Storie di sesso gratuite
Pagina 5

CAMIONISTI PARTE PRIMA




I CAMIONISTI


Una delle nostre più belle esperienze l'abbiamo vissuta
sull'AutoSole.
Da tempo, durante i nostri AMPLESSI, avevo espresso a Gioia il desiderio di vederla POSSEDUTA da uno di quei RUDI camionisti che si incontrano nelle aree di servizio delle autostrade.
La cosa eccitava anche lei perché diceva di essere convinta che un tale tipo di uomo le avrebbe SPACCATO IL GIÀ SFONDATISSIMO CULO.
Una sera decidemmo di mettere in pratica questo nostro deside... Continua»
Postato da gianniambrosoli 2 mesi fa  |  Categorie: Anale, Guardone, Masturbazione  |  
477
  |  
100%

Luciana, la nuova collega (Capitolo 3)

Oggi torniamo a lavoro dopo la trasferta a Napoli che ha fatto sbocciare il nostro amore.
Questa notte ho dormito nel mio letto ed ho sentito molto la tua mancanza anche se avevo bisogno di riposare dopo questi giorni di sesso sfrenato.
Mi attende una giornata pesante a lavoro con la classica riunione settimanale con gli altri dirigenti ed un incontro a quattr’occhi con il Direttore Generale per riferire del controllo fatto a Napoli.
Dopo aver subito le solite battute da parte dei colleghi (ti sei riposato in questi giorni di vacanza a Napoli, eh?) e di Enrico in particolare (Hai presenta... Continua»
Postato da io_nascosto 1 anno fa  |  Categorie: Hardcore  |  
937
  |  
100%
  |  1

io un toy e due donne

La situazione mi piaceva e mi incuriosiva. Le due donne si scambiavano occhiate maliziose e sembravano indecise sul da farsi.
La brunetta rovisto' in una borsa, che immagino fosse sua, traendone trasse tutta soddisfatta un fallo di cuoio dotato di cinture.
Lo indosso' con calma, quasi per darmi il tempo di capire quale fosse il suo progetto.
Poi si avvicino' lentamente ed inizio' a premere dolcemente sul mio ano.
Intanto Elena aveva incominciato a mordicchiare e leccare i miei capezzoli mentre con le mani mi accarezzava dolcemente.
La brunetta continuava a premere con sempre maggior decis... Continua»
Postato da sgattina 1 mese fa  |  Categorie: Anale, Hardcore, Sesso di gruppo  |  
722
  |  
100%

il gusto del potere

Non sono uno scrittore e lo capirete leggendo, ma mi piaceva l'idea di condividere situazioni, pensieri e sogni che vivo o immagino quotidianamente.

Nel momento del suo arrivo, rimase a bocca aperta, per poco non rovesciava il vassoio con il prosecco fresco e alcuni snack che avevo ordinato di portarmi, stavo inculando la sua dolce mogliettina, lei era a carponi, con le ginocchia nel divanetto di poppa, il viso stravolto, dal momento e dal sole feroce, il tendalino non ricopriva tutto il tinello, io ero in piedi e mentre la tenevo nei fianchi, affondavo il mio cazzo nel suo sfintere e gir... Continua»
Postato da tanusmen 8 mesi fa  |  Categorie: Anale, BDSM, Hardcore  |  
1490
  |  
100%
  |  2

Un fine settimana “en femme” ricevendo


Un fine settimana “en femme” ricevendo “clienti”
Ho vissuto a Bruxelles 6 anni, quasi sempre “en femme”. Avevo un bell’appartamentino in un quartiere residenziale ed elegante. Lì ricevevo i miei molti amanti, con tutta la possibile discrezione.
Vivere “en femme” significa cambiare la attitudine psicologica, da maschio a femmina. Non precisamente significa essere effemminato enfatizzando i movimenti come certi gay, cosa che non mi piace. Significa muoversi con leggerezza, parlare con un tono di voce più alto di quello da maschio e significa avere una attitudine, nel mio caso, docile, servi... Continua»
Postato da angietrav 5 mesi fa  |  Categorie: Transessuali  |  
601
  |  
100%
  |  5

