Hardcore Porn Stories
Page 6

L'albero delle nespole.

Mi sentivo a mio agio nella casa dello zio. Soprattutto quando ero da sola con lui mi sentivo libera e non avevo più freni inibitori a mostrarmi davanti allo zio anche in modo succinto.
Le fantasie erotiche dello zio mi piacevano, al tal punto che al mio risveglio mattutino ero già eccitata al pensiero di quale situazione erotica mi avrebbe proposto.
Non avevamo ancora avuto un rapporto completo, ma capivo che il desiderio di concedermi a lui aumentava sempre di più.
Indossavo soltanto la t-shirt e mutandine bianche mentre gironzolavo spensierata nel giardino della villetta ed avvicinand... Continue»
Posted by Laura151079 6 months ago  |  Categories: Voyeur, Hardcore, First Time  |  
1460
  |  
89%
  |  33

Il capo cantiere- ultima parte

Mentre mi stavo gustando il suo uccello barzotto dopo averlo ben ripulito dalla sborra , il mio padrone si stava rilassando e gustando la sua birra e la sua sigaretta. " sei una troia perfetta, si vede che adori il cazzo , soprattutto quello del tuo padrone , vero? Dimmi quanto ti piace il mio cazzo !!". " io amo il tuo cazzo , padrone! È perfetto, è maestoso, è il più bello del mondo ed è tutto mio e io sono la tua troia succhiacazzo, solo tua !!" In quei momenti divento molto remissivo. " ecco riguardo a questa ultima affermazione , e' vero che sei una gran troia , è vero che sono il tuo pad... Continue»
Posted by Guerra42 6 months ago  |  Categories: Hardcore, Group Sex, Gay Male  |  
320
  |  
100%

Il capo cantiere- seconda parte

Mentre mi stavo chiedendo che cosa mai volesse intendere il mio ospite con quelle parole, mi gustavo il suo enorme uccello che nel frattempo era diventato grosso e duro e me lo ritrovavo spesso tutto in gola fino alle palle , visto che ripetutamente mi spingeva con la mano la testa sul cazzo fino a farmi sbavare , lasciando la saliva colare su tutti i suoi coglioni, che io prontamente ripulivo nei momenti di pausa , passando con la bocca e la lingua dal cazzo alle palle e viceversa. Un gran bel lavoro!!! Durante il quale mi era sembrato di percepire da parte sua una certa propensione al comand... Continue»
Posted by Guerra42 6 months ago  |  Categories: Hardcore, Group Sex, Gay Male  |  
1170
  |  
89%

Storia di un ragazzo - Capitolo 3

Capitolo 3 - La vacanza di Chris in campeggio

Un paio di mesi dopo l’esperienza con suo fratello e Daniele, la sua scuola organizzò un campeggio e Chris persuase la mamma a lasciarlo andare. Sarebbe stata la sua prima vacanza senza la mamma o il fratello.
Quando arrivò il giorno della partenza era eccitato come qualsiasi ragazzo della sua età e con le sue borse aspettava fuori dei cancelli della scuola con tutti gli altri ragazzi, guardandosi intorno ne riconobbe alcuni dalla sua classe. Anche se era stato molte volte in campagna, c’era stato al massimo per un paio di ore. Ora avrebbe camp... Continue»
Posted by aramis45 6 months ago  |  Categories: Hardcore, First Time, Gay Male  |  
907
  |  
80%

Il capo cantiere-prima parte

Di fronte a casa mia c'è un albergo-ristorante che durante certi periodi dell'anno ospita squadre di operai edili per lo più della bassa Italia che vi soggiornano perche la ditta per cui lavorano ha preso un appalto qua in zona e vi rimangono fino al termine dei lavori. Mi capita spesso la sera di vederli seduti fuori in strada a bere birra e fumare. Alcuni sono veramente dei gran maschi!! Del genere che piace a me, grezzi, barbuti, panzoni, pelosi, fumatori e in astinenza da sesso da settimane. Nel mio paese non c'è una zona dove battono le puttane. E per loro farsi un avventura diventa impos... Continue»
Posted by Guerra42 6 months ago  |  Categories: Hardcore, Group Sex, Gay Male  |  
2280
  |  
88%

Un attimo in più.

