Free Sex Stories
Page 63

Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 12)

Giacomo ed io eravamo nella sua stanza ambedue a torso nudo. Le mie mani si mossero giù lungo il suo corpo e cominciai a sbottonargli i pantaloni. Glieli tirai via insieme alle mutande e mi tolsi i miei. Lo tirai sopra il mio grembo e noi cominciammo a fare l’amore. Il mio cazzo strofinaca contro il suo sedere, l’uccello di Giacomo strofinava contro i suoi addominali ed imbrattava di liquido pre seminale il mio stomaco.
Presiu il lubrificante e lubrificai il suo buco ed il mio pene. Lo posizionai contro il suo buco e lo penetrai. Sentii la bella sensazione calda intorno al mio uccello e vidi ... Continue»
Posted by aramis45 2 months ago  |  Categories: Hardcore, Gay  |  Views: 254  |  
100%

Cenerentola e il Falco









Prefazione:

Un diabolico fantasma si aggira per il web! Una figura oscura, svolazzante: ma non è Paperinik.
La sua preda preferita (l’ho saputo troppo tardi) sono le indifese scrittrici di racconti erotici e così, l’uccello che non perdona, ha ghermito, purtroppo, anche me.
Con quell’eleganza che non gli si può negare, il figlio della notte mi ha trovata, mi ha riempita di parolacce e poi, non pago, mi ha anche dato un saggio della sua bravura, giusto per reiterare... Continue»
Posted by giessestory 1 year ago  |  Categories: Anale, Prima volta, Umorismo sessuale  |  Views: 254  |  
100%
  |  2

Emme 1

Già, Emme. Ci ero uscito qualche mese l'estate prima. Lei era, diciamo così, impegnata, e allora ci vedevamo e scopavamo soprattutto in macchina. La prima volta che siamo usciti era già luglio, faceva caldo. "Ciao", mi disse appena entrata in macchina. Da forma della sua camicetta si capiva benissimo che non portava reggiseno, e da come si sistemò sul sedile che probabilmente non aveva niente sotto la gonna. Mora, curve pericolosissime, tette della quarta, era il sesso fatto donna. "Mi porti a fare un giro ?" mi chiese baciandomi leggermente sulla guancia. Sapevamo tutti e due che avremmo scop... Continue»
Posted by biabru 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Hardcore, Masturbazione  |  Views: 253  |  
100%

lucia 9 - l'abito da sposa 1

Un pomeriggio di domenica, Lucia mi chiese se l’aiutavo a sistemare il suo armadio, le ho detto subito di sì perché amo rovistare nei suoi vestiti, di solito ci scappa anche la sega. Doveva mettere da parte alcuni abiti che non le andavano più, così si è spogliata restando solo con una sottana di seta nera che le lambiva i peli della figa e un bel paio di collant anch’essi neri. Io le porgevo gli abiti e lei li indossava, quelli che andavano bene li lasciava nell’armadio per indossarli quotidianamente, quelli che le andavano stretti invece li avremmo usati per le nostre scopate, mi faceva impa... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 252  |  
100%

La Prima Scopata Estiva - Il Giorno Dopo

Mi aveva lasciato cosí, spalle al muro, palle svuotate e con un'erezione che lentamente andava scomparendo. Avrei preferito venire dentro di Lei, ma era stata chiara: se il giorno dopo avessi portato qualcosa, avrebbe aperto le gambe e fatto accomodare il mio pisello nella sua fica! Ma per quella giornata non potevo lamentarmi: avevo toccato le sue tette, visto la sua fica pelosa e strusciato il mio cazzo in mezzo alle sue gambe per poi sborrarci sopra. Ma questo giá lo sapete, sempre se avete letto il racconto "La Prima Scopata Estiva" che precede questa storia. Se cosí non fosse, vi consigli... Continue»
Posted by Chase90 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Tabù, Voyeur  |  Views: 249  |  
100%

Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 2)

