Free Sex Stories
Page 3

Luciana, la nuova collega (Capitolo 3)

Oggi torniamo a lavoro dopo la trasferta a Napoli che ha fatto sbocciare il nostro amore.
Questa notte ho dormito nel mio letto ed ho sentito molto la tua mancanza anche se avevo bisogno di riposare dopo questi giorni di sesso sfrenato.
Mi attende una giornata pesante a lavoro con la classica riunione settimanale con gli altri dirigenti ed un incontro a quattr’occhi con il Direttore Generale per riferire del controllo fatto a Napoli.
Dopo aver subito le solite battute da parte dei colleghi (ti sei riposato in questi giorni di vacanza a Napoli, eh?) e di Enrico in particolare (Hai presenta... Continue»
Posted by io_nascosto 1 month ago  |  Categories: Hardcore  |  Views: 937  |  
100%
  |  1

Jack e Carlo (Terza Parte)

Quando si svegliò Max si girò per controllare se Carlo era ancora addormentato. Scivolò silenziosamente fuori dali letto e cominciò a radunare i suoi vestiti. I jeans che indossava il giorno precedente erano sul pavimento insieme ai boxer. Li raccolse e bestemmiò sotto voce perché non trovava la giacca. La stanza era ancora scura così prese la prima t-shirt che trovò sul pavimento e se la infilò dalla testa. Lanciò un'occhiata a Carlo che ancora era addormentato con le lenzuola aggrovigliate intorno alle lunghe gambe. La porta era già socchiusa e lasciò la camera da letto tentando di non fare ... Continue»
Posted by aramis45 22 days ago  |  Categories: Gay  |  Views: 314  |  
100%

quel porco di mio cognato

Quel porco di mio cognato.



Sono Sissi, sposata da oltre 15 anni a cui il caro cognatino Andrea marito di mia sorella mi ha quasi violentanta. Il caro cognatino amico di mio marito da prima del matrimonio è venuto poi a casa nostra e fino a quando a casa c'è stato mio marito non e andato più in là di qualche sguardo alle mie cosce, ma appena lui si è fatto male giocando a calcetto , dovendosi fare l’operazione al menisco mi ha lasciata da sola per tre giorni e successo di tutto. Abbiamo accompagnato mio marito all'aeroporto per operarsi a Bologna. Mio cognato ha voluto accompagnarci ... Continue»
Posted by syssy2000 4 months ago  |  Categories: Anale  |  Views: 4703  |  
100%
  |  3

Tutto per un pallone

Me ne stavo bella tranquilla e rilassata su uno sgabello della cucina a leggermi un giornale di gossip quando improvviso mi giunse all' orecchio una sorta di esplosione e di vetri infranti, veniva dalla sala non c' erano dubbi, andai a vedere e infatti ci trovai una finestra che dava sul terrazzino sfondata ed un pallone da calcio tranquillo tranquillo sopra ad un divano, attenta a non pestare vetri sono andata in terrazzo e guardando di sotto ho visto in giardino un bel numero di ragazzini col naso girato all' insù che stavano osservando il mio balcone, nemmeno sono riuscita a cominciare a sm... Continue»
Posted by diegomelani 4 months ago  |  Categories: Prima volta, Maturo  |  Views: 4351  |  
100%
  |  1

Piccolo Uomo (1)

(RACCONTO GIA' PUBBLICATO SU ALTRI SITI)
Nell’estate del 1972 iniziai a scoprire il sesso.
Avevo passato gli esami di quinta elementare ricevendo un “ottimo” come votazione, i miei mi regalarono una bella bicicletta che fu la mia più stretta compagna di giochi per tutta l’estate, soprattutto durante le quattro settimane passate al mare sul litorale romano nella casetta dei nonni paterni, che regolarmente ce la lasciavano occupare durante il mese d’Agosto.
Se non ero in spiaggia o al bar, ero invariabilmente in giro con la mia bici; non avevo legato molto con altri bambini, così preferivo a... Continue»
Posted by emeritoporco 11 months ago  |  Categories: Prima volta, Maturo, Tabù  |  Views: 931  |  
100%

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 4)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 4)

