La mia cugina

Le prime esperienze di esibizionismo e approcci sessuali li ho avuti a 15 anni con una mia cugina che allora aveva 12 anni.Tutti gli anni al teremine della scuola andavo a passare le vacanze in campagna dai miei zii che avevano una fattoria con una ventina di mucche. Lì trvavo la mia cuginetta una bambina bionda con le treccine con la quale andavamo a pascolare le mucche. Mi pioaceva moltissimo vivere all'aria apereta con i profumi della campagna e la mia cugina era sveglia e molto simpatica.Una mattina eravamo in un campo vicino ad un ruscello e decidemmo di fARE UN BAGNO, era molto caldoi però lacqua era ghiaccia,io iniziai a spogliarmi e lei mi chiese se ci si doveva spogliare completamente come mamma ci aveva fatto, risposi di siu'0 perchè altrimenti ci saremmo bagnate le mutandine, iniziai a spogliarmi e lei mi imitava più lentamente con un pò di incertezza, quando fui completamente nudo notai che mi osservava con gli occhi sbarrati, era in slip ed era attratta e incuriosita dal mio pisello che si stava già ingrossando, gli dissi di togliersi le mutandine esegui' senza togliere lo sguardo dal mio corpo nudo, sicuramente era la prima volta che vedeva un uomo nudo!.Mi avvicinai all'acqua sewguito da lei che cosi' poteva ammirarmi il culo e io per sentire con le mani la temperatura dell'acqua mi chinai mostrandogli cosi' il mio culo aperto, mi firai per dirgli che l'acqua era un pò freddina e notai che si era chinata per guardarmi da vicino le mie intimità. Entrammo in acqua ma uscimmo abbastanza presto perchè l'acqua era veramente gelida, andammo verso l'unico asciugamano che avevamo, iniziai ad ASCIUGARMI E LEI MI GIRAVA INTORNO, IO MI CHINAI PER ASCIUGARMI IN FONDO ALLE GAMBE E LEI ANDANDO DIETRO DI ME MI DISSE CHE I TALLONI NON ERANO ANCORA ASCIUTTI , LO FACEVA PERCHè IO POTESSI CHINARMI DI POù E INDUGIASSI IN QUELA POSIZIONE IN MODO CHE LEI DA DIETRO MI POTYEVA VEDERE OLTRE AL CULO LE PALLE E IL CAZZO , infatti vidi che era dietro di me con il viso a pochi centim,etri dalle mie palle io indugiai molto affinchè lei potesse vedere tutto quello che voleva nei minimi particolari. Ero molto eccitato, il cazzo era al massimo al che iniziai a menarmelo in quela posizione, lei era accucciata dietro di me, ad un trato mi girai e mi ritrovai con il suo visino aCERBo sotto il mio cazzo, ricordo che esplosi in una copiosa sborrata che con suo stupore gli inondo' il faccino!Ci si ricompose senza dire una parola lei si lavò nel ruscello si rivesti' e tornammo dalle mucche! Seguirono altri episodi che vi raccointerò in sewguito.
61% (10/6)
 
Posted by carlo51
3 years ago    Views: 2,815
Comments (4)
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
italianbu...
retired
2 years ago
Stupendo ed eccitante!
3 years ago
Stupendo questo racconto
3 years ago
ti piace questa mia esperienza giovanile! Leggi anche le altre mie storie e guarda il mio albun e commenta!
3 years ago
ohh si