Gay Male Porn Stories

Servizio fotografico

Premessa: racconto trovato in rete ma molto eccitante. l'autore è Giaguaro57


Erano le 18 quando Giorgio arrivò all'appuntamento. Era una zona periferica di Milano che conosceva a malapena, caratterizzata da grandi condomini simili ad alveari, abitati da gente poco raccomandabile. L’uomo, che aveva contattato leggendo un annuncio su un giornale, gli aveva dato appuntamento presso una delle poche case che rimanevano circondate dalle costruzioni più recenti. Era una casa bifamiliare risalente agli anni cinquanta con un po’ di giardino e i mattoni a vista.il testo dell’annuncio gli continuav... Continue»
Posted by noname_1980 9 days ago  |  Categories: Anal, Group Sex, Gay Male  |  
1173
  |  
100%

I ragazzi del coro - Capitolo 6

Capitolo sei
Orgia finale

Filippo mise la sua erezione palpitante contro la fessura del culo e mentre cominciava a farla scivolare su e giù, afferrò il ragazzo per la vita dove la gonna era raggruppata, lasciò cadere indietro la testa e chiuse gli occhi mentre faceva oscillare le anche, muovendo i suoi 15 centimetri di cazzo duro nella fessura tra le natiche di Arnaldo. Un sistema sicuro!
Noi ci girammo, facemmo la stessa cosa ed io sentii il cazzo di Lenny nella mia fessura quando cominciò a muoverlo su e giù. Era così bello, portai le mani dietro di me, afferrai il suo sedere e sentii i... Continue»
Posted by aramis45 9 days ago  |  Categories: Group Sex, Gay Male  |  
335

Marco ed il giovane sconosciuto

Quel pomeriggio mi feci davvero bello, bermuda scuro, camicia di lino chiara sbottonata in modo da far intravedere i bei pettorali dotati di una notevole peluria nera, collana di cuoio e acciaio. Bello, profumato, lavato… ah! E chi stava meglio di me! Avevo appuntamento con Marco, ragazzo conosciuto in chat e non ancora incontrato.
Quando arrivai al distributore luogo del nostro appuntamento lui era già lì. Scese dall’auto. Un tipo biondo, bassino ma massiccio, carino, volto ben definito e abbronzato da far paura. Magliettina gialla aderente e bicipiti belli grossi. Anche lui in bermuda da c... Continue»
Posted by noname_1980 12 days ago  |  Categories: First Time, Group Sex, Gay Male  |  
1323
  |  
100%

Una giornata afosa parte 2

Andrea mi fermò dal braccio prima che potessi entrare.

"Io sto andando su, nell'altro bagno, credo di avere qualcosa allo stomaco."

Lasciato Andrea, entrai nel bagno. Il cuore mi pulsava per l'eccitazione. Allo stesso tempo corsi al water, a chi non capita di farsela scappare alla vista di un cesso?
Il water era disposto accanto alla doccia. Non feci caso in quel momento, chiusi gli occhi e pisciai come non facessi da secoli.
Ad un tratto mi accorsi che il padre di Andrea, Peppe, mi stesse fissando.

"Hai proprio una bella minchia, figliolo."

Non riuscii proprio a non arrossire.... Continue»
Posted by barrocs00 15 days ago  |  Categories: Mature, First Time, Gay Male  |  
1952
  |  
100%
  |  1

Una giornata afosa parte 1

QUESTO RACCONTO NON È i****tUOSO, PERCIÒ CONTINUATE PURE A LEGGERE!!!

Era una di quelle estati afose, col un caldo torrido che ti fa fare la doccia almeno 3-4 volte al giorno. Il mio amico Andrea mi aveva invitato a casa sua a chiacchierare del più e del meno. All'inizio non ero molto intenzionato ad uscire di casa. A differenza sua, in casa nostra abbiamo il condizionatore e si può stare decentemente. Lui non aveva il condizionatore ma un misero ventilatore da tavolo.
I suoi avevano divorziato e il padre doveva pagare gli alimenti alla moglie per la figlia più piccola che era andat... Continue»
Posted by barrocs00 16 days ago  |  Categories: Masturbation, Mature, Gay Male  |  
1088

