This is a print version of story mia cugina grande 4a parte by pescetta93 from xHamster.com

Mia cugina grande 4a parte

Io ero incredula ma non vedevo l'ora di poterla possedere una seconda volta in quel modo..
Avevo ormai perso tutti i miei freni inibitori, ora volevo veramente farla urlare.. lei lo capì e sembrava non aspettare altro. Con estrema dolcezza sostitui il dildo e lo unse bene con la crema poi si mise carponi sul letto e posò la faccia sul cuscino.
Quella visione era fantastica. Il suo corpo stupendo era in attesa di essere penetrato.. la sua vagina era ancora larga e io non vedevo l'ora di vedere se quel coso enorme fosse riuscito a entrare..
Lo appoggiai sulla sua fica e lentamente spinsi, era una sensazione bellissima vedere le sue labbra allargarsi e quell'oggetto entrare sempre di piu nella sua pancia.
Questa volta mia cugina non rimase in silenzio.. la sentivo gemere abbastanza forte, evidentemente quella dilatazione le provocava dolore.. ma allo stesso tempo non si sotrasse alla mia spinta e non incurvò neppure la schiena, era segno che desiderava sentirselo tutto dentro..
Stava lentamente aumentando in me il desiderio di essere al suo posto e provare le sue sensazioni.. ma continuavo inesorabilmente a spingere e lei incredibilmente continuava a ricevere.
Ormai il suo silenzio si era trasformato in mugolii e urli smorzati dal cuscino. Con le mani si stringeva i seni in un modo quasi da graffiarseli.. stava avendo un orgasmo dietro l'altro. Io non riuscivo a fare a meno di carezzarmi e toccarmi, avevo un estremo bisogno di venire e volevo farlo come lei..
Quando fu esausta mi fece cenno di smettere e io lentamente sfilai quell'arnese dalla sua vagina che continuava a contrarsi in preda ad un ultimo orgasmo.
Dopo pochi istanti crollo sul letto.. era esausta ma i suoi occhi erano felici ed appagati..
Ora sarebbe stato il mio turno... ero terrorizzata ed eccitatissima..

continua...


Story URL: http://xhamster.com/user/pescetta93/posts/65478.html