio Signore in un sito di incontri BDSM e dopo varie insistenze da parte sua sebbene avessi improntato il nostro rapporto virtualmente accettai di incontrarlo per quello che Lui definì "solo un caffè tra amici". Mi diede però degli ordini precisi: dovevo indossare sotto i miei abiti maschili questa lista di indumenti intimi: REGGISENO PERIZOMA E REGGICALZE ROSA ,MINISOTTOVESTE TRASPARENTE BIANCA E ROSA CALZE C... Continue»
Posted by pinkslip 1 day ago  |  Categories: BDSM, Shemales  |  
241

schiava trav 2

Mi spogliai completamente eccezion fatta per la biancheria,mi venne indicato un seggiolino ...dovevo inarcarmi e mettere in mostra le chiappe. "il tatuaggio che ti verrà imposto indicherà cosa sei di chi sei e cosa vuoi,verrà eseguito il disegno di un pene gocciolante verso il tuo buchino il tuo nuovo nome la tua essenza e i tuoi desideri....perciò un bel cazzo con su scritto "INCULATEMI " e la dicitura SISSY GABRIELLA SCHIAVA DI .....
di quello che tua moglie penserà e se tua moglie lo accetterà o meno non me ne frega un cazzo...però tu dovrai firmare questo contratto in cui dici che accette... Continue»
Posted by pinkslip 1 day ago  |  Categories: BDSM, Shemales  |  
153
  |  
100%

Cambiare in Meglio parte 2

Ciao sono sempre Franca, voglio continuare a raccontare la mia storia di donna, Paolo mi ha fatto godere meravigliosamente, anche se con lui poi sono nati dei problemi adesso voglio confidarmi e raccontare come è andata a finire…

Con Marco mio marito frequentavamo spesso Paolo e Katia, sua moglie, a loro non erano venuti figli, noi abbiamo una coppia in età scolare. Uscivamo insieme ed erano molto felici di stare con i nostri bambini.

Naturalmente con Paolo avevamo pianificato tutto nei minimi particolari per non destare alcun sospetto. Ci incontravamo una o due volte al mese, sfogando... Continue»
Posted by Worship_All 15 days ago  |  Categories: Anal, BDSM, Mature  |  
874
  |  
100%

La casa del desiderio in fondo al vialetto

La casa era in fondo ad un vialetto tranquillo, ombroso, ai limiti della città. Era una villetta discreta, di mattoni rossi, con pesanti tendaggi alle finestre, che non lasciavano entrare altro rumore che il cinguettìo remoto di alcuni pettirossi. Mi aveva dato l'indirizzo Piero G. un mio conoscente e collega d'ufficio, un uomo taciturno che sapevo avere gusti insoliti in fatto di sesso. Le nostre reciproche confidenze erano partite alla lontana, ma un po' per volta erano arrivate a definirsi in un'intimità quasi complice, molto maggiore di quanto lo giustificasse la nostra amicizia, limitata ... Continue»
Posted by Mastersix 26 days ago  |  Categories: BDSM  |  
1291
  |  
100%

la donna schiava



Non mi sfugge l’assurdità della mia situazione. Ma ora che il gioco è cominciato, mi sembra impossibile tornare indietro. E’ il mio corpo che si è svegliato dal torpore e non vuole tornare a dormire. Sento la trama del legno imprimersi nella schiena nuda. E’ un lungo tavolo da dodici posti, di legno massiccio, forse noce o quercia. E’ fresco e profuma di cose antiche. Le braccia sono stese sopra la testa, i polsi legati da un nastro di seta come l’altra volta, e nello spazio lasciato libero tra i gomiti è stato sistemato un candelabro di ottone a tre bracci, con lunghe candele rosse accese... Continue»
Posted by andrea88x 1 month ago  |  Categories: BDSM, Fetish, Hardcore  |  
997

La cliente del supermercato (parte 2)

Apro gli occhi e mi sento esausto, come se non avessi dormito affatto. Mi alzo di s**tto e sono frastornato, non ho idea di quanto posso aver dormito ma la sveglia sul comodino mi rinfaccia 10 ore di sonno di fila. Sono ancora nudo con addosso solo un lenzuolo, ma il letto non è il mio. Sono ancora a casa di Lara, ma lei non è lì vicino a me anche se sento rumori dalla cucina. Mi alzo e vado a vedere cosa sta facendo, me la ritrovo davanti con un perizomino nero che risalta sulla pelle abbronzata, niente reggiseno, quella bella quinta sta all'aria libera di essere guardata, ammirata, adorata e... Continue»
Posted by cazzoaburbecondita 1 month ago  |  Categories: Anal, BDSM, Hardcore  |  
2049
  |  
100%
  |  2

Viky


E’ qualcosa che non ha una ragione razionale di essere, magari quella persona non compie gesti fastidiosi contro di noi, non parla male di quello che facciamo, magari è anche cortese, e lo siamo anche noi, eppure…
Eppure c'è sempre un filo di tensione, di ‘stronza/o’ sulla punta della lingua, un 'cazzo vuoi’ che riecheggia nella testa ad ogni domanda che ci rivolge…
Sì, scommetto che è capitato, che questa cosa vi è familiare.


