Pensiero stupendo




ciao sono un ragazzo 38 enne ,la storia qui che racconto e' accaduta , e modifichero' alcune parti perche' rimangano in qualsiasi modo sconosciuti i personaggi...

io e la mia ex pur non stando piu' insieme e vivendo due relazioni differenti ci vediamo e facciamo sesso regoralmente... anche se e' una storia assurda , ci amiamo ancora molto e quella sintonia che si e' creata tra noi intellettualmente e sessualmente ha qualcosa di immaginabile ,anche volendo non riusciamo a stare lontani ,ci abbiamo provato ,ma ancora ad oggi e’ passato molto tempo da quando ci siamo lasciati , questo ci viene impossibile!!!
lei e' una ragazza minutina con un corpo magrolino dalle forme deliziose, si devo dirlo, ogni tanto quando non c'e' e la vorrei ,mi devo masturbare pensando a come scoperei quel bellissimo suo corpo a pecora!!mi piace da impazzire fare sesso con lei, ama la lingerie tacchi ed essere provocante con me...e a volte ha quelle sue espressioni da porca cosa che a me eccita molto . usiamo anche gaget quali vibratori e manette ( una volta vestita con autoreggenti e tacchi indossava un vestitino che a malapena le copriva le chiappe , l'ho ammanettata e fasciato gli occhi con un autoreggente, che scopata!!! Quanto abbiamo goduto e quando e' stato bello ) , fa dei gran bei pompini anche se, non ingoia mai, e non sa come mi farebbe godere..dice che prima o poi lo fara', ed io le ho detto che fino a quel giorno che non berra’ il mio nettare io non la sposero'!!!!( pensateci bene, noi lecchiamo la figa della nostra amata senza farci problemi ingoiamo peli e assaporiamo i loro orgasmi , anche loro vengono in maniera inferiore a noi… ma vengono ,e noi deliziamo dei loro orgasmi e sapori , abbiamo la bocca impastata di figa e ne andiamo fieri,che c’e’ di meglio e che c’e’ di male !!!!!…)
e' sessualmente attiva tanto che mi ha confessato di sentirsi un po’ bsx ,e che se pensa ad una ragazza leccarli la figa , si bagna di piacere... io che sono un uomo non potrei chiedere di meglio!!!
bene , una sera mi chiama Silvia e parliamo del piu' e del meno , mi dice che vuole organizzare un paio di giorni tutti per noi (e quei giorni sono solo mangiare bere e fare l'amore ) organiziamo le date e salta fuori che una sua amica ha la casa libera perche' fuori citta' , meglio che stare in hotel dico io...
arrivata la data della partenza , ci vediamo ,bagagli in macchina e con la solita voglia sfrenata di stare insieme si parte in autostrada.. oggi e' molto bella con un vestitino appena sopra le ginocchia molto aderente che le lascia libera la vista delle sue belle cosce e del suo bel collo ,scendendo aperto fino alle scapole , mostra il suo decolte’ in modo non volgare ma molto sensuale e incantevole ,i capelli lisci le scendono delicatamente sulle spalle ,calza un sandalo aperto con poco tacco color bianco che fa vedere il suo bel piedino numero 37 e le sue dita con smalto color rosso.
duante il viaggio la guida e' sempre la stessa io non cambio piu' marcia , e le accarezzo le gambe fino ai polpacci.. ho gia' troppa voglia di lei ...e lei lo ha capito ...
salgo con le mani fino all'inguine , lei e' molto rilassata e mi lascia fare ... anche lei ha voglia !!! appena riesco a mettere le mani sulla sua figa mi accorgo che e' gia' umida... le chiedo di torgliersi gli slip perche' sto guidando e lei mi accontenta.. wow quella bella fighetta e' libera ora posso giocarci ... inizio a girare le dita intorno al suo clitoride, le accarezzo le labbra della figa e piano piano entro con le dita , la sto sditalinando in macchina mentre guido , e il mio cazzo prende forma sempre piu' ...
Silvia mi dice che sta venendo, di non smettere , devo ralletare passare sulla corsia di destra e accontentarla .. sta godendo e si accarezza i seni mentre io mi occupo della sua figa.... adoro farla godere!!!
Bravo !!! mi dice lei ,sei stato davvero bravo...
la guardo e le sorrido ,ho il cazzo duro ... continuo la guida e lei mi dice : fammi sentire il mio bel cazzo!!(ogni tanto le piace farmi pompini mentre guido ,anzi anni fa la sono andata a prendere da sua cugina ,appena entrati in autostrada avevo gia’ lei sul mio cazzo , mi son dovuto fermare subito nella piazzola , sono venuto in un lampo ,che bel ciao amore mio!!!)
mi passa la mano sopra massaggiando , apre i pantaloni slaccia la cintura e il mio cazzo e' fuori dai pantaloni, lei me lo sega delicatamente e io non vedo l'ora che se lo prenda in bocca!!! nn faccio in tempo a pensarlo che lei sta gia' assaporando il mio cazzo ormai bagnatissimo nella sua bella bocca... continuo a guidare e so che lei nn mi fara' venire con la bocca( non le piace il sapore dello sperma in bocca dice ) sto quasi per venire..resisto , vedo una piazzola di sosta , mi accosto e le dico : parcheggio come quando devi fare pipi'.. in modo che la macchina copra la sua parte...
scendo dalla macchina ,apro la sua portiera la faccio scendere e la metto sul suo sedile a pecora con il suo culo rivolto verso l'esterno ... io le alzo il vestitino l'afferro dai fianchi e le entro dentro la figa subito ,le mutandine le aveva gia’ tolte prima .
Inizio a scoparmela e lei apprezza molto quel gesto ,e' impaurita solo dal fatto che ci possa vedere qualcuno, ma siamo tutti e due troppo eccitati e lei ama prendere il mio cazzo a pecora tanto che in men che non si dica Silvia ha dinuovo un altro orgasmo e il suo immediatamente provoca il mio, il mio cazzo scoppia in una copiosa sborrata nella sua figa caldissima !!! non ne potevo piu'.. che goduria!!!!!!
ci risistemiamo e dicendoci due dolci parole , mi se mancato ,ti amo ect ect ect.. ripartiamo...

