This is a print version of story Arriva il terzo trans by carlo51 from xHamster.com

Arriva il terzo trans

Prima di andarmene avevo chiesto ai due trans di rivederci ancora, si concordò per la prossima settimana direttamente a casa loro. Arrivò il giorno, era un mercoledi' giorno infrasettimanale che i due avevano meno impegnato.
Arrivai alLe due di notte ora fissT pwe l'incontro. Suonai e mi apri' alex mi fece entrare nella solita camera dove oltre a Nando c'eraun giovane ragazzo di colore che parlava inglese già completamente nudo seduto sul letto.
Mi fu presentato come un loro amico proveniente dal Ghana. Nando mi disse che dopo quanto avevo fatto vedere la volta scorsa avevano chiamato luiche per qualche soldo avrebbe fatto qualsiasi cosa per accontentarmi! Alex mi disse che dovevo dare 50 mila a testa più altre 50 per non fare le cose in fretta.
Non erano pochi soldi ma guardando il corpo del nero che luccicava per il sudore e il suo cazzo enorme che gli penzolava tra le gambe acconsentii tirando fuori di tasca le banconote e porgendole ad Alex che faceva le funzioni di cassiere.Nando mi disse che avrei dovuto obbedire ai loro ordini perchè avrebbero deciso loro cosa fare, io dovevo semplicemente fare tutto quello che loro mi ordinavano.Ero un pò spaventato per questa affermazione ma mi eccitava l'idea di essere alla loro mercè!Per prima cosa, disse Nando, come sai, dobbiamo pulirti con un bel clistere però stavolta sarà un clistere un pò speciale ti laveremo il culo con la nostra urina, Alex andò a prendere il contenitore dove iniziarono tutti e tre a pisciarci dentro, vedevo quei tre cazzi urinare e il pensiero che quel liquido caldo sarebbe entrato nel mio culo mi eccitava tanto che iniziai a masturbarmi, quando finirono e il contenitore era riempito oltre la metà mi fecero metere in ginocchio con il culo bene aperto e Alex mi infilò il cannolo nel buco del mio culo che fremeva tutto e cominciai a godere quanto sentii quel liquido caldo inondarmi l'intestino tanto che il mio cazzo era diventato duro e Nando disse: gurdate come gode questo maiale, dopo mi sfilarono la grossa cannula e mi dissero di stare un pò con il culo pieno! Ridevano per avere trovato un contenitore per il loro piscio, poi Alex andò a prendere un secchio ordinandomi di scaricarmi facendo attenzione a non sporcare il pavimento, mentre mi liberavo della loro urina sentivo che ridevano e il nero faceva strani versi che non capivo, era evidente che si divertivano nel vedermi cosi'. Mi controllarono il culo per vedere se era ben pulito e poi Alex disse: ora cominciamo e mi ordinò di iunginocchiarmi e di preparare i loro cazzi come solo io sapevo fare.
Si misero tutti e tre nudi di fronte a me vedevo davanti al mio viso i loro cazzi non ancora perfettamente eretti, specialmente quello del nero che continuava a stare a penzoloni senza dare ancora segni di energia.
Presiin bocca il cazzo di Nando gli leccai la cappella con la lingua per poi andare a leccargli le palle, poi fu la volta di Alex che trovai già eccitato, lo ingoiai letteralmente mi piaceva il suo odore gli presi le palle in bocca, poi passai al nero che aveva ancora il cazzo a penzoloni che mi ballonzolava
davanti al naso lo presi in mano era enorme ma flaccido, capii che dovevo impegnarmi per farlo risorgere. Me lo misi in bocca e da tanto era grosso dovetti spalancarla bene poi iniziai a pomparlo e a lavorare di lingua , cominciai a sentire che si ingrossava lentamente era bellissimo vederlocrescere dentro la mia bocca, con una mano gli palpavo il culo aveva dele chiappe tornite e dure era bellissimo! Mi accorsi che ormai era pronto gli leccavo la cappella lucida e grossa come mai avevo visto, po Alex mi disse di lwccare il culo a tutti e tre, si miseroA PECORA E IO VOLLI COMINCIARE DAL NERO, mi piaceva il suo culo mi inginocchiai e comiciai a leccargli il buco del culo mentre con l'altramano gli menavo il cazzo per tenerlo in tiro, poi pasai agli altri due, mi accorsi che Nando era un pò sporco feci per pulirlo un pò con le dita ma lui mi intimò di fare tutto con la lingua, supersai l'esitazione e mi rituffai con la bocca tra lesue chiappe! Avevo tre culi e tre cazzi a mia disposizione e questo mi faceva impazzire ero eccitatissimo e avrei fatto qualsiasi cosa. Poi Alex si alzò e mi dissew di prepararmi mi misi sul letto nella mia posizione preferita , Alex disse che il nero sarebbe stato il primo!
Nando disse :meglio mettere un pò di Gel viste le misure non ti pare? Io dissi che era meglio e mi sentii infilare un dito unto nel culo, Sentivo la cappella del nero che spingeva sul mio ano e al pensare che quel cazzo enorme mi sarebbe entrato nel culo mi terrorizzava un pò ma nello stesso tempo mi eccitava, lo sentii entrare prima lentamente e poi deciso , con un paio di colpi fu completamente dentro di me, nel frattempo Nando si era sdraiato sotto di me e i stava spompinando mentre Alex si ea inginocchiato di fronte e prendendomi la testa mi aveva infilato il suo cazzo in bocca! Li avevo tutti e tre, uno, il poù grosso in culo l'altro in bocca e il terzo mi spompinava, era una sensazione bellissima unica essere posseduto in quel modo. Sentivo il cazzo nero che mi stantuffava e mi riempiva tutto, cominciai a urlare: Voglio i vostri cazsi, la vostra sborra, riempitemi tutto sfondatemi sono vostro!! Sentti che i colpi del cazzo che avevo nel culo aumentavano di intensità ero felice di ricevere la sua sborra dentro e urlai: dai sborrami nel culo dai!! In quell'istante sborrai nella bocca di Nando che si sfilò cosi' di sotto, sborrate insieme dai..! Ma il primo a sborrare fu il cazzo nero che mi inondò della sua calda sborra,a quel punto era rimasto solo Alex da soddisfare. intensificai i colpi di lingua e lo succhiavo per farlo godere nella mia bocca mentre sentivo la sborra che mi usciva dal culo e mi colava lungo le cosce!.
Alex comiciò a dimenarsi e a gemere e io mi preparai a ricevere tutto il suo sperma in bocca mentre gli altri due mi osservavano divertiti, ad un tratto con un grugnito sentii che il cazzo mi si irrigidi' in bocca e subito dopo uno schizzo di sborra calda mi inondò la bocca!
Ero esausto ma contento, prima di sandarmene volli ancora una volta passare in rassegna i cazzi e i culi che mi avevano fatto tanto godere!


Story URL: http://xhamster.com/user/carlo51/posts/77210.html