This is a print version of story la mia signora ha ottenuto il trasferimento d' by club88 from xHamster.com

La mia signora ha ottenuto il trasferimento d'


La mia signora si chiama Eliana, molto carina piccolina magra, seno piccolo capelli corti, sembra sempre una ragazzina anche se ha 38 anni ha comunque un che di ragazzina viziata essendo figlia unica di una famiglia agiata; lei è impiegata in una azienda con più sedi distaccate La quale a causa di ristruturazzioni aziendali ha inposto alla mia Elianina il trasferimento in una sede che prevede la mansione di sportello con il pubblico, lei era invece in mansione amministrativa, essendo lei come dicevo prima un po preziosetta se l'è presa un po a male, me ne parlava continuamente lamentandosene, mi diceva anche che aveva la possibilità di ritornare alla sua precedente mansione e relativa sede vicino a casa grazie ai buoni uffici del suo ex direttore ora in pensione ma ancora molto influente, mercoledì sera mi ha chiesto se avesse potuto invitarlo a cena per Venerdì sera per vedere di trovare una soluzione dal momento che è un single lei mi ha chiesto se mi avesse dato fastidio la cosa, io ho un po intuito a cosa volesse alludere ma prontamente le ho risposto che non mi creava nessun fastidio anzi, però avendo un impegno fisso al venerdì con gli amici le ho chiesto se avesse potuto ricevere l'ospite da sola, lei ha annuito soddisfatta ( era quello che sperava) dicendo che avrebbe invitato Paola la sua amica per non trovarsi da sola. Il venerdì sera verso le 20 è arrivato l'ospite io stavo per uscire ci siamo salutati e me ne sono andato, uscendo è arrivata nache Paola era tutta tirata con un bel vastito scuro da sera e le calze nere velate scarpe decoltè con il tacco alto, salutandola ho notato che avava una borsetta da boutique con dentro dell'intimo che cercava di nacondermi ma che io sono riuscito ad intravvedere facendo comunque il finto tonto l'ho salutata e lei è entrata in casa accolta da Eliana e il suo ospite.
Uscendo con l'auto mi è venuto un dubbio, a cosa e a chi serviva l'intimo nella borsetta? così ho deciso di fingere di essermene andato ho parcheggiato l'auto dove non si potesse vedere e sono tornato a piedi entrando dall'ingresso secondario senza che mi vedessero, sono rimasto dietro alla porta che da sul corridoio del soggiorno da li avevo una totale visione del soggiorno e sala da pranzo senza essere visto; stavano parlando tutti e tre ad un certo punto Eliana ha chiesto a Paola se le avesse portato la sorpresa per il suo ospite che le aveva chiesto Paola rispose di si porgendole la borsetta ah però ho pensato ecco per chi era l'intimo per Eliana che lo ha fatto aquistare a Paola per non correre il rischio che lo vedessi io la cosa si faceva intrigante, Eliana a quel punto dice a Paola...mi accompagni di sopra? e a lui....ci apetti un'attimo? lui annuì felice. sono salite e dopo una ventina di minuti sono scese Paola per prima dicendo all'ospite arriva la sorpresa!!!! Eliana è scesa indossando un miniabito da cameriera trasparente sulle tette con le calze a rete con il reggicalze giarettiera sulla coscia sinistra scarpe a tacco alto il vestitino era talmente corto che si intravvedevano le natiche, Paola ha detto...Ecco stasera Eliana sarà la nostra cameriera cosa ne pensa?
lui....benissimo questa si che è una sorpresa!!!! Paola e l'ospite si accomodano in sala mentre Eliana va a prendere gli aperitivi durante la sua assenza lui chiede a Paola ma le fate spesso queste belle sorprese? lei no solo tra di noi di solito ma con lei stasera facciamo un'ecezzione, arrivata Eliana hanno preso l'aperitivo e poi hanno cenato Paola conduceva il gioco facendo astute allusioni facendo intendere a dove si potesse arrivare, Eliana la seguiva e serviva prendendosi qualche palpatina tra una portata e l'altra lui era incredulo ma molto eccitato dicendo che amava questo tipo di situazioni, Eliana non ha praticamente mangiato ha solo servito i due complici. finita la cena si sono seduti sui divani per prendere il caffè, Paola difronte all'ospite Eliana appogiando il vassoio sul tavolino si è chinata facendo vedere il suo culetto segnato solo dal filo di un minuscolo tanga Paola ha guardato l'ospite che si gustava la visione del culetto di mia moglie strizzandogli l'occhio, Eliana è