Hardcore Porn Stories
Page 4

Al mercato

In fondo era già domenica. Ma ci sarei riuscita ad aspettare Martedì senza muovere gli eventi?
Giulia si era sdraiata sul lettino a pancia in giù indossando solo le mutandine del costume.
Era bellissima ammirarla così in tutto il suo splendore e in tutta la sua sensualità.
Teneva i piedi accavallati, posizione secondo me ancora più accattivante.
Si stava rilassando ed era stato per quello che la guardavo in silenzio.
Nel frattempo iniziavo a pensare come organizzare "l'uscita" con lei al mercato di Martedì.
Dove saremmo potute andare?
Nelle nostre camere era impossibile con i mariti i... Continue»
Posted by Laura151079 11 months ago  |  Categories: Fetish, Hardcore, Lesbian Sex  |  
1932
  |  
90%
  |  5

giovedì mattina

E’ sempre stato così, mi succede senza motivi, all’ improvviso.

Mi viene voglia di farlo. Tanta voglia.

Oggi , giovedì mattina, non sto facendo niente che possa ispirarmi certe idee, sto seduta al computer a verificare relazioni e dati vari ed ecco, un piccolo pensiero che diventa un imperante necessità. Scopare.

Inizia con una strana e ben conosciuta sensazione lungo la schiena, poi il caldo dentro il mio corpo, nelle vene, inconsciamente mi muovo e quando ritrovo un attimo di lucidità quasi sempre mi scopro in posizioni involontarie, proprio come ora, mentalmente prendo nota di come... Continue»
Posted by adelt1975 7 months ago  |  Categories: Hardcore  |  
1930
  |  
83%
  |  2

CORNA PIACEVOLI

E’Mattina e io mi alzo, come sempre la mia compagna rimane nel letto a dormicchiare, e allora io faccio colazione da solo.
Quella mattina vengo attirato da dei segni sul piano lucido del tavolo in vetro: si distinguono chiaramente segni di mani, dita e di un seno appoggiato sul vetro. Praticamente l’ effetto che fa il vapore!
Mi fermo un attimo a pensare, cosa avrà fatto ieri in mia assenza Sara?
Conoscendola. E sapendo che è molto furbetta non ho molti dubbi, si è fatta di nuovo qualcuno.
Ma chi questa volta?
Provo a cercare qualche altro indizio, ma niente.
Vado al lavoro col pensiero ... Continue»
Posted by saraautoreggenti 1 month ago  |  Categories: Hardcore, Interracial Sex  |  
1928
  |  
100%
  |  1

La giovane tabbaccaia siciliana

La giovane tabaccaia siciliana 001
Storia recentissima

Pochi giorni fa , purtroppo quest’anno sono dovuto restare in città, dovevo comprare tabacco filtri e cartine….i miei abituali tabaccai erano già chiusi per ferie e percorrendo il lungomare vedo aperta una piccola tabaccheria in cui non ero mai entrato.
Parcheggio a pochi metri e noto un ragazzo all’entrata che parla al telefono che subito mi segue appena entro, mi guardo un secondo attorno e mi accoglie, con raggiante euforia una ragazza, piccola di statura, forse 35 cen... Continue»
Posted by RioFoto001 2 years ago  |  Categories: First Time, Hardcore, Mature  |  
1908
  |  
100%
  |  3

Bagno al mare con lo zio.


Eravamo usciti per fare colazione seduti al bar della piazzetta del paese. Non avevo indossato il costume da bagno, non avevo voglia di andare al mare. Solo voglia di rilassarmi lontana dalla calca delle spiagge salentine.
Una colazione allegra e spensierata. Mi piaceva stare con lo zio.
"Ma non vai al mare oggi Laura"? Aveva chiesto lo zio.
"Non lo so, non credo. Ma perché me lo chiedi"?
"Ho notato che non indossi il costume"!
"Ma dai zio, ma dove guardi"!
Poi scherzando "ma le ho messe le mutandine"? Nel dire questo avevo leggermente alzato la gonnellina in jeans mostrando meglio ... Continue»
Posted by Laura151079 3 months ago  |  Categories: Hardcore  |  
1914
  |  
82%
  |  11

