confessione

oggi sono 10 mesi che se n'è andata,11 anni di convivenza,ricordo un'episodio in particolare,una sera nel 2001 scopammo come di consueto (anche se io facevo l'amore,era lei che fotteva) e non ando' bene come scopata,sembrava che abusassi di lei,poi ad un certo punto mi ha fatto una confessione,in pratica mi ha detto che quando aveva 9 anni c'era sua cugina in casa,e la sera andarono a dormire insieme in cameretta.Suo padre ha avuto la brillante idea del cazzo di mettere una videocassetta porno nel video della loro cameretta e appena spente le luci il coglione accendeva col telecomando il video porno dalla sua stanza di fronte nel video della stanza delle bambine e poi urlava:"UE! STUTATE A TELEVISIONE CHE TARDI" ,lei mi raccontava della paura che ha avuto e dell'affronto morale,nonchè dello shock tremendo che aveva preso dal padre,mi raccontava tutto questo piangendo, dimenandosi come una matta e io li stupito e dispiaciuto che cercavo invano di consolarla,so solo che negli anni a venire non ne abbiamo mai piu' parlato,lei era bassina,il culo un po' flaccido ma recuperava molto nel viso e nel sorriso,veramente bello e stregante,ma aveva delle lacune a livello sessuale,sentivo che durante l'atto non riusciva a coordinare bene i movimenti,mi faceva fare il doppio della fatica,mostrava pigrizia,non riusciva a far danzare il corpo,mi faceva incazzare,e quindi spesso mi faceva passare dalla parte di chi vuole abusare,pero' ad essere sinceri era quasi sempre lei a cercarmi,raro che fossi io,poi altre lacune erano che lei non l'ho mai vista girare in casa nuda,mettersi sul divano a gambe aperte,non se la radeva mai,e io le dicevo"qualche volta fatti un bel depilè,ti aiuto io" ma niente,qualche volta nell'arco di 11 anni si è rasata,ma con un gran senso di colpa.Poi un'altra cosa era che a lei non piaceva che io le leccassi la figa,non le dava piacere,quindi la mia lingua non appena era sul clitoride lei di reazione mi schiacciava la testa tra le sue gambe come una noce tra lo schiaccianoci per intenderci,ammetteva che in vita sua non si era mai masturbata cosa a cui non ho mai creduto ed è un vizio che hanno moltissime donne,i primi 2-3anni andavamo tutto sommato bene sessualmente,si ciulava tutti i giorni anche se aveva il marchese per me non c'era nessun problema,io navigo anche nel mar rosso,mi dava anche il culo e godeva da vero troione,anche io schizzavo come un dannato,ricordo certe sborrate con getti incredibili,ma non era un sesso rilassante,era ansioso,sentivo qualcosa di plastico,qualcosa di obbligato,i suoi pensieri che mi arrivavano,io ero il suo uomo,che dovevo lavorare,portare i soldi,sposarmi,avere figli,nella sua mente c'era gia tutta la vita programmata,e io servivo solo alla sua vita,ai suoi progetti,malgrado questo io credo che lei almeno all'epoca mi amasse davvero.Ricordo un'altro episodio,praticamente un giorno mi sono fatto una sega,io mi facevo una sega dopo ogni scopata,non appena mi trovavo da solo completavo il tutto con una sega,è successo che lei aveva trovato delle gocce di sborra sul pavimento,ne ha fatto un casino della madonna con minacce pesanti giurandomi che se fosse ricapitato mi avrebbe mollato all'istante e io scemo che promettevo per compassione,,ecco come è partito il nostro rapporto,con zone buie,cose mai chiarite,taciti accordi di comodità, poi con il corso degli anni avviene quello che succede anche nel giardino dell'eden,l'uomo diventa sempre piu' coglione e la donna diventa sempre piu' puttana,l'attrazione calava,fino a che gli ultimi mesi non mi sopportava proprio,finchè la mattina del 14 novembre 2010 mi disse che mi avrebbe lasciato,e fu cosi',come in un albergo ha fatto le valige,ha lasciato me,la mia famiglia,il suo lavoro invidiabile,la sua casa,il suo cane,dicendo semplicemente che non mi amava piu',come una ragazzina di seconda media,non mi ha dato una motivazione valida,è tornata dalla sua mammina giu in meridione,e quando se ne è andata ho fatto dei mesi d'inferno,fu un dolore acuto,il nodo in