This is a print version of story La prima volta by speciale1953 from xHamster.com

La prima volta

Era molto tempo che desideravo un rapporto sessuale completo con un altro uomo, ho avuto fortuna a trovare una persona, riservata, onesta, un uomo, molto dotato di intelligenza e,devo dire anche fisicamente..la dove serve.
Non mi dilungo in preamboli e vado subito al succo della cosa. Sono rimasto esterefatto quando gli ho visto e toccato il cazzo era bello grande non meno di 20 cent con un bel diametro tipo lattina di coca,cola che guardava all’insu, glielo preso in bocca succhiandolo con passione, mentre lui con le dita mi accarezzava il buchetto, e lo leccava con vigore introducendo la lingua mi ha lubrificato bene bene il culetto, mi ha girato a pecorina, lo ha abboccato e lentamente lo ha fatto scivolare tutto quanto dentro il mio ano, ho un buchetto molto accogliente dalle tante auto penetrazioni che mi faccio con dildi e verdure varie, ma devo dire che quel cazzo vero invilzato tutto nel mio culetto è tutta altra cosa che dildi e le verdure varie.
Ha iniziato un ritmo su e giù prima con delicatezza e lentamente, poi mam mano che andava avanti aumentava sempre più il ritmo, sentivo che era super eccitato mi stringeva per i fianche tirandomi verso di se, lo sentivo ora tutto dentro,ora usciva lentamente, poi con un colpo deciso mi rientrava dentro fino a farmi sentire i suoi testicoli contro i miei era veramente divino, era proprio eccitato al masssimo, mi diceva tutte le porcherie del mondo, che ero un porco, un cornuto, che ero la sua troia e, che voleva chiavare anche mia moglie, insomma era un vulcano, sentivo sempre di più il suo cazzone riempirmi, godevo come mai ho goduto,il culmine è stato quando tenendomi stretto per i fianchi e tirandomi verso di lui lo sentito esplodere. IL suo sperma caldissimo mi ha riempito è stato il massimo, al quel punto, mi sono sfilato girandomi e gli ho preso in bocca il suo cazzo ancora bello teso ripulendolo tutto quanto e mentre facevo questo, sentivo che dal sedere mi usciva lo sperma colandomi lungo le cosce.
IL secondo incontro è stato più dedito a me, si era fornito di dildo e cunei anali di varie misure, un lubrificante apposito x questi giochi, mi ha messo bello comodo con il culo per aria in posizione doc e ha iniziato, prima mi ha completamente depilato intorno all’orifizio, poi mi ha spalmato il lubrificante e, ha iniziato a massaggiarmi entrando e uscendo con le dita nel mio ano, prima con due poi con tre e via via mi dilatava sempre di più, mi penetrava con un dildo dicendomi le misure del diametro : ecco adesso mio bel porcone ti entra un bel cazzo di 4 cent. E mezzo e lo sentivo scivolare dentro, poi ancora mi diceva : adesso ce un bel diametro di 6 cent e nonostante il mio culetto ben lubrificato sentivo che forzava nell’entrare ma era buono, molto buono e quando era dentro tutto continuava a eccitarmi dicendomi di tutto, tipo : porcone, cornuto gran chiavatore di culo e che avrebbe voluto scoparmi la moglie, insisteva parecchio su questo argomento.
Poi sempre più eccitato a voluto penetrarmi con un cuneo anale di 8 cent e mezzo, caspita io ci stavo, lui era molto rispettoso faceva piano piano e al primo “Haia” si fermava e si riproponeva delicatamente, in pratica faceva a più riprese millimetro dopo millimetro ad un certo punto mi doleva da impazzire ma nello stesso tempo mi piaceva fino a quando l’anello anale a ceduto ed entrato dentro richiudendosi sulla parte più stretta del cuneo, mentre lui mi toccava gli succhiavo il cazzo era meraviglioso non potevo muovermi molto con quell’aggeggio infilzato dentro di me, infatti con calma me lo ha estratto con stesso dolore dell’entrata, mi ha detto che appena lo aveva estratto il mio ano è rimasto alcuni secondi aperto con una voragine da paura, a quel punto ci a messo il cazzo lo sentivo molto largo ma godevo da impazzire, prima di venire lo a sfilato e me lo ha piantato in bocca avevo già capito cosa voleva, infatti quando ho sentito che mi ha messo la mano sulla testa spingendola verso di se ho tirato il fiato e sono riuscito e infilarmelo fino quasi alle sue palle ed ho sentito il suo sperma che quasi mi affogava, ma ugualmente sono rimasto fermo ed ho inghiottito tutto.
E’ stata una esperienza unica.



Story URL: http://xhamster.com/user/speciale1953/posts/130970.html