Storie di sesso gratuite
Pagina 3

Sono stato adottato da...

Storia inventata:
Sono Matteo, e quando avevo 4 anni sono stato adottato da mamma Marika, una bella signora quarantenne che per un problema non poteva avere figli, e papà Riccardo anche lui sulla quarantina, di bella presenza. Per anni la nostra è stata una famiglia normale, bei momenti passati insieme e qualche litigio qua e la. Dopo un po di anni accadde un fatto che cambio per sempre la mia vita e non solo la mia. Sul posto di lavoro mio padre incontra una ragazza molto più giovane di lui che lo fa impazzire tanto che una mattina mia mamma trova un biglietto sul tavolo della cucina in cui ... Continua»
Postato da CristianStephan82 7 mesi fa  |  Categorie: Mature  |  
1696
  |  
100%

prima volta

salve a tutti sono un ragazzo di 31 anni e per lavoro viaggio in tutta italia , da diverso tempo avevo una perversione scoparmi una donna sposata d'avanti suo marito. In passato ho avuto relazioni clandestine con ragazze fidanzate ma mai con una donna sposata per lo piu scopata in presenza del marito. Un giorno pero' durante un soggiorno breve a torino in una farmacia conobbi luisa una spendida donna di 45 anni e devo dire ci fu subito una certa sintonia...lei lavorava li' e dopo aver acquistato cio che mi serviva usci dalla farmacia e continuai a pensare a lei fantasticando di come poteva es... Continua»
Postato da ttifsgfksdvs 11 mesi fa  |  Categorie: Mature, Prima volta  |  
2010
  |  
100%
  |  2

In vacanza con mia moglie Monica 05

...Verso sera i padroni di casa ci dissero che ci avevano prenotato un tavolo ad un ristorante e che loro avrebbero cenato senza di noi ad un importante incontro di lavoro. “E’ il miglior ristorante della zona, tutto offerto da noi. Desideriamo che passiate un po’ di tempo da soli in intimità e che decidiate con tutta calma”, ci disse Gianni. “Se sarete disponibili per il post-serata che intendiamo organizzare, non dovete fare altro che leggere le istruzioni contenute in questa busta. Potete aprirla quando sarete a cena per parlarne tra di voi”, aggiunse il nostro amico Paolo. Monica infilò la... Continua»
Postato da BelMoroItaliano 11 mesi fa  |  Categorie: Taboo  |  
718
  |  
100%

Fragole e Sangue

Eravamo affamati di vita, di esperienze, io provenivo dalla mia storia con M., anzi ancora non l’avevo chiusa pur sapendo che mi sarei pentito, lei A., una ragazza imbastardita nel sangue, un crocevia di razze, inglese, olandese, italiana, veniva dal centro Italia. Ci siamo conosciuti in un corso di studi nella mia città, lei inizialmente mi passò sotto i piedi oppure sopra la testa, non mi ero mai accorto della sua presenza, o per intenderci, mi era simpatica e si chiacchierava ma mai avrei pensato di buttare al vento la mia esperienza viva fino a quel momento.

Non c’è stata una scintilla... Continua»
Postato da caffelibero_1976 1 anno fa  |  Categorie: Prima volta  |  
482
  |  
100%

Amore inappellabile

Mi chiamo Enzo e frequento il liceo. Ho un corpo piuttosto sportivo, faccio esercizio due volte la settimana, sono alto un metro e settanta e peso settanta chili.
Il primo giorno di scuola ero una matricola indifesa. La televisione aveva dipinto il liceo come una terra di nessuno ed un'area infestata da attaccabrighe. Con mia sorpresa tutto andò per il meglio. Il giorno era passò ed io avevo incontrato molti nuovi amici. Venne l’ora di algebra, ero in una bella stanza fresca. Trovai un posto vicino ad alcuni vecchi amici in fondo. C'era un posto vuoto dietro di me, quel posto era utile per i ... Continua»
Postato da aramis45 2 mesi fa  |  Categorie: Masturbazione, Prima volta, Uomo gay  |  
1177
  |  
100%

