Free Sex Stories
Page 6

Chi sono veramente e perche' sono cosi

Una delle domande tipiche che mi fate su questo sito e' " perche' sei qui". Di solito rispondo "per rilassarmi chattando un po" o qualcosa di simile. In realta' e' come una specie di necessita' o addirittura "male necessario" per evitare di fare altro. Se mi permettete un paragone con il mondo delle dipendenze da droghe, e' come prendere il metadone. Non e' una cura ma e' un modo per evitare di farsi altro.
Sono stata in analisi per anni per cercare aiuto per quello che a tutti gli effetti e' una dipendenza vera e propria nei confronti del sesso. E per evitare i soliti commenti ironici o cat... Continue»
Posted by lisa_occhielli 11 days ago  |  Categories: Taboo  |  
680
  |  
100%
  |  4

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 3)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 3)

- Ora tocca a te Claudio, fammi godere come ti ho fatto godere io........- Mi spinse la testa verso il suo cazzo, io aprii la bocca quasi senza accorgermene ed il suo cazzo entro' in bocca.

Mi meravigliai di me stesso, sia per il fatto di aver aperto subito la bocca e di non aver resistito e anche perche' dopotutto, mi sentivo a mio agio con questo cazzo enorme in bocca e lui che mi spingeva avanti ed indietro la testa.

Cominciai a leccare la cappella ritmicamente mentre le mie labbra si chiudeva sul suo cazzo che entrava ed usciva dalla mia b... Continue»
Posted by jeipei 2 years ago  |  Categories: Fetish, First Time, Gay Male  |  
332
  |  
100%

Mia moglie al mare mi manda il WhatsApp della buon

LEI: Ciao amore! Ho una sorpresina hot per te!
IO: Dai racconta!
LEI: Oggi in spiaggia, il tipo di cui ti ho parlato l'altro giorno, guardava solo me, è arrivato quando stavamo andando via, insieme a lui c'era la mogli e altre 2 befane.
Io: Chi c'era conta poco se ti ha guardato... tu che hai fatto?
Lei: Mentre mi chinavo per raccogliere i giochi dei bimbi, ho fatto distrattamente uscire una tetta dal costume...
IO: WOW!
LEI: Si ma non è finita mica qui... Mi ha mandato un sms, mi ha scritto che vedere la mia tetta lo ha eccitato da morire...
IO: Come non capirlo.
LEI: Eccitato a tal p... Continue»
Posted by Robydk 1 year ago  |  Categories: Anal, Taboo  |  
4725
  |  
100%
  |  7

La Galleria d'Arte

-"Sei brava a fare la puttana....!! Hai un futuro assicurato, li ha fatti venire nei calzoni...Brava..!!" - mi incalza con tono rabbioso e le saette negli occhi...
-"E magari ti sarebbe piaciuto fare una batteria su quel tavolo, vero la troia che sei..??!! Alla stronza piace stare al centro dell'attenzione...Eh..!!" - adesso é pura sarda gelosia ed io mi sento avvampare mentre in silenzio e con gli occhi bassi penso che forse ho esagerato perché credevo che Lei stesse al mio gioco, perché credevo che si divertisse a vedermi eccitare gli uomini ed invece é gelosa.... Viene verso di me e mi dà ... Continue»
Posted by killerwomen 1 year ago  |  Categories: Lesbian Sex  |  
699
  |  
100%

Così, iniziò con un gioco troppo aud

La abbracciai quasi a proteggerla. La pelle era calda, scossa da piccoli tremori.Le infilai la mano direttamente su un capezzolo. Ero a dir poco sorpreso nel sentirlo tanto teso. Quella sua perversa eccitazione mi contagiò trasgressivamente: “Siamo stati folli giocare questa storia. “
Pan mi guardò sgranando gli occhi ancora segnati dal trucco pesante con cui Alfredo l’aveva preparata per l’esibizione ai giapponesi.
“... ti rendi conto? Per ridarti le foto ti vuole vedere girare nel suo locale mezza nuda come questa sera? se ci fosse qualcuno che ti conosce? Hai pensato a questo”. La sentii... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 6 months ago  |  Categories: First Time  |  
100
  |  
100%