Ed ecco che potete capire come fosse il mio rapporto con la mia caposervizio.
Arianna era una donna a suo modo affascinante, molto attenta ai modi di porsi e d... Continue»
Posted by MisAlys 1 month ago  |  Categories: Anal, BDSM, Masturbation  |  
1221
  |  
100%

Viky 2

Nel mese successivo, senza calcare troppo la mano, colsi ogni occasione possibile perché fosse giustificabile la presenza di Alessio, e sempre più mi veniva chiaro il disagio di Arianna. Arrossiva quando le parlava, chiedeva di lui in ufficio nei momenti in cui eravamo sole, insomma…

Alessio piaceva ad Arianna.
Non ne ero gelosa, perché il rapporto con lui era -ad insaputa della morigerata Tailleur- molto spinto sul piano sessuale, poco su quello sentimentale. Io non frequentavo altri per pura casualità, ma lui non si sottraeva alle occasioni che il suo bel fisico muscoloso, gli occhi chia... Continue»
Posted by MisAlys 1 month ago  |  Categories: BDSM, Hardcore, Masturbation  |  
896

Viky 3

“Buon Nataleeee!!!” urlava uno dei dirigenti, totalmente ubriaco, al tavolo del ristorante, rivesciando due bottiglie.
La serata era stata assolutamente, come previsto, imbarazzante a più riprese.

Si era partiti subito bene, con l'amministratore delegato che si era presentato, fresco di divorzio, accompagnato da una stangona russa di nome Yadviga (subito ribattezzata YadFiga da un paio di colleghi) davanti al ristorante, e aveva subito cercato di appiopparmela.
Bionda tinta, altezza mirevole, un gusto nel vestire esagerato persino per i miei standard di appariscenza, troneggiava con una m... Continue»
Posted by MisAlys 1 month ago  |  Categories: BDSM, Hardcore, Masturbation  |  
1173
  |  
100%
  |  1

IO E SELINA

Quella mattina ci svegliammo abbastanza presto con Selina...
Di sotto ci attendevano i nostri due schiavetti...erano li dalla sera prima
rimasti a dormire come li avevamo lasciati. Indossammo i nostri vestiti
da Dom prima di scendere. Infilai con cura la maschera in latex e indossai la
gabbia di cinghie in cuoio borchiate e fibbiate, quindi infilai i cheaps in
pelle aderenti che finivano negli stivali al ginocchio e li allacciai con cura
in vita, quindi agganciai un perizoma in cuoio che mi copriva davanti, infine
i guanti neri in gomma sottili aderentissimi e lucidi...in quella t... Continue»
Posted by callaghano 2 months ago  |  Categories: Anal, BDSM, Fetish  |  
1190
  |  
100%

Naty4

Dopo un periodo di tranquilla sottomissione, in cui Natasha aveva obbedito
alle voglie del padrone e di sua moglie Michelle, improvvisamente a Natasha
fu ordinato di prepararsi per un viaggio in oriente. Nessun dettaglio, aveva
meno di un giorno di tempo per prepararsi. Natasha fece la valigia riempiendola
di abiti sexy, biancheria intima e qualche indumento comodo tipo magliette e
jeans, un costume da bagno e poche altre cose. Agli attrezzi avrebbe sicuramente
pensato il padrone. Quando fu ora di partire Natasha si ricordò di avere
addosso il collare, le cavigliere ed i bracciali d'acc... Continue»
Posted by MisAlys 2 months ago  |  Categories: BDSM, Hardcore, Masturbation  |  
1539

Naty

Natasha veniva torturata con impressionante regolarità, sembrava che i suoi aguzzini timbrassero
il cartellino: mattina, pausa pranzo, pomeriggio.
Ogni giorno la portavano dalla sua cella nella torre al sotterraneo, la legavano completamente
nuda, le mettevano la classica pallina rossa, la bendavano, poi la lenta tortura iniziava.
Tutte le altre prigioniere potevano sentire le urla provenire dal sotterraneo, mentre erano nelle
loro celle senza porte ma con sbarre d'acciaio.
Il sotterraneo era perfettamente attrezzato con tutto l'occorrente: corde, cinghie e legacci
di cuoio, bende, capp... Continue»
Posted by MisAlys 2 months ago  |  Categories: BDSM, Hardcore, Masturbation  |  
1121
  |  
100%

Naty 2

Natasha passò le settimane successive a curarsi nel fisico e nella mente.
Passò i giorni tra la palestra, la sauna, la piscina, idromassaggio, prendendo il sole,
tutto quello che poteva rilassarla e purificarla dal più brutto periodo della sua vita.
Passò anche il tempo promettendo il paradiso a qualunque essere vivente le passasse
vicino pur di avere un orgasmo. Tutti avrebbero dato qualunque cosa pur di passare solo
5 minuti con lei completamente a disposizione, qualunque cosa ma non la vita.
Ovviamente le era impedito di godere da sola. Era sorvegliata a vista giorno e notte
dalle gu... Continue»
Posted by MisAlys 2 months ago  |  Categories: BDSM, Hardcore, Masturbation  |  
1240
  |  
100%