In vacanza con mia moglie Monica 06

...Sentii la chiave nella serratura e la porta aprirsi. Guardai l’orologio, erano le 5.48 di mattina. Lo ricordo ancora perfettamente perché quell’orario è associato alla figura di mia moglie Monica che poco dopo mi raggiunge nel letto a conclusione di quella serata pazzesca e probabilmente irripetibile. Completamente nuda senza scarpe, i ricci biondi tutti in disordine e le tracce di sborra seccata su tutto il corpo e sui capelli. Inoltre diversi segni rossi le rigavano il corpo e qualche livido era visibile sulle gambe e sulle braccia. “Non preoccuparti sto bene, sono solo stanchissima” mi d... Continua»
Postato da BelMoroItaliano 11 mesi fa  |  Categorie: Taboo  |  
686
  |  
100%

Io, marco, la venditrice porta a porta e la cugina

Primo racconto scritto a quattro mani con il grande esisteunomevalido. Commentate diteci se vi piace!
Questo è il link di esisteunomemevalido
http://xhamster.com/user/esisteunomevalido

Buona lettura

Ciao mi presento. Siamo io (Luca) 22 anni e il mio amico (Marco ) anch’esso di 22 anni . Noi eravamo insieme a casa beati a studiare per un esame, che avremmo avuto due settimane dopo, quando ci suonano alla porta , apriamo e una bellissima donna (Ilaria) ci appare , la quale ci dice se può entrare poiché deve fare una dimostrazione di un aspirapolvere perché è una venditrice porta a po... Continua»
Postato da Zuzzulo 4 mesi fa  |  Categorie: Anale, Masturbazione, Sesso di gruppo  |  
1018
  |  
100%
  |  2

Alessia la dea del sesso

Racconto trovato in rete su xhamster.

Mi ero trasferito alla fine di agosto a Milano per motivi di studio, all'inizio è stato un gran trambusto, lo spostarsi da una piccola città di provincia ad una grandissima città con i suoi ritmi frenetici ma il fatto che non conoscevo nessuno pesava ancora di più, andai ad abitare in un'appartamento piccolo ma almeno avevo la mia autonomia. Il palazzo era abitato da famiglie, c'erano certe madri di famiglia che mi capitava di incontrare per le scale e mi facevano eccitare, più di tutte mi eccitava una bellissima ragazza thai, capelli neri, carnagione m... Continua»
Postato da marcomerivot 1 anno fa  |  Categorie: Prima volta  |  
1179
  |  
100%

Con i muratori...

Mi chiamo Roberta, ho 30 anni e, dicono di me, una gran fica.
L'estate appena passata l'ho trascorsa a ristrutturare casa e ho avuto la possibilità di frequentare, giornalmente, i muratori che la ditta mi inviava.
Non passava giorno che non li provocassi (cosa che adoro fare e che mi riesce benissimo) e fino a quel giorno non era successo nulla forse per paura che i titolari della ditta potessero cacciarli.
Anche quella mattina mi metto una cortissima minigonna, canottierina leggerissima e molto scollata, un bel perizoma e sandali con tacchi alti come sempre. Dopo avergli offerto un caffè ... Continua»
Postato da pupinhos 1 anno fa  |  Categorie: Hardcore, Sesso interrazziale, Sesso di gruppo  |  
3845
  |  
100%
  |  6

Sofia

Il telefono squillava, era Manuela che mi chiamava per la solita uscita che facevamo periodicamente, risposi: “Ciao Ele, vogliamo farti una proposta che non puoi rifiutare” disse ridendo… “dimmi … “risposi un po’ perplessa. “Questa volta andiamo a rilassarci in un centro benessere…” la interruppi dicendo “non se ne parla, non ho voglia di camminare in costume in mezzo a dei maschi che sbavano al nostro passaggio, sono stufa dai… andate solo voi” risposi in modo scocciato “dai Ele, questo non è il solito centro benessere, saremo solo noi, Antonella ne ha trovato uno molto intimo e riservato” di... Continua»
Postato da eleo 1 anno fa  |  Categorie: Anale, Prima volta, Sesso lesbico  |  
1769
  |  
100%
  |  3

