Taboo Porn Stories
Page 5

Mia cognata,parte 1,2 e 3

Parte 1.

Da qualche mese ha deciso di farla uscire con noi e portarla in casa,lei ha 19 anni ed'è serissima,però veste in una maniera veramente provocante,almeno secondo i miei gusti,più cerco di non pensare a lei e più mi crepo di seghe su di lei,per cercare di contenermi.
Ieri sera mio fratello aveva la febbre e lei è uscita con me e altri amici,io ero molto ubriaco e ho fatto ubriacare veramente molto lei,i nostri amici sono andati via,noi siamo rimasti ancora a bere e bere ancora,fuori in auto,non riusciva ad' aprire lo sportello,sono andato ad'aprilo e mentre ero lì,mi si è poggiata p... Continue»
Posted by thebigpig2 10 months ago  |  Categories: Anal, First Time, Taboo  |  
2687
  |  
100%
  |  2

Vita di parrocchia Cap 2

Capitolo 2
La sera dopo, appena libero degli impegni universitari e al termine della messa vespertina, ci trovammo ancora una volta soli al lavoro. Gli dissi che avevo visitato i siti porno gay nei quali navigava lui e ne consultammo alcuni eccitandoci in maniera pazzesca. Con un breve sguardo d’intesa eravamo già a letto completamente nudi, tenevo i capo sul suo petto villoso mentre osservavo estasiato il suo splendido cazzo, i nostri ritmi erano quelli di chi non ha fretta, lui spendidamente non si poneva con impazienza e consentiva che facessi gradualmente le mie prime esperienze. Oltre al... Continue»
Posted by carsonwiller 3 years ago  |  Categories: First Time, Gay Male, Taboo  |  
381
  |  
100%
  |  4

Mia madre gran pompinara


A quei tempi ero sempre triste, perché nonostante fossi un ragazzo carino e simpatico, nessuna ragazza sembrava essere interessata a me, e nemmeno io sembravo aver alcun interesse per le ragazze. Avevo 14 anni suonati e qualche ragazza, nulla di serio, ma soprattutto non avevo ancora fatto l’amore; se lo avessero saputo gli amici, chissà che figura! Non passava giornata, che sentissi il bisogno di sfogare i miei istinti, avevo sempre voglia di scopare, avevo tante videocassette hard, giornali porno e passavo intere giornate a fantasticare. La mattina andavo a lavorare a turno dalle 6.00 all... Continue»
Posted by antonioeffe80 2 years ago  |  Categories: Anal, Fetish, Taboo  |  
1744
  |  
100%

Esibizioni mentali

Stridono graffianti le rotaie mentre sobbalzo nel regionale della sera che mi porta all'Arena, finestrini spalancati come bocche vogliose soffiano vento caldo e umido sul mio viso regalandomi un leggero sollievo, mentre le cuffie iniettano nelle mie orecchie emozioni, ricordi, desideri, illusioni e sonnolente fantasie. Curiose le vite passeggere degli ospiti dei treni, il mio occhio silenzioso li guarda e si domanda se si è acorto che lei lo desidera e lo desidera ora nel bagno in fondo a sinistra tra l'acre odore delle vite passate, il dondolare ipnotico e il rumore accecante delle rotaie, me... Continue»
Posted by linguamatik 3 years ago  |  Categories: Taboo, Voyeur  |  
117
  |  
100%

A Qualcuno Piace Pelosa!

Ormai la conversazione aveva preso la sua direzione. Quindi la mia domanda fu piú che legittima e per nulla fuori luogo. "E tu come ce l'hai Laura? Pelosa o depilata?" gli chiesi senza imbarazzo e cercando con gli occhi uno spiraglio in mezzo alle sue gambe che potesse rispondere alla mia domanda. Lei mi guardó per qualche secondo mentre beveva il suo cappuccino, non si aspettava che la mia curiositá si spingesse cosí oltre, ed il mio attegiamento a cavallo tra il serio e lo scherzoso, la spiazzó. Come ero finito in quella discussione? Facciamo un salto indietro di qualche ora.
Era una Domeni... Continue»
Posted by Chase90 2 years ago  |  Categories: Masturbation, Taboo, Voyeur  |  
1470
  |  
100%
  |  1

LA MIA FAMIGLIA......APERTA - Capitolo 3

La mia sorellina Claudia - Perde la sua verginita'.