Quando mi svegliai la mattina seguente dapprima pensai che gli eventi della sera precedente fossero stati solo un sogno. La confessione di Giacomo di essere gay, di stare con mia sorella Alice solo per essere vicino a me e l’aver fatto l’amore. Aprii gli occhi, la testa mi girava. La sveglia diceva che erano le 8 e 5. Qualche cosa non andava. Ero nudo. Io dormivo sempre in pigiama. Mi sollevai e girai, vidi Giacomo che dormiva all'altro lato. Una calda sensazione mi assalì. Non era un sogno, era veramente accaduto tutto.
Tornai a sdraiarmi e non pensai a quello che sarebbe successo dopo quell... Continue»
Posted by aramis45 4 months ago  |  Categories: Anale, Gay  |  Views: 249  |  
100%

Non ti muovere dissi a mamma mentre la sculacciavo

Seguito di Si può fare, mi disse mamma - Storia trovata su internet

Erano le 9 di domenica mattina e stavo dormendo. Solitamente sono mattiniero, ma quella domenica gli occhi restavano chiusi dal sonno e dal piacere di sognare qualcosa di particolarmente eccitante. Che il sogno fosse particolarmente eccitante lo si poteva dedurre dal mio cazzo che era duro. Sta di fatto che ad un dato momento mi sentii baciare prima sulle guance e poi sulla bocca. Assimilai i baci alle sensazioni erotiche del sogno e continuai a dormire. Poi mi sentii accarezzare il torace e una mano che mi frugava tra le g... Continue»
Posted by alex1983 1 year ago  |  Categories: Hardcore, Maturo, Tabù  |  Views: 246  |  
73%

L'essere ubriaco rende la vista confusa

Salve lettori voglio raccontarvi un'avventura accaduta 2 mesi fa..
sapete che ho una comitiva d amici molto pazzi..e tra l'altro molto aperti mentalmente...ci divertiamo..sempre e in qualsiasi modo...
allora un amico decise di organizzare una festa in una sua casa al mare tra birre , cocktail , vino e tanta musica...
ci andammo tutti..coppie comprese..e in più vennero qualche altro amico e soprattutto amiche di Daniele ( il padrone di casa )
eravamo tutti vestiti casual ..le ragazze quasi tutte da belle maialine...
c'era Miry , Monica , ma chi superava tutte era Raffaella che venne con Fr... Continue»
Posted by marco1717 9 months ago  |  Categories: Anale, Hardcore  |  Views: 241  |  
100%

Saga familiare 11


La mattina seguente – era sabato – mi svegliai stralunata, per la lunga e faticosa notte d’amore: tre volte avevamo ripetuto gli assalti, ed ogni volta era stato più entusiasmante.
Mi scoprii sola, nel letto e nella camera: un biglietto sul comodino mi avvertì:”Sono al mare; metti un costume”. Non stetti neanche a pensarci e indossai il minuscolo bikini che avevo infilato in borsa, una cosa quasi inesistente, scelta per comodità, ma soprattutto per mettere in risalto le mie forme.
Lo trovai disteso sulla sabbia; mi sdraiai accanto a lu... Continue»
Posted by iincest 2 years ago  |  Categories: Anale, Sesso di gruppo, Sesso Lesbiche  |  Views: 241  |  
76%

Napoli-Roma andata e ritorno !

Ieri giornata soleggiata e in autostrada provavo una necessita' di sentirmi libero : guardavo la strada avanti, il sole splendente e avrei voluto fuggire via. Suona il cellulare e mi avvisano che non era necessario che mi recassi in studio ed avrei potuto dedicarmi ad altro. Dedicarmi a cosa ? A me stesso ! Ignoro lo svincolo della tangenziale e proseguo dritto per Roma. Mi torna in mente la magnifica scopata con Luana, quella trans di Frosinone che mi ricorda tanto la Valentina di Crepax. Poi la mia mente vola altrove. Inizio a fantasticare su un personaggio della rete molto discusso, una per... Continue»
Posted by giulio25na 1 year ago  |  Categories: Anale, Sesso Interrazziale, Transexuelles  |  Views: 240  |  
100%

