Taboo Porn Stories
Page 4

ci pensa la mamma III

La loro vita, durante il giorno andava come sempre, era cambiato solo qualcosa, la notte; la casa si trasformava in un’ alcova di peccato e di desiderio, di giochi fino ad allora brevi ed intensi.
Dapprima Paolo vedeva sua madre come la vede un figlio, la amava come tale, bellissima.
E così, il rapporto con sua sorella, normale rapporto fratello - sorella; litigate, disinteresse ed indifferenza nelle cose quotidiane; ogni tanto si incontravano per casa non nudi ma svestiti ma non si consideravano neanche, era usuale. Anche con Fiamma, erano tutti trasparenti.
Tutto normale nella giornata, m... Continue»
Posted by ringo1960 6 months ago  |  Categories: Taboo  |  
1470
  |  
100%

Cinema 01

Osservavo pigramente gli scaffali della libreria alla ricerca dell’autore preferito di mia moglie.

Un piccolo regalo per il suo compleanno, nulla di che.

Avrebbe compiuto 44 anni, ma non li dimostrava. Il corpo tonico, le gambe snelle, un seno pieno e sodo e i capelli neri alle spalle la facevano somigliare più a una trentenne.

La nostra era una vita normale, un impiego per entrambi, un figlio adolescente.

Lei insegnante di scuole superiori, io impiegato in una società di trasporti.

Non navigavano certo nell’oro, ma non avevamo grossi problemi.

L’unica cosa che ci mancava, fo... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 6 months ago  |  Categories: First Time, Taboo, Voyeur  |  
1063
  |  
100%
  |  1

La spiaggia...

Non era la prima che andava insieme a suo marito in quella spiaggia un po’ appartata del litorale laziale. Era un posto tranquillo ed abbastanza isolato dove si poteva praticare il nudismo senza essere scocciati. A Laura piaceva mostrarsi nuda, ed al marito piaceva che lei lo facesse. I due erano coetanei, entrambi trentacinquenni ben portati. Lui bruno, capelli corti, sul metro e settanta. Lei biondina, capelli lunghi, un metro e sessanta circa, una terza di seno ed un bel fondoschiena. Non avevano figli per loro scelta e questo li rendeva abbastanza liberi anche sessualmente. Frequentavano s... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 7 months ago  |  Categories: First Time, Taboo, Voyeur  |  
2125
  |  
58%
  |  2

Io e M... 04




Oscar abitava nei pressi di Piazza degli Artisti; quando scesi della limousine ebbi non poche difficoltà a raggiungere il portone dell’edificio. Quelle palline mi davano un piacevole tormento; un passo più lungo e le sentivo s**tenarsi nel retto. Mi girai verso Armando e lo salutai con il cenno di una mano e lui fece lo stesso.
Una volta dentro chiamai l’ascensore; Armando mi aveva detto che Oscar abitava all’ultimo piano. Quando la cabina partì le palline mi diedero l’ennesimo colpo e mi fecero raggiungere un sensazionale org... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 7 months ago  |  Categories: First Time, Taboo, Voyeur  |  
1098
  |  
50%
  |  3

Io e M... 03



Passai dall’ufficio del professor Oscar, e la segretaria, una racchia brutta e scorbutica, mi diede un pacchetto rosso chiuso con un nastro di satin nero. Quando ritornai a casa (vivevo ancora con i miei genitori, i quali erano sempre via per lavoro) e fui da sola nella mia cameretta, lo aprii, e dentro c’era un vestitino nero molto corto e stretto, e quando lo indossai mi resi conto che non riusciva a coprire del tutto le natiche, e se cercavo di tirarlo giù mi uscivano fuori le tette. Era imbarazzante, come se fossi nuda. E tent... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 7 months ago  |  Categories: First Time, Taboo, Voyeur  |  
926
  |  
100%
  |  1

