Storie di sesso gratuite
Pagina 6

Sorpresa - cap. III

Capitolo III – Dal divertimento all'innamoramento

Andammo al supermercato a fare la spesa: giacché ospitavo i miei due nipoti per qualche giorno, infatti, dovevo fare altre provviste, come avevano detto loro; mentre giravamo riempiendo carrello, intravidi Roberto che passava davanti al supermercato guidando un carrello elettrico carico di s**toloni.

"Aspettatemi un attimo qui, ragazzi. Continuate a scegliere quello che dobbiamo comprare, io torno subito" dissi loro ed uscii in fretta.

Chiamai Roberto, che stava per entrare nel magazzino. Lui mi sentì e fermò il carrello. Mi avvicinai ... Continua»
Postato da maschioXmaschi 2 anni fa  |  Categorie: Prima volta, Uomo gay  |  
89
  |  
100%
  |  1

I MIEI SUOCERI: L'INIZIO DI TUTTO

Ciao sono luciano un ragazzo di 27 anni, due anni fa mi sono sposato con mia moglie di qualche anno meno di me, stando lei in attesa siamo andati ad abitare sopra i mie suoceri in un piano tutto per noi ,all'inizio non badavo all'aspetto di mia suocera poi col tempo abbiamo iniziato a conoscerci sempre di più visto che il mio è stato un matrimonio lampo dopo appena pochi mesi fidanzato. Tutte le mattine verso le otto scendevo giù e mia suocera mi faceva trovare il caffè pronto, lei in pigiama o in camicia da notte come se non avesse vergogna di me o lo trovava naturale, lei ha ora 56 anni ma è... Continua»
Postato da luciano87-cuck 1 anno fa  |  Categorie: Guardone, Prima volta  |  
4855
  |  
100%
  |  4

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 5)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 5)

- Oggi ho voglia del tuo culetto, ti vengo a prendere a scuola, liberati di mio figlio, ti aspetto in via Garigliano, la seconda a destra. Giacomo. – rimasi un po’ a pensare, era la prima volta che vedevo il suo nome, lo conoscevo da sempre come il padre di Giorgio.
- Ok – risposi. Avrei potuto dirgli di no, ma da quel giorno in cui mi aveva inculato per la prima volta, non facevo altro che pensare al suo cazzo e anche nel bagno della scuola mi masturbavo e sborravo pensando a lui.
Quando uscimmo dissi a Giorgio che dovevo andare da mia zia che abi... Continua»
Postato da jeipei 1 anno fa  |  Categorie: Fetish, Prima volta, Uomo gay  |  
1370
  |  
100%
  |  4

giovane guardona

Mentre ricordo e trascrivo questa esperienza ancora mi prende l'eccitazione e l'incredulità che provai quel giorno.
Ero a casa con Annalisa e prima che lei uscisse per andare a lavoro mi invitò a fare la doccia con lei e...logicamente un po' di sesso. Sua figlia Gina era a scuola e nessuno poteva disturbarci.
Scopare sotto l'acqua era una cosa che ci piaceva molto ma lo facevamo solo quando eravamo soli in casa visto che passavamo un paio di orette circa a sperimentare tutte le posizioni.
Annalisa mi portò sotto la doccia e mi spinse contro il muro cominciando a segarmi come piaceva a me; c... Continua»
Postato da milella700 1 anno fa  |  Categorie: Prima volta, Guardone  |  
2096
  |  
100%

L'attesa del cornuto

Quando nel profondo della notte, disteso sul divano, al buio, con la tivù accesa -ma che non vedi né senti- attendi il suo ritorno ti chiedi cosa ti abbia spinto a mandare tua moglie fra le sue braccia. Quale strana malattia della mente ti ha portato a bramare ciò che gli altri uomini aborrono di più, le corna. Perché, non illuderti, sono corna. Corna. L'altro non è un toy-boy è un uomo. Un uomo che da ore sta trombando tua moglie. E tua moglie lo sai benissimo che non è una bambola di pezza, ma una donna e che prima di andare a letto con un uomo ne vuole sentire l'odore, il sapore, apprezzarn... Continua»
Postato da maurovali 10 mesi fa  |  Categorie: Guardone, Masturbazione, Mature  |  
1180
  |  
100%
  |  6

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 1)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 1)
-Dai vieni a casa mia, ti aiuto io a fare la versione di inglese.- Giorgio insistette cosi’ tanto che io accettai, anche perche’ l’inglese non era il mio forte.