L'oratorio

Avevo circa 16 anni, frequentavo spesso l'oratorio, c'era un prete sulla sessantina, molto disponibile e partecipe alle attività oratoriali.
Un pomeriggio andai in sacrestia per confesarmi, don Mario, mi chiese di salire in casa che mi avrebbe confessato li. Lo segui su per le scale che portavano nel suo alloggio, si sedette sul letto, mi inginocchiai davanti a lui e inizia la confessione. Con la testa china a sfiorare le sue ginocchia, mentre parlavo sentii le sue mani sulla mia nuca che spingevano verso le sue gambe. Ormai le mie labbra toccavanoi pantaloni di don Mario, la mia vista andò ... Continua»
Postato da matteogol87 11 mesi fa  |  Categorie: Uomo gay  |  
661
  |  
100%
  |  4

Manila & Il Suo Primo Uccello - Diario

La ripresa video parte dall'alto, inquadrando le sue tette, poi si sofferma per qualche secondo su di loro, mentre una mano inizia a toccarle ed a massaggiarle. Ancora una strizzatina ai capezzoli con le dita e poi la telecamera scende verso il basso, fermandosi in mezzo alle sue gambe. La sinistra inizia quindi a strusciare sulla bionda fica avanti e indietro, nell'audio si avverte anche il lieve rumore che fá la mano sfregando sui biondi peli. Due dita inziano quindi ad allargare le grandi labbra, mentre il dito medio inizia a sgrillettare ed a farsi strada dentro la fica, vedo la pelle viva... Continua»
Postato da Chase90 1 anno fa  |  Categorie: Prima volta, Masturbazione, Taboo  |  
309
  |  
100%

Diario di un rapporto molto particolare. - 9

CuckolF - Parte quinta

Oggi ricorre l'anniversario della prima scopata tra il Bull e mia moglie. Si festeggerà a casa mia.
Come prevedevo ho passato la giornata nel traffico, ma almeno sono riuscito a trovare tutto: millefoglie, vino, champagne (ho aggiunto anche un prosecco per gli antipasti), astice, rombo, carpaccio di tonno e di pescespada. Ho anche comprato, come richiestomi, un collare in un negozio per a****li, di cuoio. La misura l'ho scelta a occhio, ma poi lo ho provato una volta in macchina e andava bene.

Ho iniziato a cucinare verso le sei, per non rischiare di fare t... Continua»
Postato da CagedSissyCuck 6 mesi fa  |  Categorie: Fetish, Guardone, Transessuali  |  
281
  |  
100%

Jack e Carlo (Terza Parte)

Quando si svegliò Max si girò per controllare se Carlo era ancora addormentato. Scivolò silenziosamente fuori dali letto e cominciò a radunare i suoi vestiti. I jeans che indossava il giorno precedente erano sul pavimento insieme ai boxer. Li raccolse e bestemmiò sotto voce perché non trovava la giacca. La stanza era ancora scura così prese la prima t-shirt che trovò sul pavimento e se la infilò dalla testa. Lanciò un'occhiata a Carlo che ancora era addormentato con le lenzuola aggrovigliate intorno alle lunghe gambe. La porta era già socchiusa e lasciò la camera da letto tentando di non fare ... Continua»
Postato da aramis45 1 anno fa  |  Categorie: Uomo gay  |  
346
  |  
100%

La Vergine Romina!

Finisco di bere il mio caffé, prendo la borsa, le chiavi dell'auto e mi dirigo verso l'uscita di casa per andare in spiaggia. Ma poi alla fine del lungo corridoio, noto la porta della camera da letto di Romina mezza aperta e intravedo lei che si infila lo slip del costume. Un brivido mi attraversa la schiena, per un secondo vedo il suo bianco sedere e per un altro secondo pensieri incofessabili si fanno strada nella mia testa. Vedere quel giovane fisico, fresco, per alcuni aspetti ancora acerbo, non nascondo che mi provocarono una piccola eccitazione nelle parti basse. Smetto, anche se involon... Continua»
Postato da Chase90 11 mesi fa  |  Categorie: Prima volta, Masturbazione, Taboo  |  
1323
  |  
100%
  |  4

