Taboo Porn Stories
Page 3

Quando una mamma provoca - Cap. 2

CAPITOLO 2:
LAVORO COMPLETO


Cominciò con dei piccoli baci, portati proprio sul solco della cappella paonazza, poi abbassò la testa e cominciò a leccarmi le palle con gusto, inghiottendo pazialmente lo scroto e lavorando sapentemente con la lingua.
Poi risalì lentamente, cominciando a leccare l'asta del mio cazzo, baciando le grosse vene che incontrava lungo il cammino, leccava il mio cazzo come se fosse un gustoso gelato mentre si avvicinava sempre più verso l'apice e poi, quando finalmente raggiunse di nuovo la cappella, cominciò a leccare i bordi della cappella, alzando gli occhi... Continue»
Posted by leolux 1 year ago  |  Categories: Hardcore, Tabù  |  Views: 1785  |  
100%

Vita di parrocchia Cap 2

Capitolo 2
La sera dopo, appena libero degli impegni universitari e al termine della messa vespertina, ci trovammo ancora una volta soli al lavoro. Gli dissi che avevo visitato i siti porno gay nei quali navigava lui e ne consultammo alcuni eccitandoci in maniera pazzesca. Con un breve sguardo d’intesa eravamo già a letto completamente nudi, tenevo i capo sul suo petto villoso mentre osservavo estasiato il suo splendido cazzo, i nostri ritmi erano quelli di chi non ha fretta, lui spendidamente non si poneva con impazienza e consentiva che facessi gradualmente le mie prime esperienze. Oltre al... Continue»
Posted by carsonwiller 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Gay, Tabù  |  Views: 369  |  
100%
  |  4

Mia madre gran pompinara


A quei tempi ero sempre triste, perché nonostante fossi un ragazzo carino e simpatico, nessuna ragazza sembrava essere interessata a me, e nemmeno io sembravo aver alcun interesse per le ragazze. Avevo 14 anni suonati e qualche ragazza, nulla di serio, ma soprattutto non avevo ancora fatto l’amore; se lo avessero saputo gli amici, chissà che figura! Non passava giornata, che sentissi il bisogno di sfogare i miei istinti, avevo sempre voglia di scopare, avevo tante videocassette hard, giornali porno e passavo intere giornate a fantasticare. La mattina andavo a lavorare a turno dalle 6.00 all... Continue»
Posted by antonioeffe80 7 months ago  |  Categories: Anale, Feticcio, Tabù  |  Views: 1752  |  
100%

Esibizioni mentali

Stridono graffianti le rotaie mentre sobbalzo nel regionale della sera che mi porta all'Arena, finestrini spalancati come bocche vogliose soffiano vento caldo e umido sul mio viso regalandomi un leggero sollievo, mentre le cuffie iniettano nelle mie orecchie emozioni, ricordi, desideri, illusioni e sonnolente fantasie. Curiose le vite passeggere degli ospiti dei treni, il mio occhio silenzioso li guarda e si domanda se si è acorto che lei lo desidera e lo desidera ora nel bagno in fondo a sinistra tra l'acre odore delle vite passate, il dondolare ipnotico e il rumore accecante delle rotaie, me... Continue»
Posted by linguamatik 1 year ago  |  Categories: Tabù, Voyeur  |  Views: 104  |  
100%

Vita di parrocchia cap 3

Capitolo 3
Ormai la mia trasformazione si era quasi completata, caschetto castano, leggero filo di trucco tacco 12 abbigliamento giusto e un civettuolo cerchietto per i capelli, una vera troietta in autoreggenti! Ormai solo la mia paura del suo grosso cazzo mi fermava dalla pia piena e completa femminilità, decisi di donargli la verginità anale come se fosse una prima notte di nozze. A casa avvertii che sarei andato con Don Franco a fare un sopralluogo per il prossimo campo con gli scout e invece mi preparai la valigia con un completino bianco, guepiere e giarrettiere per le calze di seta, sc... Continue»
Posted by carsonwiller 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Gay, Tabù  |  Views: 529  |  
100%
  |  9

LA MIA FAMIGLIA......APERTA - Capitolo 3

La mia sorellina Claudia - Perde la sua verginita'.

