che sorpresa la mamma del mio amico..

come potete intuire dal titolo quella che vi vado a raccontare è un altra delle mie esperienze(ricordo tutte realmente accadute),relative alle dolci mammine dei miei amici di infanzia/adolescenza.
La donna in questione è una signora che al tempo aveva 42 anni(ora 50), capelli lunghi castani, un po in carne ma piuttosto alta, un bel seno e un bel culo formoso,anche se io prediligo quelli un po piu piccolini e ben fatti..io coi miei 14 eccitatissimi anni frequentavo spesso anche casa di questo mio amico in quanto anche le nostre mamme erano amiche da anni e anni, dunque molto spesso abitando vicini andavamo l'uno a casa dell'altro per giocare.
Sinceramente a questa signora non avevo mai pensato dal punto di vista sessuale visto che spesso non vestiva in modo provocante o che altro.
Un giorno d'estate però capita che salgo con il mio amico a giocare a casa sua perchè in cortile faceva troppo caldo e la vedo in cucina con solamente un vestito bianco di quelli che non lasciano troppa immaginazione e veramente corto mentre puliva i vetri.
Da quell'istante il mio cazzo diventò di marmo anche perchè nel girarsi mi regalò la vista di due capezzoli enormi e ben duri visto che ormai trapassavano il vestitino.
Dopo dieci minuti in camera con il mio amico gli dissi che dovevo andare in bagno e come succedeva troppo spesso ormai trovai un paio di mutandine di sua mamma nere e un reggiseno appoggiati alla lavatrice,in men che non si dica li annusa e me li sfregai sul cazzo ancora duro da prima fino a sborrare in neanche dieci secondi.
Visto l'intimo riposto sopra la lavatrice immaginai che oltre a non avere il reggiseno la maiala non avrebbe avuto nemmeno le mutandine addosso, cosi con la scusa d andare a bere lasciai momentanemanete il mio amico in camera per andare in cucina dove lei stava continuando a pulire ,e mentre bevevo e facevo due chiacchere con la mammina sempre girata a pulire riuscii a scorgere sotto la gonnellina il nulla piu assoluto, io da vero poloo a quel punto tornai in camera senza riuscire a vedere se aveva la fighetta pelosa o rasata,ma questo è un dubbio che vi toglierò col prossimo racconto visto che parlerà ancora della signora di oggi.
Grazie per la pazienza nel leggere e spero apprezziate sincerità e stile che di sicuro non sono da grande scrittore eheh.
Alla prossima...

61% (12/8)
 
Posted by hotstallion88
3 years ago    Views: 2,846
Comments (1)
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
3 years ago
bella