Io e M... 01



Io e Martina siamo una coppia molto affiatata. Con gli anni abbiamo avuto molte occasioni per realizzare molte delle nostre fantasie più nascoste, anche se nella maggior parte dei casi ero io ad avere le fantasie più porche. Martina sotto questo aspetto è una ragazza molto tranquilla. Io invece, di fantasie porche su di lei ne avevo sempre avute. Ricordo che quando stavo al primo anno dell'università ebbi la prima fantasia cuckold. A quel tempo io e Martina stavamo insieme da tre anni. Ebbene, ricordo che scrissi sulla par... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 7 months ago  |  Categories: First Time, Taboo, Voyeur  |  
1110
  |  
79%

Io e M... 02



Quando non ero con Angelo ero all'università. Dovevo portare a termine il mio percorso formativo, e dovevo farlo al più presto. Ero già fuori corso di un anno, e non volevo attardarmi ancora di più. Tra i miei esami universitari finali ne avrei dovuto scegliere uno facoltativo; ebbene, mi guardai intorno, mi feci consigliare dalle mie amiche, e tutte mi sconsigliarono semiotica dell’erotismo. Ma io non ascoltai quei consigli e mi ci iscrissi, più per curiosità che per altro. La prima volta che entrai in aula, ricordo che avevo una... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 7 months ago  |  Categories: First Time, Taboo, Voyeur  |  
613
  |  
75%
  |  2

UN VOYEUR...ECCITANTE



Vi voglio raccontare una esperienza accaduta non molto tempo fa ... avevamo preso un giorno di ferie io e mia moglie per starcene un po soli e tranquilli,cosi ci dirigiamo verso una localita di mare , lei e una donna di 42 anni 180 ma molto ben formata terza di seno un bel paio di cosce ben tornite e un culo bello pieno come piacciono a me .... io sono alto 188 ben messo ..in tutti i sensi.
arrivati sulla spiaggia essendo una bella giornata primaverile decidiamo di scendere e farci una passeggiata ,prendo la copertina che ho sem... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 7 months ago  |  Categories: First Time, Taboo, Voyeur  |  
1725
  |  
86%
  |  1

Dal Ginecologo



Mia moglie doveva effettuare una visita di controllo dal ginecologo, e prese appuntamento con un medico indicatole da una sua collega.
Mi chiese di accompagnarla
Era l'ultimo appuntamento della giornata in studio, e la paziente precedente, uscendo, disse a mia moglie che il medico l'attendeva in studio.
Io stavo leggendo, su una rivista in studio, un articolo sulle auto che mi interessava, e dissi a mia moglie di andare, che nel caso l'avrei raggiunta.
Finito l'articolo, rimasi sulla poltrona sentendo mia moglie che parlav... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 7 months ago  |  Categories: First Time, Taboo, Voyeur  |  
2844
  |  
100%
  |  3

Erano cinque anni che l'aspettavo.

A 43 anni dopo anni d'attesa ho riassaporato la figa di una donna, per molti di voi può sembrare una cosa normale ma per me non lo è.
Come ho scritto sul mio profilo a 31 anni a causa di un incidente in moto sono rimasto tetraplegico, da allora sono tornato a vivere con i miei genitori e la mia vita sessuale si è fermata drasticamente, i motivi sono molteplici, il rapporto con i miei genitori è molto difficile, i pochi amici che mi sono rimasti accanto oramai hanno la loro vita quindi si esce poco e quando capita di uscire difficilmente una donna si ferma a parlare con me vista la mia situazi... Continue»
Posted by marcomerivot 7 months ago  |  Categories: First Time, Taboo  |  
1593
  |  
100%
  |  1

Ingenue malizie....

Nessuno di noi deve avere limiti, non centra la storia che la vita è una sola, semplicemente negarsi il piacere è stupido e futile...
Non mi è mai mancato nulla nella vita di coppia, e un giorno ve ne parleremo, ma ho sempre cercato quel brivido in più, osare è sempre stato nei miei geni e nella mia indole...

