This is a print version of story In bella vista by bulleri from xHamster.com

In bella vista

Ciao a tutti questa è la mia prima storia anche se ne avrei da raccontare; i protagonisti siamo e io la mia ragazza; abbiamo 26 anni entrambi e stiamo insieme da parecchi anni.

Qualche giorno fa la invito a casa mia dopo che era tornata dall'università (siamo studenti quindi non viviamo insieme) per pranzo dato che ero solo, arriva da me vesita con: scarpe ballerine e vestitino bianco stile spiaggia, capelli lisci e lunghi e occhialoni da sole. Pranziamo, sistemiamo la cucina e andiamo in camera mia.
Mi siedo sul letto e subito mi viene sopra in braccio ed inizia a baciarmi molto sensualmente, io con le mani le afferro il culetto da sotto il vestitino e glielo sfilo subito e noto con piacere che sotto non aveva reggiseno la troietta, le prendo le tette con le mani gliele stringo e le bacio..con lingua inizio a giocare con i suoi capezzoli che la fa impazzire, infatti inizia e già a mugolare e allo stesso tempo sento che inizia a muoversi su di me..il mio cazzo inizia a crescere e lei lo sente, e le piace tantissimo. Ad un certo punto smette di baciarmi, mi guarda, accenna un sorriso molto furbo, e scende giu, mi sfila i pantaloncini e mi prende il cazzo in bocca e inizia a succhiarlo a dovere (succhiarmi il cazzo è la cosa che le riesce meglio). Mi butto sdraiato sul letto da quanto godevo..lei lo sente e pompa sempre piu veloce e sempre piu profondamente fino ad averlo tutto in gola. Non ce la facevo piu, mi alzo, la prendo per la testa la faccio alzare, le faccio segno e si siede su di me..sul mio cazzo..lo prende con una mano e se lo infila di botto dentro, anche se era già fradicia eh eh eh..lo cavalca da vera troietta..a un certo punto mi ricordo che in soggiorno la finestra era spalancata e affaccia su una piazza..le dico "andiamo in sala", ci alziamo mi avvicino alla finestra, lei mi guarda come a vedere se ero d'accordo a scopare alla finestra col rischio che tutti ci vedessero, ma era proprio quello che volevo, volevo mostrarla a tutti mentre godeva, allora la appoggio al davanzale e la prendo da dietro e comincio a spingere molto forte e deciso, lei inizialmente un po timida sta oon la testa bassa, anche se lancia degli urletti; le prendo la testa la porto verso di me, lei inarca il suo corpicino, ed è in bella mostra alla finestra, le metto 2 dita in bocca e lei le succhia molto sensualmente, continuo a scoparla e nel frattempo guardo giu in strada e vedo un uomo su una panchina che ci guarda, questo mi arrapa ancora di piu e la scopo fortissimo, tutto il cazzo dentro..fino in fondo..lei non resiste più..geme dal godimento!! fino a che arriva il momento di sborrare..le dico "vengo..girati", lei si volta e si inginocchia davanti a me io segandomi le sborro in faccia.

Lei si alza e le dico che sulla panchina c'era un uomo che ci aveva guardato tutto il tempo, lei sorride timida, si gira piano per controllare e lui è ancora li, si rigira verso di me dicendo "è vero", io rido, lei ride, si rivolta verso l'uomo e sorridendo lo saluta con la mano...lui si gira di s**tto dalla parte opposta.

Quella volta è stata molto arrapante..una delle volte migliori.


Story URL: http://xhamster.com/user/bulleri/posts/51811.html