Storie di sesso gratuite
Pagina 34

Con La Mia Cugina Preferita 3 [Una settimana al ma

Parte 1: http://xhamster.com/user/autotune/posts/215174.html
Parte 2: http://xhamster.com/user/autotune/posts/216346.html
Scusate se riprendo solo adesso il racconto, ma ho avuto poco tempo.

Dopo quella sera a casa con mia cugina Chiara, mi sentivo appagato, e sapevo che potevo scoparmela ancora appena ne avevo la possibilità.
Ma dovetti aspettare circa un mesetto.
Infatti, verso fine luglio, Chiara e i suoi genitori, nonché miei zii, affittarono per 2 settimane un appartamento sulla costa romagnola, a Riccione.
Avendo ancora spazio, invitarono me e mio fratello a passare qualche gior... Continua»
Postato da autotune 1 anno fa  |  Categorie: Prima volta, Masturbazione, Taboo  |  
1370
  |  
100%
  |  1

un senegalese cazzuto (storia presa da internet)

Prendo casa nuova in una zona di periferia di Milano.
Ho disperato bisogno di fare una pulizia profonda dell'appartamento e cosi chiamo il proprietario che mi passa il numero di telefono di una cooperativa che fornisce servizi di pulizia e ristrutturazione di locali.
Telefono e prenoto una persona per il weekend.
Sorprendentemente mi si presenta sabato mattina un senegalese. Mi sarei aspettato di trovarmi di fronte una ukraina o una rumena ed invece eccomi in un caldo pomeriggio estivo a Milano, solo con un negrone enorme in casa.
Il tizio si mette subito a lavoro e ad essere sinceri, ci s... Continua»
Postato da orsolupo 2 anni fa  |  Categorie: Anale, Uomo gay, Sesso interrazziale  |  
1364
  |  
100%
  |  2

L'operaio moldavo

Avevo deciso di ristrutturare parte della mia casa e decisi di incaricare uno di quei bei ragazzoni dell'est che si vedono in metropolitana.
Venne x un sopraluogo, si chiamava Vasile. Biondo, 1.80 maschio da impazzire, viso duro e malizioso. Già dai pantaloni che portava si vedeva che li dentro c'era un uccellone enorme e belle palle gonfie.
Iniziarono i lavori.....lo spiavo sempre, senza maglietta, sulla scala e il pacco in bella vista.
Mi parlava spesso della moglie, di quanto era difficile integrarsi.....io volevo la totale integrazione con lui.
Un giorno, preso da un attacco ormonale v... Continua»
Postato da succhiosposati 5 anni fa  |  Categorie: Uomo gay  |  
1364
  |  
80%
  |  5

Danila

Questa e la storia di una cagnetta…una cagnetta in calore ,…la storia di una vogliosa vergine cagnetta diciassettenne ora ventiduenne invogliata sin dal primo momento del suo professore quarantenne. Cosi tanto invogliata da non volere altro che di essere sverginata da lui,chiavata da lui,svezzata in ogni voglia e piacere dal lui…ubbidiente,sottomessa ad ogni suo desiderio e voglia..e sentirsi contenta di soddisfarlo come vuole…cosi invogliata di lui da esserlo tutt’ora
Permettete che mi presento…sono Danila,Diciassettenne e non sono italiana…poca esperienza con la lingua italiana anche se ... Continua»
Postato da biteur 6 mesi fa  |  Categorie: Anale, Prima volta, Hardcore  |  
1363
  |  
33%

il segreto con mia suocera (2^ parte)

dopo esserci ripuliti ci sedemmo sul divano, lei cambiati gli slip rimase senza collant e si sedette sulle mie gambe, continuammo a baciarci ed accarezzarci con molta eccitazione, era bellissimo accarezzarle le cosce nude, una pelle che comincio ad adorare, nonostante i suoi 61 anni capace di darmi sensazioni fortissime, ogni tanto avvicinavo la mano per toccarle la fica dagli slip lei sussultava ad ogni carezza e gli slip nuovi erano gia' umidi, continuava a bagnarsi e a mordersi le labbra trattenendo gemiti. si era fatto tardi e da un momento all'altro poteva rientrare mio suocero per cui a ... Continua»
Postato da mauro62 3 mesi fa  |  Categorie: Prima volta, Taboo  |  
1365
  |  
100%
  |  1

