UN PIACEVOLE POMERIGGIO CON MIA CUGINA ERIKA

QUESTA è LA MIA SECONDA STORIA, QUESTA VOLTA COME PROTAGONISTA Cè MIA CUGINA ERIKA, SE AVETE GIà VISITATO IL MIO PROFILO SAPETE GIà CHI è ERIKA E QUANTI ANNI HA. SI STAVA AVVICINANDO LA FINE DELL'ANNO SCOLASTICO IO ED ERIKA ERAVAMO COMPAGNI DI CLASSE E FREQUENTAVAMO IL SECONDO ANNO DI MEDIE, IN QUEL PERIODO IO STAVO DA ZIA E MIA SORELLA DA NONNA, ZIA E ZIO LAVORAVANO, ED IN CASA C'ERAVAMO SOLO IO ED ERIKA, TORNAMMO DA CASA E RISCALDAMMO LA PASTA CHE ZIA AVEVA PREPARATO PER PRANZO, IO ED ERIKA BHè TRA DI NOI NON SCORREVA BUON SANGUE IO LA ODIAVO PERCHè A SCUOLA ERA UNA SO TUTTO IO, ED A CASA LEI ERA SEMPRE QUELLA CHE NON VEDEVA E NON SENTIVA NIENTE, LANCIAVA IL SASSO E NASCONDEVA SEMPRE LA MANO, E SPESSO FINIVAMO CON L'AZZUFFARSI, ERAVAMO SEMPRE IN ASTIO COME CANE E GATTO. NON SUCCEDEVA SPESSO DI TROVARMI A CASA DA SOLO CON LEI,DOPO MANGIATO FACEMMO UN Pò DI COMPITI ERIKA DECISE DI FARSI UN BAGNO, IO ANCHE VOLEVO FARMI UN BAGNO CON QUEL CALDO, QUANDO PROPONò DI FARCELA INSIEME MA VESTITI, IO ACCETTAI, NON CI MISI MALIZIA MA SINCERAMENTE L'IDEA MI GARBAVA. IN BAGNO ECCO CHE CI SPOGLIAMMO IO RIMASI IN MUTANDE SLIP DI COTONE BIANCHI E LEI IN INTIMO REGGISENO CHE COPRIVA QUELLE TETTINE ACERBE E MUTANDINE, NON ERA LA PRIMA VOLTA CHE CI FACEVAMO LA DOCCIA ASSIEME MA ORMAI DALL'ULTIMA VOLTA ERANO PASSATI PARECCHI ANNI ED I NOSTRI CORPI AVEVANO CAMBIATO FORMA, ERA LA PRIMA VOLTA CHE MI TROVAVO IN INTIMITà CON LEI, E COSI PARLANDO DEL PIU E DEL MENO GLI CHIEDO SE AVESSE QUALCHE SEGRETO, LEI NON RISPOSE NON ERA AFFAR MIO , ALLORA IO PER SPRONARLA GLI RACCONTAI DI QUELLA VOLTA CHE TROVAI IL FILMINO PORNO DEL PADRE NELLA SUA STANZA, ALLORA LEI MI DISSE CHE UNA VOLTA BECCò IL PADRE E LA MADRE A FARE SESSO, ALLORA GLI CHIEDO SE AVESSE MAI VISTO UN PISELLO MA LEI RISPOSE DI NO, I NOSTRI CORPI SI STRUSCIARONO E INIZIAMMO A SCHIZZARCI UN Pò D'ACQUA ADDOSSO MI ECCITAI E QUANDO FU IL MOMENTO DI USCIRE EBBI UN FORTE IMBARAZZO, FECI UN BEL RESPIRO E MI ALZAI, VIDI LA SUA FACCIA ARROSSIRE ED I SUOI OCCHI ERANO INDIRIZZATI A VEDERE IL MIO BOZZO MA NON DISSE NIENTE, CI SPOSTAMMO NELLA SUA STANZA DOVE SENZA SCRUPOLI SI CAMBIO DAVANTI A ME, FU LA PRIMA VOLTA CHE LA VIDI NUDA E LA COSA MI PIACQUE MOLTO AVEVA UN BEL CORPICINO E NELLA ZONA DELL'INGUINE AVEVA GIà I PELI CHE ERANO DI UN COLORE CASTANO SCURO, A QUEL PUNTO MI DICE BHE NON TI FAI VEDERE ANCHE TU? ERO ECCITATO E NON CI PENSAI DUE VOLTE AD ABBASSARMI LE MUTANDE AVEVO IL PISELLO DRITTO ERAVAMO ENTRAMBI NUDI UNO DIFRONTE ALL'ALTRO, DALL'ECCITAIONE INIZIA A TOCCARMI PRIMA IO E POI PRESI LA SUA MANO E LA MISI SUL MIO PISELLO E CONTINUO A TOCCARMI A QUEL PUNTO INIZIAI A TOCCARLA ANCHE IO, CI TOCCAMMO PER DIVERSI MINUTI PRIMA DI SMETTERE, SMETTEMMO DI PUNTO IN BIANCO FORSE DAL TROPPO IMBARAZZO O FORSE PERCHè NON DOVEVAMO FARE UNA COSA DEL GENERE TRA CUGINI, FATTO STA CHE SMETTEMMO, DA QUEL GIORNO CONTINUAMMO A FARCI I DISPETTI ED HA ESSERE IN CONFLITTO, MA I NOSTRI SCONTRI FURONO DIVERSI ERA DIVENTATO PIACEVOLE E GRAZIE A QUELL' EVENTO CI APRIMMO MOLTO. MA NON Fù L'UNICA VOLTA......
74% (10/4)
 
Posted by FILIPPO31
2 years ago    Views: 3,725
Comments (2)
Reply for:
Reply text
Please login or register to post comments.
2 years ago
ti piace? a breve un altro episodio
2 years ago
non so cosa dire...