Era una serata delle tante, la osservavo sempre, piccolina, minuta dall'aspetto indifeso, un taglio davvero sbarazzino...Rasati da un lato e lunghi dall'altro, scuri come la pece, ma splendenti e folti. Quel solo elemento faceva di lei una che diceva poco di se, appariva così fragile ... Continue»
Posted by arwain 7 months ago  |  Categories: Voyeur, Masturbation, Taboo  |  
1479
  |  
100%
  |  3

Il Maschio Alfa



"L’occasione si presentò appena arrivati..."
Nell’estate 2014 abbiamo deciso di trascorrere le nostre vacanze in Sardegna, precisamente a Stintino.
Durante quei quindici giorni di permanenza, mio marito aveva pianificato tutte le visite e le escursioni da fare, in particolare ne aveva prevista una all’arcipelago della Maddalena. L’occasione si presentò appena arrivati. Mentre giravamo per le stradine del villaggio, notammo la presenza di un’agenzia che proponeva l’escursione che ci interessava, così senza pensarci sopr... Continue»
Posted by BelMoroItaliano 7 months ago  |  Categories: Taboo, Voyeur  |  
1581
  |  
100%

credo sia giusto così

Credo che aiuterebbe non solo l'azienda, ma anche la famiglia,
perché In ogni nucleo di persone grande o piccolo che sia, c'è bisogno di una linea guida, un qualcosa che regoli le dinamiche come in un orologio, altrimenti salta tutto. Il meccanismo s'inceppa.
In questo momento di grande difficoltà credo sarebbe un'ottima soluzione, anzi, forse l'unica vera risposta al disequilibrio che si sta creando tra quelle quattro mura, perché quando tutto diventa difficile le personalità esplodono, irrompono prepotentemente sugli altri diffondendo un aria di malessere generale.
Che sia per un eccessi... Continue»
Posted by unoduetre 8 months ago  |  Categories: Fetish, Taboo  |  
1518
  |  
50%

I miei due zii - Capitolo 7

Dopo la mia ultima visita a zio Berto non ero sicuro di voler tornare a trovarlo. Sapevo di non voler essere messo ancora sul tavolo ma quando ci pensavo il mio cazzo diventava duro all’istante! Non sapevo il perché ma sapevo che se in futuro gli avessi detto che sarei andato a trovarlo, non avrei potuto dimenticarlo. Era vacanza ed io ero annoiato, avevo poco da fare. C’erano i miei amici ma io volevo fare qualche cosa da solo, così scrissi un biglietto per lo zio e la lasciai nella sua cassetta per le lettere; gli chiedevo se potevo chiamarlo per vederci. Nel biglietto dicevo che ero in vac... Continue»
Posted by aramis45 8 months ago  |  Categories: Anal, Taboo, Gay Male  |  
322
  |  
100%

I miei due zii - Capitolo 6

Un giorno mentre stavo andando in bicicletta vidi zio Berto che camminava per la strada e mi avvicinai sorridendo, lui sembrò sorpreso ma felice di vedermi. Mi chiese dove stavo andando ed io dissi che stavo solo girellando. Mi disse che era un po' di fretta ma che sarebbe stato a casa nel giro di un’ora. Mentre lo diceva sorrideva ed alzò le sopraciglia come se stesse suggerendo qualche cosa, al che dissi: “Verrò a trovarti. Mi piacerebbe”

Mi ha sorriso: “Ti piacerebbe? Lo vuoi?”
Lasciai che la mia mano cadesse dal manubrio alla parte anteriore dei miei pantaloni e guardandolo dissi: “Sì ... Continue»
Posted by aramis45 8 months ago  |  Categories: Anal, Taboo, Gay Male  |  
560
  |  
67%

Nel Letto

Nelle stazioni delle città di provincia le sale d'aspetto sono spesso piccole e scomode. L. non faceva eccezione a questa regola. Per questo Silvana era rimasta in auto ad aspettare che arrivasse il treno da Bologna su cui era suo nipote Stefano. Nell'attesa, la mente di Silvana andò al ricordo di un'altra attesa, simile solo all'apparenza, cinque anni prima. Quella era stata la prima volta che Stefano era venuto a trovare sua nonna da solo, senza i genitori ... Il ricordo le provocò un brivido.