Avevo sentito bussare alla porta della cameretta, che mi era stata messa a disposizione a casa degli zii, mentre ero ancora a letto a dormire.
Era lo zio, per darmi il buongiorno.
"Zio, ma che ore sono"? Avevo chiesto con un'aria assonnata.
"Sono appena trascorse le nove, svegliati dormigliona che è arrivato il dottore"! Mi aveva risposto.
"Dottore? Quale dottore? Io sto benissimo"!
"Dai su fai la brava che ti devo visitare". Aveva replicato lo zio.
"Ma zio che intenzioni hai? Non dirmi che vorresti giocare al dottore? Dopo quello che hai fatto ieri, scordatelo. Con il tuo inzuppamento... Continue»
Posted by Laura151079 6 months ago  |  Categories: Voyeur, Hardcore, Masturbation  |  
2950
  |  
88%
  |  24

PIPPICALZELUNGHE

Ero al supermercato a fare spesa(vivo solo) e chi mi trovo al banco della gastronomia? Una mia ex compagna di scuola -ciap PIPPICALZELUNGHE- la salutai così rendendomi subito conto di aver fatto una bestialità. Era soppranominata così perche era insignificante come aspetto,non brutta, ma vestiva sempre con almeno due taglie in più,non si truccava, insomma non sapeva valorizzare il suo aspetto. Un pò secchiona ma generosa,quante volte ho chiesto il suo aiuto senza mai ricevere un no. Gli chiesi scusa -ciao CHIARA-da quanto tenpo che non ci vediamo? -FILIPPO sono otto anni e vedo che non hai per... Continue»
Posted by ezekiele64 7 months ago  |  Categories: Hardcore  |  
1583
  |  
85%
  |  2

profumo di dafne epilogo

il giovedì successivo all'uscita dall'ufficio, Profumo di Dafne trovò una Porsche Cayenne ad aspettarla. Venne fatta sedere nella parte posteriore della macchina dove c'era una donna che non aveva mai visto né conosciuto prima che si era presentata come Mistress Jane. Nella parte anteriore della macchina invece c'era Master Jack con l'autista che le fece presente che durante il viaggio sarebbe stata testata.
Mistress Jane le spiegò che quello a cui erano diretti era uno degli eventi più importanti del jet set europeo amante del bdsm e che le schiave erano state accuratamente selezionate per i... Continue»
Posted by padronebastardo 7 months ago  |  Categories: BDSM, Fetish, Hardcore  |  
82

CORNA PIACEVOLI

E’Mattina e io mi alzo, come sempre la mia compagna rimane nel letto a dormicchiare, e allora io faccio colazione da solo.
Quella mattina vengo attirato da dei segni sul piano lucido del tavolo in vetro: si distinguono chiaramente segni di mani, dita e di un seno appoggiato sul vetro. Praticamente l’ effetto che fa il vapore!
Mi fermo un attimo a pensare, cosa avrà fatto ieri in mia assenza Sara?
Conoscendola. E sapendo che è molto furbetta non ho molti dubbi, si è fatta di nuovo qualcuno.
Ma chi questa volta?
Provo a cercare qualche altro indizio, ma niente.
Vado al lavoro col pensiero ... Continue»
Posted by saraautoreggenti 7 months ago  |  Categories: Hardcore, Interracial Sex  |  
1916
  |  
100%
  |  1

Profumo di dafne da mistress a schiava 9

La prova della terribile punizione con il legno di bambù sulle sue terga fu per Profumo di Dafne una prova terribile, sia dal punto di vista del dolore fisico che non le consentiva di sedersi per le piaghe presenti sul sedere sia da quello psicologico: una donna imprenditrice come lei da sempre abituata a comandare sia in casa che in famiglia, mai si sarebbe aspettata di essere umiliata in quel modo.
La cosa che la assillava di più era tornare a casa temendo che suo marito potesse scoprire cosa era successo al suo sederino e quindi che venisse a scoprire quello che era successo cosa che avreb... Continue»
Posted by padronebastardo 7 months ago  |  Categories: BDSM, Fetish, Hardcore  |  
92

