Storie porno maschi gay
Pagina 3

Mai fidarsi delle apparenze

Anni fa frequentavo una pineta vicino Roma, dove ci si incontrava principalmente per scopare. Più o meno si incontrano sempre le stesse persone per anni, se sparivano era solitamente perché si fidanzavano o perché si ammalavano. Ovviamente ad alcuni ero simpatico e ad altri no, come succede a tutti. In particolare c'era un tipo che ogni volta che mi incrociava sbuffava o dava segni di insofferenza, e si girava dall'altra parte; io lo ignoravo completamente, anche perché rimediavo quasi sempre e non avevo certo bisogno di lui, anche se fisicamente era un bel tipo, non molto alto (lo soprannomin... Continua»
Postato da onlytop71 1 anno fa  |  Categorie: Anale, Uomo gay, Hardcore  |  
1399
  |  
100%

Oratorio da guardone

Ormai in casa del Don ci andavo spessissimo, per soddisfare i miei e i loro desideri. Un giorno il Don mi chiese se mi interessava sapere cosa succedesse in paese tra le donne. Incuriosito gli dissi di si. Mi fece nascondere sul soppalco , vista che era quasi l'orario delle confessioni che di pomeriggio li faceva in casa e non in sacrestia.
Entrò una prima pia donna (che conoscevo bene), si salutarono , la fece inginocchiare e iniziò la confessione.
" Che peccati hai commesso", chiese il Don.
"Padre ho una relazione con un altro che non è mio marito"
" Figliola come mai succede questo?... Continua»
Postato da matteogol87 11 mesi fa  |  Categorie: Uomo gay  |  
1376
  |  
100%
  |  3

Da guardone a gay 2


I due erano ancora in sala, seduti ad un tavolo in un angolo. Il baffuto lo vide e gli fece cenno di avvicinarsi. Diego sussultò, spaventato. Ma pensò anche che fosse estremamente improbabile che lo avessero visto: erano di spalle rispetto a lui.
Si avvicinò ai due, il biondo chiese di poter ordinare e il ragazzo si tranquillizzò. Raccolta la comanda, il cliente aggiunse: “mmmhhh! sei nuovo qui, vero? come ti chiami, ragazzo?” Il giovane confermò: “mi chiamo Diego! Sono arrivato l'altra settimana!”
Intervenne l'altro: “ah! Il nome ti sta a pennello! mmmhhh! - Diego girò la testa verso il... Continua»
Postato da remigiuslp 25 giorni fa  |  Categorie: Masturbazione, Prima volta, Uomo gay  |  
1369
  |  
50%

L'operaio moldavo

Avevo deciso di ristrutturare parte della mia casa e decisi di incaricare uno di quei bei ragazzoni dell'est che si vedono in metropolitana.
Venne x un sopraluogo, si chiamava Vasile. Biondo, 1.80 maschio da impazzire, viso duro e malizioso. Già dai pantaloni che portava si vedeva che li dentro c'era un uccellone enorme e belle palle gonfie.
Iniziarono i lavori.....lo spiavo sempre, senza maglietta, sulla scala e il pacco in bella vista.
Mi parlava spesso della moglie, di quanto era difficile integrarsi.....io volevo la totale integrazione con lui.
Un giorno, preso da un attacco ormonale v... Continua»
Postato da succhiosposati 5 anni fa  |  Categorie: Uomo gay  |  
1366
  |  
80%
  |  5

Un Infermiere a domicilio: Marco e la pubalgia

Mi chiamo Marco, 40enne e sono un vero Infermiere e vero massaggiatore diplomato. Lavoro in un grande ospedale del nord Italia ma svolgo anche prestazioni infermieristiche domiciliari. Mi trovo spesso in situazioni imbarazzanti ed erotiche che le clienti creano mascherandosi con falsi problemi o sintomi inventati col fine di avere un amante a domicilio nel massimo anonimato e sicurezza potendo dare sempre una giustificazione credibile ai vicini o eventuali curiosi sulla presenza del professionista.
Ho un sito internet www.sexinfermiere.altervista.org e puoi raggiungermi tramite marcoandoni@h... Continua»
Postato da marcoandoni 10 mesi fa  |  Categorie: Hardcore, Masturbazione, Uomo gay  |  
1362
  |  
83%