Un Infermiere a domicilio: Marco e la pubalgia

Mi chiamo Marco, 40enne e sono un vero Infermiere e vero massaggiatore diplomato. Lavoro in un grande ospedale del nord Italia ma svolgo anche prestazioni infermieristiche domiciliari. Mi trovo spesso in situazioni imbarazzanti ed erotiche che le clienti creano mascherandosi con falsi problemi o sintomi inventati col fine di avere un amante a domicilio nel massimo anonimato e sicurezza potendo dare sempre una giustificazione credibile ai vicini o eventuali curiosi sulla presenza del professionista.
Ho un sito internet www.sexinfermiere.altervista.org e puoi raggiungermi tramite marcoandoni@h... Continua»
Postato da marcoandoni 10 mesi fa  |  Categorie: Hardcore, Masturbazione, Uomo gay  |  
1362
  |  
83%

Il Viaggio del Marinaio

Questa è una storia di completa fantasia.

Alla fine degli anni sessanta avevo vent'anni ed ero marinaio di leva. Durata 24 mesi. Provengo da un paese di montagna a pochi chilometri dal confine con l'Austria. Per ironia della sorte sono finito militare in una delle zone più a meridione d'Italia. Come ogni estate aspettavo con ansia il periodo della licenza estiva. Il viaggio fino a casa era lunghissimo, per fare prima mi sono perso su un treno di una linea secondaria in Puglia. Faceva caldissimo, senza una nube, nel pomeriggio il treno era quasi deserto. In una minuscola e calcificata stazio... Continua»
Postato da FLASK2012 3 anni fa  |  Categorie: Prima volta, Masturbazione, Guardone  |  
1361
  |  
67%
  |  3

Oratorio da guardone

Ormai in casa del Don ci andavo spessissimo, per soddisfare i miei e i loro desideri. Un giorno il Don mi chiese se mi interessava sapere cosa succedesse in paese tra le donne. Incuriosito gli dissi di si. Mi fece nascondere sul soppalco , vista che era quasi l'orario delle confessioni che di pomeriggio li faceva in casa e non in sacrestia.
Entrò una prima pia donna (che conoscevo bene), si salutarono , la fece inginocchiare e iniziò la confessione.
" Che peccati hai commesso", chiese il Don.
"Padre ho una relazione con un altro che non è mio marito"
" Figliola come mai succede questo?... Continua»
Postato da matteogol87 11 mesi fa  |  Categorie: Uomo gay  |  
1364
  |  
100%
  |  3

la mia amica tettona

tutto iniziò 4 anni fa.....
ci conoscemmo sul social network badoo e mi attirò subito per sua notevole prosperosità.
Iniziammo subito a chattare e all'inizio non sembrava molto simpatica e disponibile ma poi col passare dei giorni stava cambiando.
Allora per comodità ci scambiammo i contatti msn e di li era molto più comodo sentirci, ormai si parlava di tutto fino ad arrivare anche a cose più intime e private. Tanto che ero preso e incuriosito da questa amica che presi anche un'altra scheda(all'epoca ero impegnato) per poterla sentire tramite sms anche quando non ero al pc.
Una sera ero pa... Continua»
Postato da pisellone1985 2 anni fa  |  Categorie: Prima volta, Masturbazione, Guardone  |  
1358
  |  
79%
  |  4

Una nuova amica

Avevo bisogno di una femmina e ne avevo bisogno ora. Da quando due mesi era finita la mia storia con la mia ragazza, avevo deciso di farla finita con le donne, mi aveva usato solamente ed io ne ero ancora innamorato.
Volevo vendicarmi di lei e di tutto il mondo femminile. Le donne per me dovevano diventare solamente oggetto di piacere e niente altro, solo sesso e godimento. Lo avevo promesso a me stesso ed ero deciso a mantenere la mia promessa.
Mi trovavo quella settimana in villeggiatura insieme a dei miei cugina nella tenuta degli zii, in una spiaggia poco lontana dalla costa amalfitana. ... Continua»
Postato da morgano25 2 anni fa  |  Categorie: Hardcore, Guardone  |  
1357
  |  
78%
  |  1

