Capitolo 16 - L'amico nero di papa'

Capitolo 16 - L'amico nero di papa'

Una sera papa' venne a casa con un collega di lavoro, Amin, un senegalese di 28 anni. Cenammo tutti insieme. A tavola, papa' scherzava con Amin mentre mamma non era molto di buonumore, anzi la vedevo un po' preoccupata.
Appena finito di mangiare, papa' ci mando' a letto a me e mia sorella perche' loro dovevano discutere di cose di lavoro. Io non ci credetti molto, ma non avrei mai immaginato che cosa sarebbe successo dopo.
Feci finta di andare a letto e dopo una mezzoretta mi alzai e piano piano andai verso il soggiorno.
La scena che vidi era sconvolgente.
Papa' era seduto sulla poltrona, mentre mamma era sul divano con Amin.
Amin le stava parlando all'orecchio, non capii cosa le stesse dicendo, ma la cosa non faceva piacere a mamma che scuoteva continuamente la testa.
Ad un certo punto papa' disse:
- E dai Sandra ne abbiamo parlato piu' volte, vedrai che ti piacera', fallo per me.-
Mamma non disse nulla, poi vidi la sua mano andare verso la zip dei pantaloni di Amin e tirarla giu' piano piano.
Ogni tanto si fermava e guardava mio padre.
- Dai - diceva lui - dai tiraglielo fuori, vedrai come e' grosso -
In effetti aveva ragione. Vidi la mano di mamma entrare nei pantaloni e tirare fuori un affare nero, moscio, che non riusciva neanche a tenere nella mano. Vidi la faccia di mamma con una espressione tra il terrore e la curiosita'.
Continuava a guardare quella pompa che aveva nella mano senza dire niente.
- Dai Sandra, prendilo in bocca, fagli un pompino.....dai fai la brava!- disse lui.
Mamma lo guardo' e si mise iin ginocchio di fronte ad Amin. Prese bene in mano il cazzo e apri' la bocca.
Non avevo visto niente di simile. Fatico' a farlo entrare in bocca ed era moscio, figuriamoci quando sarebbe stato bello duro.
Mamma comincio a muovere la testa su e giu' aiutata dalle mani di Amin.
Vedevo quel coso nero entrare ed uscire dalla bocca di mamma. Riusciva ad ingoiarne soltanto un terzo.
Poi papa' si alzo dalla poltrona e si inginocchio' dietro mamma.
Le sollevo' la vestaglietta, prese il cazzo in mano e lo infilo' tra le cosce di mamma.
Alla prima spinta mamma riusci ad ingoiare un bel pezzo del cazzo di Amin, poi, aiutata dalle spinte di papa' continuo' a leccarglielo. Cominciai a veder un certo miglioramento nel comportamento di mamma. Prima era spaventata e poco collaborativa, ora la sentivo ansimare e le sue mani afferravano il cazzo di Amin, aiutandolo ad entrare tutto in bocca.
Dovevo svegliare Claudia. Andai in camera da mia sorella e le dissi: - Claudia vieni, ti faccio vedere quello che non hai mai visto-
- Ma che dici - rispose - voglio dormire. -
- Dai vieni di la', c'e' mamma e papa' con un negro, vedessi che spettacolo -
Claudia si alzo, aveva solo una camicina da notte, e barcollando ci avvvicinammo al soggiorno.
Quando Claudia arrivo, quasi cadeva a terra.
Mamma aveva tutto il cazzo di Amin in bocca, mentre papa' la pompava da dietro e stava per venire.
-Giorgio, ma cosa e' quel coso nero, ma e' enorme - disse lei.
- Si non ne avevo mai visto uno cosi' - risposi.
Non facemmo in tempo di finire la frase che sentimmo due esplosioni.
Papa' sborrava nella fica di mamma, mentre Amin riempiva di sperma la bocca di mamma.
Sentimmo un gorgoglio, mamma sembrava che stesse annegando, mentre fiotti di sborra le uscivano dalla bocca e la sua gola faceva fatica ad ingoiare quello che le schizzava dentro.
Amin stringeva la testa di mamma e se non l'avesse lasciata subito, mamma sarebbe sicuramente annegata nello sperma.
Papa si accascio' per terra. Il cazzo uscendo dalla fica di mamma emise un rumore simile ad un tappo di champagne, mentre un fiotto di sborra le colava sulle gambe. Amin si butto' all'indietro sul divano mentre il cazzo usciva dalla bocca di mamma seguito da fiotti di sperma che le colarono sopra le zinne turgide.
- Hanno finito Giorgio? - chiese Claudia
- Non credo - risposi. - Ora viene il secondo tempo.

(continua)

95% (15/1)
 
Posted by jeipei
1 year ago    Views: 1,019
Comments (1)
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
11 months ago
anche questo . stupendo !!