white_mamba's Blog
spagnola brasiliana

nella primavera di qualche anno fa mi venne presentata questa ragazza brasiliana di 21 anni; ci incontrammo in un caldo pomeriggio al parco del suo paese.
una bella ragazza di carnagione no molto scura, non molto alta, un bel culetto rotondo e un gran bel seno, una quarta abbondante.
dopo una veloce chiacchierata per rompere il ghiaccio, cominciai con le prime avance; vedendo che si lasciava toccare, accarezzare, le misi subito la lingua in bocca; in un attimo me la stavo limonando e le mie mani erano nei suoi pantaloni, indssava un tanga nero. dopo un attimo mi chiese di cambiare posto, secondo lei c'era troppa gente; con la macchina raggiungemmo una zona boscosa a breve distanza; entrambi ci posizionammo subito sul sedile posteriore dell'auto;di nuovo lingua in bocca; le tolgo la maglietta, il reggiseno a malapena riesce a contenere quell'enorme seno; sono eccitatissimo, glielo slaccio e comincio a leccarle i capezzoli, darle piccoli morsi; le areole sono grandi e scure, i capezzoli piccoli e turgido; il mio cazzo è durissimo, mi slaccio i pantaloni, calo le mutande e glielo infilo tra le tette; lei subito si prende quei due meravigliosi meloni e comincia a strofinarli attorno al mio cazzo; la mia cappella è sempre più rossa, grossa e bagnata; sento che sto per esplodereaffero io ora le sue tette, stringendole più forte che posso attorno al mio cazzo, che pochi secondi dopo esplode schizzandole il collo e il petto; mentre mi lascio andare al piacere lei mi afferra il cazzo e se lo sfrega sui capezzoli tutti bagnati di sborra....
il prossimo incontro è un'altra storia
Posted by white_mamba 2 years ago
Comments
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
No comments