Giorgia, la manager che diventa mia schiava

chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com

Giorgia è una donna normale, quasi banale del Friuli operoso e dinamico. Una donna tutta casa e famiglia anche se con grandi capacità professionali, determinazione e di leadership fuori dell’ordinario. Nulla di lei e della sua vita può far pensare a una donna trasgressiva. Da giovane infatti la sua vita era segnata dalla scuola, dall’oratorio, dall’azione cattolica e mai da nulla di trasgressivo. In questo ambito conosce Marco e dopo un po’ si fidanzano e poi si sposano.Lei appena laureata viene assunta da una grande azienda di arti... Continue»
Posted by padronebastardo 1 year ago  |  Categories: BDSM, First Time, Mature  |  
783
  |  
100%

Come tutto è iniziato.

Io ed M siamo amici d'infanzia e coetanei. I nostri genitori erano (e sono) molto amici e fin da piccoli abbiamo spesso fatto vacanze insieme e passato un sacco di tempo uno a casa dell'altro. Con l'arrivare dell'adolescenza abbiamo iniziato a sperimentare le prime seghe in compagnia, a volte anche con altri ragazzi più o meno della nostra età, la maggior parte delle volte guardando giornalini porno che i ragazzi più grandi nascondevano in giro. La cosa è rimasta più o meno invariata per qualche mese fino a che, a casa di lui, non abbiamo scoperto per caso il posto dove suo padre teneva nascos... Continue»
Posted by just_one_more 1 year ago  |  Categories: First Time, Gay Male  |  
1595
  |  
100%

Le vacanze di Dea Betta e Fre 2

arrivò la sera.... Fre e Dea decisero di farsi una doccia veloce insieme, mentre Betta si preparò per uscire, le salutò e prese la macchina. Fre e Dea intanto si stavano preparando anche loro non volevano rimanere chiuse in casa, così decisero di andare al bar all'angolo, una volta arrivate lì videro che c'era una vera e propria squadra di calcio, ma Fre intravide Alex e Gian e fece cenno a Dea di guardare da quella parte....

Dea: che c'è???
Fre: guarda lì a quel tavolo, ci sono Alex e Gian!!
Dea: uuuhh molto interessante il tipo a destra!!
Fre: quello è Alex!!
Dea: io stasera voglio fa... Continue»
Posted by _Funny_ 11 months ago  |  Categories: Anal, BDSM, Lesbian Sex  |  
790
  |  
100%
  |  8

CAMIONISTI PARTE PRIMA




I CAMIONISTI


Una delle nostre più belle esperienze l'abbiamo vissuta
sull'AutoSole.
Da tempo, durante i nostri AMPLESSI, avevo espresso a Gioia il desiderio di vederla POSSEDUTA da uno di quei RUDI camionisti che si incontrano nelle aree di servizio delle autostrade.
La cosa eccitava anche lei perché diceva di essere convinta che un tale tipo di uomo le avrebbe SPACCATO IL GIÀ SFONDATISSIMO CULO.
Una sera decidemmo di mettere in pratica questo nostro deside... Continue»
Posted by gianniambrosoli 11 months ago  |  Categories: Anal, Voyeur, Masturbation  |  
742
  |  
100%
  |  1

Luciana, la nuova collega (Capitolo 3)

Oggi torniamo a lavoro dopo la trasferta a Napoli che ha fatto sbocciare il nostro amore.
Questa notte ho dormito nel mio letto ed ho sentito molto la tua mancanza anche se avevo bisogno di riposare dopo questi giorni di sesso sfrenato.
Mi attende una giornata pesante a lavoro con la classica riunione settimanale con gli altri dirigenti ed un incontro a quattr’occhi con il Direttore Generale per riferire del controllo fatto a Napoli.
Dopo aver subito le solite battute da parte dei colleghi (ti sei riposato in questi giorni di vacanza a Napoli, eh?) e di Enrico in particolare (Hai presenta... Continue»
Posted by io_nascosto 1 year ago  |  Categories: Hardcore  |  
944
  |  
100%
  |  1

