Gay Male Porn Stories
Page 2

Sorpresa - cap. II

Capitolo II – Due nipoti pieni di libidine

"Zio Sandro! Quanto ci hai messo a venire ad aprire! Meno male che da sotto abbiamo visto la luce e sapevamo che eri in casa, altrimenti ce ne saremmo andati" disse Marco.

"Ah, eravate voi? Ero al telefono e non ho potuto interrompere per venire subito ad aprirvi... ma come mai siete qui, così, senza preavviso?"

"Beh, zio, non ci fai entrare?" chiese Andrea.

"Sì, certo" risposi io.

Roberto si intromise: "Beh, io vado, signor Manca. Arrivederci" e si eclissò svelto giù per le scale.
I due ragazzi entrarono.

"Beh, allora come mai siet... Continue»
Posted by maschioXmaschi 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Gay  |  Views: 193  |  
100%
  |  1

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 6)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 6)
Aprii la bocca, avevo voglia di sentire il calore della sua cappella, me lo infilai in bocca e cominciai a ruotare la lingua intorno alla cappella mentre succhiavo quasi facendo il vuoto in bocca. Sentii la sua mano sulla mia testa muoverla ritmicamente su e giu’ mentre l’auto aumentava la velocita’.
Io continuavo a succhiargli il cazzo che diventava sempre piu’ duro, poi mi lascio’ la testa e sentii la sua mano scorrere lungo la schiena e infilarsi nei miei pantaloni, poi nello slip ed infine sentii il suo dito medio scivolare tra le mie cosce fino a... Continue»
Posted by jeipei 2 days ago  |  Categories: Feticcio, Prima volta, Gay  |  Views: 561  |  
100%

UNGIORNO CON ... IO


Questo è un esperimento narrativo!

Queste sono delle ore, semplici ore quotidiane, passate da una donna qualsiasi, tra altri milioni di donne …
La donna in questione sono Io!
Amici lettori, adesso preparatevi ad entrare nella mia mente: accomodatevi …
Vi ho riservato un posto d’ onore, proprio nella cabina del comandante (IO): vivrete con me le mie stesse esperienze e i miei stessi sentimenti…
pronti?
Allora: Buon viaggio, si parte!




UN GIORNO CON … IO: VENITE CON ME

Sono le 16 e 30 di un ... Continue»
Posted by giessestory 2 years ago  |  Categories: Anale, Gay, Sesso di gruppo  |  Views: 1461  |  
100%
  |  2

Il mio amico del cuore

Mi dicevano, quando ero più piccolo, che il sesso era sporco. Poi lo provai e mi piacque, ma non pensavo di arrivare a quello che ho fatto con Giulio.

Mi chiamo Antonio, ho 25 anni e sono un operaio. Fin da quando avevo 12 anni ho fatto l'amore con tante ragazze, anche da quando ho iniziato a lavorare. Mi diverto il sabato sera a rimorchiare le belle ragazze, a trattarle bene e a farle divertire con il sesso.
Mi chiederete: perchè sto dicendo tutto questo? Beh perchè quello che ho fatto con Giulio è stata forse la mia più bella esperienza della mia vita.

Giulio ha un anno meno di me, ma... Continue»
Posted by sex_lover_95 4 months ago  |  Categories: Anale, Prima volta, Gay  |  Views: 866  |  
100%

Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 11)

Quando io andai a scuola il giorno seguente mi accorsi di occhiate strane degli altri studenti. Le ignorai e mi comportai come al solito. All’ora di pranzo Giacomo ed io ci sedemmo alla solita tavola. Mi accorsi che molti ci guardavano e bisbigliavano. Poi sentii un grido: "Guardateli!" Mi girai e vidi Alice che ci stava indicando. "Non sono disgustosi?!"
Tutti stavano guardando lei interrogativamente. "Quello che fanno in camera da letto non è naturale!"
"Signorina!" Gridò Andrea il mio allenatore di nuoto. "Non penso che quello che qualcuno fa nella sua camera siano affari di quelli che st... Continue»
Posted by aramis45 2 months ago  |  Categories: Hardcore, Gay  |  Views: 153  |  
100%

Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 12)

