Luana e la Gang Bang come punizione!

Due inverni fà..Luana era una ragazza di 20 anni..bassina , mora con delle labbra carnose , una 4 di seno e un bel suletto da ragazza che ha praticato sport..
tanto simpatica ma tanto maliziosa e porca...
tutto iniziò in discoteca la sera di halloween..era vestita da strega , con una mega scollatura , senza regiseno e da sotto calze rotte..
ballavamo tutti , una comitiva di 10 ragazzi e 7 ragazze..si strusciò con tutti , fidanzati compresi..eravamo tutti eccitati..
finita la festa torniamo via al paese..prima di addormentarci lei mandò un messaggio molto provocante a tutti noi ragazzi chiamandoci gay e timidi bastardi..a quel punto le risposi che doveva smetterla perchè era ubriaca ma lei rispose a tono dicendo che era più che lucida e che non ritirava le parole anzi , voleva dimostrazioni...
sarà fatto !! - le risposi...
il giorno dopo mi vidi con tutti i ragazzi , gli raccontai la situazione e proposi di andare nella casetta in campagna di un nostro amio e farle la festa li..su 10 solo 3 si tirarono indietro..(erano quelli fidanzati)..
in due giorni organizzammo tutto..il terzo ,la chiamai dicendole che la sera doveva uscire con me perchè doveva essere punita come doveva per ciò che disse contro di noi...rispose dicendo che non credeva a tutto ciò e io le dissi che doveva uscire con un abbigliamento decente ma che doveva portarsi un ricambio..
arrivò la sera e andrai a prendere la troia!
scense con un maxipool strettissimo , si vedevano molto bene i suoi glutei .. inizia già ad eccitarmi .dal freddo si vedeva che non indossava alcun reggiseno dato i suoi turgidi capezzoli...
quando entrò la bendai subito senza parlare e la portai al posto...arrivvati le tolsi la benda e vide tutti e sei i suoi amici seduti alle sedie e nel mezzo lei ..(per terra avevam messo 2 grandi tappeti e 2 coperte)..
leisi gelò..tutti si alzarono e iniziarono a toccarla..non muoveva un dito anzi..era li ferma mentre gli altri la toccavano e si smanettavano..le dissi se era vergine di culo e rispose si..e in quel momento dissi ai ragazzi di farle di tutto ma tranne sfondarle il culo...
iniziarono a spogliarla , era tutta depilata , de di loro già vennero mentre glialtri quattro passarono all'azione..la fecero inginocchiare iniziò con dei pompini molto forti..iniziammo a notare la sua eccitazione perchè afferrava quegli uccelli con voga..iniziarono a chiamarla puttana , troia..nicola uno dei sei la mise a pecora e iniziò a chiavarla mentre gli altri si limitavano a toccarle i seni o a farsi segare..lei urlava e più urlava più la sculacciavano , gli ficcavano il cazzo fino in gola..in modo tale che non potesse più respirare...durarono per cira 70 minuti..lei urlava ed era vogliosa più che mai..venne un sacco di volte , io ero seduto che guardavo tutto..dissi agli ultimi due di farle un doppio in vagina..lei spalancò gli occhi mentre i due non ci pensarono una seconda volta , iniziarono a penetrarla con forza e lei urlava dal piacere e dal dolore , la chiamavono troia mentre lei succhiava il cazzo di un'altro dei nostri e lo sputava..poi vennero tutti...lei era sdraiata , metà sazia..mi guardò e mi disse :
tu t sparerai la sega?
io le risposi - no .. sono colui che ti farà più male!!

mi sbottonai i pantaloni , avevo il cazzo in tiro e lei iniziò a gustarlo .. l'afferrai dalla testa e iniziai a spigere sempre più giù chiudendole anche le narici con le mani..lei soffocava , sputava di tutto e lacrimava .. la schiaffeggiavo dicendole che non se lo sarebbe mai scordata na cosa del genere..
era sotto il mio controllo , faceva ciò che volevo ..la feci girare a gattoni ..i chiese cosa dovessi fare..le risposi di stare zitta e di stare alla punizione .. le alzai il culo e gli lubrificai con la lingua tutto il suobuchetto!
infilai con forza il medio .. e lei iniziò subito a dire basta..ma io la tenevo ferma..le dissi che in 5 minuti avrebbe iniziato a sentire molto piacere..mi alzai e puntai il mio pene in tiro verso il buco..spinsi con la cappella e..tutt drento con potenza..entrai fino in fondo!!lei cacciò un urlo potentissimo e si chinò ancor di più...quasi non respirava più dal dolore mentre io la stantuffavo sempre di più..piangeva e urlava dal dolore finchè poi...non iniziò a sentire piacere...spingeva come una matta...si diceva da sola cheera una puttana , che lo voleva più forte , e io la stantuffavo più forte!!sempre più forte e le infilai 2 miei dita sempre nel buchetto..durai circa 20 minuti nello stesso ritmo , si sentiva sfondata la pancia lei..poi mi alzai e glielo misi in bocca...mentre spompinava il mio uccello , le tappai le narici , infilai il cazzo fino alla gola e venni li..le dissi che doveva ingogliarlo semza respirare...ma vomitò tutto e cacciava lacrime...ma rideva come una pazza in calore...
finimmo tutto...le manco si pulì...l'accompagnai a casa sua..e prima di andarsene volle farsi copare la bocca..La TROIA!!
100% (11/0)
 
Posted by marco1717
2 years ago    Views: 417
Comments
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
No comments