Rimase una ventina di secondi cosi', sentivo la sua presenza dentro di me, e sentivo anche i muscoli dello sfintere rilassarsi ed il bucheto dilatarsi, poi sputo' di nuovo sul mio buco del culo e tiro un attimo fuori la cappella. Si avvicino con la sua testa tra le mie cosce e comincio' a leccarmi il buco del culo. Sentivo la sua lingua entrarmi nel buchetto del culo mentre con la mano mi masturbava, e poi mi leccava le palle.
- You are my sissyboy, you are my little slut.....- mi diceva. - I wanna fuck your asshole......I wanna fill it with my loa... Continue»
Posted by jeipei 3 months ago  |  Categories: Feticcio, Prima volta, Gay  |  Views: 503  |  
100%

Francesca la mia ragazza nonchè principale

Nei miei racconti non ho parlato mai di Francesca che è la mia ragazza nonché la migliore tra le mie schiave, oltre ad essere una donna di grande intelligenza, sensibilitá e cultura.
Francesca è una schiava 24/7 ossia la sua sottomissione nei miei confronti non è limitata a delle sessioni BDSM, ma è una schiava ventiquattro ore su ventiquattro e sette giorni su sette, la cosa è resa più facile dal fatto che è una libera professionista che non è alle dipendenze di nessuno.
In questo periodo la sto sottoponendo a una prova decisamente più sfibrante da un punto di visto psicologicico che da que... Continue»
Posted by padronebastardo 9 months ago  |  Categories: BDSM, Prima volta, Masturbazione  |  Views: 440  |  
100%

La Signora Daniela

La Signora Daniela;

una donna di 61 anni, non piu' soda come una volta, alquanto in carne ma con il suo fascino.
capelli corti e biondi chirissimi, occhi verdi, mani e piedi sempre smaltati per lo piu' di rosso, labbra grosse e carnose sempre con un leggero rossetto e cotorno labbra magnifico, un seno grossissimo (una settima) ed un sedere grosso e provocante.
vive con il marito over 67 (quasi rincoglionito del tutto, scusate l'espressione) ed il suo cagnolino.

la conosco da anni, da quando sono andato a vivere da solo. abitiamo sullo stesso pianerottolo.
ogni volta che m'incontra, mi... Continue»
Posted by john2783 7 months ago  |  Categories: Prima volta, Masturbazione, Maturo  |  Views: 1014  |  
100%
  |  3

Relax in piscina

Eppure l'estate rimane sempre la più bella stagione delle quattro, o almeno questo è quello che pensava Lara, distesa sul lettino in riva alla sua piscina della villa. Una bella ragazza senza dubbio, pelle abbronzata, una terza abbondante di seno, un bel culetto a mandolino, le braccia completamente tatuate, l'esatta copia della fidanzata Erika che in quel momento si stava facendo un bel bagno. Lara però si destò da quel pensiero quando si ritrovò la fidanzata che uscita dall'acqua, prima le si mise in piedi davanti poi le andò sopra. Erika iniziò a baciare Lara che sotto di lei, ogni tanto av... Continue»
Posted by pinkylisa 8 months ago  |  Categories: Sesso Lesbiche, Masturbazione  |  Views: 502  |  
100%

Chat con Gaia di Roma

Stranger: ciau =)

You: ciao

You: m o f?

Stranger: io sono Gaia

Stranger: tu?

You: Io Erica

You: anni?

Stranger: Cerchi ragazzi o possiamo parlare un po'?

Stranger: :)

Stranger: :)

Stranger: cerchi ragazzi o possiamo parlare?

You: parliamo dai

Stranger: :)

Stranger: 19 anni cmq

You: io 26

Stranger: Di dove?

You: Di Pavia

Stranger: Io Roma

Stranger: che fai lavori?

You: si

You: tu?

Stranger: idem

Stranger: oggi mi riposo però

Stranger: :)

You: Capito...

You: Che lavoro fai?

