mamma!!

Un saluto a tutti, una breve presentazione prima di scrivere il mio racconto.Mi chiamo Giuseppe ed ho 47 anni questa storie che mi accingo a scrivere non e' molto antica, ma e' capitata circa sette anni fa.
Io 40 enne professionista, felicemente sposato con una bambina di 3 anni ,vivevo da circa un anno una relazione intima con la mia sorella maggiore Chiara, di questa storia racconterò' tutto in un altro racconto.
La nostra relazione si basava su incontri sporadici, quando ci prendeva la voglia ci si messaggiava e in poco tempo ci si incontrava spesso a casa sua di mattina, quando il marito era al lavoro e i figli a scuola, per cui avevamo tempo per divertirci e fare tutte le porcate che volevamo.....e col tempo erano diventate sempre di piu...oramai non conoscevamo più limiti io e Chiara....
Una mattina di meta' maggio andai da lei e più' arrapati del solito cominciammo a scopare a più' non posso, era una mattina calda e praticamente sudammo all'impazzata mentre i nostri corpi si deliziavano.......dopo la seconda sborrata mentre eravamo a letto a prendere fiato in attesa che il cazzo mi tornasse duro Chiara comincio' a farmi delle domande un po strane, ma più' che domande erano delle considerazioni....Mi parlo' di nostra madre, di come la vedeva negli ultimi tempi, e mi disse che le sembrava un po giù di morale. Io non ci feci molto caso, dissi delle frasi di circostanza, ma lei insisteva, andando più nei particolari, mi disse che da qualche tempo aveva smesso di fare l-amore con nostro padre oramai ultra settantenne e lei che di anni ne aveva 65 aveva subito il colpo e gli era presa un po di depressione. Non capivo Chiara dove volesse arrivare, ma pensavo che erano chiacchiere tanto per fare....discorsi tra fratello e sorella....
Ora faccio un passo indietro, e vi parlo della mia mamma, bella donna da giovane e anche col tempo s'e' mantenuta bene pur essendo una 65enne, sicuramente qualche kg di troppo, appesantita, fianchi larghi
ma nn da buttare, e ricordo bene un particolare di lei che mi colpi' molto durante la mia adolescenza.
Ricordo che quando avevo circa 18 anni in piena fase ormonale già avevo la passione per la mia sorellona e spesso e volentieri frugavo nel cesto dei panni sporchi alla ricerca delle sue mutandine usate , per annusare l'odore del suo sesso e spararmi delle seghe pazzesche. Un giorno mentre ero con le mani nel cesto miracoloso a cercare la sua mutandine mi trovai tra le mani uno slip di mamma, altre volte ne avevo visti ma quel giorno nn so come mai, decisi di annusarlo....fu una sensazione incredibilmente shoccante....un odore intensissimo ed acre mi entro' nel cervello.....dal principio rimasi disgustato, lo ributtai nel cesto e presi quelle di Chiara....ma mentre mi segavo mi resi conto che volevo ancora sentire quell'odore così forte e pungente.....cosi le ripresi e fu la mia prima sega annusando le mutande sporche di mia madre........dopo quella volta ci furono altre volte ma la mia educazione morale mi fece rigettare quei pensieri e mi dedicai solo a quelle della mia sorellina.
Tornando a noi, Chiara continuava a parlarmi della mamma, fino a che ad un certo punto non disse chiaramente che secondo lei la mancanza di sesso l'aveva mandata un po in depressione e che secondo lei dovevamo fare qualcosa per aiutarla. Ero diventato curioso, non capivo dove volesse arrivare e cominciai a farla parlare...cosa intendeva per aiutarla?.....Chiara pian pianino comincio' ad aprirsi....aveva preso il discorso alla larga, e mi disse che se era solo sesso il suo bisogno toccava a me appagarla....infatti secondo lei non avrebbe mai messo le corna a papa' solo per un bisogno sessuale......A quel punto le dissi di parlare chiaro....e venire subito al punto...e infatti mi confesso che già da un po aveva notato mamma in quello stato e visto che tra loro c'era molta confidenza ne avevano già parlato a lungo.
Insomma mi disse che praticamente mamma già era d'accordo......e chiara aveva il compito di parlarne con me avendo confessato a mamma anche dei nostri rapporti. La cosa detta così mi agito' un po...ma più ci pensavo e più mi cresceva l'eccitazione della situazione che si poteva creare.
Chiara aveva lanciato il sasso...e mi stava facendo riflettere mentre me lo prese in bocca e mi fece un pompino stratosferico......succhiava in modo sublime...dolcemente con colpi morbidi di lingua....ed e' inutile dirvi che durante quel pompino il pensiero di mia madre era costante......
Passarono circa due settimane da quel nostro incontro e tornai ai problemi della vita quotidiana, praticamente solo quando sentivo mamma per telefono per salutarla mi veniva in mente quella storia ...ma non ne parlammo mai...non sapevo se lei sapesse che io sapessi...e credo viceversa..per cui furono solo telefonate di saluto.
Era oramai meta' giugno....caldo quasi estivo, e mi arrivo' un sms di Chiara che mi disse di andare da lei la mattina successiva. Accettai e l-indomani mi presentai a casa sua come sempre ......
E appena arrivai...rimasi di sasso....a casa di Chiara c'era anche mamma !!!!...
Entrai facendo il disinvolto ma ero nervoso, fu Chiara a sciogliere il ghiaccio della situazione...dicendo subito che sapevamo tutti perché eravamo la' e quindi di rilassarci...fece delle battute che rilassarono sia me che mamma e dopo un po disse " Beh andiamo in camera mia?...." ero eccitato da morire ma anche nervoso....Entrare tutti e tre nella camera di Chiara , che tolse la copertura dal letto...lasciando le lenzuola più fresche....e cominciando a spogliarsi......Mamma aveva vinto l'imbarazzo e comincio' a spogliarsi anche lei.....e così feci anche io......