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 5)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 5)

- Oggi ho voglia del tuo culetto, ti vengo a prendere a scuola, liberati di mio figlio, ti aspetto in via Garigliano, la seconda a destra. Giacomo. – rimasi un po’ a pensare, era la prima volta che vedevo il suo nome, lo conoscevo da sempre come il padre di Giorgio.
- Ok – risposi. Avrei potuto dirgli di no, ma da quel giorno in cui mi aveva inculato per la prima volta, non facevo altro che pensare al suo cazzo e anche nel bagno della scuola mi masturbavo e sborravo pensando a lui.
Quando uscimmo dissi a Giorgio che dovevo andare da mia zia che abi... Continua»
Postato da jeipei 1 anno fa  |  Categorie: Fetish, Prima volta, Uomo gay  |  
1363
  |  
100%
  |  4

un senegalese cazzuto (storia presa da internet)

Prendo casa nuova in una zona di periferia di Milano.
Ho disperato bisogno di fare una pulizia profonda dell'appartamento e cosi chiamo il proprietario che mi passa il numero di telefono di una cooperativa che fornisce servizi di pulizia e ristrutturazione di locali.
Telefono e prenoto una persona per il weekend.
Sorprendentemente mi si presenta sabato mattina un senegalese. Mi sarei aspettato di trovarmi di fronte una ukraina o una rumena ed invece eccomi in un caldo pomeriggio estivo a Milano, solo con un negrone enorme in casa.
Il tizio si mette subito a lavoro e ad essere sinceri, ci s... Continua»
Postato da orsolupo 2 anni fa  |  Categorie: Anale, Uomo gay, Sesso interrazziale  |  
1358
  |  
100%
  |  2

La prima volta con un uomo

L’iniziazione.

Avevo saputo che in una zona periferica boschiva della mia città si svolgevano incontri tra uomini. La voce girava già da tempo tra noi ragazzi, ma nessuno sapeva bene ciò che realmente accadeva nel fitto di quel bosco. La scuola era finita da qualche settimana e libero dall’impegno dello studio, quel pomeriggio decisi di prendere la bicicletta e di andare a farmi un giro dalle parti del bosco. Scelsi di andarci in bici così avrei potuto avventurarmi per le stradine sterrate che si snodavano tra le piante, e poi non avrei dovuto lasciar parcheggiata l’auto sul ciglio della st... Continua»
Postato da piedone 3 anni fa  |  Categorie: Anale, Prima volta, Uomo gay  |  
1350
  |  
93%
  |  2

Addio al celibato


Sabato sera insieme a un gruppo di amici siamo andati a festeggiare l’addio al celibato di Luca, un amico d’infanzia. Da ragazzini abitavamo nello stesso condominio e succedeva abbastanza spesso di trovarci in casa soli. Tutto era iniziato con l’innocente gioco del dottore, poi col passare degli anni il semplice giochetto si è trasformato in qualcosa di più! La parte malata era sempre sotto alla pancia e per la visita occorreva spogliarsi completamente. Pian piano, anche il dottore ha iniziato a spogliarsi e più che a visitare si dedicava ad accarezzare e baciare il paziente su tutto il corp... Continua»
Postato da piedone 1 anno fa  |  Categorie: Uomo gay  |  
1311
  |  
100%
  |  2

La mia prima sega ad un maschio

Me lo prende in mano senza troppi complimenti. Me lo stringe con forza e la muove lentamente su e giù scoprendomelo e ricomprendolo completamente. Dopo pochi secondi il mio cazzo è già di marmo. Non pensavo che potesse essere una cosa tanto eccitante. Anche lui sembra apprezzare molto il fatto di averlo tra le mani. Lo fissa senza staccare gli occhi neanche per un secondo mentre con la mano continua a segarsi. Il porno sul televisore in fondo al letto va avanti ma a lui sembra non interessare più di tanto. Mille pensieri iniziano a venirmi alla mente: chissà che non sia davvero così eccitante ... Continua»
Postato da Ripper86 3 anni fa  |  Categorie: Prima volta, Uomo gay, Masturbazione  |  
1299
  |  
92%
  |  7