Incredibile

Oggi mi è capitata una cosa al limite dell'assurdo.
Vi ricordate mia suocera? mbe oggi mi ha fatto alzare il livello dell'asta su nuovi record.
Vi racconto subito.
è successo tutto questa mattina sul tardi a casa sua verso le 11.
La mia raga mi chiama al telefono per invitarmi a pranzo a patto che cucini io.
Accetto la cosa e corro da lei.
Entro in casa e mi apre mia suocera, rigorosamente in pigiama.
Sorride e accenna sorrisetti che mi fanno catapultare in un film a occhi aperti.
Entra prima il cazzo e poi io da come si era già indurito.
La saluto e mi avvicino per un bacetto sulla g... Continua»
Postato da BoyXmature 2 anni fa  |  Categorie: Anale, Masturbazione, Mature  |  
1354
  |  
99%
  |  2

La prima volta che mi hanno sorpreso segandomi (mi

Avevo 14 anni ed ero a casa di mio cugino, coetaneo... erano le vacanze estive, in pomeriggio subito dopo pranzo... A quell'etá eravamo entrambi sempre eccitati pensando alle belle fighette che si vedevano in tv, sui giornaletti e... ovunque! Cosí ci eravamo messi in camera mia (ovvero dove stavo quando ero ospite da loro), e guardando "Non é la RAI" (ricordate?!?!?!?) ci era venuto duro!!! Al che, con il caldo che faceva, eravamo solo in pantaloncini, e in pochissimi istanti il nostro cazzo duro non voleva stare piú al suo posto... io mi son messo sdraiato sul letto e mi son tolto tutto, ero ... Continua»
Postato da robycar6 2 anni fa  |  Categorie: Masturbazione  |  
1352
  |  
100%
  |  4

una giovane promessa

Vi descrivo di seguito un evento accadutomi la scorsa estate che potrei definire imbarazzante ed erotico allo stesso tempo.
é accaduto una mattina di luglio; la giornata era bella e calda e con la mia compagna decidemmo di andare al mare. In casa con noi c'era anche sua figlia, Gina, una quindicenne molto intelligente e sveglia...a volte fin troppo. Quella mattina era rimasta a casa invece di vedersi con le sue amiche e vedendo che ci preparavamo per andare in spiaggia volle unirsi a noi.
Giunti alla solita spiaggia dove andavo insieme alla mia lei ci stendemmo al sole l'uno accanto all'altr... Continua»
Postato da milella700 1 anno fa  |  Categorie: Prima volta, Guardone  |  
1350
  |  
83%
  |  3

Con La Mia Cugina Preferita! 2

PARTE 1: http://xhamster.com/user/autotune/posts/215174.html


Ed eccoci qui al racconto della seconda volta in cui scopai con quella topa di mia cugina più grande di 11 anni!

Dopo quella fantastica serata che mi cambiò la vita non riuscivo a pensare ad altro. Mi ero fatto mia cugina, ero felicissimo ma allo stesso tempo un po' confuso.
Avrei voluto rifarlo altre milioni di volte, ma non sapevo se Chiara la pensasse allo stesso modo... Magari quella notte era presa dall' euforia!
Per il mese e mezzo successivo non pensai a nient'altro, così ogni tanto la contattavo su Facebook, spera... Continua»
Postato da autotune 2 anni fa  |  Categorie: Prima volta, Taboo, Guardone  |  
1350
  |  
100%
  |  1

Da guardone a gay 2


I due erano ancora in sala, seduti ad un tavolo in un angolo. Il baffuto lo vide e gli fece cenno di avvicinarsi. Diego sussultò, spaventato. Ma pensò anche che fosse estremamente improbabile che lo avessero visto: erano di spalle rispetto a lui.
Si avvicinò ai due, il biondo chiese di poter ordinare e il ragazzo si tranquillizzò. Raccolta la comanda, il cliente aggiunse: “mmmhhh! sei nuovo qui, vero? come ti chiami, ragazzo?” Il giovane confermò: “mi chiamo Diego! Sono arrivato l'altra settimana!”
Intervenne l'altro: “ah! Il nome ti sta a pennello! mmmhhh! - Diego girò la testa verso il... Continua»
Postato da remigiuslp 22 giorni fa  |  Categorie: Masturbazione, Prima volta, Uomo gay  |  
1348
  |  
50%