arrivati a destinazione , ci accorgiamo che ormai e' tardi ..scarichiamo la macchina e entriamo in casa , sistemiamo i bagagli ,facciamo una doccia veloce ed usciamo a mangiare una pizza e poi a casa a dormire...

il giorno dopo decidiamo di andar a far un po' di spesa , dovendo stare qualche giorno ,volevamo aver almeno due cosette da stuzzicare e mangiare nonche' qualche buona bottiglia di vino..
al supermercato Silvia si sente chiamare , e' una sua vecchia amica, Giorgia una ragazza non grassa ma piu' in carne di lei capelli castani alta poco piu' del metro e 65, simpatica a prima vista ( lei dopo mi confida che una volta erano molto amiche e che facevano spesso le stupide in discoteca ,tipo quando dei ragazzi ci provavano dicevano di essere lesbiche e si baciavano con la lingua per toglierseli dalle palle )
parlano del piu' e del meno circa 20 minuti, e Silvia decide di invitarla a cena da noi , visto che e' qualche anno che non la vede perche' non passare una serata insieme e raccontarsi un po' di cose ..io annuisco e le dico di si,( non molto contento ,di solito con le sue amiche e' difficile che mi diverta , be' capitava si certo, ma nn spesso!! ) ok , ci salutiamo e appuntamento per le 19:00 da noi per aperitivo...

arrivati a casa passiamo il pomeriggio in giardino sdraiati su due lettini , a prendere un po di sole, Silvia e' sdraiata su un fianco in reggiseno e con una mutandina brasiliana che mi mostra il suo bel sedere e si suoi deliziosi fianchi in primo piano... sono gia' arrapato da pazzi!!! quanto mi piace quella visione... faccio per metterle una mano addosso e Silvia si sveglia chiedendomi che ora era... erano le 17:30 !!!!
Su muoviamoci alle 19:00 arriva Giorgia e non siamo ancora pronti ! dice lei , alche' tutte le mie fantasie si smontano in un istante...
facciamo doccia e ci cambiamo , io essendo in casa decido per un paio di short e una camicia mezza manica un po’ aperta ... fa caldo!!! Silvia mette un bel vestitino che le calza a pennello color nero aperto sulle spalle molto fresco e la fa sentire libera per cui non usa senza reggiseno , in casa non lo usa mai!!

-menu' della serata, io mi occupo della cucina e non ho voglia di strafare.. mi voglio passare la serata anche io...
decido di fare due tartine per aperitivo , e qualche salatino al forno, tutte cose veloci e stuzzichevoli...
come piatto principale , una bella tagliata , con contorno di patate al forno e una bella bottiglia di rosso..
dessert fragole con gelato e panna a seconda delle richieste..


Suona il campanello , e' Giorgia , Silvia le apre entra in casa.. anche lei vestiva come Silvia , con un vestitino corto , capelli raccolti , e anche lei e' senza reggiseno ,scorgo i suoi grossi capezzoli spingere sul vestito e la forma del suo seno e' appena piu' grossa si quella di Silvia..

inizia l'aperitivo e io preparo lo spritz , facciamo il cin e iniziamo a parlare ridere scherzare , Silvia e' contenta e quando lo e' cosi' mi fa molto piacere..mi fa felice !!!
si raccontano un po' di loro vecchie storie , scuola lavoro ect... e nel frattempo un altro spritz.

finito aperitivo io mi dedico alla carne le chiedo come la gradiscono , Silvia e’ gia’ su di giri , e da mia vera provocatrice si avvicina a me, mi infila la lingua in bocca ,una mano sul pacco e mi dice: lo sai come la voglio io , chiedi a Giorgia..
Giorgia si fa una sana risatina e dice : io la carne al sangue grazie !!! e guarda Silvia con aria divertita .... ed io mi sento preso in giro ma le lascio fare!

apro una bottiglia di rosso toscano appena servita la carne a tavola.. servo le mie ospiti e dopo il cin mi avvicino a Silvia dando le spalle a Giorgia, e le sussuro che avevo voglia di lei e che mi stavo eccitando , e non vedevo l'ora che Giorgia sparisse per stare con lei, le prendo la sua mano e le faccio toccare il pacco..( era dal pomeriggio in giardino che la volevo, la mia voglia saliva ) dopo di che mi scuso con Giorgia per le spalle mi siedo e buon appetito!!
mangiamo e ormai siamo un po' tutti brilli.. finita la carne e' il momento delle fragole , mi chiedono un po' di musica di sottofondo che io metto subito , ma non essendo a casa nostra non sapevo che mettere, trovo un buddha bar che come sottofondo mi sembrava ottimo...

