Free Sex Stories
Page 5

L'attesa del cornuto

Quando nel profondo della notte, disteso sul divano, al buio, con la tivù accesa -ma che non vedi né senti- attendi il suo ritorno ti chiedi cosa ti abbia spinto a mandare tua moglie fra le sue braccia. Quale strana malattia della mente ti ha portato a bramare ciò che gli altri uomini aborrono di più, le corna. Perché, non illuderti, sono corna. Corna. L'altro non è un toy-boy è un uomo. Un uomo che da ore sta trombando tua moglie. E tua moglie lo sai benissimo che non è una bambola di pezza, ma una donna e che prima di andare a letto con un uomo ne vuole sentire l'odore, il sapore, apprezzarn... Continue»
Posted by maurovali 11 days ago  |  Categories: Voyeur, Masturbation, Mature  |  Views: 1405  |  
100%
  |  5

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 1)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 1)
-Dai vieni a casa mia, ti aiuto io a fare la versione di inglese.- Giorgio insistette cosi’ tanto che io accettai, anche perche’ l’inglese non era il mio forte.

Sono Claudio e allora avevo 16 anni e frequentavo il 2 liceo linguistico, mi piaceva il francese e lo spagnolo, ma lìinglese proprio non mi andava giu’.

Arrivai a casa di Giorgio verso le 16.00 e ci mettemmo subito a fare la versione. Lui era molto bravo, perche’ suo padre era americano e gli aveva insegnato l’inglese fin da piccolo.

Poco dopo che avevamo iniziato, arrivo’ a casa sua p... Continue»
Posted by jeipei 6 months ago  |  Categories: Fetish, First Time, Gay Male  |  Views: 679  |  
100%
  |  1

Io e mia cugina

“Non c’è cosa più divina che comprarsi la cucina”, questo era lo slogan di una campagna pubblicitaria di una fabbrica di mobili in una grande città del sud Italia. Era solo la parafrasi del più famoso detto “non c’è cosa più divina che scoparsi la cugina”, ed io la mia cuginetta sono riuscito a scoparmela.
Ma prima di passare alla cronaca di questo episodio vorrei raccontarvi un po’ da dove nasce questo profondo desiderio. La mia famiglia e quella di mia cugina sono molto vicine e passiamo praticamente quasi ogni weekend insieme nella mia casa in campagna. Una delle tradizioni era quella di ... Continue»
Posted by fitzcarra 1 year ago  |  Categories: Mature, Taboo, Voyeur  |  Views: 769  |  
100%
  |  1

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 2)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 2)

Il padre di Giorgio si stava masturbando. Aveva in mano un cazzo enorme, lungo almeno 24 cm. Era appoggiato alla parete con gli occhi chiusi e si masturbava, ad un certo punto lo sentii anche dire:
-Dai Claudio, prendilo in bocca, fammi venire dentro…..leccami le palle…..-
Mi prese una gran paura e ritornai al mio posto, e poco dopo lui usci e venne verso di me. Ricominciai a tremare,
Lui mi venne vicino e mi passo’ il braccio destro sulla mia spalla. Come per farmi coraggio.
-Che c’e’ che succede, tu hai paura, di cosa? – Furono le ultime parole... Continue»
Posted by jeipei 6 months ago  |  Categories: Fetish, First Time, Gay Male  |  Views: 545  |  
100%

casella postale di mia mamma parte 2.

già da alcune sere che dopo la scorpacciata di sesso, passiamo alle coccole che sono
la parte più intensa e bella del nostro rapporto.
parlavamo di come si poteva dare maggiore carica erotica alle serate sessuali,
lei d'accordo a dialogare per cercare e trovare e provare più vie possibili , anche per dare un contentino a me che la stavo portando ogni giorno sempre più all'estasi del divertimento sessuale.
senza mai perdere il filo del nostro rapporto che era ed è tutt'ora il fulcro principale di tutto.
lei aveva intuito quello che gli volevo dire, un rapporto a tre, due lui e lei in mezz... Continue»
Posted by antonio001 1 month ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Mature  |  Views: 1702  |  
100%
  |  4