Bisex per caso

Quello che sto per raccontarvi è tutto vero e si tratta di episodi che hanno cambiato la mia vita sessuale.
Abito in una grande città della Sicilia orientale. Ho avuto molte donne in vita, dato che sono un bel ragazzo anzi adesso direi un bell’uomo visto che ho 40 anni. Sono alto quasi un metro e ottanta, sono moro con un bel viso dai tratti molto maschili. Ho un bel fisico atletico, frutto di tanti anni di attività sportiva e per non guastare un discreto pene di 18/19 cm dalla forma regolare con una bella cappella e due palle belle piene. Come dicevo prima ho sempre avuto molte donne e man m... Continua»
Postato da giobest 2 anni fa  |  Categorie: Prima volta, Uomo gay  |  
1276
  |  
100%
  |  5

sabato sera con amica e sorpresa

da molti anni conosco Fabiola una bellissima donna 38 anni bionda alta 170 formosetta ma nn grassa un seno properoso e tutte le sue belle curve al loro posto; siamo molto in confidenza e in qualche occasione abbiamo anche fatto sesso lei mi ha sempre detto che per me ha sempre avuto un debole fisico erotico anche per la mia apertura e fantasia a tutte le eperienze in campo sessuale ed erotico tra di noi c'è una grande complicità e nn abbiamo segreti. lei mi ha telefonato chiedendomi di incontrarci per chiedermi un piacere mi all'incontro mi ha spiegato che era stata invitata da 4 uomini maturi... Continua»
Postato da club88 2 anni fa  |  Categorie: Anale, Uomo gay, Sesso di gruppo  |  
1251
  |  
75%

Quando ero fidanzato - prima parte

Le esperienze vissute negli anni con i miei genitori hanno fatto si che crescessi in maniera consapevole che la vita ci riserva sorprese ad ogni angolo di strada. Indubbiamente ho vissuto sempre il sesso come la cosa più bella che possa es****re, specie se fatto con le persone alle quali tieni di più. Ma se l’amore della tua vita non è presente non significa che non bisogna cogliere al volo le occasione: come dice il saggio “ogni lasciata è persa”. Fu così che un’estate ero senza la mia ragazza che era andata al mare per tutto il mese di agosto con sua madre e la sorella. Il padre, che gestiva... Continua»
Postato da pensolibero 2 anni fa  |  Categorie: Uomo gay, Mature, Taboo  |  
1185
  |  
100%
  |  2

SONO ASSOLUTAMENTE NESSUNO

molte volte mi trovo a letto con donne che nemmeno conosco e che in realta non voglio conoscere......e un mio modo di fare ma non riesco a stare troppo tempo con una persona soprattutto se si tratta di una donna..sarà che non ho trovato quella giusta???nei periodi invece di astinenza sessuale,insomma quando mi masturbo la mia fantasia e sempre la stessa...essere una donna.mi eccitano i vestiti sexy le calze a rete e per non perlare dei tacchi a spillo rigorosamente alti!ma non solo immagino di farmi scopare!il mio grande interesse e nel provare a fare un pompino per prima cosa..la sensazione c... Continua»
Postato da wannacooks 3 anni fa  |  Categorie: Uomo gay, Transessuali  |  
1184
  |  
83%
  |  3

Amore inappellabile

Mi chiamo Enzo e frequento il liceo. Ho un corpo piuttosto sportivo, faccio esercizio due volte la settimana, sono alto un metro e settanta e peso settanta chili.
Il primo giorno di scuola ero una matricola indifesa. La televisione aveva dipinto il liceo come una terra di nessuno ed un'area infestata da attaccabrighe. Con mia sorpresa tutto andò per il meglio. Il giorno era passò ed io avevo incontrato molti nuovi amici. Venne l’ora di algebra, ero in una bella stanza fresca. Trovai un posto vicino ad alcuni vecchi amici in fondo. C'era un posto vuoto dietro di me, quel posto era utile per i ... Continua»
Postato da aramis45 2 mesi fa  |  Categorie: Masturbazione, Prima volta, Uomo gay  |  
1177
  |  
100%