Giorgia e Silvia ridono e scherzano ,tanto che tirano fuori le loro avventure in discoteca.. si alzano e iniziano a ballare sulle musiche delicate e armoniose del Buddha bar..
io tiro fuori dal frigo le fragole tagliate in precedenza, il gelato e la panna e le posiziono sul tavolo...
Silvia dice di aver caldo e in un lampo si toglie il vestitino , rimane in tanga e la visione dei sui seni liberi e il suo bel culo avvolto da quel pezzo di stoffa che accarezzava cosi’ bene le sue forme , accende in me un eccitazione travolgente, volevo prenderla e sbatterla come gia' fatto in passato , attaccata alla cucina in piedi da dietro!!!( quella volta mi aspettava a casa ,vestita con una magliettina un paio di jeans aderenti e stivali ben truccata , travolgente!!!, quando si prepara cosi’ per me, mi eccito da morire ,lei lo sa e me lo fa apposta, peccato solo quando ne ha voglia …la presi subito da dietro la appoggiai alla credenza le abbassai i jeans sotto aveva gli autoreggenti e una bella mutandina che faceva vedere le sue chiappe in modo molto gradevole.. la mia eccitazione saliva a dismisura , la baciai e palpai per benino ,e dal momento che era messa in piedi con il culo rivolto verso di me e mi occupai subito della sua figa leccandola a grandi slinguate , io ero in ginocchio con in bocca quel bel frutto delle sue chiappe… che bello!!!!!ero molto in tiro ,dopo poco affondai il mio bel pisello dentro di lei!!!!anche quella e’ stata una delle ns memorabili scopate!!!!)
la cosa che mi ha stupito e che Giorgia rideva dicendo : che fai Silvia!!! ma si ,perche' no!! disse... e a sua volta si tolse il vestitino anche lei..
erano tutte e due in tanga con i seni di fuori che ballavano davanti a me... io risi , guardavo Giorgia... non era molto eccitante non quanto lo era Silvia per me!!!ma la situazione era molto bella e simpatica… quindi andai avanti con le mie cose , presi piattini ,cucchiaini , e apparecchiai per le fragole……
Silvia disse a Giorgia , facciamoli vedere cosa facevamo in disco... mentre ballano si avvicinano e si baciano con la lingua compiaciute di averlo fatto davanti a me...
rimango a bocca aperta ,quella visione mi incantava... ballavano vicine baciandosi , mentre i loro seni si strusciavano l'uno sul l'altro e vedevo vistosamente i loro capezzoli crescere... le vedevo ridere , ma c’era di piu’ che la solita cosa di farlo solo vedere, si piacevano e c’era dell’intesa tra loro si notava…
mi sedetti e prendendo il bicchiere di rosso sul tavolo ammiravo loro due ballare, poi si avvicinano a me... una da un lato una dall'altro , Silvia prende luna fragola , apre la panna e ne spruzzo un bel po' su un piatto...inzuppandola di panna me la mette in bocca guardandomi fisso negli occhi, ed io conosco quello sguardo provocatorio,sembrava dirmi ho voglia del tuo cazzo…. mi sto eccitando!!!
prende una fragola con lo stesso fare la mette in bocca a Giorgia la quale lascia un po' di panna fuoriuscire dal labbro.. e io rido pensando ad una fuoriuscita di sperma a pompino finito, che porco che sono!!!
siamo brilli dico, e' normale... divertiamoci!!!!

Giorgia prende una manata di panna la spalma sui seni di Silvia ed inizia a baciarla in bocca , poi sul collo poi sui seni.. a quel punto mi alzo e Silvia fa per prendermi la mano,mi blocca.. fa scendere una mano sul mio cazzo durissimo ormai...apre i pantaloncini che cadono a terra... mette una mano nei boxer e me lo tocca per tutta la sua lunghezza ,che bello dico!! mentre Giorgia le succhia i capezzoli.. lei mi spinge indietro e mi fa risedere..non oppongo resistenza....

in quel momento Silvia si stacca da Giorgia , prende la panna mi abbassa i boxer e ne spruzza un po' sul mio cazzo per tutta la sua lunghezza.. si inginocchia e inizia a prenderlo in bocca!!!lo lecca dalle palle alla cappella fin quando non la vedo sparire nella sua bocca!!!non credevo si andasse oltre ,e mi piaceva....cazzo se mi piaceva!! Giorgia rimane un po' sulle sue sorridendo , poi vedo che si avvicina si inginocchia anche lei, guarda Silvia negli occhi , e in quel momento si baciano dinuovo con la lingua... poi dividono il mio cazzo tra loro slinguate e slinguate al mio enorme cazzo bagnato , non ce la faccio piu'!!!!devo sborrare…