gola tutti i giorni,pianti,disperazioni,ho perso 10 chili di colpo pur mangiando in abbondanza,veramente credevo di non farcela io le volevo bene davvero.Poi ti fai degli esami di cio' che è accaduto per dare un senso alla tua vita,e guarda caso si trovano degli episodi chiave per capire gli errori,che comunque ho pagato io a caro prezzo,sia i miei ma anche i suoi,e soprattutto quelli di quel scemo di suo padre,che con il suo abuso ha deviato in qualche maniera il suo erotismo che ne ha portato delle conseguenze molto gravi,di una cosa sono contento,quello stronzo è finito in carcere,ci ha fatto un mese ma ci è finito alla bell'età di 62 anni,ex dipendente del ministero della difesa,appassionato di pistole in quanto lui è un pistola!!Proteggete i minori,i bambini sono nel loro mondo e si devono avvicinare nell'essere adulti di loro spontanea volontà,loro sanno cos'è l'erotismo,io stesso da bambino giocavo con le amichette toccandole la passerina,e facendomi toccare il pistolino,se vi salta in mente uno scherzo strano da fare a qualche bambino strizzatevi i coglioni,e pensate che sia la cosa piu' grave e meschina che potreste fare,diventereste dei mostri,fatevi una bella sega piuttosto,oppure leggete qualche racconto erotico.Ed io??beh,in questi 10 mesi ho avuto qualche due di picche,sempre per colpa dell'approccio col sesso carico di inibizioni e tabù,tutto perchè il sesso è una cosa che lega le persone in maniera profonda,questa è la paura,sia mia ma anche delle donne, poi ti senti dire,siamo nel 2011,ora il sesso non è piu' tabu',ahahahah, ma non fatemi ridere,il sesso ai giorni nostri è un'autentico disastro,e l'internet ha completato il guaio,poi ti senti dire io sto' bene single senza avere un partner fisso,mi viene voglia di dire:tu sei single e ti fai dei gran segoni convinto di essere il piu' figo e scopatore di hollywood,si,magari se ci sai fare qualche scopata te la fai,ma una vita sessuale....non credo proprio,se sei un'attore bello allora vale la pena essere single,ma anche il buon clooney si è arreso alla storia d'amore con quella li,tutti vogliono la storia importante della loro vita,tutti vogliono l'amore,ma che cazzo ci vogliamo raccontare dai!!veramente non si ha piu' rispetto di niente,neanche del proprio corpo,della propria vita basta apparire anche soltanto a se stessi,cioè si è arrivati ad illudere se stessi,è pazzesco come la fantasia prende piede nella vita reale,io invece voglio essere sincero,è un anno che non scopo piu sono single,mi faccio 4 o 5 seghe a settimana come fanno tutti i single del mondo,davanti ai porno in internet oppure alle due di notte nel letto per cercare di addormentarmi con tutti i pensieri che la vita che mi da.Ma sempre con le antenne alzate per captare qualche passera che passa di qui,e secondo le mie previsioni qui io faro' in tempo a farmi venire la sindrome del tennista (un braccio piu' grosso dell'altro)
94% (21/1)
 
Categories: Taboo
Posted by merybitch
2 years ago    Views: 2,216
Comments (7)
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
1 year ago
Sstoria brutta, ma la questione bambini l'hai affrontata da Dio. Bravo. Passa dal mio profilo e segati con mia moglie lol..
2 years ago
Cazzo.....niente male.....meglio di una seduta di psicoterapia.Avevi bisogno di esternare queste cose e l'hai fatto qui, magari nn il posto piu' adatto, ma cmnq apprezzabile...Complimenti
2 years ago
E' raro trovare storie così eticamente profonde in questo sito.Condivido ogni tua singola
2 years ago
Tutto ciò che hai scritto è assolutamente vero. Credimi questa tua confessione si capisce subito che è sincera perché scritta da una persona veramente sincera come te.
;)
2 years ago
mi fa piacere che vi piaccia,grazie a voi ;-)
2 years ago
Grazie... sei stato straordinario. E' bellissimo e sacrosanto quello che dici sui bambini. Garzie davvero, una persona come te, va solo ringraziata ed ascoltata
2 years ago
Molto apprezzabile la tua "confessione" sia sul piano del dire che del messaggio in essa contenuto!!!!

Grazie