Chiara fu la prima a sistemarsi nel letto, completamente nuda.......Poi mamma....che si tolse il reggiseno e rimase in mutande......era la prima volta che vedevo le sue tette..due areole grosse e chiare in un seno 4 misura.....Mi tolsi tutto anche io...e con il cazzo gia in tiro mi misi tra loro....notai lo sguardo di mamma al mio cazzo...e la cosa mi eccito' molto......Fu sempre Chiara a prendere l'iniziativa....mi prese il cazzo in mano e comincio' a masturbarmi....e invito' mamma a toccarlo...Mamma nn se lo fece ripetere due volte...e con un sorriso tra il nervoso e l'arrapato mi se una mano sula cazzo....che chiara lascio' tutto a lei....masturbava lentamente...stringendolo forte...sentivo la sua mano piccola e calda..e mi piaceva da morire la situazione....era di fianco a me....poggiata sul gomito...sentivo il suo seno sul mio petto....ci guardammo per qualche secondo negli occhi....poi mamma mi bacio'....sentii la sua lingua vorticarmi nella bocca, mamma aveva davvero una lingua lunga la sentivo dappertutto nella mia bocca...intanto chiara mi stava baciando i capezzoli..facendomeli indurire....Dopo pochi minuti Chiara mi distolse da quel bacio e mi disse " vieni ora fai sentire a mamma come lecchi bene la fica, gliene ho parlato tanto...." Così le sfilai le mutande...avevo davanti a me mamma nuda..la prima volta che la vedevo così...la pancia flaccida e bianca due seni flaccidi con due capezzoli ritti e tra le coscione una fica pelosissima...peli castani ricci...e quando spalanco' le cosce tra essi emerse la sua ficona....labbra aperte, rosa...si sentiva l'odore a distanza....che divenne intensissimo quando mi avvicinai per leccarla...entrava nel cervello...un odore acre e intenso che aumentava man mano le sue secrezioni abbondavano...la leccai a lungo...quell'odore sebbene forte mi eccitava da morire...Chiara ci guardava e si masturbava....mamma mi premeva la testa sulla sua fica...avevo tutte le labbra bagnate del suo umore...e tanti peli in bocca....dopo un po...smisi di leccargliela...ero pronto per scoparla...mamma mi disse" vieni" ed io mi misi tra le sue cosce spalancate..poggiai la cappella sulla sua fica....la penetrai....e mi stesi sul suo corpo...La sua fica era bollente e bagnatissima.....le baciavo il collo mentre la stantuffavo in profondita'...eravamo sudatissimi...mamma godette dopo un po....con delle contrazioni molto violente della fica...e dopo un po le sborrai anche io dentro degli schizzi interminabili di sborra....mi stesi sul letto sfatto...mamma con dei fazzolettini cercava di pulirsi la fica....mentre Chiara si stese vicino a me....anche lei sfatta dopo aver goduto da sola.....
Restammo buttati sul letto per un po...a chiacchierare di tante cose come una famiglia normale...e dopo qualche minuti chiara mi riprese a lavorare il cazzo con la sua mano...mi divento' duro dopo pochissimo...e Chiara se lo mise subito in bocca e comincio' a succhiarlo...davanti agli occhi di mamma....che la guardava fissa...dopo pochissimo invito' mamma a prenderlo in bocca..e lei nn si fece pregare....immediatamente le diede il cambio......lo fagocito' tutto dentro la sua bocca...e con la sua lingua lunga comincio' a leccarlo.....era vorace...si capiva che le piaceva d a morire succhiare i cazzi...!!! Mi piaceva sentire la sua lingua che roteava sulla mia cappella...e mentre lei succhiava io le misi una mano sulle pacche....grandi e morbide...e cercai di arrivare con le dita al suo buchetto del culo....non era facile perché aveva il culone sudato...cosi chiara mi aiuto'....le allargo' lei il sedere mettendomi a disposizione l'ano di mamma. Era stretto e il mio dito nn riusciva ad entrare...dovetti insalivarlo per bene...e finalmente la penetrai.....Mamma aumento' il ritmo del pompino....e gemeva ai miei colpi nel suo culo...si capiva che era un culo vergine....troppo stretto e lei troppo timorosa.....e così non volli ins****re...doveva essere un piacere e come prima volta nn era il caso di spaventarla e farle del male........cosi dopo un po la ritrovai a pecora....e la scopai ancora nella fica....che sensazione trovarsi la propria mamma davanti a 4 zampe!!!!.....le riempii ancora la fica con i miei zampilli........e quando si andò' a fare una doccia......Chiara si mise a pecora davanti a me...e mi disse.." il culo te lo do io"........e mi inculai la sorellona in attesa della mamma.....
Fu una mattina davvero particolare ed eccitante.............per mamma fu un esperienza che lascio' in quelle 4 mura...era sempre la mia mamma dolce ed affettuosa....ma quando si entrava a casa di Chiara diventava una vacca.






87% (5/1)
 
Categories: MatureTaboo
Posted by thebeachboy
2 years ago    Views: 2,315
Comments (3)
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
2 years ago
hot story!
2 years ago
Bellissima....anche io mi segavo con le mutande sporchissime di mia mamma,una tettona con un culone grosso e pieno di cellulite..quante sborrate dentro ai suoi slip lerci e odorosi
2 years ago
Mmmmm......mi hai fatto venire in mente le mie seghe da ragazzo sia nelle mutande di mia sorella che di mia madre che le sporcava molto di più