ad un certo punto loro , si alzano e mi lasciano li impalato seduto con il cazzo enorme , continuano a ballare baciarsi e toccarsi ora i seni ora i fianchi.. ora le loro mani scendono dai fianchi e prendono la via delle loro fighe...che visione!!!
io sono di pietra e con il cazzo in mano , prendo nuovamente il vino e bevo.. loro si spostano in sala ,non le vedo piu'... mi alzo per andare a vedere dove sono..
( in sala la luce e' spenta si vede penombra per la luce che arriva della cucina... )
sono distese sul divano si baciano ,i loro corpi si strusciano , stanno ansimando .. ed io sto impazzendo .. Giorgia alza e fa sedere Silvia.. le toglie gli slip e inizia a toccarla , Silvia si sdraia e Giorgia avvicina la sua bocca ai seni , i fianchi e arriva alla figa di Silvia ,la sta leccando e Silvia sta godendo..( quella situazione l’aveva immaginata, ora la stava provando ) mi avvicino a Silvia e le sbatto il mio cazzo in bocca.. ma devo stare attendo potrei sborrare da un momento all'altro e non voglio ancora ,sono troppo eccitato!!!
passati forse 5 minuti Giorgia leva Silvia dal mio cazzo e se la porta in posizione 69 con Silvia sopra e Giorgia sotto, vuole farsela leccare anche lei...e Silvia accetta l’offerta di contraccambiare la sua prima venuta dovuta a lei… le loro mani afferrano le cosce di entrambe e le loro bocche iniziano ad assaporare la labbra e i clitoridi l’un dell’altra , si muovono ,il loro corpi continuano a strusciarsi e i loro seni pelle su pelle , le loro carni ormai sono al massimo dell’eccitazione..sono una lago di orgasmi entrambe…
quell 'ennesima situazione mi ha s**tenato un mio pensiero che si stava esaudendo, metterle il cazzo nel culo della mia Silvia mentre se la faceva leccare!!! nn persi tempo e tra i loro rumori di piacere mi avvicinai al culo di Silvia e iniziai a leccarlo..... le allargai le chiappe e mi avvicinai a quel piccolo ano…
come godeva lei!!!
Giorgia le leccava la Figa ed io il suo buchetto... iniziai a spingere un po' con la lingua , e mentre Giorgia si occupava del clitoride io davo una assaporata alla sua figa , poi risalendo al mio punto di lavoro , il suo ano lavorandolo per bene di lingua e sentendola compiaciuta delle mie attenzioni ..la inumidii per bene e una volta abbastanza bagnata e pronta mi alzai e posizionai la mia ormai incandescente enorme cappella all'entrata del suo delizioso culo!!
pian piano entrai senza far fatica ( analmente lo facciamo ma non spesso, quindi ogni occasione per me , e' da sfruttare, e lei era molto eccitata il suo culo si apriva da solo senza opporre resistenza ) sento il mio cazzo farsi strada dentro di lei.. lei si dimena perche' sta godendo come poche…Giorgia le sta lavorando la figa di lingua da vera maestra e Silvia nn puo' che godere...
sono dentro fino alle palle ormai , inizio a faglielo andare su e giu' per il culo , Silvia non sa piu' come e dove sta godendo se nella figa se analmente se tutte e due.... si stacca dalla figa di Giorgia e grida si , cosi' non vi fermate , oddio come godo , ancora si , sbattimi il culo tu e non fermarti ,( e chi si ferma , pensavo io ... quando le sono dentro il suo culo, il mio cazzo diventa sempre piu' duro e grosso , mi eccita sbatterla cosi' a pecora ,mi eccitano i suoi fianchi e la visione di quelle chiappe dalle curve cosi' perfette )
vengo ahahh ohhoho sto venendo ..ohoho sihh sihhh , ahaahha ooohohhhohh come godo sihhhhhh.... un urlo liberatorio le s**tena l'orgasmo..e a quel punto anche io godo... l'afferro ancor piu' forte dai fianchi e mentre le do un paio di sculacciate vengo nel suo culo inondandola di sborra, quel bellissimo culo era ormai cosi' dilatato che avrei potuto navigarci su e giu' dentro un altra oretta.. ma la mia eccitazione era cosi' forse che non resistetti molto.....!!!
sospiri... io mi accarezzo Silvia ancora su Giorgia..loro rimangono li…. e' arrivato il silenzio ........

10 min dopo ci trovammo tutti e tre nudi sul divano a ridere dell'accaduto e fumare una sigaretta..e soprattutto dando la colpa all'alcool ,per quella ns performance.
ma forse tutti e tre l'abbiamo cercato e voluto... e' stata una bella esperienza , io ora non so , forse Giorgia avrebbe voluto assaporare il mio cazzo non solo spompinandomelo... ma io ero solo per Silvia, quello che volevo era lei, ed una mia fantasia si era avverata...
e non mi interessava scopare anche lei... lei si e' scopata Silvia e Silvia lei...anzi l’unica che si e’ scopata tutti e due , e’ stata proprio Silvia… quindi andava bene cosi'!!!!!

finiti i nostri giorni.. si torna a casa, e non vedo l'ora di tornare con Silvia via qualche giorno.... forse un giorno sara' per sempre , c'e' qualcosa che ci lega in modo particolare , si chiama sintonia , si chiama amore si chiama filo invisibile , ma non possiamo star lontani , siamo fatti l'uno per l'altra......

