Con mia Zia parte 2

Prosequio di questa storia : http://xhamster.com/user/pornomane12/posts/137887.html

dopo esserci ricomposti arrivarono i miei nonni e io li aiuto a mettere la spesa a posto......mia zia nel frattempo si prepara per uscire stasera con me e lo zio per andare a passare una serata diversa dal solito.......mentre lei si preparava io giocavo con l' ipad e nel frattempo iniziai a ripensare a quello che era apppena successo.....mia zia mi aveva fatto un blow job e col senno di poi magari l avrei pure scopata.....arrivò mio zio che si cambiò in men che non si dica e uscimmo tutti e tre lasciando i poveri nonni da soli.....la serata fu magica io mi divertii molto con lo zio e lasciai un po la zia che era ben contenta di non avere i due maschi vicino per fare shopping ....al ritorno mia zia decise di sedersi dietro perchè si voleva stendere e ovviamente io con la scusa di aiutarla in caso di frenata poichè non si poteva mettere la cintura dissi a mio zio che mi sarei messo affianco a lei...la zia senza troppi scrupoli mi mise i piedi sulle gambe e si appoggiò al divanetto.....aveva tutte le gambe scoperte.e così metre mio zio ero distratto cercai di palpare l interno coscia di mia zia.....la prima volta lo feci talmente piano che neanche una suora sveglia se ne sarebbe accorta ma poi pian piano ho appoggiato sempre più la mano e pian piano sono salito sempre più vicino alla vagina di mia zia che non diceva niente...ad un certo punto mi presi e coraggio e andai le misi due dita sulla fica e ho spostato lo slip per mettergliele dentro ma proprio in quel momento mio zio inizia a parlarmi guardandomi dallo specchietto ..per fortuna non i accorse di nulla e girandomi vidi la zia sorridere tanto che venne anche a me da ridere però mi trattenni per non far capire nulla allo zio....arrivati alla villa io corsi su per spararmi una sega perchè dopo quello che avevo fatto ne avevo bisogno.... mia zia il giorno dopo a colazione si sedette affianco a me e non appena la cucina fu libera mi mise la mano sul pisello coperto solo dagli slip..io subito gli chiesi cosa stava facendo e lei rispose:"Ieri in auto non stavi facendo lo stesso con me?" "Si scusami lo so ho sbagliato però sei troppo attraente e ieri in particolare non riuscivo a toglierti gli occhi di dosso" "Ma guarda che è normale ti avevo appena fatto un lavoretto con la bocca sul tuo coso è logico che ti sentivi quasi in diritto di farlo ed ecco perchè io non ti ho detto niente" "Comunque grazie per ieri è stato il più bel pomeriggio della mia vita" e lei mi rispose con una frase che li all' istante avrei voluto scoparla sul tavolo " Fidati ne seguiranno molte altre se tu vorrai, abbiamo tempo fino alla fine di Agosto per conoscerci meglio e comunque ti devo ringraziare anch'io ieri mi hai fatto sentire una vera donna con tutti quei complimenti....." io rimasi a bocca aperta qasi la stavo per baciare quando entra la nonna che stava cucinando e quindi mi sono fermato facendo finta di niente.....la mattinata passò tranquilla e quando ci iniziammo a preparare per andare a mare mia zia mi chiamò mentre si cambiava e io corsi di sopra da lei..entrando in camera la trovai nuda con dei costumi in mano....mi chiese "Secondo te con quale sto meglio intendo dire quale ti eccita di più?" io un po imbarazzato ma con un po di malizia le risposi " Quello trasparente di ieri pomeriggio" lei rise e si mise quello che gli avevo preso mentre le facevo la battuta.....a mare fu un tripudio di emozioni... la zia arrivati a mare mi invito a largo con lei e una volta lontano da tutti si tolse tutto rimanendo nuda nell' acqua e soprattutto mettendomi il suo slip nelle mie mutando dicendomi "riempimelo" io tornai a riva con questo compito mentre lei restava a largo io dovevo riempire il suo slip di sperma e non ci misi molto dato il mio eccitamento....mi appartai in una piccola conca dove poco dopo arrivò anche lei..io le diedi lo slip e lei se lo infilò in modo da spremere lo sperma sulla sua vagina... tanto mi aveva fatto eccitare quel gesto che improvvisamente la presi e la baciai appassionatamente con la lingua e lei non cercò minimamente di opporsi e ad un certo punto si staccò da me dicendondomi"Vacci piano stallorne ricordati che ti voglio carico per oggi pomeriggio" "perchè cosa dobbimo fare oggi pomeriggio?" risposi un pò ingenuamente.....e lei "Ma come non lo sai che stasera lo zio ha il turno e che i nonni vanno in città per un servizio? Abbiamo la villa tutta per noi dovremo pur far qualcosa! "
90% (9/1)
 
Posted by pornomane12
2 years ago    Views: 633
Comments
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
No comments