Storie porno anali
Pagina 4

La mia prima volta..

Lo ricordo come sè fosse ieri, era una calda mattina d'estate e come tutti quei giorni io e Antonio eravamo rintanati a casa sua dato il caldo che faceva di fuori. Fra una partita alla Playstation e due chiacchiere buttate qui e lì si fini di fronte al pc. Avevamo 13 anni, eccitatissimi e con casa sua libera la prerogativa era il porno. Avevo sempre avuto un certo debole per lui, ma nulla di chè.. Moro abbastanza magro, all'epoca 1,50.. Cosi iniziamo un pò a gironzolare sul web ma eravamo un pò impacciati cosi lui ha un colpo di genio:
Lui: "Qualche giorno fà ho sgamato le cartelle con i fil... Continua»
Postato da Luckystrike92 3 anni fa  |  Categorie: Anale, Prima volta, Uomo gay  |  
1743
  |  
100%
  |  6

I ragazzi Marchi

Sarebbe stato impossibile ignorare i ragazzi Marchi. I due fratelli vivevano dall’altra parte della strada. Ambedue erano relativamente piccoli, ma solidi per la loro età, con grosse spalle e pettorali, addominali scolpiti ed arrotondati, bicipiti venati. I loro culi erano rotondi e sodi.
Io ero allenatore di lotta e quei ragazzi erano fatti per la lotta. Potete immaginare il mio piacere quando il loro padre mi avvicinò per chiedermi di prenderli nella squadra. Marco era una versione più anziana dei figli. Massiccio, capelli neri corti, occhi blu ed un timido sorriso. Era stato lottatore ai t... Continua»
Postato da aramis45 9 mesi fa  |  Categorie: Anale, Hardcore, Uomo gay  |  
1076
  |  
100%

Roberto, il figlio del mio vicino (Seconda parte)

Avevo costretto il figlio del mio vicino Gianni a succhiarmi mentre suo papà era fuori ma ce l’avevo ancora duro e pensavo che il giovane Roberto fosse disponibile ad altre avventure hardcore.

Quel ragazzo sexy era sdraiato sul sofà nel loro soggiorno e mi guardava coi suoi enormi occhi verdi. Sembrava non avesse alcuna fretta di rimettersi i vestiti dopo avere succhiato fuori tutto il possibile dalle mie palle. Lo guardavo giocare delicatamente col suo giovane cazzo, la pelle nuda che brillava per il suo sperma ed il mio.
“Piccola puttanella!” Risi mentre sentivo il mio uccello risponder... Continua»
Postato da aramis45 1 anno fa  |  Categorie: Anale, Hardcore, Uomo gay  |  
620
  |  
100%
  |  2

Il guardone

Il cuckold nasce spesso come guardone. Anche io ho iniziato così. Spiavo un amico a cui prestavo la casa per portarci la sua donna. Ero molto ben organizzatoe quando loro entravano in casa io ero nascosto in una piccola stanzina sottotetto. Vi si accedeva da una botola nel corridoio, come in molte villette. Gianni, il mio amico non immaginava certo che io fossi lassù. La botola con la scala retrattile era ben inserita nel soffitto dell'ingresso. Eppoi io mi ci chiudevo dal di dentro, quindi anche se gli fosse venuta la curiosità non avrebbe potuto entrarci. Sul soffitto della camera dove lui ... Continua»
Postato da ediofradivoi 1 anno fa  |  Categorie: Anale, Masturbazione, Guardone  |  
1714
  |  
100%
  |  2

GIANNI OSPITE DELLA SORELLA A MILANO PARTE PRIMA

Dopo quell'estate ritornai a casa profondamente soddisfatto,avevo fatto sesso con tre ragazze e mi ero addirittura fidanzato con una di queste......fantastico. Naturalmente dovevo ringraziare mia sorella che grazie a qualche cazzata compiuta a Milano aveva allontanato i miei genitori lasciandomi campo libero . Ben presto però venni a conoscenza di ciò che era accaduto a Milano e mi resi conto che non si trattava di nulla di piacevole , mia sorella era stata rapinata da alcuni balordi e solo grazie all'intervento provvidenziale di un ragazzo era riuscita a ritornare a casa sana e salva . Ammett... Continua»
Postato da DURO89 2 anni fa  |  Categorie: Anale, Sesso interrazziale, Guardone  |  
951
  |  
100%

