un felice guardone

Cari lettori vi voglio raccontare una vicenda che ricorderò per sempre e con molto piacere.
Il tutto è successo questa estate in spiaggia quando una mattina io e Anna abbiamo deciso di andarcene al mare e rilassarci un po'.
Avevamo lasciato la macchina nel parcheggio accanto al resort dove normalmente andiamo e ci siamo avviati verso la spiaggia alla ricerca di un posto dove porre le nostre cose personali e stendere gli asciugamani.
Mentre camminavamo uno accanto all'altra guardandoci in giro per individuare il posto ideale ho notato che Anna si era fermata di s**tto e richiamandomi mi indica un posto che per lei andava bene.
Stavamo poggiando le nostre cose sulla sabbia e con la coda dell'occhio notai che Anna si era voltata verso un tipo che era a circa cinque metri da noi salutandolo allegramente, poi voltandosi verso di me disse:
"sai...è un mio ex...ma guarda un po'!".
Ci stendemmo per prendere un po' di sole ma faceva troppo caldo così decisi di andare al bar e prendere qualcosa da bere.
C'era un po' di gente alla cassa e aspettai quasi venti minuti per pagare.
Quando tornai da Anna mi ritrovai davanti a una scena che mi infastidì tantissimo ma che allo stesso tempo mi arrapo' in un modo indescrivibile!
Anna stava conversando allegramente a tette nude con il suo ex il quale le si era seduto di fronte godendosi lo spettacolo della troia che si spalmava l'olio.
Fino ad allora lei non si era mai messa in topless in spiaggia; diceva che era una cosa che intendeva fare solo con me in privacy o mentre scopavamo in acqua; non voleva affatto che altri all'infuori di me le guardassero le tette.
Appena mi vide tornare senza scomporsi mi presentò il suo ex:
-"lui è Aldo...
-"ciao piacere, Niky".
-"sai ricordavamo i tempi passati...che follie!!!!" fece lui.
-"eh si! posso immaginarlo il divertimento" risposi.
Senza aggiungere altro ci salutò e tornò alla sua sdraio.
Guardai Anna con un sorriso sarcastico e lei con il tono di chi chiede comprensione fece:
-"hai visto che caldo! non ce la facevo più con il pezzo di sopra e l'ho tolto!"
-"hai fatto bene! eppure altre volte faceva più caldo ma l'hai tenuto!"
-"ma ti ha dato fastidio!? se vuoi lo rimetto!"
-"a che serve..tanto lo spettacolo l'hai già dato!!!!"
-" se ti riferisci ad Aldo ti sbagli...ormai siamo amici e poi le tette non me le ha guardate nemmeno per un secondo! tra noi è rimasto un bellissimo rapporto!".
-"ok...va bene...poi vedremo che si intende per bellissimo rapporto!".
Non aggiungemmo altro e restammo distesi al sole per una ventina di minuti.
A un tratto Anna si alzò dirigendosi in acqua e notai che il suo amico era li come se l'aspettasse.
Restai sulla sdraio osservandoli fingendomi intento a leggere e mi accorsi che i due si erano messi a parlare uno di fronte all'altra a pochi centimetri di distanza e ogni tanto ora lui ora lei si immergeva per poi risalire.
Mi resi conto che quando Aldo si immerse Anna assunse in viso un'espressione di piacere.
Sicuramente stavano giocando in acqua leccandosi a vicenda tra le gambe e ne ebbi la conferma quando mi avvicinai a loro e notai che Aldo aveva il costume tirato in giù con il cazzo bello eretto.
-"vi state divertendo a quanto vedo!"
-"che...che vuoi dire!? è normale quando si parla delle cose divertenti del passato!" fece Anna.
"hai ragione....ed è anche bello succhiare un cazzo in acqua..soprattutto se è il tuo ex!" risposi.
Aldo seguiva il battibecco in silenzio.
Con tono incazzato la troia voleva per forza prendermi per il culo sostenendo che mi stavo sbagliando.
La zittii immediatamente dicendo:
-"guarda io non sono geloso ma segui il mio discorso....eri in topless davanti a lui spalmandoti le tette come una troia, poi stavi qua in acqua con lui che ha il cazzo fuori dal costume e per giunta tutto dritto e duro! regalami un po' di piacere come dico io adesso...
-" e cioè!?" chiese lei
-"finisci l'opera....scendi sott'acqua e succhiagli il cazzo fino alla fine!"
Mi guardò con gli occhi sbarrati e senza parlare con l'aria rassegnata di chi è stato scoperto si immerse e iniziò a succhiare il cazzo di Aldo portandoselo fino alla gola.
Lo faceva con passione e in un modo particolare...come se conoscesse tutti i punti più sensibili di quel cazzo.
Notai la faccia di Aldo estasiata e gli chiesi:
-"stai per venire vero!!??"
Anna tornò in superficie per riprendere aria e le dissi:
-"guarda che sta per venire...mi raccomando ingoialo tutto!! fallo godere per bene!".
La puttana mi guardò infastidita e senza parlare ritornò giù. In due minuti lo fece venire e la vidi attaccarsi con la bocca alla base del cazzo fino a quando lo sperma non le scese tutto in gola.
Alla fine del lavoretto ritornò in superficie e mi guardò....
Contento e soddisfatto le dissi:
" visto!? ci siamo divertiti tutti e tre!".

100% (4/0)
 
Categories: MasturbationVoyeur
Posted by milella700
1 year ago    Views: 530
Comments
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
No comments