Stranger: Commessa

Stranger: ti

Strange... Continue»
Posted by BUCK_HTF 4 months ago  |  Categories: Anale, Feticcio, Masturbazione  |  Views: 1849  |  
100%
  |  6

Sorpresa - cap. III

Capitolo III – Dal divertimento all'innamoramento

Andammo al supermercato a fare la spesa: giacché ospitavo i miei due nipoti per qualche giorno, infatti, dovevo fare altre provviste, come avevano detto loro; mentre giravamo riempiendo carrello, intravidi Roberto che passava davanti al supermercato guidando un carrello elettrico carico di s**toloni.

"Aspettatemi un attimo qui, ragazzi. Continuate a scegliere quello che dobbiamo comprare, io torno subito" dissi loro ed uscii in fretta.

Chiamai Roberto, che stava per entrare nel magazzino. Lui mi sentì e fermò il carrello. Mi avvicinai ... Continue»
Posted by maschioXmaschi 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Gay  |  Views: 81  |  
100%
  |  1

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 5)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 5)

- Oggi ho voglia del tuo culetto, ti vengo a prendere a scuola, liberati di mio figlio, ti aspetto in via Garigliano, la seconda a destra. Giacomo. – rimasi un po’ a pensare, era la prima volta che vedevo il suo nome, lo conoscevo da sempre come il padre di Giorgio.
- Ok – risposi. Avrei potuto dirgli di no, ma da quel giorno in cui mi aveva inculato per la prima volta, non facevo altro che pensare al suo cazzo e anche nel bagno della scuola mi masturbavo e sborravo pensando a lui.
Quando uscimmo dissi a Giorgio che dovevo andare da mia zia che abi... Continue»
Posted by jeipei 3 months ago  |  Categories: Feticcio, Prima volta, Gay  |  Views: 1263  |  
100%
  |  2

giovane guardona

Mentre ricordo e trascrivo questa esperienza ancora mi prende l'eccitazione e l'incredulità che provai quel giorno.
Ero a casa con Annalisa e prima che lei uscisse per andare a lavoro mi invitò a fare la doccia con lei e...logicamente un po' di sesso. Sua figlia Gina era a scuola e nessuno poteva disturbarci.
Scopare sotto l'acqua era una cosa che ci piaceva molto ma lo facevamo solo quando eravamo soli in casa visto che passavamo un paio di orette circa a sperimentare tutte le posizioni.
Annalisa mi portò sotto la doccia e mi spinse contro il muro cominciando a segarmi come piaceva a me; c... Continue»
Posted by milella700 8 months ago  |  Categories: Prima volta, Voyeur  |  Views: 2080  |  
100%

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 1)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 1)
-Dai vieni a casa mia, ti aiuto io a fare la versione di inglese.- Giorgio insistette cosi’ tanto che io accettai, anche perche’ l’inglese non era il mio forte.

Sono Claudio e allora avevo 16 anni e frequentavo il 2 liceo linguistico, mi piaceva il francese e lo spagnolo, ma lìinglese proprio non mi andava giu’.

Arrivai a casa di Giorgio verso le 16.00 e ci mettemmo subito a fare la versione. Lui era molto bravo, perche’ suo padre era americano e gli aveva insegnato l’inglese fin da piccolo.

Poco dopo che avevamo iniziato, arrivo’ a casa sua p... Continue»
Posted by jeipei 3 months ago  |  Categories: Feticcio, Prima volta, Gay  |  Views: 719  |  
100%
  |  1

Io e mia cugina

“Non c’è cosa più divina che comprarsi la cucina”, questo era lo slogan di una campagna pubblicitaria di una fabbrica di mobili in una grande città del sud Italia. Era solo la parafrasi del più famoso detto “non c’è cosa più divina che scoparsi la cugina”, ed io la mia cuginetta sono riuscito a scoparmela.
Ma prima di passare alla cronaca di questo episodio vorrei raccontarvi un po’ da dove nasce questo profondo desiderio. La mia famiglia e quella di mia cugina sono molto vicine e passiamo praticamente quasi ogni weekend insieme nella mia casa in campagna. Una delle tradizioni era quella di ... Continue»
Posted by fitzcarra 11 months ago  |  Categories: Maturo, Tabù, Voyeur  |  Views: 729  |  
100%

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 2)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 2)