Cugini

Erano gli anni d’oro di Baglioni e dei Pooh, finita la scuola io e la frotta di cugini ci godevamo l’estate nella bassa Mantovano tra bagni nel Mincio e serate di gruppo ballando alla musica di quegli sgangherati mangiadischi.
Una sera di fine Luglio stavamo divertendoci nel ex fienile della cascina, indossavo dei bermuda molto in voga quell’anno, in oltre facendo nuoto liscio e depilato.
La cuginetta, sguardo acuto, e spirito da diavolo, frizzante ed eccitata venne vicino :
“Hei ma che belle gambe lisce che hai, saresti perfetto, perché non ti fai truccare, mi piacerebbe tanto, non ho mai... Continua»
Postato da melogodo 8 mesi fa  |  Categorie: Anale, Prima volta, Taboo  |  
3052
  |  
100%
  |  2

Alla scoperta di Marco (Quarta parte)

Il Resto della Storia

Dopo quel primo weekend insieme, la relazione tra di noi entrò in uno stadio rilassato e tranquillo. Continuammo a frequentare la nostra cerchia separata di amici e tenemmo la nostra vita privata in comune come un segreto. Mi dispiaceva non poter ballare con lui alle feste o prendere apertamente un appuntamento e so che per lui era lo stesso. Il nostro fare l’amore si evolvette rapidamente in due forme diverse. "Amore difficile" quando c’era poco tempo o il rischio di essere scoperti era alto. Questi atti avvenirvano in locali vuoti ed al di fuori dei luoghi normali o... Continua»
Postato da aramis45 7 mesi fa  |  Categorie: Anale, Hardcore, Uomo gay  |  
693
  |  
100%
  |  2

Il mio amico maturo...una gra bella storia

Abitando in condominio,le serate estive capita che di notte vai sul balcone a

prendere un po d'aria e cosi verso la una svegliatami sudata sono uscita sul

balcone.sbirciando con le persiane abbassate (sono nuda di notte)vedevo il vicino

della scalla a fianco,un uomo sui 60 single che sporgeva dall'apertura della

tenda.Eccitata accesi una piccola lucina ed apri leggermente le persiane laterali in

modo che potesse intravedermi ...mmm ero eccitatissima.Prima difarmi notare in

balcone,misi un body nero senza mutande dove si vedeva il culetto.Lui discretamente

accortosi della m... Continua»
Postato da matistrav 3 mesi fa  |  Categorie: Anale, Mature, Transessuali  |  
754
  |  
100%
  |  1

un senegalese cazzuto (storia presa da internet)

Prendo casa nuova in una zona di periferia di Milano.
Ho disperato bisogno di fare una pulizia profonda dell'appartamento e cosi chiamo il proprietario che mi passa il numero di telefono di una cooperativa che fornisce servizi di pulizia e ristrutturazione di locali.
Telefono e prenoto una persona per il weekend.
Sorprendentemente mi si presenta sabato mattina un senegalese. Mi sarei aspettato di trovarmi di fronte una ukraina o una rumena ed invece eccomi in un caldo pomeriggio estivo a Milano, solo con un negrone enorme in casa.
Il tizio si mette subito a lavoro e ad essere sinceri, ci s... Continua»
Postato da orsolupo 2 anni fa  |  Categorie: Anale, Uomo gay, Sesso interrazziale  |  
1362
  |  
100%
  |  2

Incubo di mezza primavera prima parte

Questa è la prima volta che scrivo una storia.. Beh io sono Katia, 20 anni, 1 e 82 seno 3a più che piena. Sono sempre stata una ragazza precoce, decisamente precoce. A 13 anni già sfilavo in passerella per le sfilate locali, ricevendo un sacco di complimenti. Ma la mia vera vita è iniziata con la maggiore età, quando ho finalmente guadagnato la tanto sognata libertà di gestire la mia vita. Ho preso un piccolo appartamento in affitto nella mia città ed è iniziata la mia vita senza le noie dei miei genitori.
Il sesso l'ho assaggiato presto, poco dopo i 14 anni, però sempre con la curiosità di p... Continua»
Postato da katyslut 2 anni fa  |  Categorie: Anale, BDSM, Sesso di gruppo  |  
1688
  |  
100%
  |  13