La mattina dopo ci svegliammo per andare a scuola. Facevamo colazione e poi uscivamo ed io accompagnavo Claudia. La sua scuola era vicina al mio Liceo. A colazione non disse niente, c'era mamma che preparava il latte, ma mi guardo' negli occhi sorridendo. Bevemmo il latte ed uscimmo.

- Giorgio, ieri sera e' stato bellissimo, non immaginavo che si potessero provare sensazioni cosi' forti. E poi ancora non me lo hai messo dentro, figurati dopo! - disse ridendo e guardandomi il bozzo nei pantaloni.
- Piantala stupidina, la tua fichetta no... Continue»
Posted by jeipei 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Prima volta, Tabù  |  Views: 1744  |  
100%
  |  1

Mia zia Paola

Era il 1973, tornavamo per le vacanze estive, in quel piccolo paese, ogni due o tre anni, (dove erano nati i miei). Avevo 19 anni e l’ultima volta eravamo tornati tre anni addietro.
Io andavo ad abitare dai miei nonni, in una grande casa con un bel giardino. In quella casa oltre a loro era rimasta mia zia Paola, allora aveva 52anni, bella, bruna, un po’ grassoccia, con due tettoni enormi e un culo monumentale. Non si era sposata, non le piacevano quei quattro giovanotti del luogo, aspettava, il grande amore che l’aveva lasciata un po’ di anni prima.
Fin da ragazzo, le mie fantasie erotiche... Continue»
Posted by blowes 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo, Tabù  |  Views: 2720  |  
100%
  |  3

La Figlia Del Mio Collega!

Lo ammetto, rimasi sorpreso! Sapevo che Franco aveva una figlia, ma che fosse cosí bella, questo lo aveva omesso. Quando Lei aprí la porta, cercai di rimanere impassibile, ma non fu per niente facile, visto come era vestita (svestita?). Un pantaloncino nero corto aderente che lasciava poco all'immaginazione e una maglietta cortissima elasticizzata che modellava perfettamente il suo fisico. Il pantalone era talmente stretto che sembrava fosse di una taglia di meno e forse lo era. Aderiva alla sua fica cosí bene, che riuscivo a vedere lo spacco delle grandi labbra. La maglia avvolgeva i suoi sen... Continue»
Posted by Chase90 7 months ago  |  Categories: Prima volta, Tabù, Voyeur  |  Views: 1590  |  
100%
  |  1

LA MIA FAMIGLIA........APERTA - Capitolo 2

La mia sorellina Claudia – La faccio godere

Cosa dovevo fare? Ero eccitatissimo. Al solo pensiero di metterlo nella fichetta di mia sorella potevo venire.D'altronde non e' che la violentavo, era lei che lo voleva. Combattei un po' ma poi mi arresi e andai.
Passai davanti la camera di mia madre, la sentii gemere, molto probabilmente sognava.
La porta era socchiusa e, eccitato come ero, mi avvicinai, la spostai un po' e di nuovo vidi il culo di mia madre. Dormiva, faceva caldissimo e si era scoperta. La camicia da notte, nel rigirarsi, era salita, lasciando scoperto il suo gran bel culo.
M... Continue»
Posted by jeipei 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Prima volta, Tabù  |  Views: 732  |  
100%
  |  1

La mia modella preferita!!

Era una sera di ottobre e ricevetti un messaggio su facebook da una mia amica modella e cubista. Ero un po’ stupito nel vedere quel mex e una volta letto capì che aveva bisogno di aiuto per un problema in discoteca. Chattammo tutta sera fin quando mi diede il suo numero per chiamarla. Così feci e mi raccontò che era stata derubata e che doveva assolutamente trovare questo tizio. Mi disse anche che aveva preferito chiamare me perché mi aveva visto in quel locale molte volte perché ci lavoravo e lo potevo conoscere, ma, durante la telefonata mi disse: “sai hai davvero una bella voce” e così capì... Continue»
Posted by antoniopescara 2 months ago  |  Categories: Tabù  |  Views: 755  |  
100%

