Hardcore Porn Stories
Page 7

Un Infermiere a domicilio: Monica mi richiama

Mi chiamo Marco, 40enne e sono un vero Infermiere e vero massaggiatore diplomato. Lavoro in un grande ospedale del nord Italia ma svolgo anche prestazioni infermieristiche domiciliari. Mi trovo spesso in situazioni imbarazzanti ed erotiche che le clienti creano mascherandosi con falsi problemi o sintomi inventati col fine di avere un amante a domicilio nel massimo anonimato e sicurezza potendo dare sempre una giustificazione credibile ai vicini o eventuali curiosi sulla presenza del professionista.
Ho un sito internet www.sexinfermiere.altervista.org e puoi raggiungermi tramite marcoandoni@h... Continue»
Posted by marcoandoni 1 year ago  |  Categories: Hardcore, Masturbation, Mature  |  
1542
  |  
100%

Alessia la dea del sesso

Questo racconto è ispirato ad una delle più belle porcelle che sono qui su xHamster.Alessia1,meravigliosa donna da monta,la mia porca ideale.

Mi ero trasferito,alla fine di agosto, da poco a Milano per motivi di studio.All'inizio è stato un gran trambusto,lo spostarsi da una piccola città di provincia ad una grandissima città ,con i suoi ritmi frenetici e il fatto che non conoscevo nessuno.Andai ad abitare in un'appartamento,piccolo ma almeno adesso avevo la mia autonomia.Il palazzo era abitato da famiglie,c'erano certe madri di famiglia,che mi capitava di incontrare per le scal
... Continue»
Posted by Cavallopazzo90 3 years ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Masturbation  |  
1538
  |  
80%
  |  4

il gusto del potere

Non sono uno scrittore e lo capirete leggendo, ma mi piaceva l'idea di condividere situazioni, pensieri e sogni che vivo o immagino quotidianamente.

Nel momento del suo arrivo, rimase a bocca aperta, per poco non rovesciava il vassoio con il prosecco fresco e alcuni snack che avevo ordinato di portarmi, stavo inculando la sua dolce mogliettina, lei era a carponi, con le ginocchia nel divanetto di poppa, il viso stravolto, dal momento e dal sole feroce, il tendalino non ricopriva tutto il tinello, io ero in piedi e mentre la tenevo nei fianchi, affondavo il mio cazzo nel suo sfintere e gir... Continue»
Posted by tanusmen 1 year ago  |  Categories: Anal, BDSM, Hardcore  |  
1517
  |  
100%
  |  2

L'avvocato e la segretaria

Ero un giovane avvocato appena trentenne, ero molto brava ma data la mia relativa inesperienza non chiedevo troppo. Un giorno un uomo, che intui dalla voce essere anziano, prese un appuntamento riguardo problemi di eredita. L'appuntamento era per le 17, l'ultimo della giornata. Venne accompagnato da altre due persone; dissi alla segretaria di farli passare: uno era l'anziano che aveva preso l'appuntamento, avra avuto forse 70 anni e procedeva lentamente con l'aiuto di un bastone da passeggio. Il secondo era un uomo sui quaranta, e dalla corporatura era evidente che fosse un uomo di fatica, cos... Continue»
Posted by Moringoth 3 years ago  |  Categories: Hardcore, Mature, Sex Humor  |  
1518
  |  
85%
  |  1

mia cugina grande 3a parte

...di istinto diedi una spinta violenta e quel coso le sparì per metà dentro la pancia..
mi aspettavo un urlo tremendo invece lei fece soltanto un gemito e spalanco la bocca sempre senza aprire gli occhi.
Cominciai a muovermi lentamente e sentii che il suo respiro si faceva più pesante e mi accorsi che con il bacino cercava di venire indietro.. pensavo che fosse già abbastanza allora mi fermai e lei lentamente indietreggio fino ad appoggiarsi a me.. lo aveva preso tutto dentro!
Sempre ad occhi chiusi mi sussurrò: "scopami!!" ..io non ce la facevo più. Estrassi quel coso fino a metà poi le ... Continue»
Posted by pescetta93 4 years ago  |  Categories: First Time, Hardcore, Lesbian Sex  |  
1514
  |  
74%
  |  2