Tutto per un pallone

Me ne stavo bella tranquilla e rilassata su uno sgabello della cucina a leggermi un giornale di gossip quando improvviso mi giunse all' orecchio una sorta di esplosione e di vetri infranti, veniva dalla sala non c' erano dubbi, andai a vedere e infatti ci trovai una finestra che dava sul terrazzino sfondata ed un pallone da calcio tranquillo tranquillo sopra ad un divano, attenta a non pestare vetri sono andata in terrazzo e guardando di sotto ho visto in giardino un bel numero di ragazzini col naso girato all' insù che stavano osservando il mio balcone, nemmeno sono riuscita a cominciare a sm... Continua»
Postato da diegomelani 1 anno fa  |  Categorie: Prima volta, Mature  |  
4328
  |  
100%
  |  1

Piccolo Uomo (1)

(RACCONTO GIA' PUBBLICATO SU ALTRI SITI)
Nell’estate del 1972 iniziai a scoprire il sesso.
Avevo passato gli esami di quinta elementare ricevendo un “ottimo” come votazione, i miei mi regalarono una bella bicicletta che fu la mia più stretta compagna di giochi per tutta l’estate, soprattutto durante le quattro settimane passate al mare sul litorale romano nella casetta dei nonni paterni, che regolarmente ce la lasciavano occupare durante il mese d’Agosto.
Se non ero in spiaggia o al bar, ero invariabilmente in giro con la mia bici; non avevo legato molto con altri bambini, così preferivo a... Continua»
Postato da emeritoporco 2 anni fa  |  Categorie: Prima volta, Mature, Taboo  |  
935
  |  
100%

L'occasione di Rosa

Racconto trovato in rete su xhamster.

Rosa camminava svelta sul marciapiede perchè doveva dare un esame importante all'Università, si era vestita in modo provocante sperando di far colpo sulla commissione. Passando davanti a un negozio di abbigliamento intimo notò un babydoll molto sexy in vetrina, si fermò ad ammirarlo, mentre stava per riprendere il cammino una donna si affacciò dal negozio.
"Ti starebbe d'incanto con quelle belle curve che hai"
La donna era una bella mora con delle tette enormi strette in una maglietta attillata nera.
"Entra a provarlo"
"Ma veramente io avrei un po' ... Continua»
Postato da marcomerivot 11 mesi fa  |  Categorie: Transessuali  |  
359
  |  
100%

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 4)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 4)

Rimase una ventina di secondi cosi', sentivo la sua presenza dentro di me, e sentivo anche i muscoli dello sfintere rilassarsi ed il bucheto dilatarsi, poi sputo' di nuovo sul mio buco del culo e tiro un attimo fuori la cappella. Si avvicino con la sua testa tra le mie cosce e comincio' a leccarmi il buco del culo. Sentivo la sua lingua entrarmi nel buchetto del culo mentre con la mano mi masturbava, e poi mi leccava le palle.
- You are my sissyboy, you are my little slut.....- mi diceva. - I wanna fuck your asshole......I wanna fill it with my loa... Continua»
Postato da jeipei 1 anno fa  |  Categorie: Fetish, Prima volta, Uomo gay  |  
508
  |  
100%

La Signora Daniela

La Signora Daniela;

una donna di 61 anni, non piu' soda come una volta, alquanto in carne ma con il suo fascino.
capelli corti e biondi chirissimi, occhi verdi, mani e piedi sempre smaltati per lo piu' di rosso, labbra grosse e carnose sempre con un leggero rossetto e cotorno labbra magnifico, un seno grossissimo (una settima) ed un sedere grosso e provocante.
vive con il marito over 67 (quasi rincoglionito del tutto, scusate l'espressione) ed il suo cagnolino.

la conosco da anni, da quando sono andato a vivere da solo. abitiamo sullo stesso pianerottolo.
ogni volta che m'incontra, mi... Continua»
Postato da john2783 1 anno fa  |  Categorie: Prima volta, Masturbazione, Mature  |  
1247
  |  
100%
  |  3

