This is a print version of story con mia sorella daniela by FILIPPO31 from xHamster.com

Con mia sorella daniela

questa è la prima storia che vado a raccontarvi, i miei genitori sono morti quando io e mia sorella eravamo molto piccoli appena 3 anni, e siamo cresciuti dai parenti, ovvero zia e nonna alterndo. io e mia sorella ci leviamo 18 mesi, io e daniela siamo molto legati fin da bammbini siamo stati complici amici fratelli dove andavo io veniva lei e dove andava lei venivo siamo stati sempre inseparabili,. dopo questa premessa inizio la mia storia. avevo circa 11, e in quel periodo io e mia sorella stavamo da zia katia, quando un girono tornanti da scuola zia stava dalla vicina di casa a targliarsi capelli, zia a una figlia di nome erika e andiamo nella stessa classe ma quel pomeriggio stava in piscina, io e daniela decidemmo di curiosare tra gli effetti personali degli zii entrammo nella loro stanza da letto e smucinammo peer i cassetti e armadi,non avevamo niente di preciso da trovare ma fatto sta che in uno dei cassetti di zio trovamm dei profilattici e 2 dvd porno, la cosa mi aveva incuriosito e volevo vedere qualche scena, e anche mia sorella era abbastanza curiosa, ma addiferenza mia era contraria a prenderlo perchè non apparteneva a noi, ma dopo qualche minuto la convinzi, andammo in sala e mettemmo il dvd, zia ne aveva ancora per molto ma noi eravamo lo stesso molto preoccupati e in ansia che ci scoprisse, fecimo in tempo a vedere due bocchini qualche sega e qualche ditalino per una durata di 10 minuti dopo di che lo riponemmo al suo posto, in quei 10 minuti mi eccitai moltissimo fu la mia prima eccitazione come si deve, talmette eccitato che gli feci vedere la mia erezione a daniela che rise e disse di rimetterlo tra i pantaloni. la sera stessa parlammo del dvd ed eravamo entrambi curiosi di provare cosi tanto piacere, in quelle scene apparti i cazzi tette e culi, ci sorprendemmo per il piacere che in quel momento provavano quelle persone, io già mi masturbavo quelle poche volte che stavo in intimità senza mia sorella tra i piedi, però ero curioso di sentire un altra mano toccare il mio pene, gli chiesi se voleva insomma toccarlo, e accetto, noi dormivamo nello stesso letto, presi la sua mano e me la misi nelle mutande appena la sua mano gelida tocco il mio pisello si indurì al quel punto la sua mano tocco il pisello e lo strinse forte poi fece un movimento brusco me lo scappello ma lo fece con troppa forza che trasformo il forte eccitamento ad un fastidioso e allucinante dolore al quel punto gli levai la mano dal mio pisello, mi chiese scusa, ma ero nero dal dolore e me la prisi con andai al bagno e stetti un pò li con il cazzo cotto l'acqua il dolore passo del tutto solo dopo una 20 di minuti, tornai incammera ma lei dormiva, e feci anche io la stessa cosa andai a dormire


Story URL: http://xhamster.com/user/FILIPPO31/posts/88882.html