La memoria la stava portando indietro nel tempo, ancora più indietro, quando la storia aveva avu... Continue»
Posted by gavinosanna 8 months ago  |  Categories: Taboo  |  
1548
  |  
100%

Io e la mia "sorellina" P. .... continua

Questa storia è dedicata a Funny.

Come tutte le estati, mio papà ha organizzato una piccola cenetta in compagnia. Quest’anno c’era, oltre che mio padre, mio fratello e la mia sorellina P., anche la mia matrigna (ora capite perché dicevo che P. non è la mia vera sorella, è la figlia della mia matrigna con un altro uomo) ed una coppia di amici di famiglia coetanei di mio padre. Ci troviamo nel tardo pomeriggio in modo da goderci gli ultimi raggi di sole prima dell’imbrunire e per avere tutto il tempo di farci un bel aperò in tranquillità. Appena scendo dall’auto mi viene incontro P. che getta... Continue»
Posted by matheu 8 months ago  |  Categories: Taboo  |  
3359
  |  
90%
  |  5

La signora del palazzo di fronte.

Mi chiamo Marco ,sono un ragazzo di 30 anni ed abito in un tipico paese di provincia. Vita tranquilla, pure troppo, sempre le stesse facce, casa, lavoro, pochi vizi ed un lavoro monotono e noioso.
Da qualche giorno a questa parte però mi alzo la mattina con una voglia particolare di andare a lavoro e questa storia vi racconterà
il perchè.
Circa venti giorni fa mentre come di consueto alzo la serranda del negozio vedo passare in lontananza una donna che non avevo mai visto in paese.
Una signora palesemente più vecchia di me, non riuscivo stabilire un età precisa ma si vedeva che era una d... Continue»
Posted by Mackox 8 months ago  |  Categories: Mature, Taboo  |  
4615
  |  
100%
  |  3

Con la "sorellastra"

Premessa non abbiamo alcun legame di parentela diretta non è i****to


Era un sabato sera come tanti in giro con i miei amici a bere qualche birra, entriamo in un bar erano le 2 di notte circa e c'era la mia sorellastra seduta ad un tavolo con le sue amiche, come mi ha entrare è arrivata subito a salutarmi e si uno con le sue amiche a noi 4. Bevuta qualche birra cacciato quattro chiacchiere la mia sorellastra mi ha chiesto se poteva dormire da me e gli ho detto di sì più che volentieri era da molto che non veniva da me a dormire e poi ero a casa da solo. Passiamo un bella serata e ci avv... Continue»
Posted by joker1233 8 months ago  |  Categories: Anal, First Time, Taboo  |  
2947
  |  
75%
  |  2

Idillio - Guy de Maupassant

IDILLIO



Il treno aveva lasciato Genova, diretto a Marsiglia, e seguiva le lunghe ondulazioni della costa rocciosa, guizzando come un serpente di ferro tra il mare e la montagna, strisciando sulle spiagge gialle orlate dall’argento delle onde brevi, e penetrando all’improvviso nella gola oscura delle gallerie come un a****le nella tana.

Nell’ultima carrozza del treno una donna formosa e un giovanotto stavano seduti uno di fronte all’altra, senza parlarsi, lanciandosi un’occhiata di tanto in tanto. Lei, che avrà avuto venticinque anni, stava accanto al finestrino guardando il paesaggi... Continue»
Posted by Cowslover 8 months ago  |  Categories: Fetish, Taboo  |  
589
  |  
100%