La mia prima volta con la mamma di un amico (versi

(scusate ma ero troppo eccitato la volta scorsa per scrivere per bene tutto)

Era il 15 di giugno e mi recai a casa di un mio amico per ridargli un videogame che mi aveva in precedenza prestato..avevo 15 anni e niente mi poteva sugggerire quello che stava per accadere....mi recai a casa sua e al citofono mi rispose la madre (allora 35enne) che mi disse che il figlio era in piscina ad allenarsi ma che mi fgaceva salire lo stesso dato il caldo (37 gradi al sole!)
Salii e me la ritrovai in cucina in costume con il pareo calato sugli avambracci...era appena tornata da mare e suo figlio e il padre sono andati in piscina....la fortuna volle che si doveva allenare per le qualifiche alle provinciali di nuoto...così mi ritrovai da solo in cucina con una donna di 35 anni con una 4 soda un culo a mandolino sodo il pareo SEXI e due labbra carnose e possenti il tutto racchiuso in una capello castano lungo e liscio e due occhi che si potevano paragonare al mare per il colore tutto questo già mi turbava... mi offrì una aranciata e mi fece alcune domande sulle vacanze....andai in bagno e mi ritrovai ad un palmo dal naso la sua mutandina in pizzo nera mi eccitai e la sborrai ma decisi di non ripurila tutta per bene.......ritornato in stanza il pensiero di quel culo e di quelle tette mi turbava e mi eccitava parecchio...
facendo caldo mi misi un pantaloncino in tuta ma una volta uscito dal bagno decissi di tirare l'uccello fuori dalla mutanda e il pantaloncino mi aiutava a far trasparire l'erezione quindi ritornai in cucina e notai che lei buttava occhiate al mio cazzo io ero abbastanza fiero! decidemmo di uscire e nell'aprire la porta finestra si chinò e io vidi i lineamenti dalla sua fica e a quel punto l'erezione arrivo al massimo tanto che decisi di toccarla il culo col cazzo (che si vedeva benissimo)allora mi aspettavo uno schiaffone ma si girò e guardò bene il mio cazzo poi lo toccò un istante con il dito e mi disse : aspettami qui!
io ero arrapatissimo e un pò vergognato lei poi andò in bagno sculettando in un modo che mi fece arrapare tanto che sborrai nel lavandino alla fine ma mi rivenne duro al pensiero di cosa sesse combinando in bagno....alla fine sento dei tacchi ticchettare sul pavè e arrivata sul ciglio della porta la vidi...era in reggiseno e perizoma con dei tacchi da 30 arrapanti notai che la mutanda era quella sborrata di prima e il che mi fece eccitare...lei poi mi disse:"ti stai eccitando?" e io:"veramente lo ero già prima signora" e lei:" lo avevo notato" facendo segno alla mutandina poi mi si avvicino e mi disse indicando le tette:"vuoi toccarle eh?" e io:"signora mi farebbe davvero piacerefarlo lei è così... e lei:" arrapante?" e io:"esatto".... a quel punto mi prese per il cazzo e mi fece entrare in camera da letto dove lei si siedette e mi tolse i pantaloncini e inizio a succhiarmelo per bene le venni in bocca sin da subito poi si spogliò tutta e io la leccai tutta poi spogliò a me e così iniziai a ficcaglierlo in culo e nella fica poi prima di venirgli dentro lo tolgo e gli vengo in viso e sulle tette che poi ho succhiato avidamente verso la fine ci siamo dati un bacio lungo e passionalee li lei mi spiegò perchè mi concesse l'onore che era perchè il marito dopo il primo figlio non ha più aqvere rapporti con lei a letto e lei era tanto arrapata da tempo io in più ci ho messo il fisico attraente e il cazzo di 18 cm e il gioco fù fatto.....
quando tornarono padre e figlio lei si faceva la doccia nel bagno chiusa... il figlio mi fece entrare in stanza e vidi che era comunicante col bagno decisi in un momento di distrazione di attacarla nel bagno e così entrai e mi feci fare un altro pompino con la promessa di rivederci un giorno!!
cosa che accadde per un'altra volta sola e poi non ci rivedemmo più

ERA PROPRIO LA DONNA PERFETTA DA SCOPARSI !!!! MMMM CHE GODURIA!! AL PROSSIMO RACCONTE DELLE MIE ATTIVIT° SESSUALI! ciao!

73% (9/3)
 
Posted by pornomane12
3 years ago    Views: 1,832
Comments
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
No comments