Insonnia

Mi sveglio dal torpore in cui ero cas**to. Ti trovo al computer ancora a lavorare per quella dannata relazione.

Ti chiedo di venire a letto.
Ti vedo stanca. Lo sei.

Mi stiracchio.
Mi sorridi.

Maliziosamente, ti avvicini a me. Le gambe nude, scalza, una larga maglia copre appena i tuoi slip.
Non hai altro.

Mi guardi, famelica. Ti assecondo, piacevolmente sorpreso.
Sento le tue labbra sul mio collo. Vampira, questo immagino che sei adesso. Seducente e aliena, rispetto alla docile compagna abituale. Sai sempre come sorprendermi e per quello sei la mia Musa. E non ti stanchi mai.

Slarghi il collo della mia maglietta nera a costine. Sento l'angolo fra il collo e la spalla assalito dai tuoi baci, dalla tua lingua, dal tuo assetato bisogno di me. Mi inarco, offrendomi. Seducimi. Non lo dico, ma il mio sorriso è esplicativo.

Hai carta bianca stasera.
Prendimi.

Brividi.
Labbra, mani, seni, corpo; il tuo cercarmi mi eccita e mi gratifica. Seguo il tuo ondeggiare con il mio. Labbra contro labbra, dita su dita, come arpe pizzicate, bacino contro bacino, cosce dentro cosce, danzando assieme, nel silenzio della notte.

La tua mano scende e gioca con l'orlo della maglietta, seducendo il mio ventre, attizzando il mio piacere come benzina sul fuoco.
Mentre la tua bocca si pasce del mio collo, la tua mano raccoglie dentro di sè il frutto della mia sensualità,facendolo crescere attimo dopo attimo. La tua mano scorre con dolcezza e decisione ed il mio bacino asseconda il tuo ritmo. Mi vuoi far bagnare, lo sento dal tuo scivolarmi attorno. Le mie mani accarezzano la tua schiena mentre mi perdo in te, mentre mi stilli ogni goccia con il tuo tocco.

Ti seguo in bagno, impossibile fare altrimenti, perderei la mia "virilità" che è in tuo possesso, stretta nella tua mano.
Come un vagone, segue la locomotiva, così ti seguo ...Uniti ed umidi.
Mi piace come ripari al tuo "danno".
Acqua e sapone che mi dosi con dolcezza, rinfrescandomi. Mi massaggi e mi asciughi. Sorrido per la tua solerzia. Una geisha sarebbe meno capace. Ne sono certo.
Sei sensualmente ed eroticamente amabile.
Oltre ogni limite.
Andiamo sul letto. Dormire sarebbe da pazzi adesso. Ti voglio, mi vuoi. Mi stendo sul letto ed assecondo la tua sete. La tua fame.
Mi gusti come un frutto proibito, facendomi trasalire, sbocciare di nuovo sodo fra le tue labbra, sulla tua lingua capricciosa ed impertinente, fra i tuoi seni floridi e caldi. Mi sorridi. Mi vuoi.
Ti risalgo, adesso sta a me farti impazzire.
Caviglie, gambe, cosce. La mia bocca ha sete e fame di te. Arrivo al sesso, avido e goloso. Mi arrampico sul tuo corpo. Per non perdermi le mani scorrono sui seni, strizzandoli, facendone scoppiare i capezzoli e questi, duri come chiodi, sono dentro le mie dita a torturarli ad usarli per potermi attaccare a te. Per averti.
La mia lingua cerca tutto di te. Colpi decisi dentro, sensuali, caldi, umidi, fino a vederti ondeggiare con il bacino, assecondandomi.
Cerco il clito, cerco tutto. Voglio tutto di te. Ogni sapore, ogni aroma, ogni profumo. Tutto. E cominci a bagnarmi, umida di noi.
Come fragole ci gustiamo golosi, assaporandoci a piccoli morsi e leccandoci con piacere.
Mi esplodi addosso, sei umida. Ti risalgo con la bocca fino ai seni. Per averli dentro le mie labbra, per poterne succhiare il volume dentro di me, per titillare con denti e lingua quei capezzoli tanto trascurati quotidianamente, vogliosi delle mie attenzioni.
Avvicino il mio sesso al tuo. Danza dei bacini. Affondo dolcemente con decisione, sollevo le tue ginocchia e mi faccio strada irruento. Sono in fondo, dopo un altalenarsi uno dentro l'altra e spingo fino a sentirti gemere, ritmico, deciso, insaziabile di te.
I tuoi capezzoli mi esplodono in bocca. Il tuo sesso mi avvolge e mi bagna ed io scoppio dentro di te. Ti riempio dei miei umori goccia dopo goccia: fontane di piacere che trovano la pace e l'estasi.
E ci abbandoniamo esausti nelle nostre braccia, intrecciando le dita. Umidi e appiccicosi. Uniti.
E così ci addormentiamo poco dopo ...

Un bacio tenero alla mia Musa.
73% (2/1)
 
Categories: First Time
Posted by GoccediCera
2 years ago    Views: 203
Comments
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
No comments