Sono Claudio e allora avevo 16 anni e frequentavo il 2 liceo linguistico, mi piaceva il francese e lo spagnolo, ma lìinglese proprio non mi andava giu’.

Arrivai a casa di Giorgio verso le 16.00 e ci mettemmo subito a fare la versione. Lui era molto bravo, perche’ suo padre era americano e gli aveva insegnato l’inglese fin da piccolo.

Poco dopo che avevamo iniziato, arrivo’ a casa sua p... Continua»
Postato da jeipei 1 anno fa  |  Categorie: Fetish, Prima volta, Uomo gay  |  
731
  |  
100%
  |  1

Io e mia cugina

“Non c’è cosa più divina che comprarsi la cucina”, questo era lo slogan di una campagna pubblicitaria di una fabbrica di mobili in una grande città del sud Italia. Era solo la parafrasi del più famoso detto “non c’è cosa più divina che scoparsi la cugina”, ed io la mia cuginetta sono riuscito a scoparmela.
Ma prima di passare alla cronaca di questo episodio vorrei raccontarvi un po’ da dove nasce questo profondo desiderio. La mia famiglia e quella di mia cugina sono molto vicine e passiamo praticamente quasi ogni weekend insieme nella mia casa in campagna. Una delle tradizioni era quella di ... Continua»
Postato da fitzcarra 2 anni fa  |  Categorie: Mature, Taboo, Guardone  |  
821
  |  
100%
  |  1

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 2)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 2)

Il padre di Giorgio si stava masturbando. Aveva in mano un cazzo enorme, lungo almeno 24 cm. Era appoggiato alla parete con gli occhi chiusi e si masturbava, ad un certo punto lo sentii anche dire:
-Dai Claudio, prendilo in bocca, fammi venire dentro…..leccami le palle…..-
Mi prese una gran paura e ritornai al mio posto, e poco dopo lui usci e venne verso di me. Ricominciai a tremare,
Lui mi venne vicino e mi passo’ il braccio destro sulla mia spalla. Come per farmi coraggio.
-Che c’e’ che succede, tu hai paura, di cosa? – Furono le ultime parole... Continua»
Postato da jeipei 1 anno fa  |  Categorie: Fetish, Prima volta, Uomo gay  |  
557
  |  
100%

Il potere del Cuck...I

Quella sera, io e mia moglie Beatrice (Bea per gli amici) eravamo andati a un ricevimento organizzato a favore del sindaco uscente che aveva deciso di ricandidarsi.
Il protocollo aveva stabilito che allo stesso tavolo sedessimo noi due e altre due coppie. Una di queste era formata dai coniugi Rattazzi, Guglielmo e Anna Grazia (Willy e Angy per gli amici), dell’altra coppia sapevo solo che erano i coniugi Brangiforti, della catena dei Supermercati Forti.
Nulla di particolare a quel tavolo, se non fosse che io e Angy eravamo stati morosi dieci anni prima, quando avevamo rispettivamente 25 e 30... Continua»
Postato da thobi68 7 mesi fa  |  Categorie: Anale, BDSM, Masturbazione  |  
2900
  |  
100%
  |  1

Fast Food

Ore 14.00: ho fame e vado in un fast food alla ricerca di qualcosa da mettere sotto i denti.

Sono in fila dietro una ragazza giovane, grassa e molto bella. Con lo sguardo ne soppeso le fattezze, le forme e le proporzioni, ha praticamente le tette appoggiate sul vassoio ancora vuoto, veste in maniera decisamente poco decente, un paio di shorts lascia in mostra tutte le gambe e l'inizio del grosso culo rotondo, una camicetta bianca che porta sopra sembra essere stata scelta appositamente di una taglia più piccola e si intravede il pizzo bianco del reggiseno sotto, porta una piccola borsa di ... Continua»
Postato da perversione 6 mesi fa  |  Categorie: Fetish, Guardone, Hardcore  |  
1260
  |  
100%
  |  1

Giada e Gianluca

Giada giaceva ancora assopita nel suo letto, calda e sudata. Cercava un motivo valido per alzarsi ed affrontare una nuova giornata mentre la sua mente ripercorreva , attimo dopo attimo, il tempo appena trascorso in compagnia di Gianluca.

