Hardcore Porn Stories
Page 13

Pelorosso 3

Sono andato in ufficio con gli stessi abiti che avevo alla sera, senza passare da casa a cambiarmi, per una volta un poco più informale......
Abbiamo cenato assieme quasi ogni giorno senza rinunciare ai nostri soliti impegni: io la palestra due volte a settimana, lui i suoi giri sui roller..... abbiamo dormito molto poco ma entrambi ci sentiamo pieni di energie. Ho fatto anch'io gli “onori di casa” la prima volta che è stato da me, ormai ci sono vestiti di entrambi a casa dell'altro. Ho una grandissima attrazione per Gianluca, fisica e mentale, riesce a stupirmi, lo adoro. Due giorni fa erava... Continue»
Posted by Miobuco 9 months ago  |  Categories: Gay, Hardcore  |  Views: 259  |  
100%

Giuseeppina e il fratello di kahlid

Giuseppina viene portata ora da alcuni fidi inservienti di khalid, in quella che viene chiamata sala lavaggio dove viene legata e lavata con acqua freddissima che le viene spruzzata attraverso una gomma attaccata ad un rubinetto che entra nel suo sedere, dentro la passerina, una sensazione terrificante che la umilia nello spirito e nel corpo.
una volta rientrata nelle sue stanze viene guardata con pietà dagli inservienti e dalle compagne di sventura, che immaginavano la fine che sarebbe toccata a loro stesse, ma nessuna aveva il coraggio di dire una parola di conforto, per paura dei microfoni... Continue»
Posted by padronebastardo 2 years ago  |  Categories: BDSM, Prima volta, Hardcore  |  Views: 259  |  
90%

Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 12)

Giacomo ed io eravamo nella sua stanza ambedue a torso nudo. Le mie mani si mossero giù lungo il suo corpo e cominciai a sbottonargli i pantaloni. Glieli tirai via insieme alle mutande e mi tolsi i miei. Lo tirai sopra il mio grembo e noi cominciammo a fare l’amore. Il mio cazzo strofinaca contro il suo sedere, l’uccello di Giacomo strofinava contro i suoi addominali ed imbrattava di liquido pre seminale il mio stomaco.
Presiu il lubrificante e lubrificai il suo buco ed il mio pene. Lo posizionai contro il suo buco e lo penetrai. Sentii la bella sensazione calda intorno al mio uccello e vidi ... Continue»
Posted by aramis45 2 months ago  |  Categories: Hardcore, Gay  |  Views: 257  |  
100%

Emme 1

Già, Emme. Ci ero uscito qualche mese l'estate prima. Lei era, diciamo così, impegnata, e allora ci vedevamo e scopavamo soprattutto in macchina. La prima volta che siamo usciti era già luglio, faceva caldo. "Ciao", mi disse appena entrata in macchina. Da forma della sua camicetta si capiva benissimo che non portava reggiseno, e da come si sistemò sul sedile che probabilmente non aveva niente sotto la gonna. Mora, curve pericolosissime, tette della quarta, era il sesso fatto donna. "Mi porti a fare un giro ?" mi chiese baciandomi leggermente sulla guancia. Sapevamo tutti e due che avremmo scop... Continue»
Posted by biabru 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Hardcore, Masturbazione  |  Views: 253  |  
100%

Non ti muovere dissi a mamma mentre la sculacciavo

Seguito di Si può fare, mi disse mamma - Storia trovata su internet

Erano le 9 di domenica mattina e stavo dormendo. Solitamente sono mattiniero, ma quella domenica gli occhi restavano chiusi dal sonno e dal piacere di sognare qualcosa di particolarmente eccitante. Che il sogno fosse particolarmente eccitante lo si poteva dedurre dal mio cazzo che era duro. Sta di fatto che ad un dato momento mi sentii baciare prima sulle guance e poi sulla bocca. Assimilai i baci alle sensazioni erotiche del sogno e continuai a dormire. Poi mi sentii accarezzare il torace e una mano che mi frugava tra le g... Continue»
Posted by alex1983 1 year ago  |  Categories: Hardcore, Maturo, Tabù  |  Views: 248  |  
73%