Il padre di Giorgio si stava masturbando. Aveva in mano un cazzo enorme, lungo almeno 24 cm. Era appoggiato alla parete con gli occhi chiusi e si masturbava, ad un certo punto lo sentii anche dire:
-Dai Claudio, prendilo in bocca, fammi venire dentro…..leccami le palle…..-
Mi prese una gran paura e ritornai al mio posto, e poco dopo lui usci e venne verso di me. Ricominciai a tremare,
Lui mi venne vicino e mi passo’ il braccio destro sulla mia spalla. Come per farmi coraggio.
-Che c’e’ che succede, tu hai paura, di cosa? – Furono le ultime parole... Continue»
Posted by jeipei 3 months ago  |  Categories: Feticcio, Prima volta, Gay  |  Views: 578  |  
100%

Una "cena" particolare

Mi chiamo Giacomo, ho 26 anni, vivo nelle vicinanze di Roma e sono ragioniere.
E' sempre un po' difficile lavorare in un nuovo ufficio, perché devi ambientarti e fare nuove conoscenze. Io ho passato questa situazione qualche mese fa. Lavoravo in contabilità in un'azienda del mio paese e purtroppo con l'arrivo della crisi economica fallì. Mi ritrovai disoccupato, con un affitto da pagare e con il pensiero di come mantenersi per quel periodo. Cercai un altro lavoro, mi chiamo dopo qualche giorno un signore che mi disse di presentarsi in un ristorante il giorno successivo.

Mi recai in questo ... Continue»
Posted by sex_lover_95 3 months ago  |  Categories: Anale, Gay, Sesso di gruppo  |  Views: 1288  |  
100%
  |  2

Una domenica pomeriggio in sauna

Una noiosa domenica pomeriggio di novembre, nemmeno le partite da guardare in tv, una noia mortale. Ho voglia di scopare, così decido di andare in sauna, per rilassarmi un po'. Negli spogliatoi vedo che c'è un sacco di gente, tra loro un bel tipo moro che mi punta il pacco mentre mi cambio, lì per lì non ci faccio molto caso e vado in bagno a pisciare, nudo. In bagno c'è un tipo rasato sulla quarantina, con la coda dell'occhio vedo che mi guarda mentre piscio, mi giro e lo becco con gli occhi fissi sul mio cazzo, faccio finta di nulla e gli sfioro il culo con la mano, mentre vado alle docce. F... Continue»
Posted by onlytop71 4 months ago  |  Categories: Gay, Hardcore  |  Views: 1718  |  
100%

Giada e Gianluca

Giada giaceva ancora assopita nel suo letto, calda e sudata. Cercava un motivo valido per alzarsi ed affrontare una nuova giornata mentre la sua mente ripercorreva , attimo dopo attimo, il tempo appena trascorso in compagnia di Gianluca.

Eh si, se lui fosse stato ancora lì, lei lavrebbe svegliato dolcemente ; avrebbe iniziato ad accarezzare il membro di lui con la mano per poi avvicinarsi con la bocca ed iniziare a leccarglielo. La sua lingua sarebbe corsa ritmicamente dal basso verso l’alto e dall’alto verso il basso, scivolando lungo tutti i lati del meraviglioso membro di Gianluca fino a... Continue»
Posted by Mastercam 3 months ago  |  Categories: Prima volta  |  Views: 439  |  
100%

Cloro

Finisco di sistemarmi I capelli dentro la cuffia di lattice. Li fisso con delle mollette, per aiutarmi, perchè I miei boccoli scuri proprio non vogliono saperne di essere domati.
Tolgo l'accappatoio, lo appoggio sulle gradinate accanto alla piscina, e mi dirigo a inizio vasca. Infilo gli occhialini, salgo sul bordo e mi tuffo di testa.
Inizio a fare le mie solite vasche a stile, entrando e uscendo dall'acqua a ritmo di ogni bracciata.
Dieci, venti, trenta vasche. Sono soddisfatta dei miei ritmi, 30 anni e la stessa agilità di quando ne avevo 15 e partecipavo alle gare di nuoto scolastiche.... Continue»
Posted by Franciotta88 4 months ago  |  Categories: Tabù, Voyeur  |  Views: 3762  |  
100%
  |  18