Le sorprese di una mamma


Il mio amico Mirko ultimamente tendeva a frequentare sempre più spesso casa mia, spesso con pretesti alquanto improbabili quali “studiare insieme”, “prendiamoci un caffè”, “vediamoci la partita” e balle simili. In realtà, sapevo che aveva sparlato con altri conoscenti di quanto fosse insolitamente attratto da mia madre…Mia madre Antonella ci ha praticamente visto crescere insieme e verso i miei amici è sempre stata gentile ed ospitale. Nessuno la aveva mai di fatto vista come un obiettivo sessuale, fin quando, verso i 20 anni, Mirko non l’aveva presa di mira. E oggettivamente non potevo bias... Continue»
Posted by antonioeffe80 2 years ago  |  Categories: Anal, Hardcore  |  
1896
  |  
87%

La sorellina....e le sue oscene voglie




Questa è una storia come tante,di un ragazzo che con il passare del tempo ha iniziato a dedicare i suoi pensieri per la sua sorellina,con dei pensieri all’inizio velati,ma che pian piano si sono tramutati in vera passione. Come dicevo,una storia come le altre,ma con una piccolissima differenza,che la mia è vera e non frutto di pure invenzioni o fantasie erotiche.
Mi chiamo Luca,ho 34 anni,e la mia bella sorellina si chiama Laura,che di anni ne ha 28,ma la storia in questione risale a tanti anni fa,
a quando precisamente io ne avevo 23 e Laura 17.Come tutti i ragazzi 23enni alternavo il... Continue»
Posted by andyx80 1 year ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Taboo  |  
1898
  |  
100%
  |  1

Un papà porcellone


Il giorno in cui Alessandra (Sandra), la figlia maggiore, si è sposata con Alberto, è stato un evento indimenticabile, voi pensereste che è naturale per la vita di un padre.
Ma quando leggerete la storia che vi sto per raccontare scoprirete che l’avvenimento è diventato tale per una serie di eventi accidentali che si sono verificati ed hanno messo in luce le più basse inclinazioni che da sempre convivono nello spirito dell’uomo, al di la del bene e del male: il desiderio peccaminoso dell’i****to. Buona lettura.

Gli invitati erano già tutti arrivati, vestiti elegantemente, a bordo d’auto ... Continue»
Posted by antonioeffe80 2 years ago  |  Categories: Hardcore, Mature  |  
1895
  |  
40%
  |  1

L'hotel

Non avrei mai immaginato che, varcando quella porta, avrei vissuto una delle più belle avventure della sua vita.
Mi recai all'hotel solo per cercare lavoro, nulla di più. Era una struttura di alto livello, nonostante tutto dell'ambiente parlasse più dei vecchi fasti che di quelli presenti. I clienti erano per la maggiore anziani in cerca di pace e tranquillità, almeno questo era quanto avevo dedotto osservando il salottino della hole.
Mi diressi con passo spedito verso il banco della reception e lì, una graziosa ragazza mi accolse con fare gentile.
"Buona sera cercavo Marco il titolare, av... Continue»
Posted by Pippofranco118 1 year ago  |  Categories: Hardcore  |  
1892
  |  
100%

I miei due zii (Capitolo 2)

Essendo seduto sul bracciolo della sedia era più facile per me mettermi in ginocchio per aprire la sua zip e mi sembrava sempre di aprire un regalo molto speciale per me! Sembra una cosa sciocca a pensarci ora ma era quello che provavo. Naturalmente ora comprendo che era soprattutto mio zio a goderne ma, sì, anche per me era bello. Lui non mi aiutava, io dovevo aprire la zip ed il bottone in cima per aprire i suoi pantaloni e mettere in vista i suoi boxer col cazzo gonfio sotto il cotone. Mettevo una mano nei boxer e con l'altra tentavo di tenere aperta la parte anteriore mentre cominciavo a f... Continue»
Posted by aramis45 7 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Gay Male  |  
1878
  |  
87%
  |  2

Con l'amica di mia madre......E che amica!!!

