This is a print version of story piedi by marion_glove from xHamster.com

Piedi

Questo pomeriggio come tutti pomeriggi aspettavo il negozio di scarpe ,
vidi quella signora che mi chiamo da lontano che avesse bisogno di un aiuto ,
io corsi vendendo da lontano quelle meravigliose scarpe da ginnastica senza calzini incominciò poco poco a eccitarmi solo all'idea di cosa poteva essere racchiuso dentro.
Mi chiesi se poteva provare il paio di scarpe è con un gesto delicato dimostrò una sedia dura prova , invitò a sedersi .
Mi misi di fronte alle sue scarpe e invito ad andarsene , appena tolto la prima sentii quel magnifico profumo che poco poco mi fisse sentire un piccolo pressione a livello della cerniera del portellone , respirò più intensamente facendo finta di nulla .
imprese con la mia mano un paio di gambaletti usa e getta e infilò delicatamente sui suoi piedi , carezzando contemporaneamente sotto il piede facendola un pochino sgambettare E questi piccoli rumori mi fa era Alzare ancora più la pressione a livello della cerniera , s'infilò la prima scarpa e poi la seconda , chiesi di fare alcuni passi , si allontanò inventando dando una siffatta nelle sue scarpe da ginnastica salì al settimo cielo.

dopo alcuni secondi la ragazza tornò e mi disse vanno bene le prendo.

così poco poco togliesse con le scarpe e e si tolse gambaletti .
Signora in gamberetti ne prendo io e il brutto poi , si si quanto le tesie in mano ,
da questo momento mi misi delicatamente e fortemente nella tasca mia sapendo quello immenso , indico dove la cassa e presi una s**tola qualsiasi e scusandomi di riportare magazzino e scomparisse nel magazzino.

Dentro da solo senza nessuno che mi disturbassee tirò fuori quei gamberetti che profumavano mi misi a livello del mio naso , e a poco a poco toccandomi sono arrivato alle Pantheon.


Story URL: http://xhamster.com/user/marion_glove/posts/35796.html