Eh si, se lui fosse stato ancora lì, lei lavrebbe svegliato dolcemente ; avrebbe iniziato ad accarezzare il membro di lui con la mano per poi avvicinarsi con la bocca ed iniziare a leccarglielo. La sua lingua sarebbe corsa ritmicamente dal basso verso l’alto e dall’alto verso il basso, scivolando lungo tutti i lati del meraviglioso membro di Gianluca fino a... Continua»
Postato da Mastercam 1 anno fa  |  Categorie: Prima volta  |  
442
  |  
100%

Come diventai Nudista, Voyeur e Cuckold - 2° p

PARTE 2

Rimango una decina di minuti a parlare con loro al bancone, grazie al fatto che in questo particolare momento della giornata non si sono quasi clienti.
La cosa che mi incuriosisce di più è la mancanza di gelosia del marito. Come può non dargli fastidio?
Il succo del discorso è che se i mariti imparassero a giocare così con le proprie mogli, il rapporto di coppia sarebbe molto più eccitante e non ci si tradirebbe.
Il punto di vista mi piace e mi stuzzica e mi fa capire, tra l'altro, che non sono stato di certo né il primo, né l'ultimo a godere della situazione.
In più loro prati... Continua»
Postato da MaritoNudistaVoyeur 9 mesi fa  |  Categorie: Guardone, Masturbazione, Mature  |  
670
  |  
100%
  |  1

spiaggia

E’ incredibile come, al pensiero, alcuni episodi possano ancora eccitare… nonostante siano trascorsi molti anni.

Parliamo di una quindicina di anni fa.
In quegli anni, il nudismo non era diffuso come adesso, e Formentera era uno di quei posti dove, volendo, era possibile praticarlo.
L’effetto è un pò particolare, i primi giorni rimani sconcertato, poi piano piano ti ci abitui, e non ci fai più caso.
Fatta questa premessa, veniamo al dunque.
Parlerò al presente perché nella mente è cosi impresso da sembrare appena accaduto.

Siamo un gruppetto di 10 persone, misto, tra cui 2 coppie; i... Continua»
Postato da laser73 5 mesi fa  |  Categorie: Masturbazione  |  
1407
  |  
100%
  |  1

Una strana situazione

Un anno fa mia figlia si è sposata lasciando, dovrei dire finalmente, padroni di casa me e mia moglie e all'inizio la cosa non ci sembrava vera.
Capirete però che una casa con tre stanze da letto oltre al salone, la cucina ed i tripli servizi cominciava ad essere veramente troppo grande per solo due persone quindi dopo quattro mesi io e mia moglie abbiamo deciso di metterla in vendita per comprarne una più piccola, dare un aiuto economico alla nostra amata figlia e tenere qualche soldo da parte per la vecchiaia.
Per poterla vendere al prezzo migliore l'agenzia immobiliare ci ha consigliato... Continua»
Postato da io_nascosto 1 anno fa  |  Categorie: Mature  |  
2703
  |  
100%
  |  6

La mia mamma Daniela



Mia madre come tutte le mattine, uscì di casa verso le nove per recarsi in ambulatorio, la sua attività di medico generico l'assorbiva totalmente e nonostante l'elevato numero di pazienti riusciva a conciliare il lavoro con la famiglia.La sua vitalità e la sua professionalità la rendevano una donna realizzata di bel aspetto di appena 40 anni con una famiglia composta da me da mia sorella Licia e da un gatto soriano di nome “lampo” vivevamo in una cittadina romagnola in una graziosa villetta comperata da mio ... Continua»
Postato da sukh1122 1 anno fa  |  Categorie: Taboo  |  
2449
  |  
100%

Con il ragazzo di colore...