La mattina dopo ci svegliammo per andare a scuola. Facevamo colazione e poi uscivamo ed io accompagnavo Claudia. La sua scuola era vicina al mio Liceo. A colazione non disse niente, c'era mamma che preparava il latte, ma mi guardo' negli occhi sorridendo. Bevemmo il latte ed uscimmo.

- Giorgio, ieri sera e' stato bellissimo, non immaginavo che si potessero provare sensazioni cosi' forti. E poi ancora non me lo hai messo dentro, figurati dopo! - disse ridendo e guardandomi il bozzo nei pantaloni.
- Piantala stupidina, la tua fichetta no... Continue»
Posted by jeipei 3 years ago  |  Categories: Fetish, First Time, Taboo  |  
2205
  |  
100%
  |  1

Mia zia Paola

Era il 1973, tornavamo per le vacanze estive, in quel piccolo paese, ogni due o tre anni, (dove erano nati i miei). Avevo 19 anni e l’ultima volta eravamo tornati tre anni addietro.
Io andavo ad abitare dai miei nonni, in una grande casa con un bel giardino. In quella casa oltre a loro era rimasta mia zia Paola, allora aveva 52anni, bella, bruna, un po’ grassoccia, con due tettoni enormi e un culo monumentale. Non si era sposata, non le piacevano quei quattro giovanotti del luogo, aspettava, il grande amore che l’aveva lasciata un po’ di anni prima.
Fin da ragazzo, le mie fantasie erotiche... Continue»
Posted by blowes 3 years ago  |  Categories: Fetish, Mature, Taboo  |  
3271
  |  
100%
  |  5

La Figlia Del Mio Collega!

Lo ammetto, rimasi sorpreso! Sapevo che Franco aveva una figlia, ma che fosse cosí bella, questo lo aveva omesso. Quando Lei aprí la porta, cercai di rimanere impassibile, ma non fu per niente facile, visto come era vestita (svestita?). Un pantaloncino nero corto aderente che lasciava poco all'immaginazione e una maglietta cortissima elasticizzata che modellava perfettamente il suo fisico. Il pantalone era talmente stretto che sembrava fosse di una taglia di meno e forse lo era. Aderiva alla sua fica cosí bene, che riuscivo a vedere lo spacco delle grandi labbra. La maglia avvolgeva i suoi sen... Continue»
Posted by Chase90 2 years ago  |  Categories: First Time, Taboo, Voyeur  |  
1654
  |  
100%
  |  1

LA MIA FAMIGLIA........APERTA - Capitolo 2

La mia sorellina Claudia – La faccio godere

Cosa dovevo fare? Ero eccitatissimo. Al solo pensiero di metterlo nella fichetta di mia sorella potevo venire.D'altronde non e' che la violentavo, era lei che lo voleva. Combattei un po' ma poi mi arresi e andai.
Passai davanti la camera di mia madre, la sentii gemere, molto probabilmente sognava.
La porta era socchiusa e, eccitato come ero, mi avvicinai, la spostai un po' e di nuovo vidi il culo di mia madre. Dormiva, faceva caldissimo e si era scoperta. La camicia da notte, nel rigirarsi, era salita, lasciando scoperto il suo gran bel culo.
M... Continue»
Posted by jeipei 3 years ago  |  Categories: Fetish, First Time, Taboo  |  
846
  |  
100%
  |  1

La mia modella preferita!!