AI GRANDI MAGAZZINI

Molti anni fa la mia famiglia e io ,andammo a fare spesa in un grande magazzino-uno tra i tanti alla periferia di Milano.C'era molta gente,affollatissimo prima della festa di Natale-persi di vista il carrello della spesa,dove i parenti si affrettavano a comprare il cibo per il pranzo e altre mille cose.prodotti per toilette giubbini e la gente faceva la calca nel reparto carne e tutti si davano da fare per l'evento e ogni reparto era stracolmo di gente-io ragazzino non ne potevo piu' e in una corsia-quella delle scarpe vidi un ragazzo sulla trentina che mi guardava,indossava una tuta bl... Continua»
Postato da caldo90 3 anni fa  |  Categorie: Uomo gay  |  
1156
  |  
74%
  |  2

Pelorosso 1

La mia amica Francesca farebbe di tutto per vedermi felice, ed io per lei la stessa cosa.
Sara' che ci conosciamo da tanti anni, sara' che la pensiamo sempre nella stessa maniera, sara' che lei si chiama Francesca ed io Francesco e che abbiamo un'affinita' elettiva…
Lo scorso fine settimana ha invitato alcuni amici nella sua casa di campagna, poco fuori citta' anche se sperduta sulla cima di una collina e con un giardino, un ex giardino, ormai una giungla che la isola totalmente.
Mi aveva detto di non mancare per nessun motivo perche' aveva una sorpresa per me 'sai che ti voglio bene…' l... Continua»
Postato da Miobuco 1 anno fa  |  Categorie: Uomo gay, Hardcore  |  
1126
  |  
100%

Così finì

Come io dico spesso, io sono una macchina umana di sesso . Il mio uccello è sempre pronto ad arare un giovane culo affamato e caldo.
Era il 4 luglio 2009, una giornata calda ed umida. Una buona scusa per jeans corti ed una t-shirt bianca senza maniche. Nulla sotto i jeans e dovevo stare attento che la cappella non scivolasse fuori. Dannato caldo!
Il parco era uno zoo umano, ma una volta arrivato al lago la folla diradò. Mi diressi alle rocce intorno all’acqua, mi guardai intorno ma non c’era il genere di ragazzi che desideravo.
Poi lui era là, biondo cenere, magro ma con braccia, cosce e po... Continua»
Postato da aramis45 7 mesi fa  |  Categorie: Anale, Hardcore, Uomo gay  |  
1125
  |  
33%

LA MIA PRIMA VOLTA

CIAO, SONO UN RAGAZZO ETERO DI 30 ANNI, MA QUALCHE ANNO FA MI E' NATA LA CURIOSITA' DI PROVARE DEL SESSO ORALE CON UN ALTRO UOMO, PECCATO CHE SONO MOLTO TIMIDO, ALLORA HO COMINCIATO CON DEI CONTATTI CON ALTRI UOMINI IN VIDEOCHIAMATA, MA ANCHE QUESTI NON ERANO ABBASTANZA.UN GIORNO, GIRANDO SITI DI ANNUNCI, HO TROVATO UN RAGAZZO LEGGERMENTE PIU' GRANDE DI ME DECISO A CONDIVIDERE QUESTA MIA PRIMA ESPERIENZA, ALLORA MI FACCIO CORAGGIO E DECIDO DI CONTATTARLO, LUI MI INVITA NEL SUO UFFICIO UN POMERIGGIO E IO, MOLTO PREOCCUPATO, ACCETTO. ARRIVO NEL SUO UFFICIO, FACCIAMO LE PRIME PRESENTAZIONI E LUI ... Continua»
Postato da francescofustaccio 4 anni fa  |  Categorie: Uomo gay  |  
1120
  |  
24%
  |  3

Era il mese di giugno...accadono fatti nuovi


Agosto passò in fretta i primi di settembre ero tornato a casa e di notte spesso ripensavo a quella sera, mi tornava il desiderio e la voglia di riprovare quelle sensazioni che avevo creduto di dominare di sopire e dimenticare mentre, mi accorgevo, erano rimaste li, dentro di me in attesa di esplodere e adesso chiedevano con forza di essere soddisfatte.
Il giorno dopo decisi che sarei tornato alle giostre, dove quella sera cominciò tutto. Non avevo piani precisi ma i miei amici una volta mi dissero che i vialetti limitrofi alle giostre, erano frequentati da uomini in cerca di ragazzi.
... Continua»
Postato da bucatino 4 mesi fa  |  Categorie: Anale, Masturbazione, Uomo gay  |  
1113
  |  
100%