Una "cena" particolare

Mi chiamo Giacomo, ho 26 anni, vivo nelle vicinanze di Roma e sono ragioniere.
E' sempre un po' difficile lavorare in un nuovo ufficio, perché devi ambientarti e fare nuove conoscenze. Io ho passato questa situazione qualche mese fa. Lavoravo in contabilità in un'azienda del mio paese e purtroppo con l'arrivo della crisi economica fallì. Mi ritrovai disoccupato, con un affitto da pagare e con il pensiero di come mantenersi per quel periodo. Cercai un altro lavoro, mi chiamo dopo qualche giorno un signore che mi disse di presentarsi in un ristorante il giorno successivo.

Mi recai in questo ... Continue»
Posted by sex_lover_95 6 months ago  |  Categories: Anal, Gay Male, Group Sex  |  Views: 1284  |  
100%
  |  2

Una domenica pomeriggio in sauna

Una noiosa domenica pomeriggio di novembre, nemmeno le partite da guardare in tv, una noia mortale. Ho voglia di scopare, così decido di andare in sauna, per rilassarmi un po'. Negli spogliatoi vedo che c'è un sacco di gente, tra loro un bel tipo moro che mi punta il pacco mentre mi cambio, lì per lì non ci faccio molto caso e vado in bagno a pisciare, nudo. In bagno c'è un tipo rasato sulla quarantina, con la coda dell'occhio vedo che mi guarda mentre piscio, mi giro e lo becco con gli occhi fissi sul mio cazzo, faccio finta di nulla e gli sfioro il culo con la mano, mentre vado alle docce. F... Continue»
Posted by onlytop71 7 months ago  |  Categories: Gay Male, Hardcore  |  Views: 1745  |  
100%

Giada e Gianluca

Giada giaceva ancora assopita nel suo letto, calda e sudata. Cercava un motivo valido per alzarsi ed affrontare una nuova giornata mentre la sua mente ripercorreva , attimo dopo attimo, il tempo appena trascorso in compagnia di Gianluca.

Eh si, se lui fosse stato ancora lì, lei lavrebbe svegliato dolcemente ; avrebbe iniziato ad accarezzare il membro di lui con la mano per poi avvicinarsi con la bocca ed iniziare a leccarglielo. La sua lingua sarebbe corsa ritmicamente dal basso verso l’alto e dall’alto verso il basso, scivolando lungo tutti i lati del meraviglioso membro di Gianluca fino a... Continue»
Posted by Mastercam 6 months ago  |  Categories: First Time  |  Views: 439  |  
100%

La festa di fidanzamento di Elisa



Finirono le vacanze al mare, e dopo qualche mese, fu organizzato il fidanzamento ufficiale tra Mauro ed Elisa.Dalle loro parti, al Sud, vi era l’usanza che il giorno dell’evento,si invitassero tutti i parenti offrendo loro una cena fredda in un ristorante, oppure presso la casa della fidanzata. Elisa scelse di invitare tutti al ristorante visto che lei abitava in affitto con una sua compagna di studi con la quale divideva appartamento e spese affittuarie.
Tra qualche giorno si sarebbe coronata la loro storia d’amore con la promessa di matrimonio. La famiglia di Elisa nabitava nel Salento,... Continue»
Posted by alex1004 1 month ago  |  Categories: Hardcore, Group Sex, Taboo  |  Views: 1246  |  
100%

Cloro

Finisco di sistemarmi I capelli dentro la cuffia di lattice. Li fisso con delle mollette, per aiutarmi, perchè I miei boccoli scuri proprio non vogliono saperne di essere domati.
Tolgo l'accappatoio, lo appoggio sulle gradinate accanto alla piscina, e mi dirigo a inizio vasca. Infilo gli occhialini, salgo sul bordo e mi tuffo di testa.
Inizio a fare le mie solite vasche a stile, entrando e uscendo dall'acqua a ritmo di ogni bracciata.
Dieci, venti, trenta vasche. Sono soddisfatta dei miei ritmi, 30 anni e la stessa agilità di quando ne avevo 15 e partecipavo alle gare di nuoto scolastiche.... Continue»
Posted by Franciotta88 7 months ago  |  Categories: Taboo, Voyeur  |  Views: 3825  |  
100%
  |  21