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 8)

LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 8)
Mi misi addosso un asciugamano e uscii dalla doccia. Nella stanza c’era un letto molto grande, mi ci buttai sopra e cercai di rilassarmi un po’.
Qualche minuto dopo usci’ anche lui e mi venne vicino. Si sdraio’ sul letto e rimase in silenzio.
Mi addormentai un po’ non so per quanto, ma mi sveglio’ la sua lingua.
La sentivo slinguettare tra le mie cosce, proprio li’ sul buchetto del culo, andava su e giu’ tra le cosce e poi di tanto in tanto si infilava nel mio buchetto.
Mi era venuto il cazzo duro e lui se ne accorse, passo’ una mano sotto le mie ... Continua»
Postato da jeipei 11 mesi fa  |  Categorie: Anale, Fetish, Prima volta  |  
540
  |  
100%
  |  2

Alla scoperta di Marco (Terza parte)

La seconda notte

Dopo che mi fui ripreso dal primo pompino di Marco nella sua doccia, ci asciugammo l'un l'altro. Asciugai e pettinai i suoi capelli lunghi quasi sino al culo, ma quando tentai di allacciarli in una treccia feci un lavoro così cattivo che lui mi scansò la mano e se la fece da solo. Avrebbe voluto farla anche a me ma io obiettai che la gente sarebbe diventata diffidente se tutti e due ci fossimo presentati a colazione con le trecce, così stabilimmo di legarli in una coda di cavallo. Mentre lo facevamo discutemmo seriamente su come esternare la nostra relazione. La risposta fu... Continua»
Postato da aramis45 7 mesi fa  |  Categorie: Anale, Hardcore, Uomo gay  |  
898
  |  
100%

Sauna

Nella Sauna, lui si è disteso e io ero seduto un gradone più in basso, teneva le gambe incocrociate e faceva finta di dormire, allora ho cominciato a toccargli la gamba con la mano e lui mi ha lasciato fare, sono risalito fino al suo cazzo, che era ancora a riposo, e ho cominciato a toccarglielo con la mano.
La sensazione deve essergli piaciuta perche il suo cazzo ha comincato a svegliarsi, allora mi sono un po' alzato e messo in ginocchio e ho iniziato a leccarglielo per poi farlo sparire completamente nella mia bocca.
Lui teneva gli occhi chiusi e io continuavo il mio lavoro di bocca alte... Continua»
Postato da 33553377 9 mesi fa  |  Categorie: Anale, Uomo gay  |  
1712
  |  
100%
  |  1

Consapevole.

Questa è una storia vera al 85% ho cambiato pochissimo per via che qualcuno risalga a noi. Circa dieci anni fa lavoravo come commessa è ho avuto una storia col mio datore di lavoro che qui chiamerò Pino. Era da 1 anno circa sposata e quando mio marito seppe il tutto divento una bestia, ma poi col passare del tempo le cose cambiarono, lui voleva che gli raccontassi tutto ,di quanto l’aveva lungo e grosso, quanto durava, s... Continua»
Postato da syssy2000 9 mesi fa  |  Categorie: Anale, Guardone, Prima volta  |  
3034
  |  
100%
  |  3

un giorno al mare

Questa storia è vera, mi è successo qualche anno fa in una spiaggia nudista romana.
Sono le due del pomeriggio, parcheggio e trovo un bel posto isolato, dietro una fratta; mi spoglio nudo e mi sdraio. A un certo punto mi alzo per bere, guardo in lontananza e scorgo un tipo che passeggia, si accorge che mi sono alzato, guarda verso di me, cambia direzione e viene verso il mio asciugamano. Fisicamente normale, niente di che, ha un perizoma blu che evidenzia due belle chiappe, glabre e carnose; mi viene subito duro come un sasso, non scopo da tre mesi e ho le palle che mi scoppiano. Quando arriv... Continua»
Postato da onlytop71 2 anni fa  |  Categorie: Anale, Uomo gay, Hardcore  |  
1002
  |  
100%
  |  5

