Fetish Porn Stories
Page 4

lucia 12 - a casa di egle

Una mattina suonarono alla porta di casa, Lucia era uscita così andai io ad aprire, era Egle, la vicina 70enne che avevo scopato una settimana prima.
“Buongiorno Egle, entra prego.”
“Lucia non c’è?”
“No, vuoi dire a me?”
“Io vado da mia figlia per una settimana, di solito quando parto lascio le chiavi di casa a Lucia così mi dà l’acqua alle piante, puoi dargliele tu appena torna?” mi allungò le chiavi di casa sua.
“Puoi andare anche tu se ti va.” Aggiunse sorridendomi.
“Starai via una settimana, come farò senza te?”
“ma via non prendere in giro, con tutte le donne che hai.” Disse a ba... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 295  |  
100%
  |  1

lucia 8

Un pomeriggio sono uscito con Lucia per far compere, prima di uscire le avevo fatto mettere un bel paio di collant rossi con il rinforzo sulla punta e sul tallone, sopra un abito color panna con gonna plissettata fino alle ginocchia, smanicato a girocollo, naturalmente niente mutande né reggiseno.
Siamo andati in un grande magazzino dove si compra con poco, anche abiti usati o fuori moda; una volta entrati ci siamo diretti nel reparto scarpe e mi sono messo a cercare qualcosa di sfizioso, Lucia si sedette su una poltroncina aspettando di provare le scarpe che sceglievo. Ero andato lì perché s... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 390  |  
100%

lucia 9 - l'abito da sposa 1

Un pomeriggio di domenica, Lucia mi chiese se l’aiutavo a sistemare il suo armadio, le ho detto subito di sì perché amo rovistare nei suoi vestiti, di solito ci scappa anche la sega. Doveva mettere da parte alcuni abiti che non le andavano più, così si è spogliata restando solo con una sottana di seta nera che le lambiva i peli della figa e un bel paio di collant anch’essi neri. Io le porgevo gli abiti e lei li indossava, quelli che andavano bene li lasciava nell’armadio per indossarli quotidianamente, quelli che le andavano stretti invece li avremmo usati per le nostre scopate, mi faceva impa... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 251  |  
100%

lucia 10 - l'abito da sposa 2

Tornai a casa con la busta che mi aveva dato Eva, Lucia stava in cucina a vedere la televisione.
“finalmente, che fine hai fatto?” Mi disse appena mi vide.
“Dai vieni di là che non resisto più, ho una gran voglia di chiavarti.” Lucia mi seguì nella sua stanza da letto, la feci spogliare nuda e rovesciai sul letto il contenuto della busta, dapprima il collant tuttonudo trasparente, quindi le diedi il reggicalze e le calze bianche lucide.
“Ma come? Le calze sopra i collant?” chiese titubante Lucia.
“Fai come ti dico.” Lucia indossò le calze e le agganciò al reggicalze, io intanto andai nel b... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 160  |  
100%

lucia 5

Avevo promesso alla mia anziana amante di comprarle un paio nuovo di collant, così l’indomani, visto che non avevo lezione, l’accompagnai a far spese. Lucia indossava un abito nero sotto al ginocchio, scarpe nere con tacco medio ed autoreggenti nere velatissime, ormai le avevo sfondato tutti i collant che aveva.
Andammo in un negozio di intimo ad un quarto d’ora d’autobus da casa sua, Lucia preferiva andare in un negozio dove non era cliente per non farsi riconoscere. Il negozio era piccolo, un po’ demodé, entrando provai una strana sensazione di sensualità.
La proprietaria era una signora s... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 98  |  
100%
  |  1

lucia 6

Una mattina appena alzato trovai in cucina un biglietto di Lucia in cui diceva che era dovuta andare da sua sorelle che non si era sentita bene; diceva che sarebbe tornata l’indomani; quella mattina all’università non c’era lezione e avevo, tanto per cambiare, il cazzo duro, dapprima pensai di spararmi una sega sui collant della mia amante, andai in bagno e nella cesta del bucato trovai un paio di collant tuttonudo velatissimi sporchi del mio sperma e degli umori di Lucia, mi tirai fuori il cazzo dal pigiama e iniziai a menarmelo, poi mi fermai… mi era venuta un’idea in mente! Decisi di fare u... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 354  |  
100%
  |  1

lucia 7

L’altra mattina sono andato all’università per seguire una lezione di filologia, la professoressa era una bionda sui quarantacinque anni, dallo sguardo languido e dal tono della voce molto acido; indossava una gonna alta un palmo sul ginocchio, calze bianche lucide e decolleté nere con il tacco alto, è magra, bassina, con gambe tornite, insomma una piccola bomba sexy.
Mi sono messo in prima fila, ma spostato su un lato, in modo da poterle vedere le gambe mentre spiegava, inutile dire che della lezione non ho capito niente, ero totalmente immerso nella contemplazione di quelle gambe inguainate... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 163  |  
100%