Un amore tedesco

E’ accaduto circa 5 anni fa, ero all’ultimo anno di liceo ed avevo 18 anni. Ero un ragazzo goffo. Ero pallido, non in forma e non pensavo di essere ne sembravo attraente. Io stesso avevo poca stima di me. La scuola che frequentavo aveva un programma di storia che permetteva agli studenti di viaggiare e rendersi conto della storia dei luoghi. Avevamo in programma di visitare Regno Unito, Irlanda, Francia e Germania. Il viaggio sarebbe durato circa 5 settimane ma ne valeva la pena. In quel periodo ero confuso sul mio orientamento, ero incerto su di me. Sentivo che una donna era la cosa giusta da... Continue»
Posted by aramis45 1 year ago  |  Categories: Hardcore, First Time, Gay Male  |  
1514
  |  
100%

ripensamento

Salgo in macchina e parto, mi sto dirigendo a casa di amici invitata a trascorrere un sabato sera forse un pò noioso ma il mio compagno ha insistito tanto che ho dovuto accettare.
Già il mio compagno è rimasto a casa perchè dopo due giorni di febbre non se la sentiva ma io ero un pò scocciata.
Siamo una copia molto unita e un pò esibizionista, ci piace fare eccitare chi ci guarda ma non andiamo mai oltre, se ci capita qualche avventura indivuduale di certo non la nascondiamo.
Immersa nei miei pensieri giugo a metà strada, mi fermo in un bar di paese dove di solito con la scusa di bere qualc... Continue»
Posted by ezekiele64 4 months ago  |  Categories: Hardcore  |  
1509
  |  
100%
  |  1

la mia vicina parte 2

Mi risponde
Casa una tisana ? si gli rispondo dopo una riunione cosi ne ho bisogno se la prepari tu mi dice ok io la bevo ma poi a bassa voce dice dovrai spiegarmi cosa intendi per gridolini che senti dall altra parte io sorrido e vado a preparare la tisana nel fra tempo mi do una lavatina non si mai mai penso ,pronto per andare di la da Francesca entro in casa e vedo una luce soffusa delle candele accese e un buon odore di Rome (profumo di laura biagiotti) sono eccitatissimo tutto ok dico lei mi risponde dal bagno arrivo subito siediti vado in cucina e poso le tazze e con un balzo felino... Continue»
Posted by cosmo846 1 year ago  |  Categories: Hardcore  |  
1499
  |  
67%
  |  1

Roberta racconta...

Non passarono mesi. Due giorni dopo, sono a letto e aspetto che Roberta mi raggiunga per spegnere la luce. Lei arriva e si sdraia sopra il lenzuolo.
"Buonanotte." E si volta sul fianco, offrendomi la visione del suo lato B.
"Buonanotte così, senza bacino?" La faccio voltare. Aspiro con voluttà il profumo del suo pube, mentre bacio il clitoride. Sono preoccupato, e ne approfitto per verificare la condizione del suo bocciolo, scendo lungo la fica e raggiungo il buchino. Lei non fa niente per fermarmi. Lo bacio, lo solletico con la punta della lingua. Poi lo guardo e, dentro di me, sospiro. ... Continue»
Posted by MaurizioMonti 8 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Group Sex  |  
1498
  |  
75%
  |  2

Il culo favoloso di Sonia



Mia cognata era una splendida venticinquenne, biondina con i capelli a caschetto, occhi azzurri due tettine piccole ma sode e un culettino che da solo bastava a far girare la testa ai ragazzi. In tutta verità spesso mi ero masturbato pensando a quel bel culetto. Sonia, questo il suo nome, stava attraversando un periodo di transizione, si era lasciata da circa un anno dal fidanzato “storico” e aveva accettato la proposta della sua ditta di trasferirsi in una sede diversa, in modo da poter cambiare radicalmente tutto, almeno questo era stata la sua affermazione.
Il nostro rapporto era molto... Continue»
Posted by antonioeffe80 2 years ago  |  Categories: Anal, Hardcore  |  
1485
  |  
100%

La mia prima milf (3° parte)