Era una sera di ottobre e ricevetti un messaggio su facebook da una mia amica modella e cubista. Ero un po’ stupito nel vedere quel mex e una volta letto capì che aveva bisogno di aiuto per un problema in discoteca. Chattammo tutta sera fin quando mi diede il suo numero per chiamarla. Così feci e mi raccontò che era stata derubata e che doveva assolutamente trovare questo tizio. Mi disse anche che aveva preferito chiamare me perché mi aveva visto in quel locale molte volte perché ci lavoravo e lo potevo conoscere, ma, durante la telefonata mi disse: “sai hai davvero una bella voce” e così capì... Continue»
Posted by antoniopescara 2 years ago  |  Categories: Taboo  |  
765
  |  
100%

Nel Letto

Nelle stazioni delle città di provincia le sale d'aspetto sono spesso piccole e scomode. L. non faceva eccezione a questa regola. Per questo Silvana era rimasta in auto ad aspettare che arrivasse il treno da Bologna su cui era suo nipote Stefano. Nell'attesa, la mente di Silvana andò al ricordo di un'altra attesa, simile solo all'apparenza, cinque anni prima. Quella era stata la prima volta che Stefano era venuto a trovare sua nonna da solo, senza i genitori ... Il ricordo le provocò un brivido.

La memoria la stava portando indietro nel tempo, ancora più indietro, quando la storia aveva avu... Continue»
Posted by gavinosanna 1 year ago  |  Categories: Taboo  |  
1558
  |  
100%
  |  1

Passione riscoperta per gioco! 04

Angelo per due giorni non venne in ufficio. Il venerdì mattina lo vidi già seduto alla scrivania. Mi lanciò uno sguardo d’intesa e mi fece con la mano il gesto di bere un caffé. Annuii e dopo qualche istante ci ritrovammo alla macchinetta.
“Abbiamo pensato che potremmo passare insieme il week end nella nostra casetta di Badalucco. Siamo a una decina di minuti dal mare e la casa è sulla collina a circa un paio di chilometri fuori dal centro abitato.”
Sapevo che Angelo e Pia avevano ereditato quella casa dagli zii di lei. L’avevano ristrutturata e dotata di tutti i conforts. Il loro sogno era ... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 5 months ago  |  Categories: First Time, Taboo, Voyeur  |  
157
  |  
100%

Your tits bounce as the lash breaks your resolve

by whipherassproperly
Silence girl. You would not be so insolent, if I ran the prison you were in!! For such utter disobedience, your bare arse would get a taste of the lash you would not be forgetting in a hurry. I'd have you dragged to my private quarters by two burly female wardens. Both blonde amazons, over 6ft tall, with powerful swimmer physiques. You would be brought and stood before me. For daring to try to speak, you would get a mighty slap round the face from one of the guards. You howl for leniency as I say give this slut's buttocks a fuckin good hard taste of t... Continue»
Posted by alfredbjunk 2 years ago  |  Categories: BDSM, Fetish, Taboo  |  
51
  |  
100%

Erano cinque anni che l'aspettavo.

A 43 anni dopo anni d'attesa ho riassaporato la figa di una donna, per molti di voi può sembrare una cosa normale ma per me non lo è.
Come ho scritto sul mio profilo a 31 anni a causa di un incidente in moto sono rimasto tetraplegico, da allora sono tornato a vivere con i miei genitori e la mia vita sessuale si è fermata drasticamente, i motivi sono molteplici, il rapporto con i miei genitori è molto difficile, i pochi amici che mi sono rimasti accanto oramai hanno la loro vita quindi si esce poco e quando capita di uscire difficilmente una donna si ferma a parlare con me vista la mia situazi... Continue»
Posted by marcomerivot 11 months ago  |  Categories: First Time, Taboo  |  
1592
  |  
100%
  |  1

BASTA! (terzo episodio)

BASTA! (terzo episodio) 3 da Crisalide a Farfalla.

Il tempo della trasformazione era passato, allo specchio ero uno schianto! Quasi finiti i dolori l'ultima visita medica era stata addirittura eccitante, per l'attesa? Forse. Poco dolore, tanta sensibilità; il medico si era complimentato e per il calore sentito dentro di me arrossivo al pensiero che avesse capito. Per uscire dall'imbarazzo chiesi se potevo ritornare alla vita? Si, con calma e con il tempo fu la risposta, complicata da altre spiegazioni mediche.
Ancora qualche visita, smaniavo di uscire dal bozzolo! Potevo telefonare al cons... Continue»
Posted by salmacius 1 year ago  |  Categories: Taboo, Shemales, Sex Humor  |  
152
  |  
100%
  |  1

