Storie di sesso gratuite
Pagina 68

UNA DONNA INSOSPETTABILE 1parte

Questa storia datata 9 anni fa io allora 29 enne, giravo in motorino e ammiravo tutti i giorni una bella signora 55anni, distinta e provocante.Dopo aver seguito i suoi spostamenti per qualche giorno,finalmente mi decisi di avvicinarla.
Un giorno mi fermai con il mio motorino la salutai e le diedi un bigliettino,con il quale avevo scritto il mio numero e scappai via. Il pomeriggio lei incuriosita mi chiamo', cosi' parlammo per quasi 30 minuti( sentendo la sua voce il mio cazzo si fece duro come una mazza), promettendoci di vederci da vicino.
Dopo un paio di giorni casualmente la incontrai e q... Continua»
Postato da gemini197505 3 anni fa  |  Categorie: Anale  |  
804
  |  
74%
  |  3

prime esperienze...

Premetto che questa è una storia assolutamente vera.
Avevo circa 15 anni quando ho avuto la mia prima esperienza,e vi assicuro che fu il più bel giorno della mia vita.

E' mattina,a scuola c'è poca gente,tutti sono in gita. In classe siamo solo io,un mio amico e una ragazza,che mi piaceva da impazzire,con cui avevo una specie di rivalità. Ero stato tutto il tempo a fissarla,soprattutto a fissare le sue cosce ben fatte e il suo culo. Alla penultima ora,per religione,questo mio compagno,testimone di geova,dovette andar via,ma avevamo un'ora di buca,e nessuno venne a "fare la guardia su di noi... Continua»
Postato da Camson 3 anni fa  |  Categorie: Anale, Taboo  |  
2546
  |  
74%
  |  4

Suocera 2


Le basta mostrarmi la pianta dei piedi, è il suo segnale convenzionale per farmi capire quando ha fame di cazzo. Mia suocera Lidia, 67enne ben portati nonostante qualche chilo di troppo, peraltro ben compensato dalla sua statura di un metro e settantacinque, è la mia amante da cinque anni. Quando si è separata è venuta a stare con noi che non abbiamo figli ed un casa grande. Lei sta al piano di sopra. Avevo avuto fantasie erotiche su di lei, ancor prima di sposare sua figlia Elena. Poi, come dicevo, è venuta a stare da noi e le cose hanno preso una piega decisamente forte. Elena fa l’inferm... Continua»
Postato da clacore 3 anni fa  |  Categorie: Taboo  |  
966
  |  
74%
  |  3

mia cugina grande 3a parte

...di istinto diedi una spinta violenta e quel coso le sparì per metà dentro la pancia..
mi aspettavo un urlo tremendo invece lei fece soltanto un gemito e spalanco la bocca sempre senza aprire gli occhi.
Cominciai a muovermi lentamente e sentii che il suo respiro si faceva più pesante e mi accorsi che con il bacino cercava di venire indietro.. pensavo che fosse già abbastanza allora mi fermai e lei lentamente indietreggio fino ad appoggiarsi a me.. lo aveva preso tutto dentro!
Sempre ad occhi chiusi mi sussurrò: "scopami!!" ..io non ce la facevo più. Estrassi quel coso fino a metà poi le ... Continua»
Postato da pescetta93 3 anni fa  |  Categorie: Prima volta, Hardcore, Sesso lesbico  |  
1506
  |  
74%
  |  2

Mia madre e i muratori – Il seguito

Ero in macchina. Avevo realizzato che i muratori in realtà mi avevano teso un tranello per rimanere soli con mia madre. Forse non era troppo tardi, quando ero uscito lei era rimasta in bagno e si stava facendo una doccia. Erano solo passati quindici minuti..e visto che lei trascorreva molto tempo in bagno probabilmente era ancora lì.