Profumo dafne epilogo

il giovedì successivo all'uscita dall'ufficio, Profumo di Dafne trovò una Porsche Cayenne ad aspettarla. Venne fatta sedere nella parte posteriore della macchina dove c'era una donna che non aveva mai visto né conosciuto prima che si era presentata come Mistress Jane. Nella parte anteriore della macchina invece c'era Master Jack con l'autista che le fece presente che durante il viaggio sarebbe stata testata.
Mistress Jane le spiegò che quello a cui erano diretti era uno degli eventi più importanti del jet set europeo amante del bdsm e che le schiave erano state accuratamente selezionate per i... Continue»
Posted by padronebastardo 7 months ago  |  Categories: BDSM, Fetish, Hardcore  |  
56

finalmente pieno di nuovo !!!

Al bando le remore...i rimorsi verso la famiglia...etc etc...era dall'anno scorso che non riuscivo ad organizzare una bella uscita con uno dei tanti maschi contattati in chat e msn. La voglia repressa di cazzo era diventata un incubo, avrò avuto mille occasioni ma la forza di rifare il passo , di incontrare un maschio , di arrivare all'appuntamento col cuore in gola, la paura di conoscerlo già per altri motivi (lavoro, hobby etc...) mi bloccavamo come mai mi era successo negli ultimi anni. Ero stanco di ridurmi alla masturbazione giornaliera dopo le chattate in cui facevo la troia a parole e m... Continue»
Posted by orsobsx 7 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Gay Male  |  
1094
  |  
79%

LA GOGNATA seconda parte

Mi è sempre piaciuta mia cognata Patrizia ..ma ultimamente è un pensiero fisso .Ultimamente poi ci si vede più spesso. .compleanni..anomastici..e dopo le due ultime cene ho capito che anche io non gli sono indifferente..anzi.
Sarà per la competizione fra sorelle, che c'è sempre stata o per il suo esibizionismo , ma ho capito che Patrizia gode nel vedere me che la guardo..che la sogno..che gli fisso le gambe ..il culo..gode nel vedere che io ultimamente ho lei in testa, non sua sorella..mia moglie..ma lei.
Dopo l'ultima cena assieme mi sono masturbato due volte pensando a lei..pensan... Continue»
Posted by gege11000 7 months ago  |  Categories: Hardcore, First Time, Taboo  |  
2689
  |  
90%
  |  1

Le fantasie dello zio

"Chissà cosa stavi sognando? Secondo me stavi facendo un sogno erotico"? Aveva chiesto lo zio ridendo.
"Perché? Da dove si capiva"? Avevo risposto preoccupata.
"Ecco vedi senza volerlo hai confermato che stavi facendo un sogno erotico. Chissà chi era il fortunato".
"Già! Chissa"? Avevo risposto. Non potevo certo dirgli che stavo sognando proprio di lui.
Ma ripensandoci, perché dovevo tacere?
"E se ti dicessi che stavo sognando di te? In fondo è con te che sto trascorrendo questi giorni di vacanza. È con te che sto facendo i giochini erotici. Mi piace farli, mi eccitano e perché so che ti... Continue»
Posted by Laura151079 7 months ago  |  Categories: Hardcore  |  
2280
  |  
95%
  |  21

La valle dei ragazzi - Capitolo 5

Tommaso aveva diciassette anni, lavorava all’ospedale solo da alcune settimane ed in quel periodo aveva compreso di essere attirato dagli altri ragazzi. Era alto un metro e ottantadue, capelli biondi, bel corpo muscoloso che manteneva andando in palestra. Aveva anche un impertinente sedere rotondo ed un cazzo da 20 centimetri..

Come barelliere doveva trasportare i pazienti e quel giorno aveva iniziato da un'ora il suo turno quando il suo capo gli disse di portare un paziente dal pronto soccorso alla stanza 6b.