... Ed eccomi in cucina, col cuore che ancora batte a mille e l'uccello bello barzotto. Dunque, vediamo di preparare qualcosa di leggero per Eva che intanto si è appisolata sul divano; per fortuna mi è sempre piaciuto spadellare e so arrangiarmi piuttosto discretamente anche con pochi ingredienti. Infatti bastano pochi pugni di riso, una noce di burro, un filo di panna e una confezione di frutti di bosco raccattati in frigo ed ecco uscire un risottino leggero ma sfizioso. UH! CI SONO LE FRAGOLE! Peccato solo manchi la panna montata, ma andranno bene lo stesso, ho trovato anche una bottiglia di... Continue»
Posted by rocciaivrea 3 years ago  |  Categories: First Time, Hardcore, Mature  |  
1483
  |  
82%

GIANNI OSPITE DELLA SORELLA A MILANO PARTE SECONDA

Il giorno dopo quell'incredibile scoperta ero ancora alquanto meravigliato di quello che era successo , Angelica aveva fatto sesso in un modo così trasgressivo che ne rimasi turbato e anche arrapato , mi imbarazzava addirittura incrociare il mio sguardo con il suo , cercavo in tutti i modi di evitarla e mi ritornava continuamente in mente la forza di Ricardo nell'affondarle tutto il suo gigantesco membro nel culo . Lei si accorse del mio disagio comprendendo che mi ero accorto di tutto , a quel punto fece finta di nulla e per evitare l'imbarazzo a entrambi mi disse che avrebbe passato l'intera... Continue»
Posted by DURO89 2 years ago  |  Categories: Anal, BDSM, Hardcore  |  
1482
  |  
100%

Effetto voyeur

Essere riuscito ad invitarla fuori a cena mi sembrava già tanto.

Sfiancanti mesi di corteggiamento per ottenere sempre le solite risposte: “vedremo”, “non so”, “sei molto carino ma...”. Sempre irreprensibile e poco incline all’ironia, Elena era famosa per essere una “figa di legno”: nessuno conosceva bene la sua vita privata e qualcuno tra i colleghi aveva pure sospettato fosse lesbica o, peggio, asessuata. Sapevamo soltanto che era una professionista coi fiocchi e che, sempre vestita elegantemente, suscitava nei maschi una grande bramosia di possesso.

La classica “sacra vergine” che t... Continue»
Posted by tentationem 1 year ago  |  Categories: Group Sex, Hardcore, Voyeur  |  
1481
  |  
100%

I Suoi Primi Cinquant'Anni!

La festa era ormai finita ed in casa non c'era piú nessuno, tranne io & lei. Ero pronto per dargli il mio "regalo". Esco dal bagno completamente nudo e con il mio pisello ciondolante, attraverso il corridoio. Arrivo alle spalle di Antonella, l'abbraccio, spingo il mio corpo su di lei, presso il mio pisello sul suo sedere e gli dico: "Ancora Buon Compleanno Amica Mia". La sento sorridere, ma ancora non realizza che dietro di lei io sono nudo. Tenendola dolcemente stretta a me, avvicino la mia bocca al suo orecchio e gli sussurro che sono l'unico che ancora non gli ha dato il regalo per i suoi p... Continue»
Posted by Chase90 2 years ago  |  Categories: Hardcore, Mature, Voyeur  |  
1475
  |  
100%
  |  1

Al ritorno di una giornata sugli sci

Da alcuni anni ormai Anna ha il suo "giro" di amanti, più o meno fissi che lei frequenta da sola; spesso uomini sposati che lei incontra quasi sempre in hotel e rarissimamente a casa, in tal caso mi avvisa in modo che io non sia di impiccio…..peccato! mi piaceva ass****re alle sue monte ma da un po' gli incontri hanno preso questa piega…non potendo più vederla scopare con i singoli che le portavo a casa mi sono ormai rassegnato, tranne pochi casi, ai suoi racconti.
Quello successo l' inverno scorso però rientra nelle "fantasie" di ogni cuck e nei peggiori incubi dei mariti "normali" o peggio ... Continue»
Posted by slut4blacks 10 months ago  |  Categories: Voyeur, Hardcore, First Time  |  
1473
  |  
33%
  |  2

L'albero delle nespole.