Mia Cognata

E' estate e, quest'anno fra tutti quei nomi epici e biblici ne abbiamo viste di tutti i colori e di tutte le temperature.
Gli stessi colori di cui hai beato i miei occhi.
Oggi reggiseno blu, mini plissettata bianca e canotta arancio che ovviamente mi ha permesso di conoscere il colore del tuo reggiseno.
L'altro giorno, sono di nuovo venuto a prendere mia figlia e davanti alla porta di casa tua ti sei piegata in avanti mostrandomi le tue tette fino in fondo a dove finiscono, perfettamente contenute dal tuo reggiseno: ci avrei infilato volentieri il mio cazzo e, ormai in preda ad una erezione... Continue»
Posted by BiiiiigDick 2 years ago  |  Categories: Taboo  |  
2102
  |  
100%

Idillio - Guy de Maupassant

IDILLIO



Il treno aveva lasciato Genova, diretto a Marsiglia, e seguiva le lunghe ondulazioni della costa rocciosa, guizzando come un serpente di ferro tra il mare e la montagna, strisciando sulle spiagge gialle orlate dall’argento delle onde brevi, e penetrando all’improvviso nella gola oscura delle gallerie come un a****le nella tana.

Nell’ultima carrozza del treno una donna formosa e un giovanotto stavano seduti uno di fronte all’altra, senza parlarsi, lanciandosi un’occhiata di tanto in tanto. Lei, che avrà avuto venticinque anni, stava accanto al finestrino guardando il paesaggi... Continue»
Posted by Cowslover 1 year ago  |  Categories: Fetish, Taboo  |  
587
  |  
100%

La matrigna da odio ad amore

Questa storia risale a un pò di anni fa..avevo 15 anni quando iniziai a notare i primi atteggiamenti strani di mio padre che nascondeva una storia clandestina. Di fatti quando a volte ero in macchina da solo con lui parlava a telefono con una ragazza ma neanche ci badavo attentamente tant'è che una volta me la presentò come Elena (che poi diventerà la mia matrigna).
Inizialmente pensavo che Elena fosse veramente soltanto un'amica/collega di papà e ci instaurai un buon rapporto ma col tempo capii che ciò andava oltre l'amicizia. L'andava a prendere da lavoro, gli dava passaggi ecc.. . Un giorn... Continue»
Posted by vturbo 4 months ago  |  Categories: First Time, Taboo  |  
816
  |  
100%

Il ballo delle debuttanti (racconto trovato sul we

A volte l'amore per un figlia nasconde un profondo desiderio di possederla, ma si sa le leggi della morale comune sono li a fermare quell'impulso come severi poliziotti.... ma nella vita capitano situazioni imprevedibili nelle quali è la nostra morale a decidere, sempre nel rispetto della libertà altrui...


Finalmente diciotto anni!
Agnese attese il raggiungimento di quella meta con grandi aspettative, ritenendola la chiave che le avrebbe aperto un mondo fantastico.
Si era preparata mentalmente per le possibilità di libertà che offriva.

I genitori, avvocati famosi, per festeggiare deg... Continue»
Posted by zizzi87 3 years ago  |  Categories: First Time, Taboo  |  
844
  |  
100%
  |  2

La Sera In Cui La Voglia Si Fece Sentire...

Il racconto che vi apprestate a leggere, narra l’episodio che mi ha spinto a vivere la sessualità e la voglia di trasgredire con pienezza. Gli avvenimenti raccontati, infatti, risalgono a prima dell’ormai celebre incontro con il ragazzo conosciuto su Facebook, con cui ho avuto la seduta masturbatoria migliore della mia vita fino a oggi. Spero vivamente che vi piaccia come il primo racconto e chissà che non ne scriva altri nei mesi a venire, sempre inerenti al mio “lato buio”. Buona lettura e… pennone in mano!!

Ricordo era l’estate di sei anni fa, mese in più o mese in meno, quando mi recai... Continue»
Posted by CelebsLover 4 months ago  |  Categories: Masturbation, First Time, Taboo  |  
457
  |  
100%