I ragazzi del coro - Capitolo 5

Capitolo cinque

A CULO NUDO, SESSO DI GRUPPO

Mi sentii un po’ imbarazzato a spiegargli: “Ci ha visto mentre ci masturbavamo sulla panca, ma non ho voluto dirtelo.”
Lui sorrise: “Wow! Tutto ok. Credo che la cosa non l’abbia sconvolto dato che ci parla ancora!”
Il suo amico era un po’ effeminato nel modo di camminare ed Arnaldo sembrava un po’ timido mentre si avvicinavano, allora William li salutò con la mano: “Ciao Arnaldo, chi è il tuo amico?”
Ci diedero una rapida occhiata e lui rispose: “Questo è... ah... Bruce, un mio vicino e loro sono William e Claudio.”
Bruce indossava degli s... Continue»
Posted by aramis45 19 days ago  |  Categories: Group Sex, Gay Male  |  
571
  |  
100%

Un gioco al villaggio vacanze

Quel villaggio vacanze era proprio intrigante, ma Nino non lo capì fino in fondo prima di sapere che per la serata di arrivo, come spettacolo di benvenuto, sarebbe stato organizzato un gioco per adulti nell'anfiteatro.
Per tutto il giorno fantasticò su quanto avrebbe potuto vedere, ma dovette infine ammettere che la realtà superava la fantasia; giunta la sera, furono ammessi in anfiteatro soltanto gli uomini che avessero compiuto diciotto anni e notò che le sedie erano disposte attorno ad un gruppo di lettini prendisole: sedici, in quattro file da quattro.
Non aveva ancora avuto modo di far... Continue»
Posted by maschioXmaschi 21 days ago  |  Categories: Group Sex, Sex Humor, Gay Male  |  
2798
  |  
50%
  |  1

I ragazzi del coro - Capitolo 4

Capitolo quattro

Passeggiata e Pompino

Andammo in centro e fui sorpreso per le occhiate che ricevevamo da gruppi di ragazzi, accompagnate da fischi. La cosa mi piaceva ed imparai come camminare, o andare più sciolto come mi disse lui, gettavo sguardi maliziosi ai carini che non mi sembrava si sentissero imbarazzati quando fissavo i loro inguini.
Molti di loro sorridevano furbescamente e se lo strofinavano. Naturalmente fingevamo di essere scioccati, poi modestamente distoglievamo lo sguardo e ridacchiavamo, ci mettevamo le dita sulle labbra e quando tornavamo a guardare, loro ci stavano... Continue»
Posted by aramis45 22 days ago  |  Categories: Masturbation, Gay Male  |  
471
  |  
80%

Quella volta in chat

Non ricordo esattamente per quale motivo decisi di rimanere a casa quel venerdì sera. Era una bella serata di tarda primavera e i miei ormoni si facevano sentire. Non ho mai creduto che internet fosse un buon sistema per sfogare le proprie voglie, o meglio, le mie. Ho sempre cercato, fin da quando, per la prima volta ho sognato un cazzo, situazioni non tradizionali.
Sono nato e cresciuto in una piccola città molto provinciale dove scovare un uomo per divertirmi era difficile, figuriamoci per qualcosa di più “particolare”.
Quella sera volevo provare a trovare, in qualche sito di chat, uno co... Continue»
Posted by trip_solo 27 days ago  |  Categories: BDSM, Fetish, Gay Male  |  
941
  |  
33%

Pomeriggio di Luglio

Era un caldo pomeriggio di Luglio, come al solito Andrea era sdraiato sul letto ed indossava soltanto un paio di pantaloncini; dalla finestra entrava un soffio di vento che gli accarezzava appena le gambe ed il petto, ma ogni muscolo del suo fisico atletico ne godeva.
La mano corse a sfiorare le palle ed il cazzo in erezione, la mente volò alla sua ex ragazza: s'erano lasciati da sei mesi. Allontanò il pensiero di telefonarle e decise di muoversi; doveva andare al supermercato per comprare il dentifricio e i biscotti. Ci sarebbe andato a piedi. Indossò una maglietta, si chiuse la porta alle ... Continue»
Posted by maschioXmaschi 29 days ago  |  Categories: Anal, First Time, Gay Male  |  
2115
  |  
89%