Mi sentivo a mio agio nella casa dello zio. Soprattutto quando ero da sola con lui mi sentivo libera e non avevo più freni inibitori a mostrarmi davanti allo zio anche in modo succinto.
Le fantasie erotiche dello zio mi piacevano, al tal punto che al mio risveglio mattutino ero già eccitata al pensiero di quale situazione erotica mi avrebbe proposto.
Non avevamo ancora avuto un rapporto completo, ma capivo che il desiderio di concedermi a lui aumentava sempre di più.
Indossavo soltanto la t-shirt e mutandine bianche mentre gironzolavo spensierata nel giardino della villetta ed avvicinand... Continue»
Posted by Laura151079 5 months ago  |  Categories: Voyeur, Hardcore, First Time  |  
1460
  |  
89%
  |  33

Ricordi...

Era passato un mese dall'ultima volta che avevano fatto l'amore, ma Alessandro si sentiva come se fosse passato un secolo. Come se fosse stato in galera. Come un detenuto che per decenni ha visto solo culi flaccidi e pelosi intorno a se, e adesso, finalmente, sta per mettere le mani su un bel tocco di carne liscia e morbida.
Non sapeva se per Beatrice era lo stesso. Supponeva di sì. Sperava di sì. Con tutto se stesso. Perchè l'unica cosa che riusciva a pensare di poter fare non appena l'avesse rivista era di strapparle i vestiti di dosso e metterglielo dentro il più velocemente possibile. Dop... Continue»
Posted by alwaysex 4 years ago  |  Categories: Hardcore  |  
1459
  |  
92%
  |  3

Prima la moglie e poi il marito

Mi chiamo Susanna. Di solito quel tirchio di mio marito Rino mandava sempre me a ritirare l'auto in officina da Gianni, il meccanico. Sapeva che col mio sex appeal riuscivo ad avere forti sconti sulle fatture da pagare. Gianni era pazzo di me e perciò si metteva a disposizione ma si sa che, tirandola troppo, la corda inevitabilmente si spezza. Un giorno Gianni, giustamente stufo di essere preso per il culo, ricevendo pochi spiccioli per grossi lavori, pretese il pagamento in natura. Era proprio incazzato il poverino e, in un attimo, mi ritrovai sull'auto a cosce aperte con la sua lingua bollen... Continue»
Posted by fra_diavolo 1 year ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Gay Male  |  
1457
  |  
100%

Storie di Paese n°1

Ciao ragazzi,vorrei raccontarvi un ciclo di storie avvenute nel mio paese tanto tempo fa,tra i 16 anni e mezzo e i 18 anni. Io non sarò sempre il protagonista,infatti sono più che altro storie di miei amici.

-p.s. i nomi sono inventati.

La storia che vi racconto oggi è avvenuta un po' di tempo fa. Era estate e passavamo tutti sempre le nostre giornate tra la piazzetta e il parco del paese. Allora noi (anche adesso a volte) si era molto "svelti" e facevamo spesso pensieri e scommesse sulle ragazze del paese,coetanee,più piccole (di poco ovviamente) o più grande che fossero state. Le ragaz... Continue»
Posted by Gimpsons 3 years ago  |  Categories: Anal, First Time, Hardcore  |  
1451
  |  
69%
  |  1

il mio sogno erotico

E così, dopo 25 anni dalla prima volta che la vidi, si è finiti a passare un week end di sesso, come se dovessimo recuperare il tempo perso. Ma cominciamo dall'inizio.

Estate 1992, avevo all'epoca 16 anni e come tutti i ragazzi che crescono in paese, l'estate è la stagione dove quasi tutto è concesso. Passeggiavo con i miei amici e mentre ci incamminavamo verso la piazza dove ci si incontrava per decidere che piega avrebbe preso la serata, la vedo per la prima volta: seduta su un muretto, con una maglietta un pò aderente e una minigonna di jeans; rallento il passo e lei, con molta tranquill... Continue»
Posted by birdhot1976 9 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore  |  
1451
  |  
86%