Appena giunto fuori casa,decisi di parcheggiare l'auto fuori al cancello e continuare a piedi. Non volli entrare dalla porta del principale, così mi incamminai verso il garage. Nel momento in cui entrai sentii delle voci che giungevano dalla stanza affianco...... Continua»
Postato da belloed 3 anni fa  |  Categorie: Anale, Mature, Guardone  |  
2169
  |  
74%
  |  2

Le voglie di Laura


Al pensiero che non avevo neppure chiuso a chiave la porta della camera mi venivano i brividi. Qualche rischio magari l'avevo anche corso però cercavo di immaginare la scena che si era trovato Raul quando era entrato.
Vedermi sdraiata ed addormentata sul letto, con maglietta che si era alzata leggermente quanto bastava per lasciare in vista la mia passerotta, sicuramente aveva provocato in lui una forte eccitazione.
Chissà se mi avesse guardata di nascosto e con quali propositi prima di svegliarmi.
Non che ne avesse bisogno visto che era mio marito, però la situazione era provocante.
... Continua»
Postato da Laura151079 3 mesi fa  |  Categorie: Hardcore  |  
2388
  |  
73%
  |  11

LA PRIMA VOLTA CON UNA COPPIA

Piccola premessa. Tutto quello che troverete scritto nei miei racconti è realmente accaduto. In parte siamo costretti a mentire tutti i giorni, a partire dal dover nascondere alcune nostre passioni e tendenze, quindi per me in questo gioco
dobbiamo essere sinceri e senza falsi pudori.
Solo per rispetto dei miei amici, luoghi e nomi non corrispondono alla realtà.

Anno 1982, avevo solo 17 anni ed ero in vacanza al mare.

Sin da ragazzo ho sempre dimostrato più anni di quelli che avevo effettivamente. Un ragazzo simpatico, allegro, pieno d'interessi e molto socievole. Avendo fratelli più ... Continua»
Postato da SKIPPER-PAOLO 5 giorni fa  |  Categorie: Hardcore, Mature, Prima volta  |  
1284
  |  
73%

La mia prima volta con la mamma di un amico (versi

(scusate ma ero troppo eccitato la volta scorsa per scrivere per bene tutto)

Era il 15 di giugno e mi recai a casa di un mio amico per ridargli un videogame che mi aveva in precedenza prestato..avevo 15 anni e niente mi poteva sugggerire quello che stava per accadere....mi recai a casa sua e al citofono mi rispose la madre (allora 35enne) che mi disse che il figlio era in piscina ad allenarsi ma che mi fgaceva salire lo stesso dato il caldo (37 gradi al sole!)
Salii e me la ritrovai in cucina in costume con il pareo calato sugli avambracci...era appena tornata da mare e suo figlio e il pad... Continua»
Postato da pornomane12 3 anni fa  |  Categorie: Prima volta, Masturbazione, Mature  |  
1909
  |  
73%

Insonnia

Mi sveglio dal torpore in cui ero cas**to. Ti trovo al computer ancora a lavorare per quella dannata relazione.

Ti chiedo di venire a letto.
Ti vedo stanca. Lo sei.

Mi stiracchio.
Mi sorridi.

Maliziosamente, ti avvicini a me. Le gambe nude, scalza, una larga maglia copre appena i tuoi slip.
Non hai altro.

Mi guardi, famelica. Ti assecondo, piacevolmente sorpreso.
Sento le tue labbra sul mio collo. Vampira, questo immagino che sei adesso. Seducente e aliena, rispetto alla docile compagna abituale. Sai sempre come sorprendermi e per quello sei la mia Musa. E non ti stanchi mai.
... Continua»
Postato da GoccediCera 3 anni fa  |  Categorie: Prima volta  |  
213
  |  
73%

SERENATELLA




[image]https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/484471_272341099533806_1321552235_n.jpg[/image