Una strana situazione

Un anno fa mia figlia si è sposata lasciando, dovrei dire finalmente, padroni di casa me e mia moglie e all'inizio la cosa non ci sembrava vera.
Capirete però che una casa con tre stanze da letto oltre al salone, la cucina ed i tripli servizi cominciava ad essere veramente troppo grande per solo due persone quindi dopo quattro mesi io e mia moglie abbiamo deciso di metterla in vendita per comprarne una più piccola, dare un aiuto economico alla nostra amata figlia e tenere qualche soldo da parte per la vecchiaia.
Per poterla vendere al prezzo migliore l'agenzia immobiliare ci ha consigliato... Continue»
Posted by io_nascosto 5 months ago  |  Categories: Mature  |  Views: 2578  |  
100%
  |  6

La mia mamma Daniela



Mia madre come tutte le mattine, uscì di casa verso le nove per recarsi in ambulatorio, la sua attività di medico generico l'assorbiva totalmente e nonostante l'elevato numero di pazienti riusciva a conciliare il lavoro con la famiglia.La sua vitalità e la sua professionalità la rendevano una donna realizzata di bel aspetto di appena 40 anni con una famiglia composta da me da mia sorella Licia e da un gatto soriano di nome “lampo” vivevamo in una cittadina romagnola in una graziosa villetta comperata da mio ... Continue»
Posted by sukh1122 1 year ago  |  Categories: Taboo  |  Views: 2399  |  
100%

Bozzetto erotico #1. Sandra, Berlino


La guardavo seduta sul letto mentre si toglieva le calze nere, arrotolandole lentamente verso il basso. Il colore della guaina contrastava con il bianco delle sue cosce, tornite, piene, burrose. Mentre si chinava in avanti per completare l'opera, i suoi seni penzolavano in avanti. Di lei mi avevano colpito due cose, quando l'avevo incontrata sulla Orianenburge Strasse, vicino al Monbijoupark: i seni che si intuivano rotondi e abbondanti anche se portava una maglietta a collo alto e la parlata inglese che tentava, senza riuscirci, di cancellare l'accento tedesco. Ne veniva fuori un idioma che... Continue»
Posted by rubinetti 9 months ago  |  Categories: First Time, Hardcore  |  Views: 343  |  
100%
  |  2

- Rosso -

-E questo bacio selvaggio?

-Non lo so. Veniva da sé, l’ho solo seguito.

Invece lo so benissimo, perché abbiamo danzato con quel bacio. Danzato Wicked Game (*titolo di una canzone) e “stregate” lo eravamo anche noi in quel momento, volevamo solo soffocarci di desiderio, consapevoli che al mattino tutto sarebbe svanito. Così ogni gesto è guidato da qualcosa di intenso e privo di limiti, come se fossimo in preda agli effetti di qualche magico elisir. Probabilmente è stato solo l'aver fumato tra le lenzuola rosse, rosse come i tuoi capelli, rosse come le rose che compongono la fantasia stamp... Continue»
Posted by cuzza184 1 year ago  |  Categories: First Time, Lesbian Sex  |  Views: 226  |  
100%
  |  5

W la Svizzera

Questa è una storia realmente accaduta che mi è successa un po' di anni fa e siccome è la prima volta che scrivo, chiedo scusa per eventuali errori.
Luglio 1990, in Italia ci sono i mondiali di calcio, l'Argentina batte gli Azzurri in semifinale e tutti sono incazzati neri, mentre io sono al settimo cielo perché ho (s)battuto la Svizzera ed è come se avessi vinto la Coppa del Mondo. Ma cominciamo dall'inizio: io e sei miei amici eravamo un gruppetto di ragazzi ventenni che non sfregavano una figa neanche a pagare e quindi dopo che ogni volta facevamo ritorno dai locali notturni, ognuno a casa... Continue»
Posted by Matisse70 7 months ago  |  Categories: First Time  |  Views: 1329  |  
100%
  |  1