io un toy e due donne

La situazione mi piaceva e mi incuriosiva. Le due donne si scambiavano occhiate maliziose e sembravano indecise sul da farsi.
La brunetta rovisto' in una borsa, che immagino fosse sua, traendone trasse tutta soddisfatta un fallo di cuoio dotato di cinture.
Lo indosso' con calma, quasi per darmi il tempo di capire quale fosse il suo progetto.
Poi si avvicino' lentamente ed inizio' a premere dolcemente sul mio ano.
Intanto Elena aveva incominciato a mordicchiare e leccare i miei capezzoli mentre con le mani mi accarezzava dolcemente.
La brunetta continuava a premere con sempre maggior decis... Continue»
Posted by sgattina 10 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Group Sex  |  
711
  |  
100%

il gusto del potere

Non sono uno scrittore e lo capirete leggendo, ma mi piaceva l'idea di condividere situazioni, pensieri e sogni che vivo o immagino quotidianamente.

Nel momento del suo arrivo, rimase a bocca aperta, per poco non rovesciava il vassoio con il prosecco fresco e alcuni snack che avevo ordinato di portarmi, stavo inculando la sua dolce mogliettina, lei era a carponi, con le ginocchia nel divanetto di poppa, il viso stravolto, dal momento e dal sole feroce, il tendalino non ricopriva tutto il tinello, io ero in piedi e mentre la tenevo nei fianchi, affondavo il mio cazzo nel suo sfintere e gir... Continue»
Posted by tanusmen 1 year ago  |  Categories: Anal, BDSM, Hardcore  |  
1515
  |  
100%
  |  2

IL MIO SOGNO

Mi svegliai, ero sdraiata per terra su una coperta, non vidi nulla tutto era immerso nell'oscurità, mi accorsi che ero imbavagliata e legata, i polsi chiusi fra loro da molti giri di corda, le gambe unite fin sopra al ginocchio. Mi prese il panico. Avevo molto freddo. Con il piccolo movimento che potevo fare con le mani cercavo di capire cosa avessi addosso, spalancai gli occhi per lo stupore. Ero vestita di pelle!! Il sotto era un pantaloncino ma sentivo qualcosa di freddo proprio sul mio sesso cercai di tastare ed era una chiusura lampo. Rimasi sbigottita e preoccupata che anche il top (tipo... Continue»
Posted by _Funny_ 8 months ago  |  Categories: BDSM  |  
1118
  |  
100%
  |  14

Un fine settimana “en femme” ricevendo


Un fine settimana “en femme” ricevendo “clienti”
Ho vissuto a Bruxelles 6 anni, quasi sempre “en femme”. Avevo un bell’appartamentino in un quartiere residenziale ed elegante. Lì ricevevo i miei molti amanti, con tutta la possibile discrezione.
Vivere “en femme” significa cambiare la attitudine psicologica, da maschio a femmina. Non precisamente significa essere effemminato enfatizzando i movimenti come certi gay, cosa che non mi piace. Significa muoversi con leggerezza, parlare con un tono di voce più alto di quello da maschio e significa avere una attitudine, nel mio caso, docile, servi... Continue»
Posted by angietrav 1 year ago  |  Categories: Shemales  |  
607
  |  
100%
  |  6

L'oratorio

Avevo circa 16 anni, frequentavo spesso l'oratorio, c'era un prete sulla sessantina, molto disponibile e partecipe alle attività oratoriali.
Un pomeriggio andai in sacrestia per confesarmi, don Mario, mi chiese di salire in casa che mi avrebbe confessato li. Lo segui su per le scale che portavano nel suo alloggio, si sedette sul letto, mi inginocchiai davanti a lui e inizia la confessione. Con la testa china a sfiorare le sue ginocchia, mentre parlavo sentii le sue mani sulla mia nuca che spingevano verso le sue gambe. Ormai le mie labbra toccavanoi pantaloni di don Mario, la mia vista andò ... Continue»
Posted by matteogol87 1 year ago  |  Categories: Gay Male  |  
689
  |  
100%
  |  4