L'essere ubriaco rende la vista confusa

Salve lettori voglio raccontarvi un'avventura accaduta 2 mesi fa..
sapete che ho una comitiva d amici molto pazzi..e tra l'altro molto aperti mentalmente...ci divertiamo..sempre e in qualsiasi modo...
allora un amico decise di organizzare una festa in una sua casa al mare tra birre , cocktail , vino e tanta musica...
ci andammo tutti..coppie comprese..e in più vennero qualche altro amico e soprattutto amiche di Daniele ( il padrone di casa )
eravamo tutti vestiti casual ..le ragazze quasi tutte da belle maialine...
c'era Miry , Monica , ma chi superava tutte era Raffaella che venne con Fr... Continue»
Posted by marco1717 8 months ago  |  Categories: Anale, Hardcore  |  Views: 240  |  
100%

Pomeriggio di luglio


Alla stazione aspetto il treno delle sette per tornare a casa, sento dei passi, mi giro, è lei. La chiamo “la puttanella riccia”, la vedo in quel treno da marzo, da quando ho iniziato a lavorare a Reggio, è del mio stesso paese ed è anche lei pendolare, l’avevo notata per la sua bellezza, alta circa un metro e sessantacinque, ricci castani perfetti e gonfi che si fermano prima delle spalle, occhi castani stupendi e ipnotici, un viso molto fine, un corpo esile, si vestiva sempre con jeans e maglietta e quindi non avevo notato molto oltre al viso e a parte un culetto piccolo e sodo…fino a quel... Continue»
Posted by antonioeffe80 8 months ago  |  Categories: Anale, Hardcore  |  Views: 236  |  
100%

Alla frontiera con mia moglie Laura


Sono ormai alcuni anni che con mia moglie Laura ci concediamo un po' di simpatiche ed eccitanti divagazioni sul tema sesso. Abbiamo sperimentato lo scambio di coppia, la frequentazione di club privè e anche qualche intrigante situazione pubblica tipo discoteca, spiagge nudiste ecc..., ma mai avevamo vissuto un'esperienza come quella che ci è capitata la scorsa estate.Avevamo trascorso alcuni giorni a girovagare allegramente fra Austria e Ungheria, avevamo visitato la splendida Vienna e l'affascinante e conturbante Budapest. Poi un paio di giorni, per altro un po' noiosi, sulle spiagge del la... Continue»
Posted by antonioeffe80 8 months ago  |  Categories: Sesso di gruppo, Hardcore  |  Views: 230

Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 13)

I giorni rotolavano verso quello del diploma, era difficile per me pensare che presto sarei andato all’università iniziando un nuovo capitolo della mia vita. Avevo un po’ di paura ma mi confortava sapere che Giacomo sarebbe stato con me. Sapevo di essere ancora giovane ma sapevo anche che Giacomo ed io saremmo stati insieme per molti anni.
Venne maggio ed iniziai il mio lavoro di bagnino nella piscina. Non ero solo un bagnino ma insegnavo anche nuoto ai giovani. Mi ero chiesto cosa avrebbero detto i genitori di un ragazzo gay che teneva lezioni di nuoto ai loro bambini, ma poi seppi che aveva... Continue»
Posted by aramis45 2 months ago  |  Categories: Hardcore, Gay  |  Views: 221

Angela e i miei amici.. parte 4 e ultima

Avevo le palle che pulsavano, lei mi guardò e disse nervosa che ancora non era venuta. Dentro non c'era nessuno, gli altri erano fuori, lei chiuse le persiane in faccia a gli altri 2 e si mise subito sopra di me a smorzacandela, la sua posizione da orgasmo.
Si infilò il membro nella fica bagnatissima e in pochi colpi di bacino venne così violentemente che con le dita mi stava quasi staccando un braccio, sentivo le sue contrazioni vaginali strozzarmi letteralmente il pene.. ma l'eccitazione per lei era troppa, perchè dopo l'orgasmo non si levò ma ricominciò piano piano a fare su e giù nuova... Continue»
Posted by spaccaculi 10 months ago  |  Categories: Sesso di gruppo, Hardcore, Voyeur  |  Views: 214  |  
87%
  |  7