tornata in cucina per una decina di minuti nel frattempo l'ospite si è seduto di fianco a Paola accarezzandole un po le gambe e lei senza parlare gli ha accarezzato la patta dei pantaloni lui ha tentato di baciarla ma lei gli ha detto...non sono io il piatto della serata...aprendogli i pantaloni tindogli fuori il cazzo, era molto grosso e duro, lei ha inziato a menarglielo piano è arrivata Eliana e alla vista della situazione ha sospirato dicendo ah però che grosso....Paola le ha ordinato di avvicinarsi dicendo dai Eliana girati e fai vedere cosa offri al tuo ospite stasera Eliana si è girata davanti a lui porgendogli il suo sederino Paola chiedeva a lui...carino eh piccolino ma sodo...e intanto glielo continuava a menare piano...lui deglutiva dall'eccitazione, Paola ha poi detto dai carina vieni a succhiare il cazzo al tuo ospite ed Eliana si è seduta ed ha iniziato a sbocchinare il cazzo che le riempiva la bocca Paola le si è avvicinata le ha fatto scendere la cerniera del vestitino e glielo ha tolto lascandola con il tanga trasparente che le copriva solo la fichetta tutta depilata, Paola ha iniziato a baciarle i seni mentre eliana menando il grosso membro con la mano si faceva baciare in bocca dall'ospite con le dita Paola le sfiorava la figa sotto il tanga, l'avevo sempre sospettato che Paola fosse lesbica ma Eliana non me la immaginavo farsi fare da una donna la cosa era eccitantissima, lui si è spogliato nudo mettndosi in piedi davanti ad Eliana per farsi sbocchinare mentre Paola era scesa tra le cosce di mia moglie togliendole il tanga ed iniziando a leccarle la fica, rimanendo vestita, poi anche lei si è tolta il vestito rimanendo con l'intimo facendo vedere la sua splendida femminilità, dicendo a lui dai non hai voglia di chiavartela sta bella camerierina? e lui senza farselo ripetere le ha aperto le cosce penetrandola, Paola dopo aversi scoperto il seno se lo faceva ciucciare da Eliana baciandola in bocca era bellissimo vederle, poi ha fatto girare eliana facendola salire sul membro a smorza candela mettendosi dietro iniziava a toccare il buchetto del culo di Eliana con un dito inginocchiandosi poi a leccargliolo con la lingua Eliana mugugnava dal piacere e dall'eccitazione dal farsi fottere e leccare in tutti i sui punti erogeni, ad un certo punto Paola ha preso un flaconcino ed ha iniziato a lubrificare lo sfintere di Eliana penetrandola con due dita per prepararla alla penetrazione anale, difatti le chiese....non pensi eliana che il tuo ospite gradirebbe provare anche il tuo gioiellino? dai alzati e siediti sopra, Eliana con me ha sempre rifiutato di prenderlo nel culo abbiamo provato ma si irrigidisce e le fa male, difatti ha fatto la ritrosa ma Paola l'ha presa l'stesa sul divano aprendole le gambe lui si è messo davanti e glielo ha iniziato ad appoggiare in tanto Paola rassicurava Eliana...vedrai che poi ti piacerà baciandola in bocca ed accarezzandole la fighetta, come lui ha iniziato a penetrarla lei ha cercato di divincolarsi dicendo che le faceva troppo male, Paola però le ha preso le gambe tindole indietro dicendo dai ti fa mele solo al''inizio sin che ti entra e lui ha ricominciato a penetrarla, Eliana continuava a dire piano piano e si vedeva che le faceva male d'altronde era un cazzo grosso e lei non lo avava praticamente mai preso nel culo, ad un certo punto lui le ha dato due colpi decisi penetrandola completamente di brutto lei ha cacciato tre urla e Paola per farla smettere le ha messo la linga in bocca dicendo dai che ti entrato ora ti piacerà ed Eliana continuando ad emettere dei gridolini ad ogni colpo si è laciata andare lui la stantuffava e Paola la baciava accarezzandole la figa con le dita, dopo qualke minuto Eliana ha smesso di lamentarsi ed ha iniziato a gemere dicendo che le stava per piacere invitando il mascio a penetrarla più velocemente, intanto Paola continuava a menarle la figa Eliana godeva dicendo a che bravi siete che bello prenderlo nel culo, anche Paola si menava la spendida figa, dopo averla inculata in più posizioni l'ospite le ha sborrato in bocca riempiendola tutta mentre Paola godeva Masturbandosi. Io a quel punto me ne sono andato avendo sborrato amia volta per l'eccitazione. Eliana è tornata serena e contenta alla sua sede


Story URL: http://xhamster.com/user/club88/posts/165861.html