Così, iniziò con un gioco troppo aud

Sentivo le guance calde, aspettavo il momento di salire sul tassi raggiungerla .Pensavo che ci saremmo riabbracciati,baciati e tutto sarebbe finito. Ma quel solco che avevamo creato cercando la strada della trasgressione si sarebbe mai richiuso? Come aveva potuto farsi trascinare fino a quel punto? Pan sembrava aver scoperto una voglia di esibizionismo che non conoscevo, ed io, come drogato da quella situazione estremamente trasgressiva, non mi ero opposto nel vederla obbligata a spingersi sempre più in basso ed ora, combattuto tra gelosia e eccitazione, ero curioso di vedere fin dove sarebbe ... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 6 months ago  |  Categories: First Time  |  
176
  |  
100%

Manila & Il Suo Primo Uccello - Diario

La ripresa video parte dall'alto, inquadrando le sue tette, poi si sofferma per qualche secondo su di loro, mentre una mano inizia a toccarle ed a massaggiarle. Ancora una strizzatina ai capezzoli con le dita e poi la telecamera scende verso il basso, fermandosi in mezzo alle sue gambe. La sinistra inizia quindi a strusciare sulla bionda fica avanti e indietro, nell'audio si avverte anche il lieve rumore che fá la mano sfregando sui biondi peli. Due dita inziano quindi ad allargare le grandi labbra, mentre il dito medio inizia a sgrillettare ed a farsi strada dentro la fica, vedo la pelle viva... Continue»
Posted by Chase90 1 year ago  |  Categories: First Time, Masturbation, Taboo  |  
325
  |  
100%

Diario di un rapporto molto particolare. - 9

CuckolF - Parte quinta

Oggi ricorre l'anniversario della prima scopata tra il Bull e mia moglie. Si festeggerà a casa mia.
Come prevedevo ho passato la giornata nel traffico, ma almeno sono riuscito a trovare tutto: millefoglie, vino, champagne (ho aggiunto anche un prosecco per gli antipasti), astice, rombo, carpaccio di tonno e di pescespada. Ho anche comprato, come richiestomi, un collare in un negozio per a****li, di cuoio. La misura l'ho scelta a occhio, ma poi lo ho provato una volta in macchina e andava bene.

Ho iniziato a cucinare verso le sei, per non rischiare di fare t... Continue»
Posted by CagedSissyCuck 1 year ago  |  Categories: Fetish, Voyeur, Shemales  |  
284
  |  
100%

Jack e Carlo (Terza Parte)

Quando si svegliò Max si girò per controllare se Carlo era ancora addormentato. Scivolò silenziosamente fuori dali letto e cominciò a radunare i suoi vestiti. I jeans che indossava il giorno precedente erano sul pavimento insieme ai boxer. Li raccolse e bestemmiò sotto voce perché non trovava la giacca. La stanza era ancora scura così prese la prima t-shirt che trovò sul pavimento e se la infilò dalla testa. Lanciò un'occhiata a Carlo che ancora era addormentato con le lenzuola aggrovigliate intorno alle lunghe gambe. La porta era già socchiusa e lasciò la camera da letto tentando di non fare ... Continue»
Posted by aramis45 1 year ago  |  Categories: Gay Male  |  
349
  |  
100%

ECCO COME È NATO LORY CAVALCANTE

Come ho già scritto nella breve presentazione nel primo post del mio Blog, Lorycavalcante84.blogspot.it Lory Cavalcante è il mio nome d'arte. In realtà il mio vero nome è Lorenzo D'Amico. Mi fu dato da un mio conoscente, Giacomo, un uomo di 52 anni che all'epoca, di tanto in tanto mi scopava. Era il tipico uomo solo che passava le giornate davanti alla tv a guardare i film porno. Di giorno faceva il muratore, alcune volte lo andavo a trovare anche sul lavoro. Anche se in paese sapevano un po tutti che mi piaceva il cazzo (non ne ho mai fatto mistero. Ho imposto le mie voglie fin da subito. ... Continue»
Posted by Lorenzopassivo 2 months ago  |  Categories: Anal, Gay Male  |  
703
  |  
100%