ciao sono un ragazzo 38 enne ,la storia qui che racconto e' accaduta , e modifichero' alcune parti perche' rimangano in qualsiasi modo sconosciuti i personaggi...

io e la mia ex pur non stando piu' insieme e vivendo due relazioni differenti ci vediamo e facciamo sesso regoralmente... anche se e' una storia assurda , ci amiamo ancora molto e quella sintonia che si e' creata tra noi intellettualmente e sessualmente ha qualcosa di immaginabile ,anche volendo non riusciamo a stare lontani ,ci abbiamo provato ,ma ancora ad oggi e’ passato molto tempo da quando ci siamo lasciati , questo ci viene impossibile!!!
lei e' una ragazza minutina con un corpo magrolino dalle forme deliziose, si devo dirlo, ogni tanto quando non c'e' e la vorrei ,mi devo masturbare pensando a come scoperei quel bellissimo suo corpo a pecora!!mi piace da impazzire fare sesso con lei, ama la lingerie tacchi ed essere provocante con me...e a volte ha quelle sue espressioni da porca cosa che a me eccita molto . usiamo anche gaget quali vibratori e manette ( una volta vestita con autoreggenti e tacchi indossava un vestitino che a malapena le copriva le chiappe , l'ho ammanettata e fasciato gli occhi con un autoreggente, che scopata!!! Quanto abbiamo goduto e quando e' stato bello ) , fa dei gran bei pompini anche se, non ingoia mai, e non sa come mi farebbe godere..dice che prima o poi lo fara', ed io le ho detto che fino a quel giorno che non berra’ il mio nettare io non la sposero'!!!!( pensateci bene, noi lecchiamo la figa della nostra amata senza farci problemi ingoiamo peli e assaporiamo i loro orgasmi , anche loro vengono in maniera inferiore a noi… ma vengono ,e noi deliziamo dei loro orgasmi e sapori , abbiamo la bocca impastata di figa e ne andiamo fieri,che c’e’ di meglio e che c’e’ di male !!!!!…)
e' sessualmente attiva tanto che mi ha confessato di sentirsi un po’ bsx ,e che se pensa ad una ragazza leccarli la figa , si bagna di piacere... io che sono un uomo non potrei chiedere di meglio!!!
bene , una sera mi chiama Silvia e parliamo del piu' e del meno , mi dice che vuole organizzare un paio di giorni tutti per noi (e quei giorni sono solo mangiare bere e fare l'amore ) organiziamo le date e salta fuori che una sua amica ha la casa libera perche' fuori citta' , meglio che stare in hotel dico io...
arrivata la data della partenza , ci vediamo ,bagagli in macchina e con la solita voglia sfrenata di stare insieme si parte in autostrada.. oggi e' molto bella con un vestitino appena sopra le ginocchia molto aderente che le lascia libera la vista delle sue belle cosce e del suo bel collo ,scendendo aperto fino alle scapole , mostra il suo decolte’ in modo non volgare ma molto sensuale e incantevole ,i capelli lisci le scendono delicatamente sulle spalle ,calza un sandalo aperto con poco tacco color bianco che fa vedere il suo bel piedino numero 37 e le sue dita con smalto color rosso.
duante il viaggio la guida e' sempre la stessa io non cambio piu' marcia , e le accarezzo le gambe fino ai polpacci.. ho gia' troppa voglia di lei ...e lei lo ha capito ...
salgo con le mani fino all'inguine , lei e' molto rilassata e mi lascia fare ... anche lei ha voglia !!! appena riesco a mettere le mani sulla sua figa mi accorgo che e' gia' umida... le chiedo di torgliersi gli slip perche' sto guidando e lei mi accontenta.. wow quella bella fighetta e' libera ora posso giocarci ... inizio a girare le dita intorno al suo clitoride, le accarezzo le labbra della figa e piano piano entro con le dita , la sto sditalinando in macchina mentre guido , e il mio cazzo prende forma sempre piu' ...
Silvia mi dice che sta venendo, di non smettere , devo ralletare passare sulla corsia di destra e accontentarla .. sta godendo e si accarezza i seni mentre io mi occupo della sua figa.... adoro farla godere!!!
Bravo !!! mi dice lei ,sei stato davvero bravo...
la guardo e le sorrido ,ho il cazzo duro ... continuo la guida e lei mi dice : fammi sentire il mio bel cazzo!!(ogni tanto le piace farmi pompini mentre guido ,anzi anni fa la sono andata a prendere da sua cugina ,appena entrati in autostrada avevo gia’ lei sul mio cazzo , mi son dovuto fermare subito nella piazzola , sono venuto in un lampo ,che bel ciao amore mio!!!)
mi passa la mano sopra massaggiando , apre i pantaloni slaccia la cintura e il mio cazzo e' fuori dai pantaloni, lei me lo sega delicatamente e io non vedo l'ora che se lo prenda in bocca!!! nn faccio in tempo a pensarlo che lei sta gia' assaporando il mio cazzo ormai bagnatissimo nella sua bella bocca... continuo a guidare e so che lei nn mi fara' venire con la bocca( non le piace il sapore dello sperma in bocca dice ) sto quasi per venire..resisto , vedo una piazzola di sosta , mi accosto e le dico : parcheggio come quando devi fare pipi'.. in modo che la macchina copra la sua parte...
scendo dalla macchina ,apro la sua portiera la faccio scendere e la metto sul suo sedile a pecora con il suo culo rivolto verso l'esterno ... io le alzo il vestitino l'afferro dai fianchi e le entro dentro la figa subito ,le mutandine le aveva gia’ tolte prima .
Inizio a scoparmela e lei apprezza molto quel gesto ,e' impaurita solo dal fatto che ci possa vedere qualcuno, ma siamo tutti e due troppo eccitati e lei ama prendere il mio cazzo a pecora tanto che in men che non si dica Silvia ha dinuovo un altro orgasmo e il suo immediatamente provoca il mio, il mio cazzo scoppia in una copiosa sborrata nella sua figa caldissima !!! non ne potevo piu'.. che goduria!!!!!!
ci risistemiamo e dicendoci due dolci parole , mi se mancato ,ti amo ect ect ect.. ripartiamo...