1

Al Sud

Quando venni contattato, per diventare il responsabile commerciale di un gruppetto di operai e tecnici, abbastanza sporchi, puzzolenti di grasso e polvere metallica, non storsi il naso.
Ho sempre preferito la compagnia schietta e triviale degli “addetti” ai lavori alla levigatura “da fighetto” dei rappresentanti di commercio.
I venditori sono sempre stati disgustati dai tecnici, soprattutto per invidia, ben celata: questi ultimi erano ben accetti ai clie... Continua»
Postato da giessestory 2 anni fa  |  Categorie: Prima volta  |  
708
  |  
73%

il primo giorno all'università di Nico

l lunedì' successivo all'iniziazione di Nicoletta come schiava, ci fu il suo battessimo nel fuoco nella sua nuova condizione. Per assicurarmi che rispettasse l'ordine di avere sempre la passerina depilata e gonne molto corte incaricai, Mario un settantenne guardone maiale e bavoso di controllarla a meta' del suo tragitto tra casa e l'università dicendogli che lo poteva fare tranquillamente perché aveva l'ordine di farsi controllare da chiunque l'avesse richiesto.
Per curiosità quel primo giorno seguii travestendomi Nicoletta per vedere come si sarebbe comportata. Vidi che sembrava avesse ris... Continua»
Postato da padronebastardo 3 anni fa  |  Categorie: BDSM, Prima volta, Hardcore  |  
683
  |  
73%

Ti amo Raffy!


.Era Domenica 17 Luglio ero andato a pranzare a casa di mia Sorella io e la mia famiglia, per il compleanno di mio nipote, andammo là ci salutemmo tutti e dopo un phò iniziemmo a pranzare. Dopo pranzo mio cognato se ne ando con i suoi amici, io dovevo andare anche io a casa mia e lè dissi ai miei genitori “andate io rimango qua con i bambini, vengo stasera” e loro se ne andarono.Mentre a casa eravamo rimasti io, mia sorella e i piccoli, mentre io giocavo con loro li facevo divertire mia sorella sbrigava le faccende ... Continua»
Postato da sukh1122 3 anni fa  |  Categorie: Taboo  |  
363
  |  
73%

Un compito impegnativo -parte6-

La strada per arrivare al bagno portava ad attraversare il corridoio posto in parallelo con l’asse lungo della casa, passando per una specie di anticamera, uno slargo dove svettava imponente uno specchio a tutta parete.
Sonia aveva bisogno di andare in bagno, la accontentai anche per rifiatare e riprenderci dall’inculata in salotto; prima di andare oltre però feci scorta di lubrificante e un dildo di circa venti centimetri color carne con ventosa alla base dei coglioni.
La guidai verso il bagno tenendole il mio cazzo ben piantato nel culo; essendo più piccola di me di una quindicina di centi... Continua»
Postato da camajamal 3 anni fa  |  Categorie: Anale, Prima volta, Mature  |  
935
  |  
73%
  |  2

Festa spagnola

Era una estate fantastica e in quel villaggio della spagna del sud, fatto per single o comunque coppie senza prole al seguito, in pratica un luogo di relax e al contempo una riserva di caccia per chi aveva voglia di incontri senza impegno, Lucia stanca di avere amati invadenti aveva da tempo interrotto i rapporti semistabili, le gelosie le critiche gli orari fissi non le erano congegnali, non parliamo di quelli che prendevano una sbandata per lei, il marito già lo aveva i figli pure, lei cercava coccole non un altro impegno fisso, la farfalla tatuata sul seno era li a testimoniare la sua vog... Continua»
Postato da Duraldur 3 anni fa  |  Categorie: Sesso di gruppo, Guardone  |  
889
  |  
73%

wow2

Non lo facevo per piacere, era una sfida in cui io mi ero messa a gareggiare e a qualsiasi costo volevo vincere. Così continuai a paciarle il seno, mi attaccai ad un suo capezzo e succhiai forte che lei piegò la testa dal piacere ed emise un grido a questo punto la spinsi distesa sul divano lei era soddisfatta di questa iniziativa nn lasciò la presa che una mano aveva sulle mie tette e con l'altra mi prese la testa e la spinse tra le sue gambe dove scoprii un lago, nn feci fatica ad infilare prima uno poi due e tre dita mentre mi davo di gran voglia a succhiarle la cl... Continua»
Postato da pinciaformighe 5 anni fa  |  
982
  |  
73%