Maturità

Stavo allenandomi in camera mia, steso sul freddo pavimento ma madido di sudore dovuto allo sforzo fisico ed al caldo d'una solare giornata di Luglio.
Impegnato e concentrato nell'esercizio degli addominali, non m'accorsi di Andrea, che se ne stava fermo sulla porta, immobile.
Dal basso, vidi che aveva un viso cupo, di chi aveva da poco pianto: mi rigirai per alzarmi e chiesi spiegazioni.
Era appena stato a scuola ed aveva letto i risultati degli esami di maturità: io ero stato promosso, lui no!
Lo abbracciai e riprese il pianto interrotto da poco.
Provai dispiacere nel vederlo così a... Continue»
Posted by maschioXmaschi 1 month ago  |  Categories: First Time, Gay Male  |  
3141
  |  
80%
  |  1

un massaggio...un po' particolare

Siamo in un pomeriggio di metà luglio dell'anno scorso, mi trovo al lavoro e sono particolarmente annoiato, visto che non c'è molto da fare in quel momento. Così ne approfitto per guardare un attimo il mio smartphone, e trovo un nuovo messaggio: è di un ragazzo che dice di saper fare degli ottimi massaggi e siccome la cosa mi interessa particolarmente, accetto subito di incontrarlo, ci saremmo visti dopo il lavoro.
Vado così a casa sua, e dopo due chiacchiere e un buon caffè, inizio a spogliarmi e da come mi guarda capisco subito che la cosa potrebbe andare ben oltre il massaggio, ma per una ... Continue»
Posted by onlytop71 1 month ago  |  Categories: Gay Male  |  
2170
  |  
57%

Fransisco my love

Ciao a tutti
avendo avuto un 'altra storia molto interessante volevo condividerla con tutti voi.
Ho finalmente conosciuto un fantastico ragazzo africano
Fino ad adesso ho sempre avuto a che fare con ragazzi caraibici, bellissimi ma mi mancava l'Africa.
Nei miei viaggi anche in quel continente non sono lmai riuscito a combinar niente nonostante ne ho conosciuti a bizeffe .
Devo ringraziare Internet, in un sito scorgo questo volto molto carino e a fianco un n. di telefono.
lo chiamo e comincio a parlare, gli dico infine che potremo vederci per un cafe e gli do un appuntamento.
Lui spar... Continue»
Posted by Curiosoforte 1 month ago  |  Categories: Anal, Interracial Sex, Gay Male  |  
106
  |  
25%

io puttana a pagamento per una notte

Io per una notte puttana a pagamento


Ho poche occasioni di uscire la notte .
Quando lo faccio cerco di apparire una vera puttana , tacchi alti , autoreggenti , cortissima minigonna , seno finto senza reggiseno per far apparire i turgidi capezzoli sotto il top trasparente .
Trucco molto vistoso , un fondo tinta che rende abbronzato e opaco il volto , molto mascara nelle ciglia e occhi con ombretti dai colori vistosi .
Labbra piene di rossetto - immancabilmente rosso - bordato da matita più scura , e le rosse le unghie smaltate .
Parrucca lunga mossa .
Un ultimo sguardo davanti all... Continue»
Posted by oldcd 1 month ago  |  Categories: Anal, Mature, Gay Male  |  
2089
  |  
66%
  |  1

che fai? (1)

Il piacere.
Il piacere di stare bene fra i tormenti dell'anima. Il piacere di stare con gli altri senza stare male. Il piacere di guardare e di essere guardati, il piacere di sentire di piacere a un'altra persona, il piacere di sentire di essere desiderati.
Il piacere di toccare e di essere toccati.
Il piacere di desiderare e di avere paura di manifestarlo, di farlo vedere, di scoprirsi. L'incertezza del piacere, la dolcezza del piacere, la complicità del piacere. La forza del piacere. L'invincibile, l'insostenibile forza del piacere. Lo sconvolgimento provocato dal piacere. La brutalità de... Continue»
Posted by evablu 1 month ago  |  Categories: Masturbation, Shemales, Gay Male  |  
1005
  |  
75%

che fai? (2)