avevo 17 anni quando incomincia ad essere attratto da lei che aveva allora 32 anni

Lei era single e vogliosa io appena uscito da 4 scopate precedenti che mi avevano pienamente soddisfatto

Iniziò tutto una serata d'estate quando i miei vollero che io venissi con loro all'appuntamento a casa sua ed io accettai visto che era una tipa eccitante ...
La fortuna volle che per non essere maleducati i miei mi mandarono circa 2 ora prima per avvisare che saremmo arrivati 1 ora dopo visto che non rispondeva al cell arrivato citofonai e lei mi rispose che potevo salire e ne approfittai salito entr... Continue»
Posted by pornomane12 4 years ago  |  Categories: Hardcore, Masturbation, Mature  |  
1866
  |  
83%
  |  3

Il debito di mamma (racconto trovato in rete)

La mia vita trascorreva abbastanza lenta e monotona, niente emozioni, niente trasgressioni, anche con mamma andava tutto bene, ogni tanto usava il mio appartamentino in Via Pavia con il “suo” ginecologo, in università avevo addirittura dato i primi tre esami, nulla di ché, appena sufficiente, tanto papà diceva che i voti del biennio non facevano media, comunque tant’è, poi un giorno la mamma mi chiama e mi dice che mi viene a trovare, e cosa sarà mai successo?
Mamma è nervosa, tesa, le faccio un the, le sue mani sembrano in moto perpetuo, cerco di calmarla ma non è facile, poi scoppia a piang... Continue»
Posted by zizzi87 3 years ago  |  Categories: Anal, Hardcore  |  
1851
  |  
90%
  |  4

Quando una mamma provoca - Cap. 2

CAPITOLO 2:
LAVORO COMPLETO


Cominciò con dei piccoli baci, portati proprio sul solco della cappella paonazza, poi abbassò la testa e cominciò a leccarmi le palle con gusto, inghiottendo pazialmente lo scroto e lavorando sapentemente con la lingua.
Poi risalì lentamente, cominciando a leccare l'asta del mio cazzo, baciando le grosse vene che incontrava lungo il cammino, leccava il mio cazzo come se fosse un gustoso gelato mentre si avvicinava sempre più verso l'apice e poi, quando finalmente raggiunse di nuovo la cappella, cominciò a leccare i bordi della cappella, alzando gli occhi... Continue»
Posted by leolux 2 years ago  |  Categories: Hardcore, Taboo  |  
1841
  |  
100%

Il cugino della mia amica

(racconto trovato in rete)

Il mio nome è Mara. Ho diciotto anni come tutti i personaggi di questa storia.
Sono una gran puttana, basta un nulla perché la mia fica vada a fuoco.
Non sono male, ho due belle tette a forma di coppa e un culetto bello tondo, una mia particolarità
è avere una fica molto pelosa.
Mi piace essere scopata da sconosciuti, in particolare da uomini maturi molto porci, che mi fanno
sentire molto troia. Amo essere vista quando mi faccio sbattere, o almeno che le mie performance
si sappiano in giro, essere additata come una baldracca mi eccita e io adoro essere eccit... Continue»
Posted by zizzi87 3 years ago  |  Categories: Anal, Hardcore  |  
1834
  |  
97%
  |  1

Confessioni di Marta: La prima volta al club priv

Confessioni di Marta:
La prima volta al club privè
"Entriamo e a me viene già da ridere"
Sabato sera io e Ferdinando eravamo in casa, la tv sintonizzata sulla partita dell'Italia. Vado un attimo in studio, al computer. Sono in chat con una coppia che abita in una città un po' lontana. Nel concludere la chiacchierata, mi dicono che andranno in un club privè. E così, di punto in bianco, Ferdi mi dice: "Dai Marta, stasera andiamo anche noi al club privè..."
Wow... non ci eravamo mai stati. Io proprio non ci avevo mai messo piede. Però alcune cose ci scoraggiavano, tra le quali una certament... Continue»
Posted by fra_diavolo 9 months ago  |  Categories: Voyeur, Hardcore, Group Sex  |  
1802
  |  
83%
  |  1

Incontro al Solarium

"Finalmente ho trovato un po di tempo per andare ad abbronzarmi al solarium.
Ormai sono sempre insieme al mio ragazzo e non trovo mai un po di tempo per me...".