Jack e Carlo (Prima parte)

Jack lanciò un'occhiata alle altre persone nell'ascensore ma non parlò con nessuno. Guardò il pavimento mentre faceva tintinnare le chiavi aspettando che l'ascensore giungesse al suo piano. Lui non guardava gli altri, ma gli altri lo guardavano sempre. Jack era uno splendido modello, non era estremamente alto, circa un metro e settantatre, ma il suoi capelli neri, la sua pelle senza difetti e gli occhi blu ed incredibili attiravano l’attenzione sia di ragazze che di ragazzi. Ma il diciannovenne Jack era ancora vergine anche se era difficile da credere. Da quando aveva sedici sapeva di essere g... Continue»
Posted by aramis45 20 days ago  |  Categories: Anale, Hardcore, Gay  |  Views: 212

Scopata

Sapeva che avremmo scopato. Lo sapeva appena l'avevo invitata a cena. Ristorante romantico, luci soffuse, cucina ottima. Lo avevo capito quando aveva bevuto un paio di bicchieri in più del solito di vino. Di solito lo assaggiava appena. E poi aveva guidato veloce verso casa sua. Appena entrati si era diretta in bagno. Senza dire niente, non c'era bisogno di parlare, mi ero spogliato anche io e infilato nudo nel letto, con il mio cazzo già duro e scappellato. Lei era apparsa in slip e niente altro. Un metro e sessanta scarsi, terza abbondante di tette, un filo di pancetta. Quando mi aveva visto... Continue»
Posted by biabru 1 year ago  |  Categories: Hardcore, Maturo  |  Views: 203

Il seduttore maturo

Salve amici, mi chiamo Patrizia. Io e mio marito Marcello non siamo più giovanotti ma il sesso continua a intrigarci e a emozionarci parecchio. Lui poi è un vero porco, non si fermerebbe davanti a nulla. Tuttavia, dopo tanti anni, i soliti giochi di coppia stancano. L'attrazione sessuale va via via annullandosi. Ci vogliono nuove idee, nuovi stimoli, come dice sempre Marcello per convincermi ad accettare di fare scambio di coppia. A tal proposito, proprio qualche mese fa, mi ripeteva in continuazione: "Bisognerebbe frequentare gente giovane per rifiorire, non vecchiacci come noi". Probabilment... Continue»
Posted by fra_diavolo 1 month ago  |  Categories: Hardcore, Maturo, Sesso di gruppo  |  Views: 197  |  
100%

La sculacciata ad Erika


Premetto che non sono un amante del sado maso però il pensiero di sculacciare una bella ragazza mi eccita. Avevo conosciuto Erika in un sito, prima avevamo condiviso qualche punto di vista su un forum e poi siamo passati alla chat dello stesso portale. Si era descritta così in chat: altina, snella, capelli neri lunghi e lisci, occhi verdi, labbra un po’ carnose ma non troppo, seno non piccolo, fondoschiena discreto e gambe curate e quasi sempre esposte da minigonne.
Lei si è rivelata subito una maialina perché non mancava mai di fare battute con il doppio senso, senza andare mai sul volgare... Continue»
Posted by antonioeffe80 7 months ago  |  Categories: Anale, Hardcore  |  Views: 194  |  
100%

Giuseppina e il fratello di kahlid

Giuseppina viene portata ora da alcuni fidi inservienti di khalid, in quella che viene chiamata sala lavaggio dove viene legata e lavata con acqua freddissima che le viene spruzzata attraverso una gomma attaccata ad un rubinetto che entra nel suo sedere, dentro la passerina, una sensazione terrificante che la umilia nello spirito e nel corpo.
una volta rientrata nelle sue stanze viene guardata con pietà dagli inservienti e dalle compagne di sventura, che immaginavano la fine che sarebbe toccata a loro stesse, ma nessuna aveva il coraggio di dire una parola di conforto, per paura dei microfoni... Continue»
Posted by padronebastardo 2 years ago  |  Categories: BDSM, Prima volta, Hardcore  |  Views: 181  |  
40%

