This is a print version of story il mio amico panettiere by club88 from xHamster.com

Il mio amico panettiere

da qualche anno ho fatto amicizia con il mio panettiere un tipo sui 60 anni ma molto in gamba, mi recavo al suo negozio ogni giorno a prendere il pane, aveva asunto da poco una commessa molto carina piccolina bruna di capelli con un bel fisichino in particolare un bel sederino,una mattina è arrivato lui in nogozio non c'erano clienti, la commessa mi stava preparando il pane dandomi le spalle, io e lui ci eravamo gia visti ma non ci conoscevamo, il marpione però aveva notato che stavo gustandomi la vista del sederino della commessa anche sotto i jeans, mi ha salutato e si è avvicinato a lei l'ha fatta piegare un po in avanti
con la scusa del pane e strizzandomi l'occhio le ha passato una mano sulle natiche io ho fatto un cenno di apprezzamento e subito lei si è girata lui è uscito ed io ho ritirato il pane ed ho salutato, uscito c'era lui che fumava una sigaretta e abbiamo fatto 4 chiacchere andando a finire sulla sua commessa ad un certo punto lui mi chiede, hai da fare oggi verso le 17? io no dissi e lui, vieni che ce la facciamo insieme io ma ci sta? e lui si l'ho educata per bene vedrai che brava e disponibile acettato l'invito sono tornato alle 17 sono entrato dal retro bottega e lui mi ha chiamato dalla saletta dell'ufficio, sono entrato e c'era lei già tutta nuda che lo stava sbocchinando e lui che le palpava il culetto, quando lei mi ha visto si è come bloccata e lui autoritario le ha ordinato di continuare intandomi ad unirmi a lui, mi sono avvicinato ho iniziato a toccarla aveva una pelle meravigliosa, la ragazza ha sui 30 anni, dei seni piccoli ma sodi e una bella fighetta bagnata, mi ha aperto la patta e ha iniziato a succhiarmelo senza dire una parola era moto brava. poi ui mi hatto, dai chiavala cosi l'abbimo steva sul divanetto e ho iniziato a chiavarla aveva una fighatta stretta accogliente, lui si faceva sponpinare, poi mi ha detto dai mttiti sotto e lei si chiava a smorzacandela, prima però l'ha fatta mettere a 90° gradi e le ha leccato il buco del culo dicendomi, a me piace questo!! mi è salita sopra ed ha inziato su e giù sempre senza parlare, il suo capo si è messo dietro di lei l'ha fatta piegare in avanti, l'ha lubrificata un po e poi gli ha puntato il cazzo tra l'altro neanche tanto piccolo è ben dotato specialmente in circonferenza nel cuco del culo e senza darle il tempo di pensare con quattro colpi decisi l'ha penetrata completamente facendola quasi svenire ho visto che le faceva male ma lui ha iniziato a stantuffare dicendo, dai che adesso ti piace troietta lo so che ti piace prenderlo nel culo, difatti dopo un po ho visto che anche lei iniziava a godere di questa doppia penetrazione siamo andi avanti così per 20 minuti lui la montava come un toro schiaffegiandole le natiche le diceva ti piace ilmio cazzo in culo ehh to prendilo tutto, e lei mugugnava come una vacca da monta e io sotto che me la chiavavo e mi godevo anche la spettacolare inculata che le stava dando alla fine le siamo venuti tutti e due sulle sue belle tettine. Ecco da allora io e il mio panettiere siamo diventati molto amici anzi compari direi!!!


Story URL: http://xhamster.com/user/club88/posts/136162.html