padronebastardo's Blog
Confessione di jessica mia giovane schiava : casti

E’ soltanto il secondo giorno, Ne sembrano passati molti di più, da due giorni ininterrottamente il mio sesso pulsa e tutto il bassoventre è bollente e freme.
Stanotte mi sono svegliata due volte con la voglia di strusciarmi sul cuscino che tengo stretto in mezzo alle gambe quando dormo.
Potrei smettere in qualsiasi momento, se ci penso, potrei mettere fine al gioco, dire grazie tante ma non ci sto. Eppure continuo. Non ho pensato neanche un attimo
di abbandonare, e quel che è più strano, non ho pensato neanche un attimo a scagliarmi contro di te, padrone.
Oggi ho sentito così tanta voglia che ti ho cercato, ti ho chiesto aiuto. Aiuto a te, che invece sei la persona che mi tiene in questo stato.
Eppure, nessun brutto pensiero verso di te. La psiche è strana. Oggi, per la troppa voglia, ti ho quasi chiesto il permesso di punirmi.
Punirmi senza neppure essermi toccata. Ti ho spiegato che sarei stata disposta anche a sfregarmi la figa con la spugnetta d’acciaio, o a battermela col righello.
Questo, pur di toccarmi in qualche modo. Ma non me l’hai permesso, hai detto che stanotte devo dormire con la passerina totalmente sofferente, mi hai dato della cagna per questa mia voglia di farmi qualcosa.

http://www.padronebastardo.org

Posted by padronebastardo 2 years ago
Comments
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
No comments