lucia 2

Una mattina Lucia uscì per andare al mercato, io avevo studiato fino a tardi e quando mi svegliai lei non c’era; ero in cucina a leggere quando la sentii tornare, mi precipitai a prenderle le buste pesanti dalle mani.
“Se non ci fossi tu!” Mi disse dondolandosi dalla stanchezza, entrò in cucina ed andò a sedersi sul divano.
“Sono stanchissima, dal mercato fino a qua! Ormai non sono più una ragazzina!”
“Ma che dice. -dissi io- è in forma splendida.”
“Sì come no… per favore mi prenderesti le mie ciabatte in bagno, non ce la faccio ad alzarmi.” Non me lo feci ripetere due volte e corsi in bag... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 341  |  
100%

lucia 3

Dopo quella succulenta leccata di figa, Lucia rimase molto turbata, mai le avevano fatto una cosa del genere, né se lo aspettava passati i 60 anni; le feci capire che nonostante l’enorme divario di età lei mi eccitava enormemente e che avrei voluto tanto fare sesso con lei. Non ci volle molto per convincerla, in fondo anche lei voleva essere posseduta, e non capita a tutte le sessantenni di trovare un giovane resistente e voglioso, pronto a soddisfarle.
“Andiamo nella tua stanza da letto.” Le dissi, Lucia acconsentì sebbene fosse un po’ titubante. La presi per mano per rassicurarla e quindi e... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 96  |  
75%

lucia 4

Ormai io e la signora Lucia, la mia amante 60enne, viviamo insieme, dormiamo nel suo letto e scopiamo ogni notte, naturalmente per tutti quanti io sono il suo inquilino.
Per rendermi felice basta che indossi collant o calze trasparenti, andiamo insieme a comprarli, ben presto il suo guardaroba si è arricchito di collant di tutti i colori e modelli; abbiamo abolito le mutandine, cosicché a coprire la sua figona e il suo culo ancora sodo c’è solo il nylon.
Sono riuscito a forzare le sue inibizioni e l’ho fatta diventare una vera dea del sesso, del resto io sono sempre arrapato e lei ha impar... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 255  |  
100%

con la signora Gloria, 3

Ancora una volta Gloria mi telefonò, era in fregola, voleva assolutamente che andassi lì da lei per scoparla. Mi precipitai da lei, in effetti avevo il cazzo che mi bolliva nei boxer, suonai al citofono e mi venne aperto, entrai nell’ascensore e intanto mi stringevo la mazza nella mano. Mi precipitai alla sua porta e Gloria mi venne ad aprire, aveva fatto la messa in piega ai capelli, si era truccata pesantemente, come una troia e portava enormi occhiali stile anni ’70, aprì la vestaglia rossa che portava e sotto stava solo con collant color carne trasparenti e due scarpe avorio, con zeppe alt... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 60  |  
100%
  |  1

con la signora Gloria, 4

Dopo il ritorno del marito dal mare, io e Gloria non ci vedemmo più per un po’, le avevo lasciato il mio cellulare, ogni tanto quando era nella stanza e il marito in salotto a vedere la TV mi chiamava e ci dicevamo cose porche e ci masturbavamo al telefono, ogni tanto ci sentivamo per vederci al supermercato poco lontano da casa, ma anche lì niente sesso. Poi per alcuni giorni non mi chiamò, né la vidi in giro, finché una mattina non vidi una coccarda nera davanti alla sua scala. Un brivido mi corse sulla schiena, che fosse morta?! Salii sopra e vidi che la porta era aperta ed entrai, c’erano ... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 53  |  
100%

lucia 1

Sono un giovane studente universitario, per essere più vicino all’università mi sono messo alla ricerca di una stanza in affitto. Avrei preferito affittare un appartamento insieme ad altri studenti, ma non trovandone mi sono adattato a cercare qualsiasi sistemazione. Un pomeriggio, mentre camminavo in cerca di un alloggio, mi imbattei in un cartello affisso alla guardiola di un condominio: affittasi stanza a studente. Tramite il portiere contattai la padrona di casa che mi fece salire immediatamente. Ad aprire la porta venne una donna sui 60 anni, ben portati devo dire, bionda, di corporatura ... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 384  |  
100%

con la signora Gloria, 1

La signora Gloria è la mia vicina di casa, ha circa 60 anni e vive con il marito in un appartamento alla scala accanto; non è bella, è minuta, porta gli occhiali e ha i capelli biondo cenere.
Un giorno la incontrai per strada, appena la vidi il mio sguardo fu attirato dalla sua camminata, passi brevi, quasi si trascinasse per la via, quella mattina indossava un vestitino bianco traforato che le arrivava al ginocchio, lasciando trasparire le cosce e le gambe magre, ad attirarmi furono i capelli che aveva colorato di un rosso fuoco molto arrapante, si voltò e dai suoi occhiali mi sorrise e diss... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 465  |  
100%
  |  1