L'ultima track

...il sole del tramonto le illuminava il volto, con una intensa luce dorata, risplendeva tanto che era quasi una stella in terra, era bellissima, gli sembrava di viaggiare con accanto un angelo risplendente, mentre percorrevano veloci con l'auto, una strada di campagna.
Lui cantava a scquarciagola per farla ridere, per godere di quel suo bianco bagliore tra le labbra, forse un gesto con un tornaconto, ma si divertivano.
...la macchina macinava chilometri,
il sole calava.....
il cd finì...
lui finì di cantare....
......
lei ancora divertita disse "sei un eccellente cantante, dovresti fa... Continue»
Posted by Ermes892 11 months ago  |  Categories: Voyeur  |  Views: 239

wow1

Mi chiese di restare almeno un altro po' finchè mi fossi rimessa a posto con la botta e, anche se stessi bene e fossi in grado di tornare nella mia stanza, rimasi con lei a parlare di cose generali come il lavoro il tempo libero; di cui mi disse frequentare i miei stessi posti. Infine osai un po' di + nel chiederle come mai la sua amica fosse arrivata così tardi, erano ormai le 2.00 di notte! Lei senza alcuna esitazione, e senza mostrare alcun che di turbamento, mi disse " fino a qualche giorno fa era la mia fidanzata". Io divenni rossa e impacciata non trovavo il modo di parlare la gola si f... Continue»
Posted by pinciaformighe 4 years ago  |  Views: 239  |  
87%

una bella giornata

Avevo voglia di sesso! Ero ancora addormentata tra le coperte con accanto Sara, con la vestagli fine e le mutandine.
Decisi che il modo migliore era farle venire voglia mentre ancora dormiva e una volta sveglia ci saremmo divertite.
Comincia la mia opera accarezzandola sulla pancia, sulle braccia, sulle labbra e sulle gambe; le piaceva aveva iniziato
a contorcersi un po', poi passai la mia mano sopra le mutandine leggermente poi sempre più pesantemente, le piaceva aveva
stretto il labbro sopra tra i denti. Ero sulla buona strada, aveva cominciato a svegliarsi appena quando le saltai sopr... Continue»
Posted by pinciaformighe 3 years ago  |  Categories: BDSM, Feticcio, Sesso Lesbiche  |  Views: 238  |  
24%
  |  1

Pomeriggio di luglio


Alla stazione aspetto il treno delle sette per tornare a casa, sento dei passi, mi giro, è lei. La chiamo “la puttanella riccia”, la vedo in quel treno da marzo, da quando ho iniziato a lavorare a Reggio, è del mio stesso paese ed è anche lei pendolare, l’avevo notata per la sua bellezza, alta circa un metro e sessantacinque, ricci castani perfetti e gonfi che si fermano prima delle spalle, occhi castani stupendi e ipnotici, un viso molto fine, un corpo esile, si vestiva sempre con jeans e maglietta e quindi non avevo notato molto oltre al viso e a parte un culetto piccolo e sodo…fino a quel... Continue»
Posted by antonioeffe80 8 months ago  |  Categories: Anale, Hardcore  |  Views: 234  |  
100%

Saga familiare 6



Non ci fu strascico di disagio, tra me e Davide; e mantenemmo i soliti rapporti di affettuosità che sempre c’erano stati; ma era anche chiaro che, prima o poi, il problema andava affrontato.
Lo fece lui, un pomeriggio, mentre rigovernavo ed eravamo praticamente soli col nonno in camera sua e il padre in ufficio.

Non usa perifrasi: “Dormivi davvero, l’altra notte?” sorrido sorniona “Secondo te?” “Eri sveglia e sei stata perfetta”. Ne approfittai per chied... Continue»
Posted by iincest 2 years ago  |  Categories: Anale, Sesso di gruppo, Sesso Lesbiche  |  Views: 230  |  
96%

- Rosso -

-E questo bacio selvaggio?