Papà

Racconto trovato in rete

Sono Marco, 30 anni…. Questa è una storia che risale a quando avevo 18 anni e ho provato per la prima volta quella cosa che sarebbe diventata la mia ragione di vita: il cazzo dei maschi maturi! Mi ero appena diplomato e avevo deciso di rilassarmi un po’ per tutta l’estate… avrei pensato in seguito a cosa fare della mia vita. All’epoca avevo già capito quali fossero le mie inclinazioni sessuali, mi piacevano i maschi, ma solo quelli maturi e davvero virili. Ne avevo uno in casa… mio padre: un bellissimo uomo di 48 anni, alto 1 metro e 73, 90 kg di massa muscolare un ... Continua»
Postato da giovaneporcellino 11 mesi fa  |  Categorie: Uomo gay  |  
852
  |  
100%

"Le farfalle nello stomaco" racconto tro

Le farfalle nello stomaco. Parte 1
Alla fine tutto si tramuta in emozioni, più l’emozione è forte e più sale l’adrenalina, e, si sa, l’adrenalina è come una droga, e quasi come un tossico, anche se cerchi di smettere, dopo un po’ il tuo corpo ti porta a cercare queste emozioni.
C’è chi le cerca nel pericolo, e nel mio caso il pericolo è quello di poter perdere la cosa che più amo, colei che da ormai 25 anni condivide con me la vita, chi ci consce potrebbe dire che siamo una coppia indistruttibile, tanto è l’affiatamento che ci riconoscono, e così è, sia nella vita di tutti i giorni co... Continua»
Postato da BelMoroItaliano 9 mesi fa  |  Categorie: Taboo  |  
1013
  |  
100%
  |  2

Relax in piscina

Eppure l'estate rimane sempre la più bella stagione delle quattro, o almeno questo è quello che pensava Lara, distesa sul lettino in riva alla sua piscina della villa. Una bella ragazza senza dubbio, pelle abbronzata, una terza abbondante di seno, un bel culetto a mandolino, le braccia completamente tatuate, l'esatta copia della fidanzata Erika che in quel momento si stava facendo un bel bagno. Lara però si destò da quel pensiero quando si ritrovò la fidanzata che uscita dall'acqua, prima le si mise in piedi davanti poi le andò sopra. Erika iniziò a baciare Lara che sotto di lei, ogni tanto av... Continua»
Postato da pinkylisa 1 anno fa  |  Categorie: Sesso lesbico, Masturbazione  |  
521
  |  
100%

festa di carnevale

Festa di carnevale
Sabato mattina discuto con mio marito per chi deve accompagnare e andare a prendere Mirco che sarebbe andato a una festa di carnevale a casa di un amico, malgrado mio figlio abbia la patente preferiamo accompagnarlo ma soprattutto andarlo a prendere dopo le feste per evitare che guidi in stato di ebbrezza..
Mio marito non aveva assolutamente voglia così mi dice vacci tu, ti fermi alla festa e ti diverti.. chiedo allora maggior dettagli a Mirco e mi dice che è a tema anni 70, rovisto nell’armadio e trovo una tutina che avevo preso anni prima proprio per l’occasione di una f... Continua»
Postato da cp_va 5 mesi fa  |  Categorie: Sesso di gruppo  |  
1855
  |  
100%
  |  5

Sorpresa - cap. III

Capitolo III – Dal divertimento all'innamoramento

Andammo al supermercato a fare la spesa: giacché ospitavo i miei due nipoti per qualche giorno, infatti, dovevo fare altre provviste, come avevano detto loro; mentre giravamo riempiendo carrello, intravidi Roberto che passava davanti al supermercato guidando un carrello elettrico carico di s**toloni.

"Aspettatemi un attimo qui, ragazzi. Continuate a scegliere quello che dobbiamo comprare, io torno subito" dissi loro ed uscii in fretta.

Chiamai Roberto, che stava per entrare nel magazzino. Lui mi sentì e fermò il carrello. Mi avvicinai ... Continua»
Postato da maschioXmaschi 2 anni fa  |  Categorie: Prima volta, Uomo gay  |  
86
  |  
100%
  |  1