Mamme del terzo millennio…..Monica


Uno dei momenti difficili in una casa è quello in cui si hanno operai intorno che, puntualmente, rinviano le scadenze, incontrano spesso maggiori difficoltà del previsto e quasi sempre creano disagi.
La necessità di rivedere l’impianto di riscaldamento aveva aperto una di queste fasi, in casa, e ci si era trovati all’improvviso con la camera di Davide assolutamente impraticabile per la sostituzione dei tubi che l’attraversavano; il problema maggiore era comunque sistemarlo per la notte.
Scartata l’idea del divano nel salone, rimaneva l’ipotesi facile del lettone del nonno.
Ma Luca fece d... Continue»
Posted by willy7880 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Tabù  |  Views: 1534  |  
100%

Il ballo delle debuttanti (racconto trovato sul we

A volte l'amore per un figlia nasconde un profondo desiderio di possederla, ma si sa le leggi della morale comune sono li a fermare quell'impulso come severi poliziotti.... ma nella vita capitano situazioni imprevedibili nelle quali è la nostra morale a decidere, sempre nel rispetto della libertà altrui...


Finalmente diciotto anni!
Agnese attese il raggiungimento di quella meta con grandi aspettative, ritenendola la chiave che le avrebbe aperto un mondo fantastico.
Si era preparata mentalmente per le possibilità di libertà che offriva.

I genitori, avvocati famosi, per festeggiare deg... Continue»
Posted by zizzi87 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Tabù  |  Views: 818  |  
100%
  |  2

Con La Mia Cugina Preferita!

Questa storia, di cui ci furono diversi seguiti, risale a qualche anno fa poco dopo aver compiuto i miei 18. Ma iniziamo dal principio, io faccio parte di una famiglia numerosa, composta da molte cugine che non frequento molto, le vedevo soltanto a feste o rimpatriate in famiglia. Tra tutte queste cugine spiccava lei, Chiara la mia cugina preferita, bionda, alta circa 1,68m, con un fisico perfetto e il sorriso sempre stampato in faccia. Nonostante ci togliessimo ben 11 anni, lei era quella con cui avevo piu confidenza. ... Continue»
Posted by autotune 11 months ago  |  Categories: Anale, Prima volta, Tabù  |  Views: 3180  |  
100%
  |  2

La Svolta (Racconto trovato in rete)


La Svolta di solealtramonto

Scritto il 24.10.2013 | Visualizzazioni: 1.946 | Votazione 9.6:

Anna e Dario sono una coppia di mezza età. Lui 52 anni, alto 178, leggermente sovrappeso, moro, occhi castani, capelli neri ma alquanto brizzolati. Non vi sono dubbi che è ancora un uomo interessante.
Lei 48 anni, alta 166, peso 61 chilogrammi, seno una bella terza che ancora può fare a meno del reggiseno, un sederino rotondo che a vederlo fa venire dei pensieri sicuramente non casti, carnagione chiara, bei occhi grandi di un verde smeraldo, capelli una volta castani ma o... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 8 months ago  |  Categories: Tabù  |  Views: 842  |  
100%

Il cazzo di mio cugino

Mi chiamo Lina ho 28 anni e sono quella che nel gergo moderno del porno viene definita una BBW, cioè una Big Beautiful Woman, vale a dire una bella ragazza ma dalle forme abbondanti, molto abbondanti. Sono alta quasi 175 cm, bruna ma amo tingermi i capelli biondi, porto la settima taglia di reggiseno e la taglia 54 di pantaloni. Ho tutto molto abbondante dal seno alla pancia al mio bel culone e al mio fidanzato tutto ciò non dispiace affatto, anzi i miei rotolini di tenera ciccia lo fanno eccitare come un porco e io non posso che goderne appieno delle sue immense erezioni per me. Non è di lui ... Continue»
Posted by ajfolletto 10 months ago  |  Categories: Tabù  |  Views: 1906  |  
100%
  |  3