Quando seppi che sarei dovuto andare a Roma per un corso di aggiornamento, godevo al solo pensiero delle serate che avrei potuto passare nelle saune e locali per gay, considerato che nella città in cui vivo non ce ne sono e comunque essendo un bisex sposato non ho tante possibilità di ...allontanarmi.
Il primo giorno niente sauna, perché finimmo tardi la presentazione del programma e fui invitato a cena da un collega di un'altra sede con il quale ci scambiavamo spesso informazioni per telefono.
Il secondo giorno però, finimmo alle 17, tornai in hotel mi cambiai ed eccitato come non mai, mi ... Continua»
Postato da bisex53 1 mese fa  |  Categorie: Uomo gay  |  
1089
  |  
100%
  |  3

Bozzetto erotico #1. Sandra, Berlino


La guardavo seduta sul letto mentre si toglieva le calze nere, arrotolandole lentamente verso il basso. Il colore della guaina contrastava con il bianco delle sue cosce, tornite, piene, burrose. Mentre si chinava in avanti per completare l'opera, i suoi seni penzolavano in avanti. Di lei mi avevano colpito due cose, quando l'avevo incontrata sulla Orianenburge Strasse, vicino al Monbijoupark: i seni che si intuivano rotondi e abbondanti anche se portava una maglietta a collo alto e la parlata inglese che tentava, senza riuscirci, di cancellare l'accento tedesco. Ne veniva fuori un idioma che... Continua»
Postato da rubinetti 1 anno fa  |  Categorie: Prima volta, Hardcore  |  
348
  |  
100%
  |  2

- Rosso -

-E questo bacio selvaggio?

-Non lo so. Veniva da sé, l’ho solo seguito.

Invece lo so benissimo, perché abbiamo danzato con quel bacio. Danzato Wicked Game (*titolo di una canzone) e “stregate” lo eravamo anche noi in quel momento, volevamo solo soffocarci di desiderio, consapevoli che al mattino tutto sarebbe svanito. Così ogni gesto è guidato da qualcosa di intenso e privo di limiti, come se fossimo in preda agli effetti di qualche magico elisir. Probabilmente è stato solo l'aver fumato tra le lenzuola rosse, rosse come i tuoi capelli, rosse come le rose che compongono la fantasia stamp... Continua»
Postato da cuzza184 2 anni fa  |  Categorie: Prima volta, Sesso lesbico  |  
235
  |  
100%
  |  5

W la Svizzera

Questa è una storia realmente accaduta che mi è successa un po' di anni fa e siccome è la prima volta che scrivo, chiedo scusa per eventuali errori.
Luglio 1990, in Italia ci sono i mondiali di calcio, l'Argentina batte gli Azzurri in semifinale e tutti sono incazzati neri, mentre io sono al settimo cielo perché ho (s)battuto la Svizzera ed è come se avessi vinto la Coppa del Mondo. Ma cominciamo dall'inizio: io e sei miei amici eravamo un gruppetto di ragazzi ventenni che non sfregavano una figa neanche a pagare e quindi dopo che ogni volta facevamo ritorno dai locali notturni, ognuno a casa... Continua»
Postato da Matisse70 1 anno fa  |  Categorie: Prima volta  |  
1340
  |  
100%
  |  1

Sorprese improvvise

Mai e poi mai avrei pensato che potesse succedere una cosa del genere, proprio a me, che sono uno che non va a cercare avventure strane.
Stavo con la mia amante ( che non è un'avventura..siamo davvero innamoratissimi ) in un albergo del veneto a scopare, e con grande soddisfazione di entrambi, avevamo già abbondantemente goduto con baci, carezze, leccate, scopate e tutto quello che sapete che a letto si fa, quando ad un certo punto, siamo stati colti da una fame improvvisa. Allora chiamo la reception, e chiedo se è possibile avere qualcosa da mangiare, e l'impiegata mi dice che sarebbe stato... Continua»
Postato da ciccioduro 1 anno fa  |  Categorie: Masturbazione, Mature, Guardone  |  
2074
  |  
100%