Arrivata, pago la seduta ed entro nella stanzetta. Appoggio la borsa sulla sedia e inizio a spogliarmi.
Mi tolgo la maglietta bianca e il reggiseno e li metto nell'appendino.
Poi mi levo anche i leggins neri e li appoggio nella sedia.



Rimasta in mutandine, mi guardo allo specchio... "ho davvero un bel fisichetto, non c'è che dire...".
Allora tiro fuori il cellula... Continue»
Posted by 87rcrazy 7 months ago  |  Categories: Hardcore  |  
1797
  |  
100%

Una domenica pomeriggio in sauna

Una noiosa domenica pomeriggio di novembre, nemmeno le partite da guardare in tv, una noia mortale. Ho voglia di scopare, così decido di andare in sauna, per rilassarmi un po'. Negli spogliatoi vedo che c'è un sacco di gente, tra loro un bel tipo moro che mi punta il pacco mentre mi cambio, lì per lì non ci faccio molto caso e vado in bagno a pisciare, nudo. In bagno c'è un tipo rasato sulla quarantina, con la coda dell'occhio vedo che mi guarda mentre piscio, mi giro e lo becco con gli occhi fissi sul mio cazzo, faccio finta di nulla e gli sfioro il culo con la mano, mentre vado alle docce. F... Continue»
Posted by onlytop71 1 year ago  |  Categories: Gay Male, Hardcore  |  
1755
  |  
86%

La casa tutta mia

Era il luglio dell'estate del mio ultimo anno di liceo. Era cambiato molto prima di quell'estate, avevo perso la verginità con la ragazza più figa della scuola e mi aveva fatto 7 pompini. Ricordo di essermi svegliato quella mattina ai raggi del sole che annunciavano il giorno che avrebbe cambiato molte più cose che non perdere la verginità con la ragazza più attraente della classe...

"Dario, ho bisogno che ti prepari" fu così che mi svegliò la mamma. Guardai l'orologio: le 5 di mattina, avevo dormito solo 6 ore perché avevo lavorato fino a tardi la sera precedente, ma quei 9 euro all’ora mi... Continue»
Posted by aramis45 1 year ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Gay Male  |  
1754
  |  
100%
  |  1

Riunione gioiosa (e sessuale) di famiglia

Si dice spesso che il sesso senza amore e sentimento sia arido e sterile. Valeria ebbe un'esperienza che confermò questa idea. Aveva 17 anni, una sorella, Ilaria di 19 anni, e viveva in famiglia. Suo padre, Riccardo, uomo molto bello e leggermente brizzolato, con i suoi 47 anni ne dimostrava decisamente meno. Sua madre, invece, dimostrava ben più dei suoi 44 anni. Da tempo si trascurava e Ilaria spesso diceva che suo padre avrebbe avuto tutte le ragioni per trovare una giovane amante che lo soddisfasse sessualmente. A queste parole Valeria rimaneva sconcertata. Tutto sommato si parlava dei pro... Continue»
Posted by sexfriend2 3 years ago  |  Categories: Group Sex, Hardcore, Taboo  |  
1748
  |  
98%
  |  1

Lavorando al McDonald - Prima parte

Francesca sapeva che quel lavoro non le sarebbe piaciuto, ma per via delle ristrettezze economiche aveva dovuto accettare.
Era da due settimane che aveva iniziato a lavorare al McDonald e quell'odore di olio fritto, odore di cipolle e tutta quella gente che si estasiava per un panino, a lei non andava giù. Ma purtroppo doveva e nonostante tutto, aveva deciso di continuare fino a che non sarebbe riuscita a pagare almeno la rata del mutuo di quel mese.
Meno male che c'era il suo uomo che la veniva a prendere tutte le sere e immancabilmente, si ritrovano in qualche parcheggio semidiserto ad amo... Continue»
Posted by franz011976 3 years ago  |  Categories: Hardcore, Voyeur  |  
1741
  |  
100%
  |  1