La mia intimità (1parte)

La mia intimità (1 parte)
Ciao a tutti prima di iniziare questo racconto tengo a precisare che prima di decidere di raccontare questa cosa molto personale ho riflettuto molto perché non capita spesso di sentire una ragazza parlare delle sue cose riguardanti la sfera intima forse per paura di essere giudicate o magari di non dare una bella immagine di se. Io uso questo sito come valvola di sfogo, come un qualcosa per staccare dalla vita quotidiana e cercare quella mezz ora di diversità per rilassarmi e nn pensare a niente... Voglio anche fare un altra premessa... Io nella realtà sono molto riservata e non amo parlare con linguaggi volgari e spinti, diciamo che sono un po' tradizionalista come idee nell ambito sessuale... Nel racconto che sta per iniziare ho deciso di essere per una volta più diretta e schietta cercando di farvi entrare nella mia intimità personale... Sappiate dunque che certe parole saranno confinate in queste righe di racconto!!!ora posso iniziare...
Come molti e molte di voi sapranno sono una ragazza di 19anni e vivo a Firenze, ho iniziato a vivere la mia sessualità un paio di mesi dopo l arrivo delle prime mestruazioni (11 anni e mezzo) iniziando tutta una serie di passaggi comuni a tutti ... Fasi di esplorazione e conoscenza del proprio corpo... Proprio ad 11 anni e mezzo mi sono masturbata per la prima volta con tutte le ansie e punti di domanda che a quell età ci si pone. Volta dopo volta conoscevo sempre di più il mio corpo e capivo dove dovevo concentrare le mie attenzioni per regalarmi qualche attimo di relax. A differenza della maggior parte di ragazze comprese alcune mie amiche non mi vergogno ad ammettere che mi masturbo regolarmente e cerco di stare meglio possibile....ci sono giorni in cui capita più di una volta, in pratica seguo molto l istinto di quel momento!! Nn ho un luogo preferito o un orario più congeniale... Semplicemente cerco di farlo quando mi va... In base a dove mi trovo e quanta fretta ho decido la durata ... Durante la masturbazione non ho limite alla fantasia e a lasciarmi andare in gemiti e sospiri ovviamente se sono sola! A volte penso al mio fidanzato altre alla mia migliore amica... Convinta che la priorità debba essere rigorosamente rivolta alla mia fica.
Non ho nessun pregiudizio nel vivere le mie masturbazioni e capita che nn mi fermi neanche di fronte al ciclo ... Dopotutto un evento naturale con cui si convive per anni e trovo ingiusto nn provare a limare al massimo i limiti che creano quei giorni..

100% (13/0)
 
Categories: MasturbationTaboo
Posted by Saretta19
1 year ago    Views: 343
Comments (3)
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
1 year ago
mamma mia saretta vorrei conoscere piu ragazze che vivono la loro sessualita proprio come te...
1 year ago
Ciao Saretta, bel racconto sincero e spontaneo, lo condivido. Mi ritrovo nella tua filosofia e nelle tue esperienze, ho fatto e faccio lo stesso anche io, mi piace masturbarmi lo trovo un momento di intimità molto piacevole nel quale penso solo al mio cazzo e al mio piacere. Lo faccio quando mi va senza problemi.
1 year ago
ciao saretta
bell'inizio di storia qui molti vengono a dire e anche a fare le cose che magari nella realtà fanno fatica a fare