L'indomani non avevo il coraggio di guardarlo. Era come se quello che era successo la sera prima lo avessimo fatto insieme e la mia timidezza mi sconvolgeva, avvampavo non appena lui mi rivolgeva la parola e a fine mattinata, senza salutare nessuno, nemmeno lui, scappai letteralmente a casa, nella totale solitudine di un appartamento che abitavo con una madre separata che lavorava.
Sentii suonare alla porta che erano appena le tre. Guardai nello spioncino e il cuore mi saltò letteralmente fuori dalla gola.
"Mi sei sembrato strano - disse l'amichetto rosso nell'accomodarsi nella mia stanza - ... Continue»
Posted by evablu 1 month ago  |  Categories: First Time, Shemales, Gay Male  |  
550
  |  
100%

che fai? (3)

La parolaccia fu lo spartiacque, ben lungi dal risvegliarmi mi fece entrare definitivamente nel ruolo e quando lui mi tirò via da quella scomoda posizione della cucina volammo - camminando non senza difficoltà per via dei rispettivi piselli eretti - sul mio letto. Mi sfilò la maglietta senza che io opponessi la minima resistenza, rimasi NUDA davanti a lui e lui fece la cosa più erotica che potesse fare, rimase a guardarmi ammirato e poi mi rivolse due parole meravigliose: "Sei STUPENDA".
Si tolse anche lui la maglietta, quanto era muscoloso e bono, ma com'è che gli piacevo io, mi chiedevo men... Continue»
Posted by evablu 1 month ago  |  Categories: First Time, Shemales, Gay Male  |  
480
  |  
75%
  |  2

Taboo 2

In famiglia siamo:
- mio padre, 70 anni attualmente in pensione, occhi chiari, un pò di pancetta, ma mi fa sempre arrapare (anche se non tanto quando ero più giovane);
- mia madre 56 anni casalinga, un seno spettacolare 8 di misura un pò bassina di statura. (essendo gay non lo mai vista in termini sessuali)
- ed io, 30 anni con un aspetto normale (ossessionato dall'i****to da quando ne avevo 13/14 anni).

Ricordo ancora oggi quel giorno in cui mia madre dovette partire per qualche giorno a Roma per partecipare al matrimonio di sua nipote (in realtà era anche una buona scusa per incontra... Continue»
Posted by Tab00Man 2 months ago  |  Categories: Masturbation, Taboo, Gay Male  |  
2092
  |  
35%

Mirko

E' successo quando ero alle superiori: ora di ginnastica (classica situazione, lo ammetto), quel giorno i ragazzi della mia classe erano tutti impegnati ad allenarsi per il prossimo torneo di calcetto; io, invece, me ne stavo seduto in panchina, io e il calcio non siamo mai andati d'accordo (ed in generale con la "ginnastica fatta a scuola"!).

Tutto procede come sempre (naturalmente, nel frattempo mi stavo gustando lo spettacolo di dieci ragazzi in calzoncini e magliette sudate!), quando il mio compagno di banco Mirko, che manco a farlo apposta mi piaceva da matti, viene malamente spintonat... Continue»
Posted by maschioXmaschi 2 months ago  |  Categories: Voyeur, First Time, Gay Male  |  
1912
  |  
83%
  |  1

I ragazzi del coro - Capitolo 3

Capitolo tre

TEMPO DI TRAVESTIMENTI

Ci alzammo e lui si sistemò la gonna: “Ehi, potremmo andare a casa mia e potremmo provare qualche vestito anche a te, se vuoi.”
Non c'avevo mai pensato prima di allora, ma mi piaceva portare l’abito del coro e mi sentivo formicolare quando lo indossavo. Accennai col capo, lui mi prese la mano e la fece dondolare mentre ci dirigevamo verso casa sua sorridendoci e dando l’impressione di essere una bella coppia. Lui stava veramente bene coi vestiti da donna.
Sua madre non era in casa, lui si tirò su la gonna per mostrarmi il sedere e lo dimenò davanti a... Continue»
Posted by aramis45 2 months ago  |  Categories: Gay Male  |  
407
  |  
100%
  |  1