Storia di una sissy - Continuazione

Trascorsero pochi giorni e ci ritrovammo nuovamente a casa del mio amico tutti e tre.Subito nudi,il padrone di casa ci truccò entrambi e indossammo entrambi delle calze autoreggenti.Il livello si alzava sempre di più. Incominciai con un 69 tra noi trav,io sotto l'altro sopra alla pecorina ed il mio amico glielo piazzò nel culo.Dalla mia posizione potevo vedere il membro che lo sbatteva.Ad un certo punto lasciai il cazzo ed allungando il collo cominciai a leccargli il cazzo che entrava ed usciva dal suo ano. Accortosi il mio amico lo estrasse completamente e me lo ficcò in bocca.Wow,sapeva di ... Continua»
Postato da gioma 3 mesi fa  |  Categorie: Sesso di gruppo  |  
254
  |  
100%

Capitolo 17 - Il secondo tempo di Amin

Capitolo 17 - Il secondo tempo di Amin

Infatti mentre il cazzo di mio padre si era ammosciato del tutto, quello di Amin era ancora dritto e duro come un fuso e mamma ora lo guardava vogliosa.
- Amin, - disse mamma - ora lo voglio dentro. -
Amin non se lo fece dire due volte.
- Mettiti a pecorina - disse a mamma. Mamma obbedi' di corsa. Era proprio davanti a noi.
Si mise a quattro zampe con le gambe aperte.
- Mettiti anche tu cosi' - dissi a Claudia.
Senza dire niente mia sorella si sollevo la camicina e apri' le cosce.
Ero eccitatissimo, il mio cazzo era duro come quello di Amin, ma ... Continua»
Postato da jeipei 2 anni fa  |  Categorie: Fetish, Sesso interrazziale, Taboo  |  
837
  |  
100%
  |  3

In vacanza con mia moglie Monica 01

Come tutti gli anni io e mia moglie Monica siamo partiti da Milano per le meritate vacanze verso la metà di luglio. Il caldo terribile e la mancanza di aria condizionata in macchina, oltre alla esasperata lentezza di mia moglie per i preparativi, hanno fatto slittare la partenza verso le 10 di sera. Per lo meno sono stato accontentato…..mia moglie ha indossato una delle sue minigonne che preferisco: color beige e molto corta con un top rosso per coprire le tette. Mi piace poterle accarezzare le gambe quando siamo in macchina e il fatto qualcuno possa vederci ci fa eccitare parecchio. Peccato o... Continua»
Postato da BelMoroItaliano 11 mesi fa  |  Categorie: Taboo  |  
1531
  |  
100%

La mia prima studentessa

Ero stato assunto da pochi mesi come professore di storia e filosofia presso un istituto scientifico del nord-ovest Italia. La mia prima volta in un scuola superiore dopo gli anni del liceo, ne
Era passato di tempo e sapevo che tutto o quasi sarebbe cambiato.
Trovarsi dall’altra parte della barricata era ed è una sensazione particolarmente piacevole. Il professore è sempre il professore ed avere il coltello dalla parte del manico ha sempre i suoi vantaggi.
Avevo due classi del I anno e due del IV anno. A livello didattico la mia quasi nulla esperienza mi portava a essere sempre poco precis... Continua»
Postato da morgano25 1 anno fa  |  Categorie: Prima volta, Hardcore  |  
1383
  |  
100%

RESOCONTO

RESOCONTO di un AVVENTURA

ok
allora ti racconto una cosa che mi è capitata tempo fa.

Ero ospite per il fine settimana di un master a Bolzano.

Al arrivo sono stato logicamente spogliato e privato delle mie cose.
Uniche cose che mi avevano lasciato erano le scarpe visto che la villetta dove eravamo aveva un piccolo parco con giardino e il tutto si è svolto spesso al aperto, mi venne anche messo un grosso collare dove nel pomeriggio le mie mani già fornite di polsiere vennero agganciate agli anelli che aveva il collare, in modo che proprio non potevo interagire in nessun modo.