-Non lo so. Veniva da sé, l’ho solo seguito.

Invece lo so benissimo, perché abbiamo danzato con quel bacio. Danzato Wicked Game (*titolo di una canzone) e “stregate” lo eravamo anche noi in quel momento, volevamo solo soffocarci di desiderio, consapevoli che al mattino tutto sarebbe svanito. Così ogni gesto è guidato da qualcosa di intenso e privo di limiti, come se fossimo in preda agli effetti di qualche magico elisir. Probabilmente è stato solo l'aver fumato tra le lenzuola rosse, rosse come i tuoi capelli, rosse come le rose che compongono la fantasia stamp... Continue»
Posted by cuzza184 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Sesso Lesbiche  |  Views: 226  |  
100%
  |  5

Alla frontiera con mia moglie Laura


Sono ormai alcuni anni che con mia moglie Laura ci concediamo un po' di simpatiche ed eccitanti divagazioni sul tema sesso. Abbiamo sperimentato lo scambio di coppia, la frequentazione di club privè e anche qualche intrigante situazione pubblica tipo discoteca, spiagge nudiste ecc..., ma mai avevamo vissuto un'esperienza come quella che ci è capitata la scorsa estate.Avevamo trascorso alcuni giorni a girovagare allegramente fra Austria e Ungheria, avevamo visitato la splendida Vienna e l'affascinante e conturbante Budapest. Poi un paio di giorni, per altro un po' noiosi, sulle spiagge del la... Continue»
Posted by antonioeffe80 8 months ago  |  Categories: Sesso di gruppo, Hardcore  |  Views: 227

Saga familiare 5


Uno dei momenti difficili in una casa è quello in cui si hanno operai intorno che, puntualmente, rinviano le scadenze. Incontrano spesso maggiori difficoltà del previsto e quasi sempre creano disagi.
La necessità di rivedere l’impianto di riscaldamento aveva aperto una di queste fasi, in casa, e ci si era trovati all’improvviso con la camera di Davide assolutamente impraticabile per la sostituzione dei tubi che l’attraversavano; il problema maggiore era comunque sistemarlo per la notte.
Scartata l’idea del divano nel salone, ... Continue»
Posted by iincest 2 years ago  |  Categories: Anale, Sesso di gruppo, Sesso Lesbiche  |  Views: 224  |  
80%

L'amico di chat

L'AMICO DI CHAT

Lo avevo conosciuto in chat, biondo, occhi chiari magro, un po’ bastardello, ma era proprio questo che mi piaceva di lui e anche quando mi trattava male lo perdonavo subito. È il profilo di Andrea, milanese ma di origini siciliane ed io siciliano doc. Ci conosciamo per caso, ma si sa nulla succede per caso: confidenze, esperienze, lui molte a suo dire, io poche, per non dire nessuna (omosessualità scoperta un po’ tardi ed ancora vergine).
Due caratteri opposti, ma gli opposti si attraggono: lui si definisce una troia incapace di innamorarsi seriamente, io sincero fino a di... Continue»
Posted by boysiculo74 3 years ago  |  Categories: Anale, Gay  |  Views: 222  |  
90%
  |  3

Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 13)

I giorni rotolavano verso quello del diploma, era difficile per me pensare che presto sarei andato all’università iniziando un nuovo capitolo della mia vita. Avevo un po’ di paura ma mi confortava sapere che Giacomo sarebbe stato con me. Sapevo di essere ancora giovane ma sapevo anche che Giacomo ed io saremmo stati insieme per molti anni.
Venne maggio ed iniziai il mio lavoro di bagnino nella piscina. Non ero solo un bagnino ma insegnavo anche nuoto ai giovani. Mi ero chiesto cosa avrebbero detto i genitori di un ragazzo gay che teneva lezioni di nuoto ai loro bambini, ma poi seppi che aveva... Continue»
Posted by aramis45 2 months ago  |  Categories: Hardcore, Gay  |  Views: 218