Giacomo ed io eravamo nella sua stanza ambedue a torso nudo. Le mie mani si mossero giù lungo il suo corpo e cominciai a sbottonargli i pantaloni. Glieli tirai via insieme alle mutande e mi tolsi i miei. Lo tirai sopra il mio grembo e noi cominciammo a fare l’amore. Il mio cazzo strofinaca contro il suo sedere, l’uccello di Giacomo strofinava contro i suoi addominali ed imbrattava di liquido pre seminale il mio stomaco.
Presiu il lubrificante e lubrificai il suo buco ed il mio pene. Lo posizionai contro il suo buco e lo penetrai. Sentii la bella sensazione calda intorno al mio uccello e vidi ... Continue»
Posted by aramis45 2 months ago  |  Categories: Hardcore, Gay  |  Views: 254  |  
100%

La mia prima volta..

Lo ricordo come sè fosse ieri, era una calda mattina d'estate e come tutti quei giorni io e Antonio eravamo rintanati a casa sua dato il caldo che faceva di fuori. Fra una partita alla Playstation e due chiacchiere buttate qui e lì si fini di fronte al pc. Avevamo 13 anni, eccitatissimi e con casa sua libera la prerogativa era il porno. Avevo sempre avuto un certo debole per lui, ma nulla di chè.. Moro abbastanza magro, all'epoca 1,50.. Cosi iniziamo un pò a gironzolare sul web ma eravamo un pò impacciati cosi lui ha un colpo di genio:
Lui: "Qualche giorno fà ho sgamato le cartelle con i fil... Continue»
Posted by Luckystrike92 2 years ago  |  Categories: Anale, Prima volta, Gay  |  Views: 1712  |  
100%
  |  5

Roberto, il figlio del mio vicino (Seconda parte)

Avevo costretto il figlio del mio vicino Gianni a succhiarmi mentre suo papà era fuori ma ce l’avevo ancora duro e pensavo che il giovane Roberto fosse disponibile ad altre avventure hardcore.

Quel ragazzo sexy era sdraiato sul sofà nel loro soggiorno e mi guardava coi suoi enormi occhi verdi. Sembrava non avesse alcuna fretta di rimettersi i vestiti dopo avere succhiato fuori tutto il possibile dalle mie palle. Lo guardavo giocare delicatamente col suo giovane cazzo, la pelle nuda che brillava per il suo sperma ed il mio.
“Piccola puttanella!” Risi mentre sentivo il mio uccello risponder... Continue»
Posted by aramis45 1 month ago  |  Categories: Anale, Hardcore, Gay  |  Views: 595  |  
100%
  |  2

Sorpresa - cap. I

Capitolo I – Il fattorino del supermercato

Ero completamente nudo, sdraiato sul piccolo tavolo della mia cucina, le gambe sollevate verso il mio petto e ben divaricate: in piedi, proprio davanti al mio culo così offerto, c'era Roberto, il fattorino del vicino supermercato; anche lui era completamente nudo ed aveva il suo bel cazzo stretto in una mano e stava per infilarmelo dentro, dopo che io gli c'avevo infilato il preservativo usando le mie labbra e che mi ero preparato ben bene il buco con l'adatto lubrificante.

Erano mesi che volevo assaggiare quel particolare cazzo e finalmente ci ... Continue»
Posted by maschioXmaschi 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Gay  |  Views: 468  |  
100%
  |  2

un senegalese cazzuto (storia presa da internet)

Prendo casa nuova in una zona di periferia di Milano.
Ho disperato bisogno di fare una pulizia profonda dell'appartamento e cosi chiamo il proprietario che mi passa il numero di telefono di una cooperativa che fornisce servizi di pulizia e ristrutturazione di locali.
Telefono e prenoto una persona per il weekend.
Sorprendentemente mi si presenta sabato mattina un senegalese. Mi sarei aspettato di trovarmi di fronte una ukraina o una rumena ed invece eccomi in un caldo pomeriggio estivo a Milano, solo con un negrone enorme in casa.
Il tizio si mette subito a lavoro e ad essere sinceri, ci s... Continue»
Posted by orsolupo 1 year ago  |  Categories: Anale, Gay, Sesso Interrazziale  |  Views: 1296  |  
100%
  |  1