Regalo al mio Amore

Presto sarebbe stato il compleanno del mio amore, dovevo pensare ad un bel regalo originale, chiacchierando con una collega al lavoro ero venuta a sapere di un posto ad alcuni chilometri fuori città, in cui si svolgevano degli incontri tra coppie di scambisti.Ci pensai un po’ su e decisi di regalare al mio amore una serata "diversa” sapendo di fargli un bel regalo.
Così mi informai bene sul posto e su come avvenivano questi incontri.
Gli dissi, qualche giorno prima, che per festeggiare lo avrei accompagnato in un posto elegante e che si sarebbe dovuto preparare di conseguenza.
Il mio amor... Continua»
Postato da mario29462 2 anni fa  |  Categorie: Anale, Sesso di gruppo, Hardcore  |  
948
  |  
100%

L'essere ubriaco rende la vista confusa

Salve lettori voglio raccontarvi un'avventura accaduta 2 mesi fa..
sapete che ho una comitiva d amici molto pazzi..e tra l'altro molto aperti mentalmente...ci divertiamo..sempre e in qualsiasi modo...
allora un amico decise di organizzare una festa in una sua casa al mare tra birre , cocktail , vino e tanta musica...
ci andammo tutti..coppie comprese..e in più vennero qualche altro amico e soprattutto amiche di Daniele ( il padrone di casa )
eravamo tutti vestiti casual ..le ragazze quasi tutte da belle maialine...
c'era Miry , Monica , ma chi superava tutte era Raffaella che venne con Fr... Continua»
Postato da marco1717 1 anno fa  |  Categorie: Anale, Hardcore  |  
258
  |  
100%

Un'estate al mare

L’estate scorsa abbiamo affittato una villa in Sardegna per le vacanze. Eravamo lì da qualche giorno quando abbiamo ricevuto la telefonata del capo ufficio di mia moglie che, trovandosi in zona, ci preannunciava la sua visita.
Abbiamo trascorso insieme il pomeriggio e lo abbiamo invitato a cena da noi. La cena è andata per le lunghe, e, vista l’ora tarda, gli abbiamo offerto la camera degli ospiti per la notte. Stavamo dormendo da un paio d’ore quando, allungando una mano sul letto, non ho sentito il corpo di mia moglie vicino a me. Ho aperto gli occhi e, stranamente, la luce era accesa. Mi s... Continua»
Postato da super_bomber 2 anni fa  |  Categorie: Anale, Prima volta, Sesso di gruppo  |  
2443
  |  
100%

l'autostoppista (storia da internet)

Il giorno 2, cioè giovedi mattina sono in giro per lavoro in auto e dopo aver pranzato al volo in un menu fisso , prendo la macchina e riparto. Piove, la giornata è di quella bruttine, chiuso in macchina a velocità tranquilla vado verso carugate, ho un appuntamento alle 16 e quindi ho tempo.
una cosa che mi piace molto fare, quando il traffico lo permette è di guidare a 50 all'ora, calare i pantaloni e le mutande e restare con il culo nudo sul sedile e intanto toccarmi l'uccello e giocarci un po.
Il traffico è poco, lì ora sono circa le 14 e bello rilassato viaggio, ma vedo sul bordo strada ... Continua»
Postato da orsolupo 2 anni fa  |  Categorie: Anale, Uomo gay, Sesso interrazziale  |  
704
  |  
100%
  |  1

Di nuovo l'amico del Liceo

Erano passati ormai più di sei mesi dalla folle nottata insieme al vecchio amico di mia moglie e ai suoi due amici, quando una mattina di fine settembre del 2006, in un bar di Campi Bisenzio dove ero entrato per un caffè, mi sento battere alla spalla. Mi giro e riconosco Andrea, il vecchio compagno di liceo di D. Ci salutiamo cordialmente, anche se in tutta sincerità mi sento un po’ imbarazzato, e chiacchieriamo per un po’. Quando è il momento di salutarci lui mi dice:
-Sai, ho ripensato spesso alla serata in cui ci siamo conosciuti… Sai a cosa mi riferisco. Sarebbe bello rifarlo, non trovi?-... Continua»
Postato da effedi 2 anni fa  |  Categorie: Anale, Sesso di gruppo, Hardcore  |  
1304
  |  
100%
  |  1