Il lento scivolare di una coppa verso gli abissi

chi mi volesse contattare scriva a padrone29@gmail.com

Capitolo 10

Arrivata la macchina in aeroporto le schiave furono costrette a tirare fuori i bagagli dalla macchina. Le valigie pesavano quasi il doppio di loro e quasi le faceva cadere anche e soprattutto per i tacchi da dodici centimetri che il loro padrone Peter le aveva costrette ad indossare.
Una volta estratte le valigie dalla macchina furono costrette a portarle dentro in aeroporto, la scena era esilarante un uomo Peter che si faceva portare i bagagli da delle donne le sue schiave. Per Ivana l'umiliazione fu veramente devastant... Continue»
Posted by padronebastardo 1 year ago  |  Categories: BDSM, Feticcio, Hardcore  |  Views: 170

Il lento scivolare di una coppia verso abissi


Ca 10

Arrivata la macchina in aeroporto le schiave furono costrette a tirare fuori i bagagli dalla macchina. Le valigie pesavano quasi il doppio di loro e quasi le faceva cadere anche e soprattutto per i tacchi da dodici centimetri che il loro padrone Peter le aveva costrette ad indossare.
Una volta estratte le valigie dalla macchina furono costrette a portarle dentro in aeroporto, la scena era esilarante un uomo Peter che si faceva portare i bagagli da delle donne le sue schiave. Per Ivana l'umiliazione fu veramente devastante anche perché la gente le insultava in continuazione, la magg... Continue»
Posted by padronebastardo 1 year ago  |  Categories: BDSM, Feticcio, Hardcore  |  Views: 166

Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 11)

Quando io andai a scuola il giorno seguente mi accorsi di occhiate strane degli altri studenti. Le ignorai e mi comportai come al solito. All’ora di pranzo Giacomo ed io ci sedemmo alla solita tavola. Mi accorsi che molti ci guardavano e bisbigliavano. Poi sentii un grido: "Guardateli!" Mi girai e vidi Alice che ci stava indicando. "Non sono disgustosi?!"
Tutti stavano guardando lei interrogativamente. "Quello che fanno in camera da letto non è naturale!"
"Signorina!" Gridò Andrea il mio allenatore di nuoto. "Non penso che quello che qualcuno fa nella sua camera siano affari di quelli che st... Continue»
Posted by aramis45 2 months ago  |  Categories: Hardcore, Gay  |  Views: 156  |  
100%

La mia passione per le foto osè

Le sue labbra scorrono con maestria sul mio glande, sento i guizzi della sua lingua che mi procurano brividi infiniti. Le carezzo i capelli con la mano libera, con l’altra tengo il volante dell’auto, godendomi la sua abilità orale mentre guido verso casa. Lei è bravissima a farmi eccitare, sa bene cosa mi piace. Siamo stati a cena in uno dei nostri ristoranti preferiti, e lei si è vestita sexy per me, come piace a me, e mi ha stuzzicato per tutta la serata. Stivali neri, una gonna tipo longuette viola con lo spacco che fa spuntare il bordo della calza nera e una camicetta nera semitrasparente ... Continue»
Posted by effedi 1 year ago  |  Categories: Anale, Hardcore, Voyeur  |  Views: 128  |  
100%
  |  3

Hellen ed i miei sogni


Hellen era venuta a Milano per una importante azienda che realizzava pellicce, in sostituzione di una delle solite top model da copertina. Quella volta i fratelli R. fecero centro.
Mandarono al diavolo Kate e, per pura fortuna, si ritrovarono Hellen, fresca di agenzia, a Milano per tentare, con la carriera di modella, di arrotondare e coprire almeno le spese. Lei era un rimpiazzo piu' che adeguato. Faceva la modella di gioielli, ossia era una con un viso bellissimo, collo lungo ed elegante, due tettone sode e pesanti sormontate da bei capezzoli rosa. Culo e cosce erano pero' grossi e muscol... Continue»
Posted by antonioeffe80 8 months ago  |  Categories: BDSM, Hardcore  |  Views: 126