arrivati a destinazione , ci accorgiamo che ormai e' tardi ..scarichiamo la macchina e entriamo in casa , sistemiamo i bagagli ,facciamo una doccia veloce ed usciamo a mangiare una pizza e poi a casa a dormire...

il giorno dopo decidiamo di andar a far un po' di spesa , dovendo stare qualche giorno ,volevamo aver almeno due cosette da stuzzicare e mangiare nonche' qualche buona bottiglia di vino..
al supermercato Silvia si sente chiamare , e' una sua vecchia amica, Giorgia una ragazza non grassa ma piu' in carne di lei capelli castani alta poco piu' del metro e 65, simpatica a prima vista ( lei dopo mi confida che una volta erano molto amiche e che facevano spesso le stupide in discoteca ,tipo quando dei ragazzi ci provavano dicevano di essere lesbiche e si baciavano con la lingua per toglierseli dalle palle )
parlano del piu' e del meno circa 20 minuti, e Silvia decide di invitarla a cena da noi , visto che e' qualche anno che non la vede perche' non passare una serata insieme e raccontarsi un po' di cose ..io annuisco e le dico di si,( non molto contento ,di solito con le sue amiche e' difficile che mi diverta , be' capitava si certo, ma nn spesso!! ) ok , ci salutiamo e appuntamento per le 19:00 da noi per aperitivo...

arrivati a casa passiamo il pomeriggio in giardino sdraiati su due lettini , a prendere un po di sole, Silvia e' sdraiata su un fianco in reggiseno e con una mutandina brasiliana che mi mostra il suo bel sedere e si suoi deliziosi fianchi in primo piano... sono gia' arrapato da pazzi!!! quanto mi piace quella visione... faccio per metterle una mano addosso e Silvia si sveglia chiedendomi che ora era... erano le 17:30 !!!!
Su muoviamoci alle 19:00 arriva Giorgia e non siamo ancora pronti ! dice lei , alche' tutte le mie fantasie si smontano in un istante...
facciamo doccia e ci cambiamo , io essendo in casa decido per un paio di short e una camicia mezza manica un po’ aperta ... fa caldo!!! Silvia mette un bel vestitino che le calza a pennello color nero aperto sulle spalle molto fresco e la fa sentire libera per cui non usa senza reggiseno , in casa non lo usa mai!!

-menu' della serata, io mi occupo della cucina e non ho voglia di strafare.. mi voglio passare la serata anche io...
decido di fare due tartine per aperitivo , e qualche salatino al forno, tutte cose veloci e stuzzichevoli...
come piatto principale , una bella tagliata , con contorno di patate al forno e una bella bottiglia di rosso..
dessert fragole con gelato e panna a seconda delle richieste..


Suona il campanello , e' Giorgia , Silvia le apre entra in casa.. anche lei vestiva come Silvia , con un vestitino corto , capelli raccolti , e anche lei e' senza reggiseno ,scorgo i suoi grossi capezzoli spingere sul vestito e la forma del suo seno e' appena piu' grossa si quella di Silvia..

inizia l'aperitivo e io preparo lo spritz , facciamo il cin e iniziamo a parlare ridere scherzare , Silvia e' contenta e quando lo e' cosi' mi fa molto piacere..mi fa felice !!!
si raccontano un po' di loro vecchie storie , scuola lavoro ect... e nel frattempo un altro spritz.

finito aperitivo io mi dedico alla carne le chiedo come la gradiscono , Silvia e’ gia’ su di giri , e da mia vera provocatrice si avvicina a me, mi infila la lingua in bocca ,una mano sul pacco e mi dice: lo sai come la voglio io , chiedi a Giorgia..
Giorgia si fa una sana risatina e dice : io la carne al sangue grazie !!! e guarda Silvia con aria divertita .... ed io mi sento preso in giro ma le lascio fare!

apro una bottiglia di rosso toscano appena servita la carne a tavola.. servo le mie ospiti e dopo il cin mi avvicino a Silvia dando le spalle a Giorgia, e le sussuro che avevo voglia di lei e che mi stavo eccitando , e non vedevo l'ora che Giorgia sparisse per stare con lei, le prendo la sua mano e le faccio toccare il pacco..( era dal pomeriggio in giardino che la volevo, la mia voglia saliva ) dopo di che mi scuso con Giorgia per le spalle mi siedo e buon appetito!!
mangiamo e ormai siamo un po' tutti brilli.. finita la carne e' il momento delle fragole , mi chiedono un po' di musica di sottofondo che io metto subito , ma non essendo a casa nostra non sapevo che mettere, trovo un buddha bar che come sottofondo mi sembrava ottimo...