Ci d... Continua»
Postato da rughert 1 anno fa  |  Categorie: BDSM, Uomo gay, Sesso di gruppo  |  
921
  |  
100%
  |  4

Gioco a tre - Parte 2

Nera, pensando, forse sperando che io non lo notassi, mentre spalmava la crema lenitiva sulle natiche di Rossa, le infilò, se pur per pochi millimetri, il dito medio nell'ano. Questa mossa non sfuggì ai miei occhi, e nemmeno il mugolio di piacere che Rossa emise al seguito. Lasciai che la mia schiava finisse il proprio lavoro di sollievo, per poi punirla. La feci porre in ginocchio davanti a me, testa china, mani dietro la testa. Le esposi la sua colpa, che lei ammise scusandosi, ben sapendo che comunque le sue scuse non le avrebbero tolto la punizione. Apprezzai la sua ammissione di colpa, gl... Continua»
Postato da MasterBg 9 mesi fa  |  Categorie: Anale, BDSM  |  
665
  |  
100%
  |  1

Chat da Omegle

Adesso stai chattando con uno sconosciuto casuale. Say hi!
Entrambi parlano la stessa lingua. (Selezionare "inglese" dal menu nell'angolo per disabilitare.)
Io: ciao, m
Stranger: ciao f
Stranger: anni ?
Io: 33, tu?
Stranger: 18 di dove sei ?
Io: Novara, tu?
Stranger: del nord
Stranger: cosa stai facendo ?
Io: cercando ...
Stranger: interessante.. cosa cerchi ?
Io: qualcuna con cui scambiare ... emozioni forti
Io: e tu?
Stranger: io cerco qualcuno che stuzzichi la mia fantasia prima di andare a dormire... solo quello, non accendo cam e non cerco incontri
Io: perfetto, d'accordo s... Continua»
Postato da grossimaur 10 mesi fa  |  Categorie: Hardcore, Sesso di gruppo, Taboo  |  
765
  |  
100%
  |  1

Piero Patriaz e Fabio

Racconto trovato su internet


Io e Patrizia stavamo scopando.
Il luogo ci era ormai familiare. Era la stessa stanza dove, quasi sei mesi prima, Patrizia mi aveva donato la sua verginita'. Una delle dodici camere, disposte su tre piani, che venivano affittate in quell'albergo per coppie che io e Patrizia chiamavamo "la Casina". Una volta o l'altra, le avevamo provate tutte e dodici.
Avevamo cominciato a frequentare la Casina subito dopo le vacanze dell'estate precedente, durante le quali tanto io quanto Patrizia avevamo allargato gli orizzonti delle nostre esperienze sessuali, sperimenta... Continua»
Postato da sgattina 1 mese fa  |  Categorie: Anale, Hardcore, Sesso di gruppo  |  
1265
  |  
100%
  |  2

(Quasi) Schiavo Per Un Giorno!

Dopo una breve presentazione e quattro chiacchiere per rompere il ghiaccio, me lo domandó: "sai qual é il mio lavoro?". Certo che lo sapevo e sapevo anche come lo faceva. E le foto che aveva sul suo blog, me lo confermavano. Era una specie di Mistress, o almeno cosí la chiamano quelli del "settore", una sorta di donna dominatrice o roba simile. Mi aveva cercato lei sul sito, forse leggendo i miei racconti, guardando le mie foto, pensava che fossi un potenziale "cliente".
- "Só di cosa ti occupi Vanessa. Sei una di quelle Signorine con la frusta, guanti in pelle e giocattoli strani che prende ... Continua»
Postato da Chase90 1 anno fa  |  Categorie: BDSM, Prima volta, Masturbazione  |  
703
  |  
100%
  |  4

Sorpresa - cap. IV

Capitolo IV – Felice combinazione: doppia coppia

Avevamo appena imbucato la lettera per Marco ed Andrea che, nello stesso pomeriggio, arrivò una lettera dei miei due nipoti: le due missive si erano incrociate.
I miei nipoti mi raccontavano che, nel loro collegio, avevano conosciuto due ragazzi dell'ultimo anno, due gemelli svizzeri figli di un banchiere di Berna, di nome Heino e Rudolf von Horst, e che erano diventati i loro amanti, perciò avevano smesso di fare l'amore fra di loro. I genitori dei due gemelli sapevano da tempo che i loro figli sono gay e non solo non avevano mai sollevato ... Continua»
Postato da maschioXmaschi 2 anni fa  |  Categorie: Prima volta, Uomo gay  |  
326
  |  
100%
  |  1