con la signora Gloria, 2

Gloria mi aveva telefonato, mi voleva, non erano passate 24 ore dal nostro primo rapporto e lei era di nuovo desiderosa di scopare con me.
“Parlami, dimmi cose volgari.” Rantolava al telefono, io mi misi una mano sul cazzo, ce l’avevo già in tiro e le dissi parole oscene per farla bollire al punto giusto:
“sapevo che eri una troia, già vuoi il mio cazzo, non ti è bastato eh?”
“no, lo voglio ancora, vieni, non resisto, sono tutta bagnata, ho le gambe tutte bagnate… vieni ti prego!” Gloria gridava stridula, le assicurai che sarei volato da lei, però prima le chiesi di vestirsi in un modo part... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Maturo  |  Views: 384  |  
100%

con Carla 12 anni dopo

Dopo aver vissuto per tanti anni fuori, sono tornato a vivere nella mia città grazie ad una buona offerta di lavoro. Ho 30 anni ora e dopo la fugace iniziazione ad opera della mia prof. di inglese, ho avuto altre relazioni con ragazze della mia età, però ho sempre continuato ad avere un debole per le donne mature.
Un giorno ero andato a comprare uno shampoo al supermercato e mentre stavo scegliendo mi accorsi della presenza di una donna accanto a me, stava anche lei scegliendo un bagnoschiuma, guardandola in viso mi accorsi che era Carla, la mia ex prof di inglese ed ex amante. Non era cambia... Continue»
Posted by benback 1 year ago  |  Categories: Anale, Feticcio, Maturo  |  Views: 274  |  
100%

TI IMMAGINO

Sono le 9:30 di una domenica mattina di maggio. Da solo nel mio letto, non riesco a dormire: mi vieni in mente te.
Ormai sono passati un po’ di mesi da quando ti ho lasciata, ma non riesco a dimenticarti.
Ho voglia di vederti, di scriverti, di sentire la tua voce, di toccare le tue mani, la tua pelle, di baciare le tue morbide labbra, di fare l’amore con te. Perché non riesco invece a dimenticarti? Eppure sono stato io a prendere la decisione.
Sono qua, nel letto, semi-nudo, con il cazzo in tiro al pensiero di te che, nel letto, i pensi.
Ti immagino addormentata sul tuo letto. Ti svegli co... Continue»
Posted by ilovegj20cm 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Prima volta, Masturbazione  |  Views: 329  |  
100%
  |  1

Il lento scivolare di una coppa verso gli abissi

chi mi volesse contattare scriva a padrone29@gmail.com

Capitolo 10

Arrivata la macchina in aeroporto le schiave furono costrette a tirare fuori i bagagli dalla macchina. Le valigie pesavano quasi il doppio di loro e quasi le faceva cadere anche e soprattutto per i tacchi da dodici centimetri che il loro padrone Peter le aveva costrette ad indossare.
Una volta estratte le valigie dalla macchina furono costrette a portarle dentro in aeroporto, la scena era esilarante un uomo Peter che si faceva portare i bagagli da delle donne le sue schiave. Per Ivana l'umiliazione fu veramente devastant... Continue»
Posted by padronebastardo 1 year ago  |  Categories: BDSM, Feticcio, Hardcore  |  Views: 171

Il lento scivolare di una coppia verso abissi


Ca 10

Arrivata la macchina in aeroporto le schiave furono costrette a tirare fuori i bagagli dalla macchina. Le valigie pesavano quasi il doppio di loro e quasi le faceva cadere anche e soprattutto per i tacchi da dodici centimetri che il loro padrone Peter le aveva costrette ad indossare.
Una volta estratte le valigie dalla macchina furono costrette a portarle dentro in aeroporto, la scena era esilarante un uomo Peter che si faceva portare i bagagli da delle donne le sue schiave. Per Ivana l'umiliazione fu veramente devastante anche perché la gente le insultava in continuazione, la magg... Continue»
Posted by padronebastardo 1 year ago  |  Categories: BDSM, Feticcio, Hardcore  |  Views: 166

Capitolo 17 - Il secondo tempo di Amin

Capitolo 17 - Il secondo tempo di Amin

Infatti mentre il cazzo di mio padre si era ammosciato del tutto, quello di Amin era ancora dritto e duro come un fuso e mamma ora lo guardava vogliosa.
- Amin, - disse mamma - ora lo voglio dentro. -
Amin non se lo fece dire due volte.
- Mettiti a pecorina - disse a mamma. Mamma obbedi' di corsa. Era proprio davanti a noi.
Si mise a quattro zampe con le gambe aperte.
- Mettiti anche tu cosi' - dissi a Claudia.
Senza dire niente mia sorella si sollevo la camicina e apri' le cosce.
Ero eccitatissimo, il mio cazzo era duro come quello di Amin, ma ... Continue»
Posted by jeipei 1 year ago  |  Categories: Feticcio, Sesso Interrazziale, Tabù  |  Views: 812  |  
100%
  |  3