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 5)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 5)

- Oggi ho voglia del tuo culetto, ti vengo a prendere a scuola, liberati di mio figlio, ti aspetto in via Garigliano, la seconda a destra. Giacomo. – rimasi un po’ a pensare, era la prima volta che vedevo il suo nome, lo conoscevo da sempre come il padre di Giorgio.
- Ok – risposi. Avrei potuto dirgli di no, ma da quel giorno in cui mi aveva inculato per la prima volta, non facevo altro che pensare al suo cazzo e anche nel bagno della scuola mi masturbavo e sborravo pensando a lui.
Quando uscimmo dissi a Giorgio che dovevo andare da mia zia che abi... Continua»
Postato da jeipei 1 anno fa  |  Categorie: Fetish, Prima volta, Uomo gay  |  
1346
  |  
100%
  |  4

Meglio non rubare nel centro commerciale.

Racconto trovato in rete su xhamster

Sono il direttore di un megastore, i proprietari erano i miei genitori, mi avevano lasciato in gestione un'azienda tessile che io ho trasformata in supermercato con annessi negozi privati, ho carta bianca su molti aspetti e mi piace esercitare tale potere.
Camminavo curioso tra le corsie piene di gente indaffarata negli acquisti, ammiravo le donne che sono sempre più audaci nel vestire e nel mostrare le proprie grazie sia da sole che in compagnia di mariti e compagni. Nella corsia dei trucchi notai due ragazze, al mio apparire ebbero un sussulto, capii ... Continua»
Postato da marcomerivot 3 mesi fa  |  Categorie: Sesso di gruppo  |  
1342
  |  
38%

W la Svizzera

Questa è una storia realmente accaduta che mi è successa un po' di anni fa e siccome è la prima volta che scrivo, chiedo scusa per eventuali errori.
Luglio 1990, in Italia ci sono i mondiali di calcio, l'Argentina batte gli Azzurri in semifinale e tutti sono incazzati neri, mentre io sono al settimo cielo perché ho (s)battuto la Svizzera ed è come se avessi vinto la Coppa del Mondo. Ma cominciamo dall'inizio: io e sei miei amici eravamo un gruppetto di ragazzi ventenni che non sfregavano una figa neanche a pagare e quindi dopo che ogni volta facevamo ritorno dai locali notturni, ognuno a casa... Continua»
Postato da Matisse70 1 anno fa  |  Categorie: Prima volta  |  
1339
  |  
100%
  |  1

Questo è solo l'inizio

Già dall’età della prima comunione la mia mente era rivolta al sesso. Ogni occasione per me era buona per potermi masturbare. Come molti ragazzini della mia età mi ero spesso masturbato in compagnia fantasticando sulle donne che erano di nostra conoscenza e inevitabilmente si parlava delle donne della televisione ed anche delle donne di casa. I nostri discorsi principalmente erano rivolti alle nostre madri. Ricordo perfettamente quando di nascosto spiavo la mia nel bagno mentre si lavava oppure in camera sua mentre si spogliava. Per me era lo spettacolo più bello. Inoltre non perdevo occasione... Continua»
Postato da pensolibero 2 anni fa  |  Categorie: Taboo  |  
1340
  |  
100%
  |  4

UNA TROVATA "DIABOLICA" DELLA MIA ANZIAN

Lo zio si aggravava sempre più e mia zia non ce la faceva assolutamente ad ass****rlo ventiquattr'ore su ventiquattro in ogni sua esigenza. Pensò, allora, di farlo accudire da una o due badanti (allora non erano rumene o polacche, ma rigorosamente italiane) le quali, però, stando tutto il giorno in casa si sarebbero accorte della nostra tresca. Così, una mattina, la zia si recò presso un'agenzia immobiliare che, in un batter d'occhio, le procurò un monolocale in affitto: fu quello il nostro nuovo nido d'amore e di sesso.
In pratica, alle badanti che aveva ingaggiato (e che si alternavano dod... Continua»
Postato da SicilianLover 3 anni fa  |  Categorie: Mature  |  
1339
  |  
65%
  |  1