Naty3

Natasha si risvegliò intontita. Era stato un sogno o realtà? Le torture di Michelle, l'insopportabile
dolore della cera, della frusta, della smania di godere con la grezza corda tra le cosce... le mani
forti che aprono le caviglie e spengono la speranza che bruciava come i capezzoli immersi nella cera.
La ragazza si alzò seduta sul letto e si guardò: aveva ancora bracciali, cavigliere e collare d'acciaio,
le calze erano ridotte a brandelli dalle frustate, nessuna traccia degli slip, del reggiseno, della
collana di perle che l'aveva esplorata in profondità, niente tacchi, manette, mascheri... Continue»
Posted by MisAlys 2 months ago  |  Categories: Anal, BDSM, Masturbation  |  
520
  |  
100%

Giulia


Giulia, ribelle, caotica, indisciplinata e sognatrice è la figlia maggiore di una famiglia benestante del nord Italia.
Ha 21 anni e stranamente frequenta l'università consigliata dai suoi genitori.
Porta a casa sempre ottimi voti, fin da quand'era piccola, studia molto ed anche se fino alla quinta superiore ha sempre avuto una condotta molto negativa, ora sembra essersi tranquillizzata, almeno in ambito universitario.
Non è mai stata bocciata, ma in direzione aveva quasi ogni mese un motivo valido per subire qualche dura ramanzina.

Dati i meritevoli voti e la voglia di studiare, ragg... Continue»
Posted by MisAlys 2 months ago  |  Categories: BDSM, Voyeur, Masturbation  |  
6207
  |  
100%

Giulia 2 parte


Sono più di trenta minuti che Giulia attende il bus per la spiaggia, non capisce del perché di questo esagerato ritardo, oltre del perché alla fermata non ci sia nessuno. Non è possibile che sia già passato in quanto è solita attenderlo anche per parecchio tempo.
Sta quasi per decidere di attraversare la strada ed attendere il bus che la riporta a casa, quando in lontananza vede arrivare quello che stava aspettando.
Salita a bordo, i quaranta minuti di strada passano rapidamente.
Una volta scesa, raggiunge il suo "camerino" improvvisato tra i fitti cespugli, si spoglia piegando con cura ... Continue»
Posted by MisAlys 2 months ago  |  Categories: BDSM, Voyeur, Masturbation  |  
1336
  |  
100%
  |  3

Cagna in chat


- Buonasera cagna, sei pronta? -
- Buonasera Signore, sì sono pronta. – La cagna è in piedi davanti al PC, oltre al maglioncino, che si sta levando, indossa solo delle pantofole da camera con il tacco basso.
- Bene, leva quel maglioncino e fatti vedere, fammi vedere cosa hai scritto sul seno. –
Il giorno prima l’avevo obbligata a scrivere sul suo seno “Cagna del mio Master.”
- L'hai fatta bene la scritta che ti ho ordinato ieri? Si vede ancora? -
- Sì Signore – dice finendo di spogliarsi e mostrandomela - ho scritto sulle tette e sulla pancia “Cagna del mio Master” e ogni volta che mi ... Continue»
Posted by MisAlys 3 months ago  |  Categories: BDSM, Masturbation  |  
1948
  |  
100%
  |  6

Incontro in discoteca

Diversi anni fa,nei week end,sopra tutto d'estate,un appuntamento fisso era andare a ballare al Classic Club di Rimini,locale molto alla mano,ma frequentato principalmente da gay,lesbo,Trans e traveste.
Questo almeno,fino alle 4 del mattino,appena gli altri locali chiudevano,una bella fetta di quella gente si riversava da noi al Classic,perchè qui si faceva poi l'after hour,e si tirava fino alle sette del mattino a far baldoria.
Era molto appartato,come location,non si imponeva su una via principale,e neanche brandiva cartelloni pubblicitari immensi e luminosi,affinchè si vedesse a chilometr... Continue»
Posted by FrociaSissy 5 months ago  |  Categories: BDSM, Interracial Sex, Shemales  |  
1939
  |  
100%
  |  3

Gazzosa!

Prese la bottiglia di gazzosa che aveva tenuto in frigo, l'apri, ne bevve un sorso e rivolse il suo sguardo al tavolo della cucina.
Su quel tavolo, seduta a gambe divaricate e con i polsi ammanettati dietro la schiena, completamente nuda c'era una donna.
Si avvicinò a lei, depose la bottiglia sul tavolo proprio tra le gambe della donna, vicino al pube ma senza che lo toccasse, la prese per i capelli e, tirandoli, la fece sdraiare supina.
Le manette che le legavano i polsi la costrinsero a inarcare la schiena, impedendole di rilassarsi in quella posizione, mantenendola invece in una tension... Continue»
Posted by Imnotanumber 5 months ago  |  Categories: BDSM, Fetish  |  
1933
  |  
100%