La Prima Sega Al Cinema Con Serena

Ormai é un rito. La sera, prima di addormentarmi, ripenso alla giornata appena passata. A quello che ho fatto. Le persone che ho incontrato. A quello che dovró fare il giorno dopo, sul lavoro, a casa. Ieri sera invece, ripensavo alle mie esperienze sessuali passate, recenti e non. Forse reduce da due racconti scritti poco tempo fa, ho cominciato a scavare più a fondo. Cercando di ricordare le meglio seghe che mi hanno e mi sono fatto. Giá, perché non sempre le migliori masturbazioni sono quelle che ti fanno le ragazze, a volte l'eccitazione di una certa situazione é di pari livello ad una sega... Continue»
Posted by Chase90 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Masturbazione, Tabù  |  Views: 779  |  
100%
  |  1

La crociera di Senior 01

Finalmente la nave salpò dal porto di Savona per quella benedetta crociera che facevamo per festeggiare i 20 anni di matrimonio. Avevamo una bella cabina esterna, molto confortevole. Il primo giorno volò via tra bagagli da sistemare, saluto del capitano e spiegazioni circa la vita a bordo. In tarda serata, stanchi ci ritirammo a riposare.

La mattina successiva fu dedicata ad una visita organizzata a Barcellona,mentre il pomeriggio preferimmo recarci in piscina. Proprio vicino a noi c’erano i nostri vicini di cabina. Soliti convenevoli e poi ognuno per i fatti suoi a fare una bella nuotata e... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 2 months ago  |  Categories: Tabù  |  Views: 903  |  
100%

Questo è l'inzio - seconda parte

Il giorno dopo alle 10 del mattino eravamo in viaggio in direzione di Ostia. Papà guidava con molta tranquillità dato che la camera d’albero non sarebbe stata disponibile prima delle 14 ma quando arrivammo, intorno alle 13, l’albergatore ci comunicò che potevamo già salire. Ovviamente ne fummo contenti. Una volta in camera e sistemati i bagagli, mio padre ci chiese se volevamo andare a mare oppure a pranzo. La mia voglia di mare è sempre stata enorme, ma a quell’età l’appetito non mi mancava mai e così optammo per il ristorante.
Ricordo che mangiammo divinamente e anche abbondantemente, al p... Continue»
Posted by pensolibero 1 year ago  |  Categories: Gay, Sesso di gruppo, Tabù  |  Views: 869  |  
100%

Con La Mia Cugina Preferita 3.2 [Al mare]

Parte precedente: http://xhamster.com/user/autotune/posts/234236.html

La mattina dopo ci svegliammo, e facemmo colazione in soggiorno-cucina, a pochi metri dal letto in cui io e Chiara ci masturbammo a vicenda.
Poco dopo saremmo andati in spiaggia, dove i miei zii avevano affittato 2 sdraio e 1 ombrellone.
Andai così a mettermi il costume, e così fecero tutti quanti, compresa mia cugina, che indossava un bikini fucsia, coperto ora da una canottiera e da uno di quegli shorts elastici che si sarebbe tolta arrivati in spiaggia.
Giunti alle sdraio, ci accomodammo, e come già detto Chiara si... Continue»
Posted by autotune 6 months ago  |  Categories: Prima volta, Masturbazione, Tabù  |  Views: 797  |  
100%

I segreti di Monteforte 2

La versione di Ben
Ok, questa è la fottuta storia. Quella cagna della nostra di un insegnante mi appioppò come partner di studio Ezio Bruni. Il ragazzo è innamorato di mia sorella Anna che è innamorata del mio miglior amico, Cristiano che è appena uscito dal c***. Cristiano ed io eravamo piuttosto intimi; come fratelli. Facevamo tutto insieme ed intendo tutto! Dannazione, lo presi nel culo da lui un paio di volte. Quindi quando era in un c*** io ero fottutamente solo, senza un altro ragazzo con cui farlo. Voglio dire che noi viviamo in una piccola città, quindi se qualcuno ti scopre è meglio ... Continue»
Posted by aramis45 5 months ago  |  Categories: Tabù  |  Views: 1877  |  
100%