un giorno al mare

Questa storia è vera, mi è successo qualche anno fa in una spiaggia nudista romana.
Sono le due del pomeriggio, parcheggio e trovo un bel posto isolato, dietro una fratta; mi spoglio nudo e mi sdraio. A un certo punto mi alzo per bere, guardo in lontananza e scorgo un tipo che passeggia, si accorge che mi sono alzato, guarda verso di me, cambia direzione e viene verso il mio asciugamano. Fisicamente normale, niente di che, ha un perizoma blu che evidenzia due belle chiappe, glabre e carnose; mi viene subito duro come un sasso, non scopo da tre mesi e ho le palle che mi scoppiano. Quando arriv... Continue»
Posted by onlytop71 1 year ago  |  Categories: Anale, Gay, Hardcore  |  Views: 999  |  
100%
  |  5

l'autostoppista (storia da internet)

Il giorno 2, cioè giovedi mattina sono in giro per lavoro in auto e dopo aver pranzato al volo in un menu fisso , prendo la macchina e riparto. Piove, la giornata è di quella bruttine, chiuso in macchina a velocità tranquilla vado verso carugate, ho un appuntamento alle 16 e quindi ho tempo.
una cosa che mi piace molto fare, quando il traffico lo permette è di guidare a 50 all'ora, calare i pantaloni e le mutande e restare con il culo nudo sul sedile e intanto toccarmi l'uccello e giocarci un po.
Il traffico è poco, lì ora sono circa le 14 e bello rilassato viaggio, ma vedo sul bordo strada ... Continue»
Posted by orsolupo 1 year ago  |  Categories: Anale, Gay, Sesso Interrazziale  |  Views: 696  |  
100%
  |  1

Vita di parrocchia Cap 2

Capitolo 2
La sera dopo, appena libero degli impegni universitari e al termine della messa vespertina, ci trovammo ancora una volta soli al lavoro. Gli dissi che avevo visitato i siti porno gay nei quali navigava lui e ne consultammo alcuni eccitandoci in maniera pazzesca. Con un breve sguardo d’intesa eravamo già a letto completamente nudi, tenevo i capo sul suo petto villoso mentre osservavo estasiato il suo splendido cazzo, i nostri ritmi erano quelli di chi non ha fretta, lui spendidamente non si poneva con impazienza e consentiva che facessi gradualmente le mie prime esperienze. Oltre al... Continue»
Posted by carsonwiller 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Gay, Tabù  |  Views: 371  |  
100%
  |  4

Vita di parrocchia cap 3

Capitolo 3
Ormai la mia trasformazione si era quasi completata, caschetto castano, leggero filo di trucco tacco 12 abbigliamento giusto e un civettuolo cerchietto per i capelli, una vera troietta in autoreggenti! Ormai solo la mia paura del suo grosso cazzo mi fermava dalla pia piena e completa femminilità, decisi di donargli la verginità anale come se fosse una prima notte di nozze. A casa avvertii che sarei andato con Don Franco a fare un sopralluogo per il prossimo campo con gli scout e invece mi preparai la valigia con un completino bianco, guepiere e giarrettiere per le calze di seta, sc... Continue»
Posted by carsonwiller 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Gay, Tabù  |  Views: 530  |  
100%
  |  9

Roberto, il figlio del mio vicino (prima parte)

Abitavo sull’altro lato della strada dove stavano Roberto e suo papà. Lui era un bambino grazioso, io l'avevo visto crescere. Avevano sempre vissuto lì da quando lui era piccolo, ad eccezione di quando Roberto era stato tra i 10 e 14 anni. Sua mamma e suo papà si erano separati e lei aveva preso con se i bambini, Roberto e la sua sorella maggiore, a vivere con sua sorella e suo cognato.
C'erano stati molti rumors su quello che era accaduto mentre lui era via. Il pettegolezzo aveva detto che Roberto aveva accusato suo zio di abuso sessuale. L’uomo era stato perseguito per possesso di materiale... Continue»
Posted by aramis45 1 month ago  |  Categories: Gay, Hardcore  |  Views: 1036  |  
100%