Sorprese improvvise

Mai e poi mai avrei pensato che potesse succedere una cosa del genere, proprio a me, che sono uno che non va a cercare avventure strane.
Stavo con la mia amante ( che non è un'avventura..siamo davvero innamoratissimi ) in un albergo del veneto a scopare, e con grande soddisfazione di entrambi, avevamo già abbondantemente goduto con baci, carezze, leccate, scopate e tutto quello che sapete che a letto si fa, quando ad un certo punto, siamo stati colti da una fame improvvisa. Allora chiamo la reception, e chiedo se è possibile avere qualcosa da mangiare, e l'impiegata mi dice che sarebbe stato... Continue»
Posted by ciccioduro 6 months ago  |  Categories: Masturbation, Mature, Voyeur  |  Views: 2066  |  
100%

Vent'anni

Avevo vent'anni:non lascerò dire a nessuno che è l'età più bella della vita. Una cosa però la dirò e la lascerò dire: vent'anni è l'età in cui il cazzo si addrizza per un soffio d'aria, magari provocato dalle gonne di una ragazza, o addirittura per mezzo pensiero, per l'idea di una bocca o di una tetta.
Era scoppiata un'estate travolgente: le giornate bruciavano, e le voglie con loro. era scoppiata anche una moda femminile, altrettanto, ma diversamente, travolgente: morbidi abiti di lino bianco, semitrasparenti; a coprire, poco, succinta biancheria nera. Un trionfo, un trionfo. Di tette striz... Continue»
Posted by tronymanero 1 year ago  |  Categories: Masturbation  |  Views: 256  |  
100%

Mamma, guarda come sborro! 1



Potevano essere all'incirca le tre del pomeriggio di un pomeriggio di sabato quando, recandomi in bagno per fare una pisciata, passai davanti alla porta chiusa della camera di mia madre, dalla quale sentii provenire degli strani rumori.Incuriosito, mi avvicinai silenziosamente e, messomi in ginocchio, spiai dal buco della serratura.Accidenti, che spettacolo!Mamma, sdraiata sul letto a gambe larghe con la gonna rialzata e le mutandine abbassate, si stava tirando un furioso ditale massaggiandosi il grill... Continue»
Posted by sukh1122 1 year ago  |  Categories: Taboo  |  Views: 4063  |  
100%
  |  1

In vacanza con mia moglie Monica 07

...Fu una dura prima giornata di lavoro. Tornai a casa solo alle 9 di sera. Per tutta la giornata la mia mente si era persa nei ricordi di quelle vacanze. La curiosità di quello che era successo la sera prima a mia moglie però prendeva sempre il soppravvento e mi ritrovai costantemente con delle lunghe erezioni nelle mutande. A casa, nel pomeriggio, Monica si era sicuramente riposata in quanto è commessa part-time in un supermercato. La ritrovai indaffarata a prepararmi la cena vestita con una canottiera bianca e dei calzoncini neri. Niente di sexy insomma. Mi disse che al lavoro non fu affatt... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 1 month ago  |  Categories: Taboo  |  Views: 1418  |  
100%

Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 3)

La mia famiglia ritornò a casa il giorno seguente così il mio fine settimana con Giacomo finì. Prima di andarsene Giacomo chiese ad Alice di parlargli in privato. Accompagnai Giacomo alla sua macchina. "Mi sono appena separato da tua sorella." Disse. "Lei non ne sembrava troppo felice."
"Capisco" dissi mentre Giacomo apriva la portiera.
"Ci vediamo domani." Disse. "Ti amo."
"Anch’io ti amo."
Ritornai dentro. I miei genitori erano nella loro camera a disfare i bagagli Alice mi venne vicino. “Cosa ti ha detto Giacomo questo fine settimana?"
"Non mi ha detto niente di te." Dissi, mi allonta... Continue»
Posted by aramis45 7 months ago  |  Categories: Anal, Gay Male  |  Views: 494  |  
100%