Cliente furbetta

Un giorno trovandomi a lavoro arriva una cliente , lei bionda alta bel fisico non issima ma di bella presenza molto più grande di me come età .
mi fà, scusa non trovo più il mio cellulare potresti chiamarmi per vedere se c'è l'ho in macchina
ed io si certo non c'è problema :
lei mi dà il numero ed io chiamo, il cellulare squilla e vedo che c'è là sopra al sedile sotto dei fogli lei ovviamente prende il cell. da sopra il sedile e mi fà... o che sbadata c'è l'avevo quà è non l'avevo visto...
io a prima impatto non essendo malizioso non diedi peso alla cosa e fini lì lei andò via e io continuai col mio lavoro
però c'era qualcosa che non mi quadrava pensavo sempre a quella scena del cellulare che stava lì a portata di mano sul sedile e più pensavo e più mi convincevo che la cosa era strana anche perchè pensando pensando mi vennero in mente altri episodi comportamenti strani di questa cliente
alla fine facendo 2 + 2 mi uscì che questa ci stava a provà e io come un fesso non avevo colto subito la cosa ..
comunque dopo 2 giorni mi decisi di mandargli un messaggio anche se avevo un pò di timore se poi non era così se avevo malinteso la cosa che poi sapevo che lei era sposata con figli e anche io... ma comunque tentai e gli scrissi :
sono il ragazzo che vi ha fatto lo squillo l'altro giorno quando non trovavate il vostro cell. vi posso invitare per un caffè .
non sapevo che altro scrivergli !!
comunque dopo un pò mi rispose vidi il suo numero è avevo quasi paura di andare a leggere pensavo che mi avesse scritto quelche male parola o che sarebbe venuta col marito a dirmene quattro ma ormai la frittata l'avevo fatta mi feci coraggio è aprii il messaggio con scritto :
quanto tempo ci hai messo a scrivermi comunque si accettò il caffè quando vuoi e dove vuoi
in quel momento mi passò tutta la paura accumulata e risposi subito al messaggio dandogli l'appuntamento al giorno dopo
prendendo il caffè lei mi fece capire che voleva andare oltre e io gli proposi di appartarci in macchina da qualche parte per fortuna che era inverno inoltrato e che era di pomeriggio quindi già buio perchè per quando arrivammo in quel posto eravamo già praticamente nudi senza pensare se qualcuno ci vedeva ecc...
dal giorno dello squillo al caffè quei 3 giorni di attesa si creò un attrazione sessuale indescrivibile infatti neanche il tempo di parcheggiare la macchina ed eravamo già uno sopra
all'altra che ci sfioravamo, toccavamo, baciavamo ecc...
in un'ora di tempo facemmo di tutto di più rimasi meravigliato dalla mia prestazione non mi fermavo mai cosa che non mi era mai capitata e lei mi disse che non gli era mai capitato un uomo così e daltronde anche a me non era mai capiato una donna così
quell'attrazione che si creò in quei giorni fù talmante forte che tirò il meglio di noi
comunque stupenda esperienza !!
chiedo scusa se ci sono degli errori ma non sono uno scrittore l'importante e che si capisca spero che mi possa capitare un'altra esperienza del genere per poterla raccontare
ciao a tutti.....
16% (3/16)
 
Posted by yago19
1 year ago    Views: 3,034
Comments
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
No comments