This is a print version of story nostra nipote... by RYAN70 from xHamster.com

Nostra nipote...

sono ormai 4 anni che vivo col mio attuale compagno e siccome non è ben gradito dalla mia famiglia non vedo i miei parenti da tanto,tranne mia nipote Chiara,è sempre stata l'unica a avere accettato la mia scelta,ha sempre continuato a frequentarci,anche magari presentandoci qualche fidanzatino,si esce a mangiare una pizza o a bere qualcosa,cose normali insomma,ma da un paio di mesi,da quando è single le sue visite sono diventate più frequenti.
Circa un mesetto fa mentre mi aiutava a rifare il letto ha intravisto dal cassetto del mio comodino un fallo i gomma,e non ha esitato a farmi domande:
"ma zia R. non ti soddisfa abbastanza?"
-no Chiara è esattamente il contrario,è che sa veramente come soddisfarmi in tutto-
da li ha voluto sapere i dettagli e mentre le spiegavo le dinamiche delle nostre performance sessuali vedevo chiaramente l'eccitazione che la invadeva,a tal punto da mordersi le labbra...la cosa mi intrigava da morire,a me al mio compagno piace far l'amore a tre in compagnia di un'altra donna,abbiamo un paio di amiche con le quali ci divertiamo spesso e cominciavo a pensare di coinvolgere Chiara,non ci avrei messo molto visto il momento,così cominciai ad addentrarmi un pò di più nei particolari facendo colpo,il rossore del suo volto quasi sudato e il respiro profondo,quasi ansimante...le diedi una carezza e alzandomi le dissi
-dai Chiara si è fatto tardi,ti racconterò il resto un'altra volta-
lei un pò smarrita
"si zia,si andiamo"
posso garantire che era eccitata da morire da sentirne l'odore.
Raccontai tutto a R. e anche lui era allettato al pensiero di coinvolgere mia nipote,le visite non finirono li,ma mai più nessuna parola di sesso,fino a due giorni fa.
Eravamo in casa sul divano a guardarci un film quando abbiamo sentito bussare,ed era Chiara,con il fatto che sarebbe partita con un'amica per le feste di natale era passata a portarci dei pensieri.
"come potevo non passare a trovarvi,spero di non avere interrotto niente?" isse con uno sguardo furbetto
-non stavamo guardando un film-
"dai zia aprite i regali sono curiosa di vedere cosa ne pensi"
cosi mi affrettai a scartare il primo pacchetto,era un pocket con un weekend in una spa per due persone in una località di montagna in svizzera
-grazie Chiara che pensiero carino,ti adoro-
"dai dai apri l'altro,anche l'altro è per tutti e due"
aprii l'altro pacchetto e c'era un vibratore a coniglietto,super tecnologico,
mi misi a ridere
-ma Chiara,non so che dire- continuai ridendo,-non abbiamo niente da bere per brindare ne panettone da tagliare,potremmo usare questo tutti insieme,cosa dici Chiara?-
diventò rossa come un peperone,ma mi guardava fissa negli occhi,con lo stesso sguardo di quel giorno,mi avvicinai era seduta sulla poltrona e la baciai senza dirle niente,lei trattenne il fiato per un istante,poi si lasciò andare,le infilai una mano sotto la gonna,aveva il fuoco tra le gambe,dai collant si poteva sentire quanto era eccitata
Si lasciò spogliare completamente mentre la baciavo e leccavo ovunque,poco seno,ma con due capezzoli durissimi,depilata e una passerina rosa,buona,bagnatissima.
R. era seduto sul divano a fianco a noi che ci guardava col cazzo duro come il marmo in mano,disse
-perchè non provate il regalino di Chiara-
e la porcella con la risposta pronta
"non ho fatto in tempo a prendere le pile,perchè non vieni qui tu col tuo di regali"
detto fatto ,in un attimo eravamo aggrovigliati come serpenti,abbiamo dato sfogo a tutti i nostri desideri fino all'alba,la nipotina si è rivelata una grandissima troia facendosi sfondare figa e culo e bevendo per ben tre volte la sborra dello zietto e facendosi inondare dai miei schizzi di piacere.
Al risveglio tutti e tre nudi nel letto R. si è alzato ci ha portato il caffè,e mentre io gli facevo il pompino del buongiorno ,Chiara gli leccava il culo sborrandomi in bocca,a me il caffè piace macchiato.
ah dimenticavo Chiara si è aggiunta alla lista delle nostre amicizie ;)





Story URL: http://xhamster.com/user/RYAN70/posts/153059.html