Valeria Closed Trans






Pubblico qui la mia esperienza con una vecchia conoscenza valeriaclosed


​Ieri tornando a casa, alla sua solita postazione, ho incontrato Valeria Closed. Inchiodo la macchina e mi viene un infarto appena la vedo. Tiratissima già tutta abbronzata, e' stata 10 giorni in vacanza, affettuosissima appena mi ha visto e' scesa dalla macchina e ha cominciato a prendermi a pizzicotti in faccia. Con la sua solita sfacciataggine "Ma ti sei fatt chiu' bellill !" Due secondi dopo lo stereo della mia macchina pompava ca... Continue»
Posted by giulio25na 1 year ago  |  Categories: Anale, Gay, Transexuelles  |  Views: 692  |  
100%
  |  1

Jasmine ha il cazzo negro !

Ho il culo ancora in fiamme : sono appena stato da Jasmine... in quel appartamentino ci ero gia' stato ... decente e pulito. Mi apre lei la porta e mi trovo di fronte questa bella minera in un abitino corto e semitrasparente. La immaginavo piu' alta, per il resto le foto fanno fede. E' di Belo Horizonte, ed ha il talglio d'occhi come piace a me : leggermente a mandorla. Qiando entro saluto la centralinista a modo mio ... con la lingua ... lei si alza dalla sedia e mi tocca la patta poi ci fa strada mostrandoci un culo alto e sodissimo in un perizoma giallo e verde. Entro nella cameretta dove u... Continue»
Posted by giulio25na 1 year ago  |  Categories: Gay, Sesso Interrazziale, Transexuelles  |  Views: 1227  |  
100%
  |  2

Estate 1966 - terza parte epilogo


Travolto dal nuovo orgasmo allungo una mano tra le gambe della donna fino alla vagina , che credevo occupata dal cazzo dell'uomo , ma è libera e completamente
bagnata da fluidi che sento scorrere anche nelle gambe della donna , con un estremo sforzo allungo ancora di più il mio braccio e avanzo con la mano di più tra le gambe della tedesca , oltre la vagina , quei pochi centimetri che bastano perché le mie dita tocchino il grosso cazzo dell'uomo ancora duro e tutto infilato nel culo della donna .

FINE SECONDA PARTE


TERZA PARTE - EPILOGO

Il mio corpo viene percorso come da una s... Continue»
Posted by oldcd 1 year ago  |  Categories: Prima volta, Gay, Sesso di gruppo  |  Views: 195  |  
100%
  |  1

Simona : la protagonista del mio amatoriale porno

Chattavo su MSN con Slaveserio e si parlava di politica e di macchine quando mi contatta Simona
"Amore ma io sono a Napoli. Tu dice sempre che non vedi l'ora di rivedermi e poi non vieni mai..."
"Simona mia bella ma io finisco di lavorare alle 9 e poi in questo periodo non e' che abbia molte disponibilita' ..."
"Se mi dici che vieni ti aspetto : sarai l'ultimo e portemo stare in sieme in tutta tranquillita'...vieni ?"
A quel punto mi scorrevano davanti agli occhi tutte le scene della prima volta che Simona, una transessuale paulista alta un metro e ottanta, una cavallona di carnagione mu... Continue»
Posted by giulio25na 1 year ago  |  Categories: Anale, Gay, Transexuelles  |  Views: 291  |  
100%

Trans a Passeggio !

Ero in giro per Napoli, un pomeriggio torrido africano, per strada vedo una mulatta bellissima che attraversa la strada e mi passa proprio davanti : io rimango di sasso, inchiodo e una freccia di cupido mi trafigge il cuore, un brivido mi percorre la schiena e mi paralizzo. Lei passa e se ne va. Smanetto subito col telefonino e mi ricordo dove avevo visto quell'angelo che avevo appena incontrato : incredibile ... era su un sito di annunci che meticolosamente avevo spulciato il giorno prima. Torno indietro tento di ritrovarla ma sembrava essersi dileguata nel nulla : me la sarei scopata li’ per... Continue»
Posted by giulio25na 1 year ago  |  Categories: Anale, Gay, Transexuelles  |  Views: 462  |  
100%