This is a print version of story La prima volta con la mia prima sorella S...a by RioFoto001 from xHamster.com

La prima volta con la mia prima sorella S...a


Come ho detto in precedenza, Io sono il primo figlio è ho tre sorellee...
Ho giocato da piccolo con tutte.
La prima, Si..a.
Io avevo...non sò, ma giocavo con le macchinine...
Un giorno, da soli in casa Io e mia sorella Si..a eravamo in camera mia e ci raccontavamo come avevamo passato la giornata.
Lei una ragazzina con occhi nocciola lunghi capelli biondi e colorito roseo, indossava uno short grigio melange ed una magliettina aderente rossa.
Eravamo sul mio letto e non ricordo per cui ridevamo insieme...
Io iniziai a muovere la mia macchinina, una con ruote da fuoristrada, lungo le gambe della mia sorellina.
Salivo dal pide lungo la coscia e poi passavo sul ventre fino sù lungo le braccia e le mani...
Notavo che questo tipo di massaggino faceva piacere alla sorellina..
Continuai spingendomi sopra i vestiti scavalcando pube e capezzoli...
Ogni volta che toccavo i punti più sensibili lei fremeva e chiudeva gli occhi.
Allora con delicatezza ogni mio passaggio si faceva più ardito.
La mia macchinina si inizio ad infilarsi sotto al top andando a toccare i suoi acerbi capezzoli... poi giù sotto lo short.
Piano piano e con dolcezza riuscì a scoprirla tutta.
Adesso la mia mano guidava la macchinina lungo il suo corpo nudo.
Due capezzoli rosa, acerbi, appuntiti, lungo il suo ventre liscio e morbido, fino ad una fighetta chiusa con un filo di peluria dorata.
Lei, stesa sul mio letto era succube del piacere.....si lasciava esplorare il morbido corpo.
Io lasciando la macchinina iniziai a slinguettare quel corpo profumato di fresco.
Iniziai a leccare i suoi capezzoli duri e rosa, lei con le gambe aperte dimostrava il suo piacere.
Io con lingua morbida esploravo tutto il suo corpo...
Scendevo sul ventre fino a leccare lungo le cosce pelle vellutata e fremente...
Sono arrivato al suo scrigno, una fighetta stretta, rosa, un profumo di quelli che non dimenticherò mai.
Una, due slinguettate e mi ci sono infilato dentro,...........che calore...
Una rosa che si apre, lecco e lei geme di piacere.
Il mio cazzo è durissimo,,,,,,ma è la mia sorellina????
Lecco,lecco la mia lingua entra dento lei mi spinge la testa con forza, Io le succhio tutto il nettare che le scorre fra le dolci labbra... sono di fuoco.
Mi alzo e le dico che mi fà molto male i pisello durissimo....
Lei mi guarda e non sà ...mi dice cosa posso fare.....?
Io mi spoglio e le mostro il mio cazzone rosso, no viola, durissimo...
Lei non ne ha mai visto uno,ma lo prende in mano e come istintivamente lo scappella e lo infila in bocca...
Lo ciuccia un poco e poi lo infila fino in gola..................
Due tre quattro pompate e lo tiro fuori....le vengo in faccia con una quantià enorme di sborra...
Lei non sà che fare, apre la bocca, lecca ed ingoia tutto quello che può...
Che fantastica avventura, da quel giorno non ci siamo mai più toccati...PECCATO.



Story URL: http://xhamster.com/user/RioFoto001/posts/149216.html