Andò al pronto soccorso e disse all’infermiera di turno: "Ciao, penso che tu a... Continue»
Posted by aramis45 7 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Gay Male  |  
227
  |  
100%

La rapina

Storia trovata in un forum su internet.
La rapina
Salve a tutti mi chiamo Andreas - nome di fantasia come quello di mia moglie e del paese ma la storia è realmente accaduta – sono di origini tedesche ma vivo da più di 20 anni in Italia, precisamente in provincia di Roma. Ho 48 anni ben portati sposato con Laura di 40 anni italiana con un fisico da far invidia ad una ventenne. Abbiamo un gioielleria nel centro del nostro paese. Premesso questo vi voglio raccontare quanto accaduto a me e mia moglie un mese fa.
Era un mercoledì sera, ormai ora di chiusura, le vendite erano andate discretame... Continue»
Posted by Hulrich2 8 months ago  |  Categories: Hardcore, Group Sex  |  
1558
  |  
83%

Profumo di dafne 5

Profumo di Dafne pensava che non avrebbe avuto problemi a res****re alla castità forzata praticamente era il regime sessuale coniugale a cui era sottoposta prima di trasformarsi prima in mistress e poi in schiava, ma non aveva fatto i conti con il suo corpo, con la mente e con le perfidie a cui aveva pensato Master Jack.
Il primo giorno scorse abbastanza tranquillo nonostante l’abbigliamento con cui era costretta a lavorare, ma ormai si era abituata e non ci faceva più caso e fino alla fine della giornata lavorativa tutto ad andò tranquillo, troppo tranquillo pensava Profumo di Dafne.
Uscita... Continue»
Posted by padronebastardo 8 months ago  |  Categories: BDSM, Hardcore  |  
306

La valle dei ragazzi - Capitolo 4

Davide era nel suo appartamento sopra il negozio dei genitori quando la mamma ed il papà entrarono.
"Davide, ti dobbiamo dire una cosa." disse papà
"Cosa?"
"Tuo padre ed io abbiamo deciso di andare in pensione, così stavamo chiedendoci se ti piacerebbe prendere la gestione del negozio." Disse la mamma.
Davide rimase scioccato "Wow, grande! Sapevo che prima o poi sarebbe successo ed è un onore ma ho qualche cosa da dirvi prima."
"Sì? Pensiamo di sapere quello che dirai." Disse la mamma.
Davide la guardò e disse: "Ummm, beh, ummm io sono gay e ho un amico. Quindi se non volete più che pren... Continue»
Posted by aramis45 8 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Gay Male  |  
410
  |  
100%

La valle dei ragazzi - Capitolo 3

Filippo arrivò al negozio e vide il papà che ci stava lavorando. Entrò e salutò: “Buon giorno, ha visto Dav oggi?” L’uomo alzò lo sguardo e disse: “No, non l'ho visto, ma stamattina non ha aperto come avrebbe dovuto fare.” “È nell'appartamento?” “Non so, non l'ho sentito muoversi, penso sia ancora a letto.” “Se lo vede gli dice che lo sto cercando?” “Perché non sali e bussi? È probabile che sia su, altrimenti usa questa chiave per entrare.” Filippo prese la chiave, ringraziò, uscì dal negozio e salì gradini che conducevano all'appartamento.

Nel frattempo disopra:

Davide stava muovendo la... Continue»
Posted by aramis45 8 months ago  |  Categories: Anal, Hardcore, Gay Male  |  
101
  |  
47%

Bagno al mare con lo zio.


Eravamo usciti per fare colazione seduti al bar della piazzetta del paese. Non avevo indossato il costume da bagno, non avevo voglia di andare al mare. Solo voglia di rilassarmi lontana dalla calca delle spiagge salentine.
Una colazione allegra e spensierata. Mi piaceva stare con lo zio.
"Ma non vai al mare oggi Laura"? Aveva chiesto lo zio.
"Non lo so, non credo. Ma perché me lo chiedi"?
"Ho notato che non indossi il costume"!
"Ma dai zio, ma dove guardi"!
Poi scherzando "ma le ho messe le mutandine"? Nel dire questo avevo leggermente alzato la gonnellina in jeans mostrando meglio ... Continue»
Posted by Laura151079 8 months ago  |  Categories: Hardcore  |  
1930
  |  
89%
  |  15