Giorgia e Silvia ridono e scherzano ,tanto che tirano fuori le loro avventure in discoteca.. si alzano e iniziano a ballare sulle musiche delicate e armoniose del Buddha bar..
io tiro fuori dal frigo le fragole tagliate in precedenza, il gelato e la panna e le posiziono sul tavolo...
Silvia dice di aver caldo e in un lampo si toglie il vestitino , rimane in tanga e la visione dei sui seni liberi e il suo bel culo avvolto da quel pezzo di stoffa che accarezzava cosi’ bene le sue forme , accende in me un eccitazione travolgente, volevo prenderla e sbatterla come gia' fatto in passato , attaccata alla cucina in piedi da dietro!!!( quella volta mi aspettava a casa ,vestita con una magliettina un paio di jeans aderenti e stivali ben truccata , travolgente!!!, quando si prepara cosi’ per me, mi eccito da morire ,lei lo sa e me lo fa apposta, peccato solo quando ne ha voglia …la presi subito da dietro la appoggiai alla credenza le abbassai i jeans sotto aveva gli autoreggenti e una bella mutandina che faceva vedere le sue chiappe in modo molto gradevole.. la mia eccitazione saliva a dismisura , la baciai e palpai per benino ,e dal momento che era messa in piedi con il culo rivolto verso di me e mi occupai subito della sua figa leccandola a grandi slinguate , io ero in ginocchio con in bocca quel bel frutto delle sue chiappe… che bello!!!!!ero molto in tiro ,dopo poco affondai il mio bel pisello dentro di lei!!!!anche quella e’ stata una delle ns memorabili scopate!!!!)
la cosa che mi ha stupito e che Giorgia rideva dicendo : che fai Silvia!!! ma si ,perche' no!! disse... e a sua volta si tolse il vestitino anche lei..
erano tutte e due in tanga con i seni di fuori che ballavano davanti a me... io risi , guardavo Giorgia... non era molto eccitante non quanto lo era Silvia per me!!!ma la situazione era molto bella e simpatica… quindi andai avanti con le mie cose , presi piattini ,cucchiaini , e apparecchiai per le fragole……
Silvia disse a Giorgia , facciamoli vedere cosa facevamo in disco... mentre ballano si avvicinano e si baciano con la lingua compiaciute di averlo fatto davanti a me...
rimango a bocca aperta ,quella visione mi incantava... ballavano vicine baciandosi , mentre i loro seni si strusciavano l'uno sul l'altro e vedevo vistosamente i loro capezzoli crescere... le vedevo ridere , ma c’era di piu’ che la solita cosa di farlo solo vedere, si piacevano e c’era dell’intesa tra loro si notava…
mi sedetti e prendendo il bicchiere di rosso sul tavolo ammiravo loro due ballare, poi si avvicinano a me... una da un lato una dall'altro , Silvia prende luna fragola , apre la panna e ne spruzzo un bel po' su un piatto...inzuppandola di panna me la mette in bocca guardandomi fisso negli occhi, ed io conosco quello sguardo provocatorio,sembrava dirmi ho voglia del tuo cazzo…. mi sto eccitando!!!
prende una fragola con lo stesso fare la mette in bocca a Giorgia la quale lascia un po' di panna fuoriuscire dal labbro.. e io rido pensando ad una fuoriuscita di sperma a pompino finito, che porco che sono!!!
siamo brilli dico, e' normale... divertiamoci!!!!

Giorgia prende una manata di panna la spalma sui seni di Silvia ed inizia a baciarla in bocca , poi sul collo poi sui seni.. a quel punto mi alzo e Silvia fa per prendermi la mano,mi blocca.. fa scendere una mano sul mio cazzo durissimo ormai...apre i pantaloncini che cadono a terra... mette una mano nei boxer e me lo tocca per tutta la sua lunghezza ,che bello dico!! mentre Giorgia le succhia i capezzoli.. lei mi spinge indietro e mi fa risedere..non oppongo resistenza....

in quel momento Silvia si stacca da Giorgia , prende la panna mi abbassa i boxer e ne spruzza un po' sul mio cazzo per tutta la sua lunghezza.. si inginocchia e inizia a prenderlo in bocca!!!lo lecca dalle palle alla cappella fin quando non la vedo sparire nella sua bocca!!!non credevo si andasse oltre ,e mi piaceva....cazzo se mi piaceva!! Giorgia rimane un po' sulle sue sorridendo , poi vedo che si avvicina si inginocchia anche lei, guarda Silvia negli occhi , e in quel momento si baciano dinuovo con la lingua... poi dividono il mio cazzo tra loro slinguate e slinguate al mio enorme cazzo bagnato , non ce la faccio piu'!!!!devo sborrare…