Il viaggio di Valentina e Luca - Seconda parte

Il viaggio di Valentina e Luca - Seconda parte
Devo ammetterlo Valentina mi ha spiazzato, stamani è stata spettacolare, questa sua voglia di sorprendermi mi ha colpito ed affondato, pensare che lei è sempre stata la mia timida metà, pensare che ho dovuto penare le pene dell’inferno per farle vedere il primo filmino osè, per fare cose che per noi maschi “erotomani” ed un po’ esibizionisti sono il pane e che per lei pensavo fossero tabù.
Mi ricordo come fosse ieri la nostra prima volta eravamo a casa mia e non aveva voluto neanche acce... Continua»
Postato da xmerlo 5 anni fa  |  
1018
  |  
73%
  |  2

il buco della serratura( con sorpresa)

Storia freschissima, di oggi.(come sempre assolutamente reale)

Stamattina, da solo in casa viste le ferie mi sveglio verso le 9 e inizio a fare colazione.
Avevo già il cazzo duro visto che mi aspettava una bella mattinata da solo con la possibilità di dare sfogo alle mie fantasie (aiutate da internet eheh) per una magnifica sega.

Cosi mi metto sul divano guardando un po di tv..ed ecco un messaggio.
"Ciao xxxxx poso fare un salto da te prima di andare ad un appuntamento?giusto per fare pipì e riordinarmi un attimo". Il messaggio è di una mia grandissima amica(di 23 anni come me) che per... Continua»
Postato da hotstallion88 3 anni fa  |  Categorie: Masturbazione, Guardone  |  
1454
  |  
73%
  |  3

Il gioco

Stavo rientrando a casa, quando Mara mi telefonò. Voleva vedermi, mi bramava più di qualsiasi altra cosa e mi diceva di sbrigarmi. Arrivo a casa sua, dopo circa mezz’ora, suono,e trovo la porta aperta. Chiudo la porta dietro di me, chiedo se c’è qualcuno in casa, nessuna risposta. Arrivo in camera da letto, lei è lì davanti a me, statuaria nel suo metro e novanta dato da splendidi sandali a punta chiusa con tacco a spillo di almeno 12cm. Raccoglie i lunghi capelli biondi e lisci portandoseli sulla spalla destra,coprendo così parte dello scollo dell’abito nero attillato che indossava. Capisco l... Continua»
Postato da marione22cm 4 anni fa  |  Categorie: Fetish, Hardcore  |  
496
  |  
73%
  |  1

Mia sorella


Stavo studiando in camera, quanto sentii arrivare mia sorella maggiore a casa insieme con alcune sue amiche.
Passa nella mia stanza e mi dice che studierà insieme con loro per un esame universitario. Pensai: "Meno male questa volta non è un ragazzo." Infatti, quando non ci sono i nostri genitori mia sorella porta a casa qualche ragazzo per fare sesso e siccome le nostre stanze sono confinanti si sente tutto.
Dopo circa un'ora ritorna in camera mia per chiedermi se posso andare a sistemare una tapparella nella sua stan... Continua»
Postato da iincest 3 anni fa  |  Categorie: Prima volta  |  
1658
  |  
73%

nuova sega..nuova mutandina

scusate per l'attesa ma ecco una delle altre mie esperienze sulla masturbazione..questa è la volta della mamma di un altro mio amico..questa volta parliamo di una donna che all'epoca quindi circa 7 o 8 anni fa aveva 45 anni..bassina..caschetto biondo una buona terza e un discreto culetto..non perfetto chiaramente ma eccitante.
Finita la scuola..terza media il mio amico mi chiede se volevo passare qualche giorno al mare con lui e sua mamma visto che avevano una casa al mare in romagna e che saremmo stati praticamente soli visto che suo papà li avrebbe raggiunti solo nei week end..
bene dico i... Continua»
Postato da hotstallion88 4 anni fa  |  Categorie: Fetish, Masturbazione, Mature  |  
1067
  |  
73%
  |  3