This is a print version of story mia moglie liliana al bar una sera d'estate by club88 from xHamster.com

Mia moglie liliana al bar una sera d'estate

una sera di fine lulio mio moglie Liliana ed io su sua insistente richiesta siamo uciti a prendere un gelato in un bar gelateria in centro di un grosso paese limitrofo al nostro con un bel giardino sul retro è un'ambiente discreto e frequentato da persone di varie età, faceva molto caldo Liliana aveva indossato un vestitino leggero fino al ginocchio un po scollato davanti dei sandalini con il tacco medio
senza reggiseno solo con le metandine bianche, la mia signora ha 36 anni ha un fisico asciutto terza di seno alta 170 castana chiara di capelli alle spalle lisci una bella donna molto curata ed attraente. Ci siamo seduti ad un tavolo lo
ha scelto liliana un po al lato del giardino non c'era molta gente, difronte avevamo un tavolo di signori maturi che giocavano a carte abbiamo ordinato i gelati e dopo averli degustati abbiamo fatto 4 chiacchere, ogni tanto liana sbuffava per il caldo ed aveva iniziato a sventolarsi le gambe con il vestito
scoprendole a volte un po subito non ci ho fatto caso ma poi ho notato che i
signori di fronte guarvano verso di lei insistentemente ho guardato liliana e mi sono accorto che aveva scoperto completamente le cosce sino a vedere il bianco delle mutandine gli ho detto guarda che i signori si stanno godendo le tue bellissime gambe allorchè lei mi ha risposto sei geloso? io no anzi mi fa piacere vuol dire che ho una moglie che merita di essere guardata, mi ha sorriso e si è ricomposta poi due dei signori l'hanno guardata e le hanno sorriso come ad invitarla ad esibire ancora le sue bellezze così piano piano il vestito è risalito con una leggera divaricazione delle cosce per la soddisfazione dei signori di fronte dopo qualche minuto lilana mi ha detto che andava alla toilette, nel frattempo ci siamo scambiati alcuni sguardi con i signori ai quali
ho fatto capire che la cosa non mi disturbava, è tornata dopo cinque minuti si
era rifatta il trucco un po più appariscente, si è seduta e subito i signori
l'hanno guardata, lei si è scoperta tutte le cosce dandomi un bacio ho visto
che commentavano ho guardato le gambe di mia moglie completamente scoperte e
ho visto che si era tolta le mutandine e che gli stava facendo vedere la figa
nuda e depilata poi si ricomponeva per riscoprirsi più volte facendo eccitare i
signori ma anche me tanto lo sapeva fare bene, dopo un qurto d'ora ho visto che uno le ha fatto come un cenno si è alzato seguito da un'altro del suo tavolo dopo un paio di minuti lei mi ha detto di dovere andare ancora alla toilette
io ho annuito capendo che qualcosa stava per succedere è andata, dopo 10 minuti nn era tornata e nenche i signori di fronte, sono andato a mia volta alle toilette quste sono molto ben curate spaziose e pulite separate uomini e donne
sono entrato in quella delle donne con discrezione non c'era nessuno neanche Liliana così sono entrato in quella degli uomini ho sentito dei mugoliii provenire da una delle toilette c'era la porta socchiusa ho sbircaito dalla serratura e sorpresa!!!! ho visto liliana completamente nuda in mezzo ai due signori del tavolo di fronte che le baciavano le tette accarezzandole la figa
in quel momento è entrato un terzo mi ha guardato un po imbarazzato e io senza dire niente gli ho sorriso in quel momento si è aperta la porta della toilette mi sono nascoto e dallo specchio ho visto liliana nuda tra i due uomini che rideva eccitata mentre loro invitavano il terzo da unirsi a loro cosa che ha fatto puntalmente io vedevo tutto dallo specchio liliana che li sponpinava a turno menando gli altri due con le mani poi si è fatta chiavare da dietro con un cazzo in bocca e uno in mano poi in due l'hanno sollevata per le gambe uno per parte e il terzo glielo ha messo nel culo facendola mugugnare come una vacca tenendole una mano sulla bocca perchè non gridasse l'ha pompata per 5 minuti poi uno alla volta le hanno sborrato in bocca non avrei mai pensato di avere una moglie così porca certo non è mai stata una santa ma però, sono tornato al tavolo lei è arrivata dopo una decina di minuti dicendomi di essere andata al bar di fianco a prendere le sigarette e di essersi fermata con un'amica a parlare io le ho sorriso el le ho detto hai fatto bene. Siamo rincasati e a letto ha voluto fare sesso e ha insistito per prenderlo nel culo non me la era mai goduta prima come in quella notte a volte qualche diversivo vivacizza la coppia, e anche fare finta di non sapere è eccitante per lei e per me.


Story URL: http://xhamster.com/user/club88/posts/131604.html