ad un certo punto loro , si alzano e mi lasciano li impalato seduto con il cazzo enorme , continuano a ballare baciarsi e toccarsi ora i seni ora i fianchi.. ora le loro mani scendono dai fianchi e prendono la via delle loro fighe...che visione!!!
io sono di pietra e con il cazzo in mano , prendo nuovamente il vino e bevo.. loro si spostano in sala ,non le vedo piu'... mi alzo per andare a vedere dove sono..
( in sala la luce e' spenta si vede penombra per la luce che arriva della cucina... )
sono distese sul divano si baciano ,i loro corpi si strusciano , stanno ansimando .. ed io sto impazzendo .. Giorgia alza e fa sedere Silvia.. le toglie gli slip e inizia a toccarla , Silvia si sdraia e Giorgia avvicina la sua bocca ai seni , i fianchi e arriva alla figa di Silvia ,la sta leccando e Silvia sta godendo..( quella situazione l’aveva immaginata, ora la stava provando ) mi avvicino a Silvia e le sbatto il mio cazzo in bocca.. ma devo stare attendo potrei sborrare da un momento all'altro e non voglio ancora ,sono troppo eccitato!!!
passati forse 5 minuti Giorgia leva Silvia dal mio cazzo e se la porta in posizione 69 con Silvia sopra e Giorgia sotto, vuole farsela leccare anche lei...e Silvia accetta l’offerta di contraccambiare la sua prima venuta dovuta a lei… le loro mani afferrano le cosce di entrambe e le loro bocche iniziano ad assaporare la labbra e i clitoridi l’un dell’altra , si muovono ,il loro corpi continuano a strusciarsi e i loro seni pelle su pelle , le loro carni ormai sono al massimo dell’eccitazione..sono una lago di orgasmi entrambe…
quell 'ennesima situazione mi ha s**tenato un mio pensiero che si stava esaudendo, metterle il cazzo nel culo della mia Silvia mentre se la faceva leccare!!! nn persi tempo e tra i loro rumori di piacere mi avvicinai al culo di Silvia e iniziai a leccarlo..... le allargai le chiappe e mi avvicinai a quel piccolo ano…
come godeva lei!!!
Giorgia le leccava la Figa ed io il suo buchetto... iniziai a spingere un po' con la lingua , e mentre Giorgia si occupava del clitoride io davo una assaporata alla sua figa , poi risalendo al mio punto di lavoro , il suo ano lavorandolo per bene di lingua e sentendola compiaciuta delle mie attenzioni ..la inumidii per bene e una volta abbastanza bagnata e pronta mi alzai e posizionai la mia ormai incandescente enorme cappella all'entrata del suo delizioso culo!!
pian piano entrai senza far fatica ( analmente lo facciamo ma non spesso, quindi ogni occasione per me , e' da sfruttare, e lei era molto eccitata il suo culo si apriva da solo senza opporre resistenza ) sento il mio cazzo farsi strada dentro di lei.. lei si dimena perche' sta godendo come poche…Giorgia le sta lavorando la figa di lingua da vera maestra e Silvia nn puo' che godere...
sono dentro fino alle palle ormai , inizio a faglielo andare su e giu' per il culo , Silvia non sa piu' come e dove sta godendo se nella figa se analmente se tutte e due.... si stacca dalla figa di Giorgia e grida si , cosi' non vi fermate , oddio come godo , ancora si , sbattimi il culo tu e non fermarti ,( e chi si ferma , pensavo io ... quando le sono dentro il suo culo, il mio cazzo diventa sempre piu' duro e grosso , mi eccita sbatterla cosi' a pecora ,mi eccitano i suoi fianchi e la visione di quelle chiappe dalle curve cosi' perfette )
vengo ahahh ohhoho sto venendo ..ohoho sihh sihhh , ahaahha ooohohhhohh come godo sihhhhhh.... un urlo liberatorio le s**tena l'orgasmo..e a quel punto anche io godo... l'afferro ancor piu' forte dai fianchi e mentre le do un paio di sculacciate vengo nel suo culo inondandola di sborra, quel bellissimo culo era ormai cosi' dilatato che avrei potuto navigarci su e giu' dentro un altra oretta.. ma la mia eccitazione era cosi' forse che non resistetti molto.....!!!
sospiri... io mi accarezzo Silvia ancora su Giorgia..loro rimangono li…. e' arrivato il silenzio ........

10 min dopo ci trovammo tutti e tre nudi sul divano a ridere dell'accaduto e fumare una sigaretta..e soprattutto dando la colpa all'alcool ,per quella ns performance.
ma forse tutti e tre l'abbiamo cercato e voluto... e' stata una bella esperienza , io ora non so , forse Giorgia avrebbe voluto assaporare il mio cazzo non solo spompinandomelo... ma io ero solo per Silvia, quello che volevo era lei, ed una mia fantasia si era avverata...
e non mi interessava scopare anche lei... lei si e' scopata Silvia e Silvia lei...anzi l’unica che si e’ scopata tutti e due , e’ stata proprio Silvia… quindi andava bene cosi'!!!!!

finiti i nostri giorni.. si torna a casa, e non vedo l'ora di tornare con Silvia via qualche giorno.... forse un giorno sara' per sempre , c'e' qualcosa che ci lega in modo particolare , si chiama sintonia , si chiama amore si chiama filo invisibile , ma non possiamo star lontani , siamo fatti l'uno per l'altra......

90% (7/1)
 
Categories: Group Sex
Posted by silvano1151
2 years ago    Views: 1,114
Comments (1)
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
11 months ago
Vou aprender italiano para compreender melhor tuas historias